Banner Top POST

Politiche 2013. I dati ufficiali di Misilmeri: Boom di Berlusconi e Grillo

Politiche 2013. I dati ufficiali di Misilmeri: Boom di Berlusconi e Grillo
  •  
  •  
  •  

Riportiamo di seguito i dati ufficiali delle votazioni avvenute a Misilmeri:

Camera dei Deputati:

Totale Schede Valide: 13.192

Totale Schede Nulle:577

Totale Schede Bianche:180

Totale Schede(Bianche, nulle e valide):13.949

LISTE

TOTALE VOTI

LISTE TOTALE VOTI

 233

668

 47

406
 13

110

 2132

 171

 52  58

265 4557

 178  12

 38 61

 27 4164

————————————————————————————————————- 

Senato della Repubblica:

Totale Schede Valide: 11.561

Totale Schede Nulle:505

Totale Schede Bianche:173

Totale Schede(Bianche, nulle e valide):12.239

LISTE

TOTALE VOTI

LISTE TOTALE VOTI

 52

11

 3872

257
 9

100

 34

324

131 36

13 1770

 328 75

 145 223

 572  21
297 17
7   3267

Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)

55 Commenti

  1. Puffetta

    Sono contenta del risultato del movimento 5 stelle a Misilmeri . Sono schifata ivece dei voti che ha ricevuto Berlusconi a Misilmeri . Sono anche curiosa di sapere chi sono state quelle 12 persone che hanno votato lega nord a Misilmeri . Boh .
    Adesso si lotta tra Berlusconi e Bersani . Spero che vinca Bersani ameno so che non è una persona " Fitusa " dentro e fuori come persona . Buona notte .

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
  2. GIUSEPPE PRIMO

    CHE PORCATA DEI LEGGE! IL GRANDE MOVIMENTO 5 STELLE VINCE LE ELEZIONI E IL PREMIO DI MAGGIORANZA LO PRENDE IL PD. BERSANI RINUNCIA AL PREMIO DI MAGGIORANZA, NON HAI DIRITTO AD AVERLO, MA CHE PORCATA DI LEGGE RINUNCIA AI 340 SEGGI, GLI ITALIANI HANNO VOTATO IL MOVIMENTO 5 STELLE NON IL PD, MA VOI NON RINUNCIATE PERCHE' SIETE I SOLITI COMUNISTI. W IL MOVIMENTO 5 STELLE

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
  3. ganesha

    PUFFETTA come fai a sapere che BERSANI non è una persona "fitusa"?Lo conosci così bene da garantire per lui?Sono curioso di vedere IL GRANDE MOVIMENTO 5 STELLE ALL'OPERA ,una cosa è raccontare barzellette contro i politici di turno ,un'altra cosa è effettuare tutto ciò che è stato promesso agli elettori italiani.
    E sono curioso di vedere all'opera il signor BERSANI che durante il periodo della sua opposizione non ha saputo fare altro che vedere la pagliuzza nell'occhio di BERLUSCONI senza vedere la trave del suo occhio o del suo partito,per me anche lui ha sbagliato non facendo a fondo il suo ruolo di oppositore,adesso che anche lui ha potere vediamo come salverà l'ITALIA
    .Invece di chiederti chi sono state le 12 persone che hanno votato LEGA NORD dovresti chiederti chi sono stati le 4557 persone che hanno nuovamente deposto la fiducia verso Berlusconi ,credimi se è successo questo ci sarà un valido motivo.Ciao Puffe',non puffare tanto tutto và come deve andare.

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
  4. GIANNETTINO

    @cittadino misilmerese
    Amico mio cio' che per tè è allucinante non lo è per milioni di elettori italiani, intanto Berlusconi ha dato una lezione di vita a Bersani che lo definiva un morto che cammina e frasi di questo tipo,secondo ha moralmente vinto le elezioni,visto che i voti che ha avuto sono tutti dati al popolo delle libertà, terzo se la lega nord avesse preso il 12-14% dei voti
    Berlusconi avrebbe governato senza bisogno di inciuci qualsiasi.
    Forse la sinistra gioca ancora ad arrampicarsi negli specchi per avere sempre e comunque ragione ma la realtà è che ha frantumato un partito e che doveva vincere con almeno il 10% di voti in piu' sul PDL, mentre è stata travolta pure da grillo.
    A M isilmeri se ti vai a leggere i numeretti che sono usciti dovete avere la serietà politica e l'onestà umana di affermare che il PD locale è finito, è caduto a pezzi e si ulteriormente frantumato.
    Doveva sbancare vista anche la candidatura della sig. Stadarelli,mentre va indietro come non mai.
    Alla Signora Stadarelli consiglio di non farsi venire per il futuro l'idea di candidarsi a Sindaco perchè farebbe un flop nel PD.

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
  5. Giosuè

    Salve puffetta,dispiace molto leggere dei commenti offensivi...penso che tu non conosca personalmente Berlusconi...oppure eri a qualche festa Berlusconiana ed hai dimenticato a specificarlo nel tuo commento,comunque ritengo che dare del fituso dentro e fuori ad una persona è molto offensivo e poco elegante a prescindere di chi esso sia.
    Immagino che il tuo motto sia "W Gargamella" alias Bersani!!!
    Tanti tanti tanti auguri...........mah!!!

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
  6. Giosuè

    Essendo una persona molto curiosa e vogliosa di capire,mi domando ed a questo punto visto che sono qui vi domando:Ma chi cavolo ha avuto il coraggio di dare il voto al Professore Monti?
    Sarà qualche sopravvisuto alla sua politica che a nascosto molto molto bene i suoi averi in modo da non farseli toccare e continuare magari anche a lamentarsi perchè non si arriva a fine mese?
    Queste 668 persone che lo hanno votato per la camera dei deputati non piangono più?Di colpo la crisi quel giorno è finita?Pensavano che i risultati fossero davvero positivi per Monti e la sua politica?
    L'italia grazie al professore è alla fame...la sua è stata una politica di repressione non di costruzione,agevolando i suoi amici banchieri...devo pensare che le 668 persone siano amici suoi?
    Comunque,credo che valga la pena ringraziarlo perchè è stato il professore dell'insegnamento alla Disperazione Italiana cosa che noi giovani non avevamo ancora conosciuto...W il professorino!!!!
    Alla Bocconi di Milano saranno orgogliosi di lui!!!

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
  7. Jack

    @Tutti...

    La matematica è perfezione...senza fare polemiche ricordo a qualcuno che usa dei toni trionfalistici... che berlusconi ha preso una sonora legnata da Beppe Grillo...invece di vedere la realtà i suoi sostenitori vogliono occultarla sparando su Bersani o su qualche altro...non si rendono conto che il cavaliere ha dimezzato i suoi voti...in Sicilia l'ultima tornata politica ebbe quasi il 60% degli elettori...oggi ha avuto poco più del 30%...mi chiedo e vi chiedo ma di cosa stiamo parlando....Berlusconi è il politico più batostato e trombato delle elezioni 2013...Beppe Grillo ed il suo movimento invece hanno ottenuto il vero boom elettorale...secondo me e di questo che dobbiamo parlare...Berlusconi politicamente è un uomo finito...la realtà odierna dice questo....

    @Puffetta...

    Non ti conosco ma condivido il tuo commento...la lega nord come vedi ha messo le radici anche a Misilmeri...i dodici che l' hanno votato evidentemente non sono misilmeresi...abbiamo tanti difetti ma non quello di votare per i mangiapolenta padani...noi siamo con orgoglio sicilòiani e non siamo secondi a nessuno...ciao By Jack...

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
  8. Giuseppe Russo

    Volevo solo dirvi che a Palermo hanno molto apprezzato la perfomance di M5S a Misilmeri e la Direzione provinciale vuole sapere chi siano i grandi politici che sono dietro a tanto e duro lavoro.
    Con Affetto

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
  9. Enzo

    Sig. Jack,
    dato che lei nel post del 26 Febbraio delle ore 18:41 ha scritto @ tutti..., mi sento anch'io chiamato in causa, vedo che cerca di masticare politica, quando leggo certe cose specie a quest'ora di notte mi diverto, le dò una notizia dato che non la sà, il M5S a Misilmeri per il senato si è piazzato secondo con 3267 voti, il primo partito è il Popolo della Libertà con 3872 preferenze, quindi mi pare che a Misilmeri nonostante tutto, il Popolo della Libertà era ed è il primo partito, se lei per come ha scritto vuole parlare di questo parliamone, la gente stà provando la novità, bisogna ammettere che come novità il M5S a preso molti più voti all'allora novità di Forza Italia del '94, il voto è libero, però Sig. Jack, scrivere che il Presidente Berlusconi politicamente è morto, un uomo che in 2 mesi rimonta 18 punti ad una sinistra ormai certa della vittoria fino a qualche settimana fà, non mi sembra tanto morto, in queste elezioni, l'unico che ha preso bastonate guardi che è proprio Bersani, poi le ricordo che non basta essere solo primo partito in Sicilia per governare, anche perchè prima o poi gli accordi elettorali li dovranno fare pure loro, anche con le liste civiche, ma li dovranno fare

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
  10. Enzo

    Sig.ra/Sig,
    Xena, quando lei scrive che gli fà schivo Berlusconi e gli ignoranto che gli abbiamo dato il voto, personalmente non mi sento di ricambiare, le dico scrivo solo una cosa: ma Beppe Grillo e più in generale il M5S, gli hanno insegnato questo, a disprezzare le persone con quello che scrive, perchè personalmente rispetto le persone che hanno votato Grillo, ma se il modo di rispettare il voto di chi ha votato diversamente da voi si deve tradurre in frasi che hanno troppo di offensivo e poco di rispetto, partite male, impari a rispettare il voto degli altri.

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
  11. I fatti

    Sono veramente molto disgustato di una grande parte dei misilmeresi. Mi chiedo come si possa fare a votare per la sesta volta Berlusconi. Ma e´ davvero cosi´ difficile capire che l´operato di quest´uomo per l´Italia e´ stato un disastro economico, morale, d´immagine e di competitivita´ ? Ha ridotto i soldi alla scuola pubblica agli ospedali pubblici, alle forze dell´ordine, se ne e´ fregato dell´economia italiana. Che interessa ha il popolo ha votare un personaggio del genere ? Irresponsabile, ignorante e credulone, questo purtroppo e´ l´elettore tipico che vota Berlusconi.

    Richiesta per chi ha votato Berlusconi: per favore informate la popolazione misilmerese di una sola cosa, dico una cosa, ripeto una sola cosa che Berlusconi ha fatto per gli interessi del popolo italiano e dell'Italia nei quasi 13 anni che ha governato l'Italia. Per favore non parlate di condoni perche' i condoni sono gli interessi di alcuni. Sono qui ad aspettare, vanno bene 15 giorni per la risposta ?

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
  12. I fatti

    @ GIANNETTINO,

    chi se ne importa delle lezioni che Berlusconi ha dato a Bersani. Non lo capite che Berlusconi Vi prende periodicamente in giro tutti ? La prima volta vi disse che l'asino vola, e voi ci avete creduto. Poi l'asino non volo', e lui vi disse che la colpa fu dei magistrati e dei comunisti. La seconda volta, vi disse di nuovo che lui aveva l'asino che volava e lo avete creduto di nuovo. Ma l'asino non volo' neppure quella volta, e lui vi disse che la colpa fu dei magistrati e dei comunisti. Nel frattempo l'Italia perdeva competitivita' perche' Berlusconi non faceva nulla per l'Italia. Ora siamo alla sesta volta, e Berlusconi vi ha detto che lui veramente ha l'asino che vola, e Voi siete cascati di nuovo, dimenticandovi del nulla fatto da lui per Voi e per la Vostra nazione durante la sua gestione dell'Italia. L'asino non vola, anche se ve lo dice Berlusconi ! Questo e' il vero motivo perche' Berlusconi ha preso tanti voti, perche' moltissimi italiani credono agli asini volanti di berlusconi. Purtroppo Bersani non possiede asini volanti, cioe' Bersani non ha detto clamorose bugie agli italiani.

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
  13. Giosuè

    Salve,leggendo noto che molte persone sono schifati di Berlusconi,probabilmente parlano e pensano perchè sono di sinistra!!!Fatemi notare in questi anni che ha fatto oppure costruito la sinistra?Bersani oppure altri personaggi di sinistra?Dite a Bersani e compagnia bella che fanno i finti onesti di cominciare a ridursi lo stipendio,staremo a vedere cosa sà costruire la sinistra con Bersani,darà posti di lavoro ai tutti seduti nei gradini della chiesa madre?

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
  14. Kosmos

    sig. i fatti, lei si risponde da solo/a, in fatti berlusconi ancora oggi e' l'unico che convince milioni di italiani a guardarsi bene dal votare a sinistra. continua a farci credere che l'asino vola. ma chi e' l'asino volante? risposta: e' la magistratura condizionata dal pensiero politico sinistrorso situato quasi ai limiti dell'atteggiamento mafioso; e' l'idea della famiglia formata da un uomo (maschio) e una donna (femmina) che procreano, forse putroppo in questo ultimo caso siamo un poco animali; e' il senso di onesta' tipico dell'uomo di sinistra; e' la cultura esclusiva caratteristica dell'uomo di sinistra; e' la sinistra stessa, surrogato di sottile mafiosita', esclusiva padrona di tutte le azioni finalizzate agli inciuci, alla spartizione dei bottini, sempre presente ma visibile soltanto da chi possiede le lenti a raggi X.
    a sinistra sostenete che amate la nazione, per favore informate la popolazione misilmerese di una sola cosa, dico una cosa, ripeto una sola cosa che ha fatto la sinistra per gli interessi del popolo italiano e dell’Italia?

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
  15. Jack

    @Giosuè...

    Hai ragione in questi anni nessuno ha fatto nulla per il popolo...però consentimi una cosa...il commento scritto da i Fatti e del tutto veritiero...in quanto chi doveva fare molto per gli italiani era Silvio Berlusconi...ti ricordo che ne 2008 ha avuto quasi il 60% dell'elettorato, che significa maggioranza assoluta in entrambi i rami del parlamento, io sono uno di questi...in Sicila addirittura ha avuto 61 parlamentari su 61...quali risultati ha prodotto per noi siciliani? Niente pochi spiccioli, fumo negli occhi e noi lo acclamiamo come il salvatore della patria...Giosuè ti invito a riflettere...secondo me quelli che si sono schifati del cavaliere..non hanno tutti i torti...per noi bon farà mai niente nessuno...guarda invece la Lombardia, grazie ai voti del PDL il signor Maroni nuovo governatore lombardofarà di tutto per papparsi il 75% ed oltre dei soldi dei lombardi che secondo lui dovrebbero rimarranere in Lombardia...mio caro, siamo o siete dei poveri illusi...l'era berlusconiana ha avuto termine bisogna cambiare registro...Ciao By Jack...

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
  16. Maria Concetta Schimmenti

    Mi hanno proposto un'alleanza ma loro sono morti! Non hanno capito di avere a che fare con qualcosa di completamente diversa da un partito politico... Per 13 anni hanno dimostrato cosa sono stati capaci di fare. Abbiamo una nazione economicamente distrutta, gli agricoltori rovinati, la classe media in ginocchio, le finanze agli sgoccioli, milioni di disoccupati.. sono loro i responsabili!
    Io vengo confuso.. oggi sono socialista, domani comunista, poi sindacalista, loro ci confondono, pensano che siamo come loro. Noi non siamo come loro! Loro sono morti, e vogliamo vederli tutti nella tomba! Io vedo questa sufficienza borghese nel giudicare il nostro movimento..mi hanno proposto un'alleanza. Così ragionano! Ancora non hanno capito di avere a che fare con un movimento completamente differente da un partito politico...noi resisteremo a qualsiasi pressione che ci venga fatta. E' un movimento che non può essere fermato... non capiscono che questo movimento è tenuto insieme da una forza inarrestabile che non può essere distrutta, noi non siamo un partito, rappresentiamo l'intero popolo, un popolo nuovo..." DISCORSI DI LOTTA E DI VITTORIA! Di Adolf Hitler, 1932

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
  17. Andrea

    @ M.C.S. bisogna contestualizzare, se il discorso fatto da hitler nel 1932 é questo, ben venga, bisogna avere il coraggio delle proprie idee, so che sei vendoliana, mi rattrista che Vendola con 3% vuole governare l'Italia mettendo sotto i piedi il pd.
    Il M5S é una forza della natura e in questo momento, nonostante la disinformazione, é inarrestabile.

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
  18. ciro costanza

    @m.c. schimmenti....
    ennesime farneticazioni di chi non ha ancora capito che questo sistema politico va cambiato a calci nel sedere...ennesima prova del fatto che a misilmeri prenderete a mala pena i voti dei familiari...
    lo stesso svendola ha corteggiato Grillo...
    quando si dice...predicate bene e razzolate malissimo!
    paragonare un movimento serio di idee a hitler e' davvero patetico!

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
  19. Maria Concetta Schimmenti

    Sento Grillo che afferma, senza essersi consultato con nessuno dei suoi, che non darà sostegno al prossimo Governo, nemmeno se le proposte di Vendola e Bersani saranno in linea con parte del suo programma e il pensiero va a chi come me aspetta che arrivi un governo che si occupi di noi, delle nostre vite, di renderle dignitose.

    Grillo ha tanti miliardi in banca che gli permettono di stare ad aspettare. Noi no. E vorrei davvero tanto sapere da chi l'ha votato cosa sta pensando adesso che pur avendo la possibilità di portare a casa la realizzazione di punti programmatici il loro Leader decide chiudere a questa possibilità solo per tornare al voto e misurare nuovamente la propria forza. Solo che in mezzo a questo giochino da vecchia e sporca politica ci siamo noi con le nostre vite.

    Valeria Rustici

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
  20. ciro costanza

    io sono uno di quelli che l'ha votato...spero proprio che non faccia alleanze con svendola-bersani!
    grillo e' milionario? mi fa solo piacere...i soldi li ha guadagnati onestamente e non facendo il parassita a nostre spese come tutti i politici italiani!
    adesso sono tutti a prostrarsi a grillo..adesso tutti parlano di eliminare le provincie..di diminuire i costi della politica..di eliminare il finanziamento pubblico...di dimezzare il numero dei parlamentari...di eliminare privilegi assurdi..di mettere un tetto max agli stipendi dei manager..di moralita' politica...tutti parlano di precari...di disoccupazione...di crisi economica ecc. ecc. SCUSATE....ma negli ultimi cinquant'anni da chi siamo stati governati...da paperoga?
    non sono le stesse persone inutili che oggi predicano bene ma hanno razzolato malissimo?
    che vadano tutti aff...lo...che vadano a lavorare..a fare la fila alle poste..che campino con 800 euro al mese...POLITICI TUTTI...mi fate schifo...provo ribrezzo solo a nominarvi!
    adesso tutti a corteggiare grillo...che ipocriti di m...da!
    grillo e' ricco....in fondo chi glielo ha fatto fare..se non un profondo senso di giustizia e idealismo?
    politici degli ultimi 50 anni....ARRENDETEVIIIIIIIII.....siete circondati!!

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
  21. sabretooh

    @ciro costanza

    Ti ho sempre ammirato per la tua passione politica, per il tuo profondo senso civico e per la tua travolgente voglia di un cambiamento radicale della misera realtà che ci circonda, ma spesso, come ho cercato più volte di mettere in luce, esageri nei toni e nei modi; e ti scrive qualcuno che ti conosce, non bene, ma almeno superficialmente sì ... qualche volta i tuoi post hanno qualcosa di vaneggiante, (e non voglio scrivere del linguaggio "colorito" , del tono violento e offensivo per coloro che dissentono da te) come se il tuo ardore ti facesse perdere contatto con la realtà.

    Da simpatizzante grillino (anche se molti punti del suo programma sanno di irreale o non condivisibile), anche il tuo ardore per il movimento 5S, come quello di altri, sa molto di voltagabbana, e non vorrei ricordarti il tuo exploit alle ultime amministrative, in cui certo non ti sei messo in luce per la tua rottura con i vecchi schemi politici, che attanagliano il nostro paese.
    Comunque ciascuno di noi può cambiare idea nella vita ... spero che il tuo attivismo con i 5S sia più proficuo e, almeno, onesto che non si riduca in mero scimmiottamento di Grillo nei modi e nel linguaggio.

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
  22. Francesca

    @Ciro Costanza......Ma negli ultimi 50 anni non votavi paperoga? Il trasformismo di alcuni è davvero illuminante, come la folgorazione di Saul nella via di Damasco! Ciro carissimo amico mio rendi la tua coscienza, come in un onestà pacifica! Siamo seri con coscienza dovuta.....Io ancora non ho commeso nessun crimine alla civiltà sociale, "Il cielo stellato sopra di me, la legge morale in me".......Almeno per ora! Ad Maiora 😉 😉

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
  23. pasquale

    la reggina alisabbetta à avuto una botta di scisone o coiposcioto che cci à durato 2 gioini durante i quali à stato perennemente in conziglio di gabbinetto, ora ddocu cci voli. doppo 2 gioini à uscita dal spitali comi se non ci coipava nella facci con un cappotto rosso fuoco che senzamaiddio la incocciava per strata un toro o una vacca, ne aveva di assicutalla assi rue rue. dici che durante il ricovero cci à telefonato il principi filippo consoite e cci à detto, te l'avevo detto di non pistiare come una crapa maitisa, ma tu non mi ài voluto ascoitare e ti ài voluto riempire la vozza con quei saidi salati e ora tutto il mondo sapi che ài avuto il coiposcioto. che figura cci facciamo coi taliani che nni aspettavano ora che non ci potiamo andare più? e lei cci à risposto, m'avia a rumpiri na amma il gioino che mi ò stoccato il collo a maritaimi con te. non ài mai passato manco per dui di coppi quando la briscola è a spate, ti ò campato di facci peichè non ài voluto lavorari mai, e spaite ài il coraggio di pailare? non ti preoccupare pei taliani che a loro il coiposcioto ci lo sta facendo veniri peppe grillo. queste i notizi che ò avuto se ne dovrebbi averi aitre vi infoimerò al più presto possibili. arrivedeici

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
  24. ciro costanza

    @sabretooh...
    il 5 stelle e' un movimento nuovo e raggruppa i delusi della vecchia politica...tu a quanto pare non lo sei!
    sei contento di come hanno ridotto l'italia? io no!
    grillo e' il rimedio? non lo so...ma sicuramente non lo sono i vecchi partiti!
    riguardo il contatto con la realta'...senza polemica dovresti essere piu' preciso!
    ciao

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
  25. Maria Concetta Schimmenti

    Forse qualcuno non ha mai letto il programma elettorale di Sel;forse qualcuno ha dimenticato chi ha lottato per i beni comuni acqua compresa;forse qualcuno ha dimenticato chi ha lottato per fare una raccolta differenziata seria; forse qualcuno ha dimenticato chi ha avanzatola proposta referendaria per la diminuizione dei parlamentari e la revisione dello stipendio prima ancora che lo facesse Grillo;forse qualcuno ha dimenticato chi si è battuto insieme alla Fiom e contro l’arroganza della Fiat; forse qualcuno ha domenticato le lotte che si sono fatte in questo paese per risolvere i grossissimi problemi che ancora tuttora lo affliggono.
    Ora arrivano i grillini locali (non Grillo,su cui il discorso è più ampio e articolato) e si arrogano meriti che non spettano loro (almeno non ai loro portavoce su questo blog ).
    Mentre noi rappresentanti di SEL locale conducevamo, attivamente e concretamente,isolati e osteggiati da tutti le nostre battaglie i grillini locali che ci invitano ora ad arrenderci dov’erano?
    Lo dico io dov’erano: erano ad appoggiare, per il tramite del loro assessore Carnesi, la giunta D’Aì poi sciolta per infiltrazione mafiosa.
    Le stesse persone che ci invitano ad arrenderci sono le stesse che nelle diverse elezioni precedenti hanno appoggiato con il loro voto il PDL e Berlusconi in particolare, ammettendo poi che ci si può anche sbagliare e che ci si può correggere e a cui rispondo che si,è giusto correggersi dopo essersi reso conto di uno sbaglio,errare è umano,ma bisogna pur dire che la sottoscritta uno sbaglio di valutazione politica di questo tipo non l’ha mai fatto.

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
  26. Maria Concetta Schimmenti

    Ricordo inoltre a chi invita ad arrendersi che il movimento cinque stelle,checchè se ne dica,rappresenta circa il 25/30 per centodell'intero elettorato:si deve arrendere il 70% degli altri elettori che hanno espresso democraticamente il loro voto in maniera opposta a Grillo? davvero un bel concetto di democrazia: si adottano vocaboli da guerra civile e si agisce pure di conseguenza rifiutando qualsiasi ipotesi di dialogo tesa ad uscire dall'empasse politico e solo in nome dell'interesse della nazione.Che cos'è la politica in democrazia se non la ricerca di convergenze di intenti nel bene esclusivo di tutti?
    "Tutti i politici mi fanno schifo!" Quindi anche quelli del suo partito che per forza di cose lo diventeranno o lo sono già diventati e che comunque per il solo fatto di fare politica già per definizione lo sono? Complimenti!
    Aprire di più la mente e meno la bocca forse qualche volta può aiutare parecchio,meglio seguire il consiglio disinteressato e saggio di sabretooh.

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
  27. Maria Concetta Schimmenti

    Ad Andrea
    Un giorno del futuro si dirà del nostro periodo e dei suoi accadimenti politici che bisogna contestualizzare il periodo storico.
    Io personalmente cerco di analizzare in modo critico e preventivo i fatti che giornalmente viviamo sulla nostra pelle.
    Se la storia spesso non si ripete nelle stesse precise forme ci sono e si creano dei paralleliismi preoccupanti durante il percorso umano che devono essere valutati attentamente se non si vuole ricadere in periodi bui e tremendi.
    Il fatto che tutte le decisioni del M5S debbano passare per il capo,che non sia consentito nessun dissenso o critica all'interno del movimento pena l'espulsione e che di conseguenza non ci sia nessun vero e libero dialogo all'interno dei suoi aderenti depone negativamente e preoccupa la sottoscritta circa la supposta democraticità del movimento di cui solo riconosco diverse valide motivazioni validi obiettivi mentre non ne condivido assolutamente altri.

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
  28. Alessandro Franco

    Molti hanno votato Grillo nella speranza che cambiasse qualcosa, intanto i disperati continuano ad uccidersi.
    Mi auguro che gli eletti abbiano coscienza e rispettino l'Articolo 67 della Costituzione della Repubblica italiana recita:
    « Ogni membro del Parlamento rappresenta la Nazione ed esercita le sue funzioni senza vincolo di mandato »,
    Far accettare obbligatoriamente il non statuto per poter far parte di questo movimento mi sembra un atto antidemocratico e contro i diritti dell'uomo ed alla libertà di pensiero.
    Dal momento che sono entrati in parlamento, anche loro avranno sulla coscienza la morte dei diseredati.
    Il comportamento di questi neo deputati e senatori è a dir poco disarmante, hanno paura di dire una parola, esprimere il loro pensiero, ma che rivoluzione è questa? Ma che uomini sono? sono dei pupazzi nelle mani di due estremisti che dicono di ridurre i compensi ai loro associati mentre loro fanno soldi con i loro blog?
    Ad ogni accesso a qualunque blog ove è presente pubblicità c'è guadagno lecito ma in contraddizione con il pensiero che loro cercano di diffondere.
    Per quale motivo Grillo e Casaleggio non vogliono rispondere alle domande legittime dei cronisti? Penso che non vogliono rispondere poichè su certi argomenti si troverebbero in grande difficoltà (non hanno idea di come trovare i soldi per poter realizzare il loro programma).
    Fino ad ora Grillo viene assediato dai giornalisti e con i suoi comportamenti ed il suo turpiloquio sta determinando una situazione insostenibile, se continua così (mi auguro che non accada) sarà accerchiato da chi lo ha votato e chiederanno conto di quello che sta facendo per loro cosa risponderà? dirà loro di leggere il blog?
    Grillo e Casaleggio ora dovranno rispondere a più di otto milioni di persone.

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
  29. Andrea

    @CIRO COSTANZA sono con le tue affermazioni e incazzatura sulla politica fatta a spese mie e di tanti Italiani ed é per questo che GRIDA. Dii ai tuoi discriminatori che solo gli stupidi non cambiano idea.

    @M.C.S. LA DEMOCRAZIA IN ITALIA ED IN EUROPA E' BEN RADICATA, NEL 32, ESISTEVA SOLAMENTE IL RADIOTELEGRAFO, PER CUI QUESTI "FASCISTONI" NON FANNO PAURA A NESSUNO.

    @ FRANCO Grillo non vuole rispondere alla stampa Italiana, perché fa disinformazione, quello che voi tentate di fare in questo , ad esempio Grillo ha rilasciato un'intervista ad una giornalista tedesca, ebbene ancora prima che uscisse l'intervista Repubblica.it anticipava quello che Grillo aveva detto. Poi nel movimento ce molta democrazia basti pensare la riunione di ieri dove ognuno poteva dire quello che voleva, poi caro Signor Franco da buon sindacalista mi insegna che c'é il confronto e le regole, e le regole se accettate vanno seguite, non faccia come certi sindacalista che portano la propria acqua in parlamento.

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
  30. ciro costanza

    forse qualcuno non ha capito che le idee e i programmi per poter essere attuati hanno bisogno di ricevere il consenso popolare...la legittimazione non si ha con un misero 3%...la verita' e' semplice...il popolo non vi ha creduto...non si fida di voi punto!
    forse qualcuno non sa che svendola in dieci anni di pres puglia e' riuscito a far sprofondare a sua regione al terzultimo posto in italia per la differenziata...ma siccome la stragrande maggioranza dei cittadini e' informata...non si e' fidata e non si fida piu' delle chiacchiere.
    forse qualcuno non sa che durante il governo svendola i rimborsi ai coniglieri e relativi stipendi sono aumentati a dismisura.
    forse qualcuno ancora non ha capito che la gente e' stufa di sentirsi di serie B...perche' quelli di serie A vanno in giro con auto blu...si prendono centinaia di milioni di euro di finanziamento ai partiti..usufruiscono di benefici ai limiti della fantascienza..
    forse qualcuno non ha capito il malessere degli italiani...delle imprese che falliscono..dei pensionati che vanno a mangiare alla caritas e ancora ci sono politici che atturrano con il finanziamento pubblico e se lo pappano come se niente fosse..
    non mi risultano voci di nessun partito che abbia rinunciato a un briciolo di privilegio...tranne il mov 5 stelle...tutti bravi a predicare e a raccontare frottole.
    adesso chiedono aiuto a grillo...e dove sta scritto che grillo debba aiutarli? lo ha forse detto in campagna elettorale?
    vi ricordo che grillo...soltanto per essersi messo contro la classe politica al tempo di tangentopoli..e' stato radiato da tutte le tv italiane come se avesse la peste...e adesso bene fa a non rilasciare interviste alle tv italiane!
    @ alessandro franco....adesso vogliamo pure dare la colpa dei suicidi e del malessere attuale a grillo?
    ma scusate...dove siete stati negli ultimi 50 anni?
    io spero che grillo continui con il suo comportamento di rottura verso questo schifo di classe politica e se qualcuno ancora non se ne fosse accorto...siamo in piena rivoluzione!

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
  31. ciro costanza

    @alessandro franco...
    l’Articolo 67 della Costituzione della Repubblica italiana recita:
    « Ogni membro del Parlamento rappresenta la Nazione ed esercita le sue funzioni senza vincolo di mandato »,
    se mi permetti questa e' un offesa alla democrazia...un membro del parlamento eletto in una coalizione non POTREBBE E NON DOVREBBE cambiare schieramento secondo il proprio interesse...ma DEVE avere rispetto per prima degli elettori...e' uno schifo dover assistere a cambi di casacca solo per un posto di sottosegretario...se il parlamentare non condivide piu' le idee del partito in cui viene eletto dovrebbe semplicemente DIMETTERSI!
    e poi caro alessandro se parliamo di costituzione ti posso dire che gli uomini sono tutti uguali..tutti hanno pari diritti e doveri...TRANNE I POLITICI!

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
  32. Andrea

    @Ciro Costanza.......CONDIVIDO ........scusami Ciro però non esagerare con Vendola, il male Italiano non é solo lui, qui passa il pensiero che tu l'abbia solamente ed esclusivamente con lui.

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
  33. ciro costanza

    @ANDREA...
    se mi sono espresso in tal senso non era mia intenzione...anche se risulta innegabile che svendola ci abbia ATTURRATO con chiacchiere inutili...io rispondevo a chi ancora "lecca" e "svendola" chiacchiere..
    Se a scrivere fosse un appartenente a qualunque altro partito sarei sicuramente molto piu' duro!!

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
  34. Gianni La Barbera

    scusa Pascuà se ti rispondo un poco volgare, ma a noi che c…o ce ne fotte della cacarella della reggina lisabbetta. con tutti i probblemi che abbiamo come possono interessarci quelli delli altri, che poi bastava un tappo di un pollice e un quarto per aggiustare la facenna.
    Franca mente non capiscio cosa centra questo probrema con la politica. a proposito di probblemi pascuà, mi é accaduto un fatto simile a quello della pubbricità conad *cara c’é un problema*. ero a letto con la moglie e non potevo dormire perche pensavo alla mia mula. e mi girava nel letto dando pugni al cuscino. poi ho pensato di alsarmi per andare su nella stalla, giusto al piano di sopra. quando mia moglie mi ha visto alsare mi ha detto: dove vai lavinaro? (affettuosamente mi chiama sempre lavinaro o cucuzzune), allora io ho detto che volevo andare a fare qualche carezza alla mula che era sola e forse soffriva di solitutine. O Mamma mia, mi ha dato un timpulune e si é girata dall’altra parte per continuare a dormire. solo doppo due settimane ho capito che la colpa é della nuova inquilina del palazzo difronte che viene da trieste, e che dalle sue parti le regazze le chiamano mule. ma forse cé stato un equivoco.
    a me interessa solo la politica del MCN ma mi domando se il PD e il PDL non riempiranno i corridori del parlamento di ciappole e doppo chiamano a monti per mettere i crillini a uno a uno nel pidone della spazzatura.
    pace e bene

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
  35. Alessandro Franco

    @ciro costanza
    5 marzo 2013 alle 12:34
    L'art. 67 non ha nulla a che vedere con quei politici che cambiano casacca per convenienze, ma serve a proteggere l'eletto che entrando in Parlamento è al servizio di tutti i cittadini della Repubblica, lo protegge dal capo e dai dictat dei partiti protegge la sua coscienza.
    Gli ottomilioni di persone che lo hanno votato vogliono la rottura, ma vogliono pure vedere il frutto di questa rottura, se la gente disperata non vede via d'uscita a breve si dispera ancora di più.
    Al contrario di altri cerco di essere obiettivo e so gli errori che ha commesso il mio partito, ma non puoi accusare i suoi elettori come io non accuso chi ha votato Grillo. Tirare la corda va bene farla rompere è il problema ricorda Bertinotti che pur avendo ragione ha sbagliato, ha fatto rompere la corda. Ti ricordo Segni e Cofferati che avevano l'Italia e gli italiani in mano, ma hanno perso il senso del limite e sono diventati nessuno hanno perso.

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
  36. Alessandro Franco

    @Andrea
    5 marzo 2013 alle 12:02

    Franco è il mio cognome, te lo dico poichè un carrellista delle FS per venti anni mi ha chiamato Franco convinto di chiamarmi per nome.

    Da sindacalista sono stato sempre personaggio scomodo poichè ho sempre posto al primo posto l'interesse della collettività, è successo pure di difendere il datore di lavoro (quando aveva ragione).
    Io cerco di portare l'acqua al mulino di tutti, nessuno escluso.

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
  37. Alessandro Franco

    Ecco le idee della Capogruppo alla Camera del movimento 5 stelle

    http://robertalombardi.wordpress.com/2013/01/21/italia-sotto-formaldeide/

    Leggete attentamente il riferimento al fascismo

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
  38. pasquale

    @gianni la baibera
    intanto sei foitunato che tua mogli ti chiama cucuzzuni o lavinaro. mia mogli cuando mi voli benere mi chiama canazzo di mannara o cagnolo coi zicchi. per non dire comi mi chiama mia socira, anzi lo dico, cani di maconza.
    è vero a noi non nni interessa la cacarella della reggina ma intanto l'anno detto le teleggioinali di tutto il mondo e mmeci cuando cci l'ài tu o io non lo dici nessuno. e poi volevo apriri una parente peichè mmenzo a tutti cuesti professori della politica io neccuntiche pozzo competiri. per esempio cci nnè unu che cambia idea ogni quaito dora, ma non voli che cambia idea il pailamentare. e proprio lui che se fora pailamentare canciasse paitito ogni 3 minuti. àai capito gianni volevo solo aprire una parente e siccomi nel posteggio precedenti non l'ò apeita peichè l'ò dimenticato la apro ora e semo paci. (

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
  39. ADELE

    Meravigliosa squadra di governo proposta da Servizio Pubblico.
    Cito, per tutti, il dinosauro Rodotà , classe 1933!!!, smacchiato ma non rottamato.
    Ahinoi! Ahinoi! Ahinoi!

    Spegni la TV
    Accendi la testa
    Usciamo dal buio!!!!!

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
  40. Gianni La Barbera

    @ Pasquà
    ......ma io non ca piscio che cosa significa aprire e chiudere una parente. neccunto ca tu mi parri di una peisona operata ca doppo la chiudino lasciandoccci dentro una pinsa, una mappina o un tilifonino?!
    Pultroppo, ci sono pirsone che parrano, parrano, parrano, poi si fermano, e doppo parrano, parrano, parrano. ma pero io mi sono addumannato ma chi lia scolta questi tottori della politica?
    Pasquà, atesso faccio sfoggio della mia cuitura "lingua mitragliatrice presto si contraddice" ma non michiedermi che significa, perche non lo so.
    Scusa, atesso ti lascio perche vado a fare il bagnetto alla mia mula.
    paci e bene

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
  41. grillino

    ciao salve sono un lettore i risultati a misilmeri hanno fatto capire molto che ce un aria di cambiamento vero mandiamo a casa i partiti il m5s stelle sara un alternativa x distruggere la cast

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
  42. sabretooh

    @ ciro costanza

    carissimo

    io non ho scritto, né mai detto che sono contento del vecchio sistema partitico, che ha condotto l'Italia alla rovina civica, sociale ed economica, ma il confronto deve essere tenuto sempre nei limiti del rispetto reciproco e in toni, giammai, violenti o accesi, anche se spesso davanti al menefreghismo, alla superficialità e all'arrivismo di molti nostri politici, condivido, è arduo mantenere la calma. Infatti, anche ora, sull'orlo dell'abisso, la sinistra italiana, di cui una volta era un attivista, sembra scollegata dalla realtà e più preoccupata di conservare le poche sacche di potere reale che gli rimangono.
    Tuttavia la Storia insegna che le ventate di populismo, nate da gravi momenti storici, hanno sempre condotto verso crinali antidemocratici ed autoritari ... alcuni già si intravedono in alcuni post.
    Comunque sono sempre pronto a confrontarmi con te pacatamente su argomenti legati al nostro vivere, magari già dalle prossime riunioni.

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
  43. ADELE

    NIENTE AFFATTO.
    Non perdo tempo a commentare. Ad impossibilia nemo tenetur.
    Sto rileggendo "Storia dei fasci siciliani" di S.F.Romano Laterza-Bari 1959......
    e qualcos'altro del mio caro prof. Massimo Giunta;
    soffermandomi sui denunciati per "grida sediziose" e come "eccitatori di tumulti".......e sulle tante donne di Belmonte.

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
  44. MISILMERI LIBERA

    SCOPPIA PARENTOPOLI IN CASA GRILLO

    A quanto pare non è solo Calderoli che fa le porcate . Dopo i risultati si sono accorti che in casa Grillo sono stati eletti parecchi parentopoli . Si tratta di madre e figlia , in Sicilia fratello e sorella ecc..... .Complimenti come inizio non c'è male , qualcuno direbbe il lupo perde il pelo ma non il vizio .

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
  45. Alessandro Franco

    Nemo ad impossibilia tenetur, è un brocardo latino che significa "nessuno è tenuto a fare cose impossibili". Presumibilmente è un precetto sorto già alle origini della civiltà giuridica di Roma antica, quale parte del primo insieme di leggi minime nate per regolare la convivenza civile. Tale massima fu ripresa nel Digesto (le Pandette) di Giustiniano.

    Tale espressione è tuttora usata quale massima giuridica a illustrazione sintetica del principio in base al quale, se il contenuto di un'obbligazione diventa oggettivamente impossibile da adempiere per la parte che la aveva assunta, l'obbligazione è nulla per cosiddetta impossibilità oggettiva. Tale prescrizione è ora normata nel diritto italiano dall'art. 1256 comma 1 del codice civile e seguenti, secondo il quale "l'obbligazione si estingue quando, per una causa non imputabile al debitore, la prestazione diventa impossibile".

    Esso è tuttavia un principio di base del diritto e lo si ritrova pertanto in molti ordinamenti. Nel diritto civile svizzero, ad esempio, l'art. 119 cpv. 1 del Codice delle Obbligazioni prevede che l’obbligazione si ritiene estinta quando ne sia divenuto impossibile l’adempimento per circostanze non imputabili al debitore mentre è nulla ab initio se tale impossibilità sussisteva già al momento in cui l'obbligazione è stata assunta (art. 20 CO).

    Nel linguaggio comune la locuzione è usata per giustificare la mancata ottemperanza a un impegno assunto, dovuta a cause di forza maggiore.

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Bonanno assicurazioni
Bonanno assicurazioni

Articoli Consigliati