Banner Top POST

Caos bollette acqua. Una lettrice: ” il conto corrente indicato non è abilitato al pagamento”

Scrive la Prof.ssa Orlando: “E’ già un sopruso pagare “ad muzzum”, chiedere di fare pure le file al municipio è indegno”

Caos bollette acqua. Una lettrice: ” il conto corrente indicato non è abilitato al pagamento”

Salve. In data odierna ho tentato di pagare la fattura relativa al servizio idrico 2015-16 utilizzando l’allegato bollettino inviatomi dal comune di Misilmeri.

La banca ha risposto: “Il conto corrente indicato  in bolletta (31035918)- intestato a Comune di Misilmeri Servizio Acquedotto-  non è  abilitato a ricevere pagamenti eseguiti con bollettini postali premarcati tipo 896.“   Ossia, ovvero, oppure ,ovverosia  come  quelli allegati alle fatture pervenute in tutte le nostre case.

Vi sarei grata se voleste chiedere lumi , in nome e per conto mio nonché della cittadinanza intera,  all’ufficio tesoreria oppure al geometra Raffa ,ovvero al geom. Lo Presti, ovverosia al Sindaco in persona, evidenziando che  PAGARE AD MUZZUM COME I CAVOLI AD MAZZUM è già un sopruso difficilmente tollerabile;  chiedere ad un intero paese di intrupparsi  a fare la fila seguendo il branco  davanti e dentro il municipio E’ INACCETTABILE,  MORTIFICANTE, INDEGNO DI UN PAESE CIVILE.

Cordialmente

Misilmeri 19/08/2016

Angela prof.ssa Orlando

Mi Piace(34)Non Mi Piace(1)

4 Commenti

  1. Sopravvivere a Misilmeri

    Fate le persone serie prima fate le letture dei contatori e poi mandate le bollette con il numero di conto giusto. Mio nonno a più di due anni che vive da mia zia ed ha trovato una bolletta di quasi 200 euro ma si sono bevuti il cervello?

    Mi Piace(7)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
  2. Ciro Costanza

    Intanto complimenti per l'articolo... Peccato per gli innumerevoli errori grammaticali e di sintassi...per non parlare dei congiuntivi...Ahahah ovviamente scherzo.
    Questa storia delle bollette ad muzzum come i cavoli ad mazzum è degna di un paese non solo incivile ma inzuppato di codardia e ignoranza visto che nessuno si lamenta... Pubblicamente ovviamente... Ma singolarmente tutti a solidarizzare con chi ha il coraggio di dire la verità!
    Ci avviamo verso il 2000 e ancora bisogna fare file per pagare una bolletta? E poi dove? ALLA POSTA MISIMBURGHESE...Chi è lo scienziato/a che non ha predisposto una cosa così banale nel 2016? Sindaca ma cu ccu si iunci? Ovvero... Anzi ossia... Ah oppure... pagare una bolletta senza aver effettuato le letture la considero una roba da anni 20... siete solo bravi a coglioneggiare su Facebook e controllare chi mette mi piace e chi no? E quando qualcuno scrive qualcosa contro lo sculacciate... Gli prendete multe o gli posteggiate le auto davanti casa? Possibile che in questo paese non esiste un minimo di coscienza critica?? Possibile che non capite che lei sindaco.. Assessori Ferrara, Ferraro, Di Fede e Mini' avete fallito su ogni fronte? Mi fate scrivere da qualche vostro galoppino/a i risultati di questa amministrazione? Escluso il parco giochi a piano stoppa perché ho scritto RISULTATI non minkiate!
    Sindaca se al suo posto ci fosse stata un'altra amministrazione ad esempio di centrodestra lei cosa avrebbe fatto a parte sbraitare ad ogni consiglio comunale? ADESSO che sta dalla parte dei poltroni che fa... Dorme? Cita leggi, comma e regolamenti? Allora veda di svegliarsi perché lei è un sindaco di un paese non un dittatore di una nazione in guerra e con i suoi atteggiamenti a dir poco discutibili lei sta spaccando un paese in quattro...Da una parte i lecchini... Dall'altra parte i codardi che davanti le fanno l'inchino e dietro la sparlano e da un'altra parte ci siete voi che sembrate vivere su Marte! E poi ma non fanno testo.. Ci sono una decina di persone che hanno il coraggio di dire la verità!
    E voi cari assessori ancora non ho capito perché siete lì... Voti zero.. Scienziati non siete...alcuni di voi manco abitano a Misilmeri e quindi neanche hanno votato....Competenze sono sotto gli occhi di tutti e i fatti parlano non i comma, articoli e regolamenti... Basta andare in giro per il paese!
    Capisco che non avete vergogna perché lo stipendio vi serve ma tutti gli altri LECCHINI che vi girano attorno senza percepire manco le briciole non provano vergogna?
    Un saluto a quei nove amici/amiche che hanno ancora il CORAGGIO DI RAGIONARE con la propria testa!
    P.s. Ho visto che state mettendo una recinzione a piazzale vittime di nassiriya... State facendo un'altra minkiata come piano stoppa? La scelta della location è di natura strategica per fare sì che i vigili da lontano possano vedere chi ci va e sculacciare chi non ci va e magari seguirlo per vedere se conferisce i rifiuti all'orario preciso? Vi prego ma perché non evitate...avete pensato di rinunciare a parte del vostro stipendio( come fanno a Villabate) per destinarlo ai bisognosi... Più bisognosi di voi che non possono permettersi il lusso di pagare una tassa regolare figuriamoci una AD MUZZUM!!

    Mi Piace(16)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
  3. ADELE

    Gentile signor Saladino, ieri ho contattato la tesoreria del comune, ottenendo questa risposta: "Non è colpa nostra se il servizio non è stato attivato presso il credito siciliano, che pure è il nostro tramite di riscossione. Avrebbe dovuto occuparsene il Servizio acquedotto". Non so se la risposta risponde al vero, ma ho capito che in banca non si può pagare nè allo sportello, nè on line. In sintesi occorre: PAGARE, PAGARE DOVE E COME CI VIENE IMPOSTO, PAGARE A FORFAIT PERCHE' NON SI E' PROCEDUTO PRIMA ALLA LETTURA. Roba da matti.
    Signori concittadini, riflettete su questo proverbio:"Il campo dell'accidia è pieno di ortiche".
    Voglio dirvi che ciò che ci interessa, cioè il bene comune,va curato con assiduità. Un campo fertile, ma pieno di erbacce perchè non coltivato, equivale ai nostri cervelli arrugginiti. Perciò abbandoniamo l'abitudine di recepire passivamente cinghiate e schiaffi e lasciarci stritolare dalla crudele lentezza ed inefficienza delle istituzioni locali. Facciamo sentire in coro la voce del nostro dissenso perchè ABBIAMO DIRITTO AD UN SERVIZIO EFFICIENTE.
    Signori consiglieri, il vostro silenzio indica la paura di turbare una situazione di tranquillità ( per voi) ; di provocare una reazione a catena dagli esiti imprevedibili ,per voi. Ma non era questo il mandato affidatovi? Operare fattivamente e difendere i diritti dei cittadini adottando provvedimenti per il bene della comunità? Non ne siete capaci? Bene, allora dimettetevi ed affidate la soluzione dei problemi che vi appaiono ardui a persone più capaci e competenti; pronte a non temere il re ed i suoi molti occhi e mille orecchie.

    Mi Piace(9)Non Mi Piace(1)
    Rispondi
  4. NON CAMMINO

    Si potrebbe chiedere di pubblicare il codice iban del comune per agevolare tutte quelle persone che non possono recarsi all'ufficio postale? Grazie.

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Emyr Stampa
Emyr Stampa

Articoli Consigliati