Banner Top POST

Ancora vittoria a Piano Stoppa per la Don Carlo Misilmeri

Palla al Centro – la rubrica di Antonino Di Fede

Ancora vittoria a Piano Stoppa per la Don Carlo Misilmeri

Settima vittoria su sette nel campo casalingo di Piano Stoppa per la Don Carlo Misilmeri, che vince di misura contro un tenace Sparta Palermo.

La gara è stata evidentemente condizionata dalle condizioni atmosferiche: il forte vento e la abbondante pioggia hanno messo a dura prova i giocatori in campo, che, nonostante tutto, hanno dato vita ad un piacevole spettacolo.

4-3-3 scelto da mister Lo Bue, con, a centrocampo, il nuovo arrivo Jonny Ingrao, il quale sarà decisivo per la vittoria dei bianco-celesti. E’ proprio lui, infatti, a segnare il goal che varrà i 3 punti al Misilmeri: un calcio di punizione messo in area che oltrepassa tutti, anche il portiere avversario, effettivamente colpevole del goal subito. Proteste dei calciatori in maglia rosso-nera, i quali sosterrebbero che la rete su punizione, dovendo essere calciata in seconda, fosse da annullarsi per il mancato tocco di giocatori o portiere. Vista l’azione rocambolesca è, tuttavia, difficile stabilire se la sfera sia stata deviata o meno prima di terminare in fono alla porta. Prima frazione di gara che termina con il risultato di 1-0.

Nel secondo tempo i neo entrati Bonanno S. e Crini danno un grosso contributo ai compagni, con la squadra palermitana che, spingendosi in avanti in cerca del pari, lascerà tanti spazi scoperti nelle retrovie. Sulle varie ripartenze, però, i misilmeresi non riescono a chiudere la gara; risultato finale 1-0.

Attendendo il recupero contro il Gangi, la squadra del presidente Rattenuti si prepara alla prossima sfida, nel tosto campo di San Cataldo contro lo Spartacus.

Mi Piace(1)Non Mi Piace(0)

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Emyr Stampa
Emyr Stampa

Articoli Consigliati