Banner Top POST

Giovane misilmerese gravemente ammalato, la famiglia chiede un aiuto

Cristian è affetto da una grave malattia, presto partirà per sottoporsi ad un intervento

Giovane misilmerese gravemente ammalato, la famiglia chiede un aiuto

Ci sono articoli che non vorremmo mai scrivere, per i quali si fa davvero fatica a digitare le parole giuste, forse è molto più semplice dare una mano, rendersi utili, è quello che cerchiamo di fare pubblicando questo articolo, come richiesto dalla famiglia del giovane Cristian.
Cristian è un ragazzo misilmerese non ancora quattordicenne, a cui lo scorso 31 Ottobre è stata diagnosticata una terribile malattia, la leucemia linfoblastica acuta T (LLAT). Fin da subito il giovane è stato sottoposto ad un percorso di chemioterapia all’ospedale Civico di Palermo, presso il reparto di oncologia pediatrica. I medici però ritengono che per Cristian sia necessario sottoporsi al trapianto di midollo osseo, che verrà effettuato presso l’ospedale Bambino Gesù di Roma.
Venerdì 18 Maggio, la famiglia partirà alla volta della Capitale, dove si presume dovranno abitare per circa sei mesi.
Per questa ragione la famiglia fa appello alla proverbiale generosità dei misilmeresi ai quali chiede un contributo economico, anche un piccolo gesto per poter rendere meno impegnativa la permanenza romana dei familiari del ragazzo.
Chi volesse può effettuare una donazione nel Conto corrente intestato alla signora Claudia Spanò, madre di Cristian, contrassegnato dal seguente codice Iban: IT61Q0760104600001029716121
Chi invece volesse mettersi in contatto con la famiglia, o volesse maggiori ragguagli può mettersi in contatto con Chiara, la sorella di Cristian, al numero 3890982634

Mi Piace(25)Non Mi Piace(6)

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Emyr Stampa
Emyr Stampa

Articoli Consigliati