Banner Top POST

Aumentata la Tassa sui rifiuti, buona Pasqua Misilmeresi!

La Tari aumenterà del 30% per le civili abitazioni e del 35% per i negozi

Aumentata la Tassa sui rifiuti, buona Pasqua Misilmeresi!

La brutta notizia è arrivata, con 10 voti contro 9 la maggioranza consiliare ha deciso l’aumento della Tari del 30% per le civili abitazioni e del 35% per le attività commerciali.
Mattinata movimentata, basti pensare che la maggioranza consiliare alle ore 11, orario di convocazione, non si è presentata facendo mancare il numero legale, quando erano stati loro stessi a chiedere e decidere l’orario. Infatti soltanto l’arrivo in extremis del consigliere Strano riesce a far portare a casa il risultato che all’inizio della mattinata era sembrato incerto. Oltre a Strano, hanno votato a favore di questa delibera i consiglieri Sanci, La Barbera, Cocchiara, Salvatore Tripoli, Lo Burgio, Montadoni, D’Acquisto, Stefano Vicari e Giovanna Vicari.
A dare battaglia invece in consiglio i consiglieri di opposizione che a vario titolo hanno tentato di negare l’aumento della TARI. Teste d’ariete il tridente Bonanno, Paganelli e Tripoli Roberta, seguiti a ruota da Lo Franco, Pavone Cerniglia ed Ingrassia. Alla fine anche i consiglieri Tubiolo e Romano hanno votato contro l’aumento Tari, malgrado avessero precedentemente permesso con il loro voto, il rinvio di un’ora del consiglio, che ha consentito l’arrivo del consigliere Strano.
Siamo convinti che questo aumento sarebbe stato evitabile, se è vero che nelle stesse ore in cui l’amministrazione misilmerese annuncia l’aumento della Tari, altri tre sindaci siciliani, dei paesi di Caccamo, Ventimiglia e Salemi annunciano tagli alla Tari grazie ai frutti ottenuti dalla raccolta differenziata.
Raccolta differenziata alla quale fino a 5 giorni fa amministrazione continuava a non pensare ma che è diventata la foglia di Fico con la quale stanno tentando di coprire questa vergogna.
I Misilmeresi infatti devono sapere, che la prima versione della delibera di aumento TARI notificata ai consiglieri non prevedeva in nessuna parte la raccolta differenziata, era un semplice aumento ! Soltanto dopo le aspre lamentele sollevate in una riunione tra consiglieri, l’amministrazione ha pensato bene di rielaborare la delibera usando la raccolta differenziata come progetto pianificato e non come un estemporanea trovata, suggerita per confondere le acque, come se i Misilmeresi fossero stupidi.
La scelta di puntare soltanto adesso sulla raccolta differenziata rende amara e beffarda questa decisione di dirigersi, soltanto adesso, dopo 4 anni di amministrazione Stadarelli proprio sulla differenziata.
Oggi non può che restare l’amarezza mista alla consapevolezza che questa tassa, con una diversa programmazione sarebbe stata assolutamente evitabile.
A tutti i Misilmeresi i migliori auguri di buona Pasqua, con la serenità e la consapevolezza, di chi è a conoscenza, che dopo il venerdì santo di passione arriverà la domenica di resurrezione.

Auguri

Mi Piace(27)Non Mi Piace(7)

20 Commenti

  1. Ammarisemu

    Siccome i picciuli sunnu troppo assai cinni ramu anticchia a iddi. Ci iamu boni. E bravi. Va putiti paari vuatri.

    Mi Piace(21)Non Mi Piace(2)
    Rispondi
  2. Alessandro Baol

    Alla luce di questo aumento allora c’è da aspettarsi che le segnalazioni dei cittadini vengano ora sempre ascoltate, che le strade siano sempre pulite, che i cassonetti vengano regolarmente svuotati, che le innumerevoli discariche abusive vengano bonificate, che abusivi e venditori itineranti vengano sanzionati se lasciano rifiuti in strada, che tutti coloro che gettano rifiuti al di fuori dell’ orario e che abbandonano ingombranti vengano sanzionati, che la Polizia Municipale (che comincio a credere che qui a Misilmeri sia una sorta di creatura mitologica) faccia vedere la propria presenza, controlli e sanzioni. Naturalmente ci si aspetta con l’ Introduzione di una reale raccolta differenziata che il Comune, al pari di altri nello stesso territorio siciliano, cominci la distribuzione dei sacchetti specifici, dei contenitori adatti e del calendario del conferimento nonché del porta a porta, ritiro degli ingombranti e che venga istituita una vera isola ecologica per i rifiuti speciali.

    Mi Piace(24)Non Mi Piace(3)
    Rispondi
  3. Franch

    Se non ci fosse stato il rinvio ci sarebbe stata l'intera diretta Tse!!! Quindi il consigliere strano si è studiato la delibera durante il tragitto? Che poi anche il comune di belmonte ha aumentato la tarì in presenza di RD già avviata.

    Mi Piace(12)Non Mi Piace(1)
    Rispondi
  4. Fily

    Hanno fatto bene.. Ansi devono aumentare anche altre tasse! Così, la prossima volta imparate meglio a scegliere i propri amministratori. Le lamentele non vanno fatte dietro una scrivania su Facebook, ma segnalate con foto alla polizia municipale, vigili del fuoco, direttamente al Comune e tutte le autorità competenti! Non pensate di risolvere i problemi con le chiacchiere! Buona Pasqua.

    Mi Piace(22)Non Mi Piace(3)
    Rispondi
  5. elia

    Ho seguito una parte della diretta tse, in un passaggio dell'intervento fatto dalla sindaca che commossa come la Fornero annunciava e tentava di giustificare tale aumento del 30%,
    ha fatto riferimento ad una serrata lotta che Lei ed altri 79 sindaci hanno portato avanti per giorni e per diverse ore in assessorato ed alla presidenza della regione,ma con scarsi anzi senza alcun risultato.
    Come mai a tutti 80 sindaci non è venuta la geniale idea di consegnare al presidente Musumeci le fasce da sindaco e dirgli noi andiamo a casa perchè noi siamo coi morti di fame che rappresentiamo e se la sbrighi Lei con gli 80 comuni.cio' non è stato fatto anzi si è addirittura criticato l'opetato dell'onorevole Figuccia che si è dimesso.
    Secondo me Figuccia ha operato nella maniera piu' corretta,gli 80 sindaci hanno dimostrato di essere irresponsabili accettando le condizioni regionali.
    Il secondo MONTI cioè il consigliere Strano è arrivato all'ultimo istante forse tornato apposta da Messina per fare maggioranza all'amministrazione che sicuramente sarebbe andata sotto,certamente il consigliere non ha neanche avuto il tempo di consultarsi con chi lo ha fatto eleggere poichè penso che chi gli stà dietro non accetterebbe mai un aumento cosi cospicuo,ma i misilmeresi osservano e conservano questi gesti.
    Il dulcis in fundi arriva al momento che la consigliera Tripoli chiede spiegazioni alla sindaca ed al funzionario sui circa 375000,00 euro di evasione e mancato introito della tassa rifiuti, e come intendono recuperare queste somme; gli viene in sintesi risposto che anche queste somme verranno ripartite ai cittadini.
    Siamo a Pasqua e da buoni cristiani dobbiamo seguire gli insegnamenti della chiesa cattolica quindi a noi poveri Cristi non ci resta altro che dire: PADRE PERDONA LORO PERCHE' NON SANNO QUELLO CHE FANNO.

    Mi Piace(34)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
  6. #misilmeriblogsololaveritá

    Complimenti per l'articolo che espone SOLO la VERITÀ dei fatti. Basta trasfigurazione. Viva l'informazione libera. Complimenti a chi ha con grande coraggio ha votato noooooooooooooooo

    Mi Piace(15)Non Mi Piace(1)
    Rispondi
  7. SCIOCCATO

    Vergognati e poi vi chiedete come mai la gente vota lega e 5 stelle, strano vero..........

    Mi Piace(19)Non Mi Piace(2)
    Rispondi
  8. Peppino

    INCOMPRENSIBILE IL COMPORTAMENTO DI sTRANO CHE ELETTO NELL' OPPOSIZIONE SI RITROVA CON LA MAGGIORANZA; SEMBRA ESSERE UN NUOVO CONIGLIO... TANTI SALUTI A NATALE INGRASSIA E BUONA PASCQUA A TUTTI... CHI VUOL CAPIRE CAPISCA.

    Mi Piace(19)Non Mi Piace(2)
    Rispondi
  9. mario

    Cari signori vedete di dare i servizi ai cittadini visto che avete aumentato la tassa mettete la luce nei punti di raccolta perché ancora oggi vi sono alcuni posti al buio e la sera è pericoloso andare a buttare la spazzatura ...la cosa non è difficile con un faretto da 18 watt a led si illumina una strada al costo di 20 euro dai cinesi poi ci vuole 10 metri di filo collegato alla rete elettrica ed il gioco è fatto....se uno deve pagare per forza almeno vedete di mettere le cose a posto ....per eventuali manifestanti dico che non serve a niente andare ad abbaiare davanti al municipio perché alla fine abbiamo pagato tutti come i pecoroni me compreso . In conclusione dico che chiù scuro i menzannotte un po fare però sappiate che il popolo è stanco di farsi carico degli sbagli di queste amministrazioni che si sono susseguite negli anni . Cari paesani la prossima volta che votiamo mi raccomando sapete cosa fare ....buona pasqua a tutti

    Mi Piace(16)Non Mi Piace(2)
    Rispondi
  10. Ciro Costanza

    C'e' un solo modo per evitare le critiche, non fare nulla non dire nulla e non essere nulla... lo ha detto Aristotele non cece' o coco'.... A RI STO TE LE!!!!!!!
    Detto cio'.... forte del FATTO che nessuno in questo paese mi puo' dire di essere stato vicino ad una qualsivoglia amministrazione... persino a quelle che ho votato... intendo dire la mia.
    Allora.....
    Riguardo il fatto della mancanza del numero legale con conseguente richiesta di rinvio per attendere il consigliere Strano non capisco dove stia il problema visto che di questi cosiddetti tecnicismi ne ho visti negli anni a bizzeffe.... ho anche scritto un articolo a riguardo paragonando il consiglio comunale di allora, presieduto dal pres. Cammarata con Sindaco Badami, al Gabibbo e scherzi a parte..... in quel caso seppur il mio articolo fosse stato molto duro, il pres. Cammarata mi ha risposto pubblicamente e di questo gliene ho sempre dato merito e onore.
    Quindi di questi tecnicismi non mi scandalizzo e li considero a volte indispensabili per fare approvare una delibera o altro....li hanno fatti TUTTI i sindaci da quando esiste la malamata ( da me ) repubblica!
    Fatte le premesse andiamo al punto.... in tanti anni che seguo la politica misimburghese non ho mai visto un consiglio comunale piu' scarso e impreparato...a parte due o tre consiglieri... ma non vuole essere un'offesa... si dice in siculo "nuddu nasci nzignato".... sicuramente saranno bravissimi nel loro lavoro e nella vita privata ma per dibattere un argomento cosi' delicato e complicato come la tariffazione sui rifiuti BISOGNA STUDIARE, INFORMARSI, CHIEDERE e leggere leggere leggere... altrimenti dovevate persino evitare di andare in aula e questo vale per TUTTI i consiglieri!
    La seduta di ieri si e' conclusa con il risultato di dieci a zero per la sindaca....
    da una parte la sindaca che ha dimostrato di essere preparata in materia citando leggi, comma e riferimenti precisi e dall'altra i consiglieri tutti che non sapevano neanche di cosa si stesse parlando.... consiglieri di maggioranza in primis!!
    Uno squilibrio di forza a dir poco imbarazzante... la sindaca ha letteralmente demolito, distrutto, annichilito, devastato, messo k.o. l'intero consiglio comunale a cominciare dai consiglieri, presidente compresa e giunta....assolutamente inermi e incapaci di formulare da una parte la motivazione del voto a favore e dall'altra la motivazione del voto contrario!
    il consiglio comunale e' stato piu' volte messo a tappeto e tante volte l'arbitro non ha contato fino a 10 decretando la resa dell'avversario politico per K.O. tecnico!
    Altro argomento....
    sono stanco di sentire sindaci del pdl prendersela con gli ex governatori del pd e sindaci del pd prendersela con gli ex governatori del pdl..... che si assumano tutti le responsabilita'.... specie quando si trattano argomenti delicati come un aumento delle tasse.... UN SINDACO DEVE RENDERE CONTO SOLO AI CITTADINI E NON AL POLITICO DI TURNO E DI PASSAGGIO che li usa come recipienti di voti, perche' altrimenti i risultati sono come quelli delle ultime elezioni nazionali!
    Secondo me ci sono i momenti in cui fare populismo e' quasi legittimo ma non mi sento di farlo in questo caso perche' il problema dell'aumento della TARI e' colpa di 50 anni di cattiva amministrazione e di totale assenza di programmazione che fa bollire la patata nella mano.... passandola di mano in mano fino a quando la patata e' talmente bollente da non potere piu' essere passata perche' cadrebbe dalla mano......vero e' che se questa amministrazione avesse iniziato la raccolta differenziata nel 2015 oggi forse e ripeto forse non ci sarebbe stato nessun aumento ma pur vero e' che se nel 2015 fosse iniziata la RD gia' allora avremmo dovuto subire un aumento importante perche' qualcuno mi deve spiegare come si fa a coprire con il porta a porta un territorio vastissimo come quello misimburghese con decine di contrade sparse montagne montagne...con 16 operatori ecologici!!!!
    A meno che i suddetti operatori non fossero figli legittimi di super woman e super man, avessero come responsabile del servizio capitan America e la bat mobile come mezzo di trasporto vorrei capire come, rispettando l'orario di lavoro sindacale!
    Come chiedere a 7-8 vigili di coprire un territorio vastissimo compreso quello di portella di mare con tutte le incombenze burocratiche annesse... troppo facile fare i forti con i deboli e i deboli con i forti e cioe' con l'attuale classe politica regionale e nazionale!!!
    da una parte ci sta l'ex governo Crocetta che in pratica se ne'e' fottuto di trovare una soluzione e dall'altra ci sta un governo in carica quale Musumeci che impone di fare la raccolta differenziata e di conferire i rifiuti indifferenziati a catania.... con ovvio aggravio di spese e costi vivi..... cosi'.... dall'oggi al domani tipo bacchetta magica!
    Chi dovrebbe pagare questo aggravio di costi se non il cittadino... visto che il governo nazionale e regionale lasciano i comuni in balia del nulla e non fanno piu' trasferimenti???
    Dall'altra parte si corre il rischio di fare spezzare la corda perche' la storia insegna che non sempre un aumento di tasse porta piu' soldi nelle casse..... chi non puo' pagare continuera' a non pagare e parlo di famiglie oneste che proprio non ce la fanno ad arrivare a fine mese figuriamoci pagare le tasse!
    Purtroppo in italia gli articoli della tanto famigerata Costituzione iniziano dal numero 2...... dell'articolo numero 1 non ce ne fotte nulla a nessuno se non a ridosso di campagne elettorali!
    Ecco questo e' quanto accaduto ieri in aula.....un aumento della TARI del 30% per i cittadini e del 35% per i commercianti..... un aumento che seppur indispensabile....salvo il commissariamento dei conti con conseguente blocco di ogni operazione....poteva e doveva essere gestito diversamente.... ovviamente secondo me!
    Molti mi hanno chiesto.... tu cosa avresti fatto?
    Semplice...... un secondo dopo l'approvazione dell'aumento della TARI adducendo motivazioni dettate da senso di responsabilita' verso le istituzioni avrei preso la fascia tricolore e l'avrei portata al prefetto e senza proferire alcuna parola mi sarei incatenato nel portone della prefettura o del palazzo Reale invitando gli altri sindaci a seguirmi e chiedendo loro di chiamare il loro referente politico Pd o PDL o altro e MANDARLO AFFANCULO!
    Ecco da quel momento i sindaci sarebbero stati degli eroi perche' avrebbero colmato il vuoto e la distanza tra la politica e la vita reale......quella che ti fa fare i conti al centesimo per arrivare a fine mese!
    Concludo dicendo che se questo aumento dovrà veramente portare il mio paese verso un serio percorso verso la differenziata dico una sola cosa..... Amen!
    Approfitto per inviare i miei auguri di pasqua a tutti i misimburghesi e a quanti leggono solo per farsi i cazzi nostri dico solo di guardare a casa loro!

    Mi Piace(14)Non Mi Piace(15)
    Rispondi
  11. Giuseppe

    Ma faranno il concorso le persone che dovranno assumere? VERGOGNA........ MISILMERI NON CAMBIERÀ MAI.....I DIECI CONSIGLIERI CHE L'HANNO VOTATA SI DEVONO VERGOGNARE....

    Mi Piace(19)Non Mi Piace(1)
    Rispondi
  12. Misilmerese

    Vergognoso, un paese che ha problemi economici e i servizi scadenti si aumentano pure le tasse. Alle prossime elezioni spero che la gente non dimentichi..

    Mi Piace(17)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
  13. Alessandro Baol

    Concordo in buona parte con quanto scritto scritto da Ciro tranne per la "compassione" riguardo la Polizia Municipale. Non metto bocca sugli operatori ecologici, recandomi al lavoro verso le 05.00 del mattino non posso non dire di vederli sempre all' opera sia con i mezzi sia a piedi, e stando al numero detto direi che anzi fanno molto.
    Riguardo la Polizia Municipale, saranno anche solo 6 agenti, ma mi sento di affermare che non pare facciano molto. In ogni caso ho potuto notare che trovano il tempo di farsi un giretto con la nuova Fiat Tipo il Sabato mattina vedendoli occupati ad *********** presso le bancarelle abusive poste all' ingresso della strada che porta a Bolognetta oppure al bar li accanto, mentre tutto intorno a loro vi è il caos più totale.
    E purtroppo, come capitato ad un mio conoscente, gli stessi si sentono molto disturbati, a tal punto da reagire anche in malo modo, se per caso si osa andare nei loro uffici negli orari di ricevimento al pubblico e ci si permette di bussare trovando la porta sbarrata.
    Di contro, quando vogliono, magicamente riescono a fare i "blitz" nei confronti degli abusivi, o meglio solo alcuni abusivi, oppure le multe a chiamata se per caso il conoscente di turno contatta l'amico.
    Data la vastità del Comune, la stessa amministrazione oltre a demandare alcuni dipendenti per fare gli ausiliari oppure istituire un concorso, ha facoltà di richiedere il supporto delle forze dell' ordine per ovviare agli evidenti problemi, oltre al fatto che se vi è realmente questa mancanza di organico (ma credo anche di volontà) è inutile e controproducente annunciare a gran voce sulla pagina Facebook dell' amministrazione, con tanto di foto senza alcun riferimento, che vi sarà vita dura e sanzioni severe per chi abbandona rifiuti o li conferisce fuori dagli orari previsti. Si pubblicizza ciò che si può realmente fare e non il contrario.

    Mi Piace(8)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
  14. Serpico

    Alle prossime elezioni comunali con questa manovra vi siete giocati la ricomferma a sindaco, e molti dei consiglieri che l hanno votato perderanno consensi. Tutto il paese sa' quello che è successo. Comlimenti per aver danneggiato i cittadini onesti che pagano sempre le tasse.

    Mi Piace(13)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
  15. Giuseppe

    Palermo appartiene ad un' altra regione ?

    http://www.rosalio.it/2018/03/30/approvate-le-tariffe-tari-diminuzione-del-4-per-le-attivita-commerciali/

    Mi Piace(12)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
  16. Franch

    Visto che hanno trovato i soldi per aumentare la tari perchè non iniziano a programmare gli interventi di disinfestazione, derattizzazione e del laterizzazione del territorio? Ci devono pensare a giugno?

    Mi Piace(2)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
  17. Diciamoci la verità

    Scusate ma nessuno si è chiesto se nn passava cosa sarebbe successo? Ve lo dico io:
    Si sarebbe configurato un danno erariale , ed i consiglieri in primis ed amministrazione dopo avrebbero dovuto dare spiegazioni alla Corte dei conti! Che quasi sicuramente li avrebbe condannati a pagare di tasca loro!
    Quindi i consiglieri che hanno votato contro, realmente in cuor loro speravano che la delibera passasse! Infatti 10 a 9 risicato ,la minoranza lo ha studiato a tavolino x permettersi di fare del populismo da prima Repubblica ! E poter dire io non l'ho VOTATA! Quindi alle prossime comunali votate x me!
    Cari concittadini scusate lo sfogo!
    X quanto riguarda l'aumento speriamo che si vedano dei risultati! Ma non per noi ma per i nostri figli!

    Mi Piace(2)Non Mi Piace(6)
    Rispondi

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Emyr Stampa
Emyr Stampa

Articoli Consigliati