Banner Top POST

Al via una raccolta fondi per una nuova statua di Padre Pio

La statua andò distrutta a seguito dell’incendio dello scorso 12 settembre

Al via una raccolta fondi per una nuova statua di Padre Pio
  • 51
  •  
  •  

I devoti del santo di Pietralcina sono già al lavoro in questa difficile ricerca di fondi e sperano di coinvolgere tanti fedeli misilmeresi.

Dal 12 settembre, da quando cioè la statua andò distrutta in un misterioso incendio, non si sono dati pace, il santo che da tanti anni era lì, a proteggerli e rassicurarli, non è più al suo posto.

La statua purtroppo è stata visionata da più restauratori, ma tutti hanno espresso l’impossibilità di recuperare una statua in resina, gravemente rovinata in più punti.

L’unica soluzione è quella di comprare una nuova statua, da collocare naturalmente nello stesso punto della precedente.

Dai primi preventivi, scartate le soluzioni più onerose, si è optato per l’acquisto di una nuova statua in resina.

La spesa si aggira attorno ai 3.250 euro, i fedeli hanno già iniziato una raccolta nel quartiere, che ha portato a raccogliere già qualche centinaio di euro.

Tutti i fedeli e i devoti al santo di Pietralcina che volessero dare un loro contributo per l’acquisito di una nuova statua possono rivolgersi al gruppo di preghiera dei fedeli di Padre Pio, o in alternativa al sig. Gaetano Tripoli, che abita nei pressi della piazzetta che ospita la statua del santo.

Mi Piace(3)Non Mi Piace(1)

2 Commenti

  1. A TUO BUON CUORE

    Azzzz!!! Sindaco, capisco che hai svariati problemi di maggioranza, ma potresti comprare una statua di San Pio a tue spese!!! Magari ti fa la grazia e fa rientrare i Vitraniani anzi i Cardinaliani in maggioranza. Ma tu comunista sei!!!quindi Saluti.

    Mi Piace(4)Non Mi Piace(1)
    Rispondi

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Bonanno assicurazioni
Bonanno assicurazioni

Articoli Consigliati