Banner Top POST

Costa Principe: protesta dei cittadini, rifiuti in strada (FOTO)

Gesto eclatante in un quartiere tra i più degradati della città

Costa Principe: protesta dei cittadini, rifiuti in strada (FOTO)
  •  
  •  
  •  

La pazienza è finita!, sembra essere questo il sottotitolo dell'azione compiuta, con ogni probabilità, da alcuni esasperati cittadini del quartiere Costa Principe,la sera di Lunedì 26 Maggio.

La condizione dei rifiuti in uno dei quartieri più trascurati di Misilmeri, continua ad essere emergenziale, già qualche settimana fa sia attraverso le pagine di questo sito, sia all'interno della trasmissione TSE Informa, si era posta l'attenzione su un problema che purtroppo con preoccupante puntualità si ripropone, mortificando un quartiere che manifesta anche altre criticità.

Dopo le parole i fatti, con un'azione di protesta compiuta orientativamente intorno alle 22.30 bloccando pericolosamente, soprattutto per gli ignari automobilisti, via San Giuseppe. Da allora e per circa due ore il traffico è stato deviato grazie all'intervento di Kevin Bellomare, volontario della protezione civile che con un segnalatore luminoso ha indicato alle auto provenienti da via Vincenzo Ingrassia di rallentare e tornare indietro.

Intorno all'1.00 di notte l'intervento degli operai comunali Bonanno e Morello che sotto la supervisione dell'ing Cirrito hanno messo "in sicurezza" il luogo grazie agli strumenti in dotazione del Comune di Misilmeri ovvero una (1) transenna e qualche metro di nastro segnaletico. Senza nessun segnale stradale ad indicare il pericolo.

Grazie all'intervento dei comunali è stato bloccato l'accesso a Via San Giuseppe da Via Ortigia, Via Vincenzo Ingrassia e l'ex Via A/45.

Riceviamo ormai da tempo lamentele e veri e propri sfoghi da parte dei cittadini del quartiere Costa Principe sull'orlo di una crisi di nervi, che stasera si è verosimilmente manifestata con quest'azione di protesta.

Anche oggi, a notte inoltrata, siamo stati contattati e invitati a  documentare quanto stava accadendo. Abbiamo fatto e continueremo a fare da megafono alla voce dei cittadini misilmeresi, l'amara sensazione è che non c'è nessuno che ci ascolti. Vorrà dire che ci attrezzeremo con un impianto di amplificazione più adeguato.

Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)

12 Commenti

  1. gaetano

    i commissari forse non vedono tutto cio' , costa principe altre zone e piano stoppa e in questo stato, sveglia signori commissari qui si rischia un epidemia di malattie , poi ce il ripopolamento in quei punti di cani randaggi e ratti, piu' altri inzetti pericolosi.

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
  2. lostatononce

    certo che tra ladri e munnizza costaprincipe è al completo! Il 16 giugno tutti davanti al municipio a sventolare i bollettini tari e imu.

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
  3. acqui

    le immagini parlano da sole , premesso che cirrito è un geometra che tra l'altro è al comune senza concorso, penso che tutto questo ci sta per travolgere, da un lato i commissari cosi liggi che si precipitano a determinare sulla Tasi Tari e IUC, dall'altro i cittadini esasperati che non hanno servizi e vengono vessati da un comune inefficiente , incapace di gestire l'ordinario , figuriamoci , il resto, propongo di scrivere al ministro dell'interno per capire con quale specificità ha scelto questi tre loschi commissari , penso che siamo prossimi alla nuova rivolta del 7 e 1/2 ma con esiti ahimè ancor più nefasti , vi invito tutti ad una riflessione la misura adesso è veramente colma altro che 5 stelle.

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
    1. a proposito di loschitudine

      i nostri "bravi" commissari sono stati talmente solerti a determinare le nuove imposte di tasi, tari e uic proprio lo STESSO GIORNO in cui il governo concedeva una proroga con decreto ai comuni per ottobre!!!!
      morale della favola i cittadini dovranno pagare a meta' giugno quando invece potevano pagare a ottobre!!!!!
      adesso credo che il termine "***** sia quantomeno riduttivo e superficiale...
      io mi chiedo e dico....ma ******************* ce l'hanno con noi? questo si chiama accanimento...
      sti sprovveduti diano spiegazioni ai cittadini...e per finire ai magistrati...se continua cosi' qualche misilmerese incazzato finira' che li denuncia davvero...poi ci potra' essere qualche altro che si incatena al municipio ecc. ecc.
      ma per favore vi volete dimettere? non siete in grado di amministrare neanche un condominio e vi mandano ad amministrare comuni??

      Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
      Rispondi
  4. lettera al prefetto

    scusate ma si puo' fare una denuncia ai commissari per disastro ambientale ed informare il prefetto? Soprattutto informare il prefetto su come stanno NON lavorando i suoi "discepoli" credo che sarebbe opportuno!! Ormai non mi stupisce piu' nulla di cio' che accade a misilmeri!! E i nostri commissari che fanno??? NULLA... Gent.ma Sua Eccellenza Prefetto di Palermo Francesca Cannizzo...io le scrivo affinche' lei sia a conoscenza del fatto che da due anni e passa NON siamo amministrati per nulla! Le motivazioni scritte nel decreto di proroga sono palesemente direi....SCHERZOSE!! io la invito a verificare di persona sull'operato dei commissari...il paese e' ridotto ai minimi termini e sta letteralmente prendendo fuoco...la cittadinanza e' stanca e delusa da una commissione prefettizia che proprio perche' tale...non sta garantendo le condizioni minime di vivibilita'! Promesse disattese...SU TUTTO!! La prego Sua Eccellenza torni a Misilmeri e si faccia un giro per il paese...parli con la gente in contraddittorio e vedra' le sorprese! Pero' la prego...non venga a coordinare FORZE DI POLIZIA...venga a coordinare i commissari che sembrano a dir poco "sbandati". Chi le scrive e' semplicemente un misilmerese orgoglioso di esserlo stato...molto meno orgoglioso del presente ma confido molto nel futuro! Cara Sua Eccellenza...davvero lei crede che Carlo Alberto Dalla Chiesa si sarebbe fidato del primo arrivato solo per una "provincia in comune"? Davvero lei crede che Dalla Chiesa non sarebbe intervenuto personalmente? IL PAESE E' ALLO SBANDO TOTALE ma le risparmio l'elenco delle cose non fatte...le dico invece le cose fatte. 1)rimborso mensile percepito 1000 euro al mese per due volte a settimana. 2)................................................................................................. mi scusi Sua Eccellenza...non mi viene il secondo punto...neanche il terzo. Saluti davvero affettuosi da un povero idiota idealista che credeva nella legalita' fino a quando il mio comune e' stato giustamente sciolto per mafia...da quel giorno sono soltanto un povero idiota!!!

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
  5. antonello

    Per me non e' immondizia buttata dai cittadini. Solo da camion o lambrette. Vedrai che daranno pure fuoco all'immondizia. E'TOSSICO E' VELENO PER TUTTI.

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
  6. cittadino

    Credo che bisogna sapere chi e' il responsabile del servizio degli operatori coinres e mandarlo a quel paese,non si puo' pulire sempre lo stesso punto,oggi ho visto gli operatori che hanno pulito tutto pure piano stoppa, messo cassonetti decenti, ma non ho visto nessun responsabile,gli operatori passando con la macchina sentivo una persona che conosco di vista che dava indicazioni,ma comunque quello che conta sono i risultati,speriamo che tra qualche giorno non siamo punto e a capo.

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
  7. cittadino Costa Principe

    volevo ringraziare misilmeri blog per essere sempre disponibile con noi pure la notte. siamo abbandotai da tutti succedono rapine e altre cose e nessuno si interessa. solo il blog.

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
  8. filibustipere

    I carabinieri fanno il giro soltanto nei due corsi principali? In circa 23 anni che abito in questo enorme quartiere non ho mai visto una pattuglia ne di giorno e neanche di notte.Il PRefetto cosa e venuto a fare al comune? Allora ha ragione SAlvini della lega nord di fare il referendum per abolire le prefetture perche a quanto pare sono solo mangiatoie inutili.

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Emyr Stampa
Emyr Stampa

Articoli Consigliati