Banner Top POST

La commessa di un negozio: “ho subito un furto, in tre mi hanno preso in giro rubando la merce”

Tre donne hanno rubato merce per circa 200€ in un negozio di intimo

La commessa di un negozio: “ho subito un furto, in tre mi hanno preso in giro rubando la merce”

Ieri siamo stati contattati da una commessa di un negozio di intimo di Misilmeri, la ragazza, ancora scossa per l’accaduto, ci ha raccontato di esser stata vittima di un abile furto.

“Sono entrate nel negozio di intimo presso il quale lavoro tre donne di età di età compresa tra i 35 e i 50 anni – ci racconta la commessa – e mi hanno letteralmente preso in giro senza che io me ne accorgessi”

“La tecnica è semplice – prosegue la ragazza- le donne di corporatura robusta e dal marcato accento palermitano, entrano in azione scambiadosi i ruoli vicendevolmente, ovvero una di loro mi distraeva tenendomi impegnata, mentre le altre due abilmente e con una velocità notevole svuotavano gli scatoli di pigiami ed intimo riempiendo le capienti borse che avevano al seguito, purtroppo mi sono accorta del mal tolto solo a danno avvenuto, costatando, mio malgrado, che il valore della merce rubata fosse attorno ai 200 Euro”.

Abbiamo voluto raccontare questa testimonianza affinché possa essere da monito per gli altri commercianti misilmeresi e mettere in guardia quanti possano trovarsi in condizioni analoghe.

La fotografia non si riferisce ai fatti narrati.

Mi Piace(12)Non Mi Piace(2)

1 Commento

  1. Gaetano

    Non ci sono telecamere in negozio? Avete sporto denuncia? Solo così si può impedire forse, che succeda ancora, prima ancora che fare un semplice annuncio giornalistico.

    Mi Piace(2)Non Mi Piace(0)
    Rispondi

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Emyr Stampa
Emyr Stampa

Articoli Consigliati