Banner Top POST

”Basta un si Misilmeri”, svolto il banchetto informativo

All’interno la dichiarazione del consigliere comunale Roberta Tripoli

”Basta un si Misilmeri”, svolto il banchetto informativo
  • 31
  •  
  •  

DICHIARAZIONE DAVIDE FARAONE A MISILMERI

“A Ottobre saremo chiamati a votare un referendum “storico”. Non per il governo Renzi ma per il Paese. Potremo dire che no, noi pensiamo non ci sia motivo di cambiare le cose, che a noi sta bene l’immobilismo che finora ha contraddistinto l’Italia, un Paese altalenante tra ingovernabilità e leggi impantanate non per settimane o mesi ma per interni decenni. Oppure potremo dire che sì, è arrivato il momento di dare a questo Paese un governo che sia in grado di portarlo con decisione e fermezza nel futuro, grazie a macchine istituzionali e politiche che procedano senza freno a mano tirato. Tra bianco e nero dell’Italia noi sceglieremo il bianco, per scriverci sopra – finalmente – una storia diversa. E basta ai cantori di sventura, a coloro che denigrano il governo Renzi per la rapidità della sua azione, accusandolo di eccessivo decisionismo. La rapidità dell’azione non è superficialità. È dare finalmente strumenti legislativi, di cui si è dibattuto per decenni rimanendo sempre con le mani in mano, a una comunità perché li utilizzi finalmente in maniera consapevole. Rispetto all’inazione del passato, certo, fa spavento. Ma il cambiamento oggi in Italia e in Sicilia non è più rimandabile”.

DICHIARAZIONE ROBERTA TRIPOLI, consigliere comunale e membro dell’assemblea nazionale del PD

“Mi ritengo abbastanza soddisfatta dall’esito della giornata di ieri, che e’ stata soltanto l’inizio  di una serie di eventi che il “comitato basta un si misilmeri” ha in programma di fare. Ho appurato con piacere come la cittadinanza misilmerese abbia risposto positivamente alla nostra iniziativa, ma soprattutto come a partecipare non siano stati soltanto  simpatizzanti del Partito Democratico, a dimostrazione del fatto che questo referendum non ha colore politico. Ringrazio, inoltre, il sottosegretario all’istruzione davide Faraone che, con la sua presenza, ha dato un grandissimo contributo al confronto tenutosi ieri”.

Davide Di Giorgi – Addetto stampa Davide Faraone – Sottosegretario di Stato del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca

Mi Piace(10)Non Mi Piace(21)

4 Commenti

  1. Che noia studiare

    Quanti giovani attorno al giovanissimo sottosegretario fresco di laurea dopo ben 16 anni di iscrizione all'Università di Palermo, facoltà di Scienze Politiche, famosa per la sua complessità e difficoltà. La sua abnegazione per lo studio sia da stimolo per qualche giovane più che trentenne talmente impegnato/a in politica e a fare selfie dalla mattina alla sera da non trovare mai tempo da dedicare allo studio. Troppa fatica STUDIARE meglio il PD!!!! Spero che l'affermazione della consigliera Tripoli "questo referendum non ha colore politico" sia solo una battuta in perfetto stile renziano altrimenti ci sarebbe da preoccuparsi PARECCHIO!!!!

    Mi Piace(10)Non Mi Piace(5)
    Rispondi
  2. Misilmerese

    Questa è una riforma che non riduce i costi della politica, non migliora la qualità dell'iter legislativo e toglie la sovranità dalle mani del popolo.
    Con questa riforma nessun senatore sarà scelto dai cittadini e avranno pure l'immunità parlamentare.
    Una volta la costituzione fù scritta da politici come Pertini, Togliatti, Nenni, Croce adesso la costituzione la cambiano renzi, verdini, formigoni e boschi.....
    Io voto NO, un consiglio prima di votare informatevi.

    Mi Piace(17)Non Mi Piace(5)
    Rispondi
    1. Paolo

      Egregio Misilmerese se vuole votare contro questo referendum o (porcata) deve votare SI.
      cordiali saluti
      Paolo C.

      Mi Piace(2)Non Mi Piace(9)
      Rispondi
  3. Paolo

    Errata corrige
    Egregio Misilmerese se vuole votare contro questo referendum o (porcata) deve votare NO
    cordiali saluti
    Paolo C.

    Mi Piace(8)Non Mi Piace(1)
    Rispondi

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Bonanno assicurazioni
Bonanno assicurazioni

Articoli Consigliati