Banner Top POST

Avviso comunale per la realizzazione di eventi al Castello

Parte il rilancio culturale del Castello

  •  
  •  
  •  

L'Amministrazione Commissariale, al fine di rilanciare l'attività culturale misilmerese, ha adottato un avviso pubblico con l'obiettivo di fare pervenire delle proposte progettuali per l'organizzazione di un programma di manifestazioni da tenersi da luglio a settembre presso il Castello dell'Emiro, con il chiaro obiettivo di ricorrere principalmente alle risorse artistiche locali. 

L'infrastrutturazione dell'area antistante il castello, con palcoscenico e spalti realizzata dall'associazione Ulisse, con concessione data dalla commissione straordinaria sarà messa a disposizione a titolo gratuito, per tutti coloro che intendono realizzare degli spettacoli.

Dato l'obiettivo di valorizzazione e piena fruizione del bene, le finalità di attrazione turistica, di sviluppo e di creazione di indotto per il territorio di Misilmeri, non potranno essere prese in considerazione proposte che abbiano natura prettamente amatoriale o meramente commerciale o che non abbiano uno specifico target divulgativo.
Per partecipare all'iniziativa l'offerente dovrà: Predisporre una proposta in cui venga descritto il progetto, con allegata scheda tecnica illustrante le specifiche degli impianti e delle dotazioni necessarie alla esecuzione dello spettacolo; presentare il curriculum del soggetto proponente.
Inoltre nell'avviso viene precisato  che non saranno concessi contributi né altre forme di sostegno economico a compenso delle prestazioni artistiche effettuate.
La proposta di spettacolo dovrà essere presentata al comune di Misilmeri entro il termine di giorni 15 dalla pubblicazione nell'albo pretorio e sul sito istituzionale del Comune (pubblicato il 10 giugno 2013). 
Per maggiori informazione leggete il bando in allegato.

SCARICA L'AVVISO

Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)

7 Commenti

  1. ADELE

    Spero vivamente che il MAESTRO FURNARI non si lasci sfuggire l'occasione per regalarci un Agosto all'insegna del DIVERTIMENTO PURO.

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
  2. Sebastiano Ramondo

    Volevo precisare la descrizione fatta nel vostro articolo, al fine di evitare interpretazioni errate. L'Associazione Culturale Ulisse, mette a disposizione dell'Amministrazione Commissariale l'infrastrutturazione realizzata per la fruizione dei luoghi dello spettacolo. In questo non sono compresi i servizi logistici e di gestione, per la produzione degli spettacoli, che comunque dovranno attenersi alle normative del testo unico delle leggi di pubblica sicurezza.

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
  3. Perplesso

    Scusate vorrei che si facesse un Po di chiarezza perché così la situazione è troppo confusa I commissari fanno l'avviso dove dicono e non dicono Il blog pubblica l'articolo interpretando anche bene secondo me l'avviso dei commissari e sostengono a titolo gratuito Subito interviene Ulisse e prova a mettere un freno alla vicenda Ora che si fa ???? gli interlocutori per le associazioni sono i commissari visto l'avviso e quindi di che parliamo Ulisse ?? Quelle sono accordi tra voi e commissari che se volete dovete fare emergere in chiaro dall'avviso!!!! Come al solito si fanno discorsi a trase e nesce Pi lassare a tutti contenti

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
  4. Nino

    Ricordatevi che l'associazione Ulisse sta investendo oltre al lavoro anche un bel pò di soldi e chiaramente mi sembra logico che venga corrisposta una quota anche minima. Il palco lo stanno affittando loro. La progettazione e tutto il resto lo stanno mettendo loro e le spese le stanno facendo loro per non parlare del tempo speso per avere decine (si decine!) di autorizzazioni. Tra l'altro ho sentito in giro che loro dal comune non hanno avuto nulla se non l'uso gratuito del castello.

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
  5. Giovanni P.

    Penso che l'ass. Ulisse farebbe bene , visto il caso sollevato, a rendere pubblico un comunicato proprio, perché sinceramente si sta capendo poco. Io personalmente li ringrazio per l'impegno di rendere Misilmeri un comune che si candida a diventare con questo evento una delle principali piazze del jazz e non solo. Finalmente qualcuno sta facendo qualcosa per Misilmeri senza secondi fini!

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
  6. gaetano

    ottima iniziati, avere delle manifestazioni di questo genere ci valorizza molto e poi con un palcoscenico di grande valore storico come il castello e il massimo che si puo dare a misilmeri, complimenti per l'iniziativa.

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Emyr Stampa
Emyr Stampa

Articoli Consigliati