Banner Top POST

Erasmus+, volge al termine il progetto della Scuola Traina

Una delegazione della scuola nel regno unito per la conclusione delle attività

Erasmus+, volge al termine il progetto della Scuola Traina
Con l’incontro presso la ​Mordiford CE Primary School in Mordiford-Hereford (Regno Unito), si sono concluse le attività di mobilità previste dal progetto Erasmus+ KA2 “Mind & Body: A Healthier Tomorrow”,
All’incontro hanno partecipato, oltre al dirigente Scolastico e cinque docenti, anche alcuni alunni delle classi 5e del plesso Traina; gli alunni sono stati ospitati da famiglie inglesi e hanno avuto modo così di condividere le interessanti attività didattiche proposte dalla scuola inglese con le scolaresche delle altre delegazioni scolastiche provenienti da Portogallo, Spagna, Polonia, Turchia e dall’altro istituto inglese partecipante.
Il Partenariato Strategico di sole scuole della durata biennale, avviato nell’a.s. 2017/18 si concluderà a giugno 2019.
Come si evince dal titolo, il progetto era incentrato sulla promozione della salute da intendersi non come assenza di malattie ma nella sua accezione più ampia, cioè, come benessere fisico, emotivo, mentale, sociale ed era rivolto, in primo luogo, gli alunni ma anche ai docenti e alle famiglie degli alunni; inoltre si è perfettamente integrato con il Piano dell’Offerta Formativa di questa Scuola e si è posto in continuità con altre iniziative già sperimentate con successo negli ultimi anni e/o ancora in atto come, ad esempio, l’adesione al Progetto Ministeriale “Frutta nella scuola” o il “Latte nella scuola”, per quanto riguarda l’educazione alimentare, o il Progetto, realizzato in collaborazione col CONI, “Sport di Classe” per quanto attiene la promozione delle attività sportive nei piccoli.
Al tempo stesso è stato occasione e stimolo per nuove attività o iniziative scolastiche tutte volte alla promozione del benessere psico-fisico dei partecipanti come ad esempio la sperimentazione della disciplina dello Yoga nell’ora di educazione fisica per gli alunni delle classi quarte di scuola primaria dell’istituto o l’iniziativa della passeggiata in bicicletta per le vie di Misilmeri che ha visto protagoniste le docenti e le scolaresche della scuola dell’infanzia insieme alle loro famiglie.
Considerata, nel complesso, l’alta percentuale di popolazione scolastica e di famiglie coinvolte, seppure con forme diverse, e la precocità dell’intervento rivolto ad alunni dai tre ai dieci anni, si può affermare che la scuola primaria “Salvatore Traina” abbia offerto grazie a questo progetto Erasmus+ un significativo contributo alla promozione alla salute nel territorio di Misilmeri e Portella di Mare.
Ma il valore aggiunto di un progetto Erasmus è che si tratta di un’occasione unica che viene offerta al personale scolastico e agli studenti europei di vivere una esperienza di formazione e istruzione all’estero –  ovvero in uno dei paesi membri dell’Unione Europea – avendo così modo di arricchire il proprio bagaglio culturale conoscendo direttamente e confrontandosi con le realtà locali, stringendo nuove relazioni, migliorando le proprie competenze linguistiche.
Così grazie a questo Progetto Erasmus ben 14 docenti, oltre al Dirigente Scolastico, e 10 alunni di questa istituzione scolastica, nel corso degli ultimi due anni,  hanno avuto modo di visitare e conoscere da vicino città europee famose come Lisbona o Toledo ma anche località meno note ma non per questo meno interessanti – come Worcester e Hereford nel Regno Unito o Miedzyzdroje in Polonia – e sperimentare in prima persona un effettivo scambio interculturale con le persone del luogo.
Il Progetto è ormai in fase di conclusione ma, in considerazione della valenza educativa e degli esiti confortanti dello stesso, è intenzione di questa scuola continuare a orientare la propria azione formativa verso la promozione del benessere psicofisico e riproporre la propria candidatura per la realizzazione di un nuovo Partenariato Strategico Erasmus+ per estendere al maggior numero possibile di interessati l’opportunità di vivere la stessa entusiasmante esperienza.
Mi Piace(2)Non Mi Piace(0)

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Emyr Stampa
Emyr Stampa

Articoli Consigliati