Banner Top POST

Cgil Misilmeri: ”Promesse dei Commissari non mantenute”

il resoconto dell’incontro

Il 28  giugno c.a. si e’ svolto l’incontro della CGIL di Misilmeri con i Commissari. Ancora una volta abbiamo chiesto di spiegarci perchè in questo Comune pur pagando al massimo le varie tasse locali (imu, tarsu, irpef comunale, acqua ecc..) non riusciamo ad avere un paese pulito, civile e vivibile.

L’esito di questo incontro e’ stato quindi  deludente perche’ le promesse fatte qualche mese fa’ non sono state mantenute; come al solito si scaricano sul Coinres le responsabilita’ di un immobilismo del nostro Comune sulla raccolta differenziata che se fosse stata avviata per tempo  probabilmente avrebbe evitato l’emergenza attuale. Noi pensiamo che non sia giusto chiedere ai cittadini di pagare una tassa di tale entità per garantire un servizio che non esiste. Speravamo che l’arrivo dei Commissari riuscisse ad invertire questo processo per cui pur con l’aumento del 139% in due anni della tarsu non si riesce da parte dell’amministrazione ad attuare semplicemente ciò che la legge prevede. Per affrontare l’emergenza (il paese e’ pieno di rifiuti all’inverosimile) si spenderanno altri soldi pubblici che potevano essere utilizzati cosi come abbiamo chiesto da anni per avviare la raccolta differenziata porta a  porta.

Lo stesso immobilismo si registra sul versante del passaggio dell’acqua dalla gestione privata APS al Comune. Anche qui si aspetta da mesi che questo passaggio avvenga, ma ci sono sempre responsabilità politiche che non si riescono a superare. Tutto cio’ nonostante un referendum ed una legge che riconosce il diritto alla gestione pubblica dell’acqua, i cittadini continuano a pagare senza avere un servizio degno di questo nome e molto spesso senza avere l’acqua o con l’acqua che arriva  sporca nelle loro case.

Per quanto riguardo l’imu, l’irpef comunale la stessa tarsu abbiamo programmato un altro incontro per la metà di luglio, quando si inizierà a parlare di bilancio (che dovrà essere approvato entro settembre!!), per avanzare le nostre richieste che prevedono:

  •  una dimunizione dell’imu (aliquota ordinaria in generale, la reintroduzione dei comodati d’uso come prima casa, ecc..);
  •  un innalzamento della fascia di esenzione per l’irpef comunale (attualmente e’ 10mila euro!!);
  •  un abbassamento della tassa sui rifiuti che pesa notevolmente sui bilanci delle famiglie gia’ disastrati.

La Cgil di Misilmeri contuinuerà nella battaglia per la difesa dei diritti di tutti i cittadini, e per avere un paese vivibile con dei servizi efficienti.

Il responsabile CGIL-MISILMER I- Marcello Fascella 

Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)

15 Commenti

  1. ARIA FRITTA

    Non c'è via di scampo: Petizione popolare e denuncia a tutti i livelli, fino a Roma. Tutto il resto è e rimane ARIA FRITTA.

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
  2. Alessandro Franco

    Sono semplicemente sconcertato dal comportamento di questi Commissari che dovrebbero rimettere l'amministrazione del nostro paese sulla giusta via, come al solito prima di tutto la burocrazia che impera e rende schiavi i cittadini di questi signori e nulla noi possiamo poichè a loro dire ci rappresentano vessandoci sempre e senza rendersi conto che con questo modo di operare dimostrano di non avere nessun rispetto per i cittadini che pagano le tasse con cui loro vengono pagati. Invito la CGIL e tutti i cittadini a fare una manifestazione che preceda l'incontro di giorno 15 luglio e che si concluda in piazza Comitato accompagnando la delegazione della CGIL che incontrerà i Commissari

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
  3. parole...ole ole

    Canto: Non cambi mai, non cambi mai, non cambi mai Parlato: Tu sei il mio sogno proibito Canto: Proprio mai Parlato: È vero, speranza Canto: Nessuno più ti può fermare/ chiamami passione dai, hai visto mai Parlato: Si spegne nei tuoi occhi la luna e si accendono i grilli Canto: Caramelle non ne voglio più Parlato: Se tu non ci fossi bisognerebbe inventarti Canto: La luna ed i grilli/ normalmente mi tengono sveglia/ mentre io voglio dormire e sognare/ l’uomo che a volte c’è in te quando c’è/ che parla meno/ ma può piacere a me Parlato: Una parola ancora Canto: Parole, parole, parole Parlato: Ascoltami Canto: Parole, parole, parole Parlato: Ti prego Canto: Parole, parole, parole Parlato: Io ti giuro Canto: Parole, parole, parole, parole parole soltanto parole, parole tra noi Parlato: Che cosa sei Canto: Parole, parole, parole Parlato: Che cosa sei Canto: Parole, parole, parole Parlato: Che cosa sei Canto: Parole, parole, parole Parlato: Che cosa sei Canto: Parole, parole, parole, parole parole soltanto parole, parole tra noi

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
  4. Giusto Bonanno

    CONDIVIDO LA PROPOSTA DI ALESSANDRO FRANCO ,D DELLA MANIFESTAZIONE POPOLARE IN PIAZZA , IL COMITATO CITTADINO MISILMERI PULITA ADERISCE ; FISSIAMO LA DATA AL 15-7- ORE 8,00 IN PIAZZA CON CORTEO NEL PAESE : CITTADINI SVEGLIA!!!

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
  5. Maria Concetta Schimmenti

    Giusto Bonanno,mi devi spiegare a quale titolo parli del Comitato "Misilmeri Pulita" visto che non ne hai mai fatto parte, è la seconda volta che parli a nome del comitato. Il lupo perde il pelo ma non il vizio.

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
    1. Alessandro Franco

      Condividi o no la mia proposta? Hai ragione per il fatto che Giusto non fa parte del Comitato, ma ti dovrebbe far piacere che qualcuno condivida la lotta di "MISILMERI PULITA" questo significa che il nostro Comitato ha colto nel segno e porta avanti una lotta a favore dei cittadini, dobbiamo essere includenti.
      Forza CGIL forza Misilmeri Pulita e tutti quelli che condividono la lotta.

      Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
      Rispondi
    2. Giusto Bonanno

      SEMPRE PIENA POLEMICA E INDIGNAZIONE IPOCRITA ANCHE QUANDO PORTANO ACQUA AL TUO MULINO.MAH!

      Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
      Rispondi
  6. Maria Concetta Schimmenti

    Giusto,ti comunico che quando il portavoce del Comitato "Misilmeri Pulita" fa un comunicato o decide una linea da segure è solo dopo aver fatto una riunione del comitato stesso e dopo aver tutti insieme deciso il da farsi. Questa si chiama democrazia.Tu che mi dai dell'ipocrita,dove sei stato nel frattempo?Nessuno ti ha mai visto alle riunioni del comitato nè ne sei firmatario in qualche modo.Se,puta caso il Tar, dopo la sentenza a noi negativa,ci avesse condannato a pagare una pena pecuniaria,a chi pensi sarebbe stata addebitata? a chi ha firmato il ricorso o a quelli che come te ne erano fuori?L'appropriarsi o l'esprimersi qui come se tu fossi la guida o il punto di riferimento del comitato ( difatti scrivi -il comitato Misilmeri Pulita aderisce) - come se tu ne fossi il portavoce mi induce a pensare che sei solo un opportunista. Vorrei farti una domanda: Se tu fossi uno dei firmatari di un comitato x di cui fai parte attiva e ti avvedessi che una terza persona che non ne ha fatto mai in alcun modo parte se ne arrogasse,in tutto o in parte, i meriti o le azioni, dicendo che sta portando acqua al mulino del tuo comitato tu come la definiresti?Io la definirei cosi come ho scritto alcuni righi sopra:Opportunista.

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
    1. Andrea

      Maria Concetta Schimmenti la tua presa di posizione E' INECCEPIBILE.

      @ aLESSANDRO fRANCO LE POLEMICHE NON STERILI E FRUTTUOSI QUALI SONO ? aLLORCHE' TI APPROPRI DI UN TITOLO ABUSIVAMENTE E FUORI DALLA LOGICA NON PENSA CHE SIA POCO DIGNITOSO

      Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
      Rispondi
    2. Alessandro Franco

      Andrea, poco dignitoso mi sembra il lassismo che stanno dimostrando questi nostri amministratori che invece di togliere ostacoli per risolvere i problemi della nostra comunità, puntualmente trovano tutti i cavilli burocratici per mostrare il loro potere così facendo vessano i nostri concittadini. Ho dato ragione a Maria Concetta sulla inopportunità della dichiarazione di Giusto Bonanno ma io nel suo commento ho visto un bicchiere mezzo pieno. Dal mio punto di vista (anche io sono un componente il comitato Misilmeri Pulita oltre ad essere un iscritto alla CGIL) tutti quelli che condividono la lotta sono i benvenuti.

      Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
      Rispondi
  7. Alessandro Franco

    Le polemiche sterili non portano a nulla cerchiamo invece di compattarci e lottare per il bene comune.

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
  8. bastianocontrario

    Come sarebbe bello avere altri tre commissari, in aggiunta a quelli già esistenti. Con qualche variante però- Dovrebbero essere di nascita altoatesina o tedesca ed avere il compito di controllare da vicino il lavoro di alcuni impiegati, per fortuna solo alcuni, i quali invece di applicare le leggi le interpretano a seconda dei loro interessi politici e Dio non voglia anche economici.

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
  9. ticci tacci e un biscotto

    non solo il bilancio non e' stato presentato a settembre ( gia' in ritardo) ma non e' stata mantenuta neanche una promessa fatta ai sindacati. signora schimmenti che fine ha fatto? le hanno dato lo zuccherino come ai cavalli?

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Emyr Stampa
Emyr Stampa

Articoli Consigliati