Banner Top POST

Cimitero ”nuovo” in stato di abbandono

La segnalazione di una lettrice

Scrivo per segnalare l'indecorosa situazione in cui si trova il Cimitero sito in via Nazionale. La Struttura volge in uno stato di semi abbandono. L'erba ha letteralmente invaso le tombe che si trovano nelle parte alta del Cimitero.

Chi vuole fare visita ai propri defunti è costretto a munirsi di stivali e zappa per crearsi un varco tra erbe, spine e cespugli.



A vostro avviso tutto ciò è decoroso?

Spero che al più presto l'amministrazione comunale provveda a pulire i viale ed i perimetri circostanti le tombe.




In attesa di un riscontro porgo i miei saluti.



Monica Guizzardi

Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)

5 Commenti

  1. ADELE

    Gentile Signora, già il 17 Giugno del 2012 abbiamo letto un'analoga denuncia sulla sporcizia del cimitero di Rocca Palumba: "Cimitero sempre più sporco;mancano le attrezzature" . Evidentemente, non è cambiato nulla perchè non è la mancanza di mezzi a generare il disagio da Lei lamentato, ma la presunzione di essere tutti "dirigenti" e non semplici operai.Nessuno vuole fare gavetta e lavorare sodo. Vogliono tutti "u pusticeddu" per non fare niente. La invito a leggere il mio commento del 17 giugno ore 13:11.Come vede, NIENTE E' CAMBIATO NE', CREDO, CAMBIERA'. Povera Italia,miserrima Misilmeri.

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
  2. Francesco La Scala

    Ma è mai possibile che debbo vergognarmi del mio paese proprio per tutto? E' mai possibile che non ci sia una sola cosa fatta bene? Vivo in un paese che dovrebbe essere ricco di cultura, storia, un posto meraviglioso e fantastico e invece tutto sembra andare a rotoli, sembra quasi che nessuno riconosca Misilmeri come "la propria terra"...che schifo

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
  3. Da Palermo Today

    "Sebbene Monica Guizzardi abbia inviato la segnalazione al Comune di Misilmeri il geometra Paolo Sucato, responsabile della manutenzione del cimitero, dichiara di non saperne nulla. "Il problema – sostiene Sucato - è che per questo tipo di interventi dobbiamo affidarci ai servizi sociali dato che, mancando i fondi, al momento non possiamo permetterci di assumere un lavoratore stabile". Assicura inoltre che, una volta verificata la situazione con un sopralluogo, saranno disposte delle bonifiche quanto prima.“ da Palermo Today

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
    1. Il sacco di Misilmeri

      SIGNOR SUCATO,geometra del Comune.I soliti chiacchiari e tabbaccheri di lignu?
      Mi scusi, ma lei non si chiama Pierotto? O forse sbaglio persona? Dalle sue parole si capisce che lei non sa neppure qual'è la situazione del vecchio cimitero, dove bisognerà andare con la falce- come del resto abbiamo fatto lo scorso anno, per poter accedere alle cappelle. Non crede che sia già uno schifo così? Procuri di fare qualcosa;l'inefficienza del servizio non le fa onore.Eppure so che non se ne preoccuperà più di tanto.Un consiglio, GRATUITO: quando assumete nuove leve, non nominatele tutte CUSTODI....dei loro interessi.Mandateci anche qualche operaio manutentore.

      Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
      Rispondi
  4. Gianni La Barbera

    Io mi chiedo: quando un responsabile, di un qualsiasi incarico, si rende conto che non può, per ics motivi, adempiere alle sue funzioni, non dovrebbe essere responsabile al punto da lasciare l'incarico ad altri? Il superiore diretto di un dirigente inefficiente, non dovrebbe anche lui essere rimosso? o tutto fa brodo?

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Emyr Stampa
Emyr Stampa

Articoli Consigliati