Banner Top POST

La scuola “Traina” vola in Polonia per il progetto Erasmus+

Nel progetto scuole provenienti anche da Inghilterra, Spagna, Portogallo, Polonia e Turchia

La scuola “Traina” vola in Polonia per il progetto Erasmus+

Dopo la felice esperienza dei progetti Comenius realizzati negli ultimi anni, la nostra scuola sta partecipando attualmente, nell’ambito del Programma Europeo Erasmus Plus, ad un progetto KA2 (partenariati tra scuole) dal titolo “Mind and Body. A Healthier Tomorrow” insieme ad altre sei scuole dei seguenti paesi: Inghilterra, Spagna, Portogallo, Polonia e Turchia.

Il progetto, biennale, è stato avviato nel corrente anno scolastico 2017/18 e si concluderà a giugno 2019.

Destinatari del progetto sono, in primo luogo, gli alunni ma anche i docenti e le famiglie degli alunni.

Come si evince dal titolo, il progetto è incentrato sulla promozione della salute da intendersi non come assenza di malattie ma nella sua accezione più ampia, cioè, come benessere fisico, emotivo, mentale, sociale.

Il Progetto è perfettamente integrato con il Piano dell’Offerta Formativa della Scuola e si pone in continuità con iniziative già sperimentate con successo negli ultimi anni ed ancora in atto come, ad esempio, l’adesione al progetto ministeriale “Frutta nella scuola” o il “Latte Sole nella scuola”, per quanto riguarda l’educazione alimentare, o il Progetto, realizzato in collaborazione col CONI, “Sport di Classe” per quanto attiene la promozione delle attività sportive nei piccoli.

Considerata la percentuale di popolazione scolastica e di famiglie coinvolte, seppure con forme diverse, e la precocità dell’intervento rivolto ad alunni dai tre ai dieci anni, si può affermare che la scuola primaria “Traina” offre un significativo contributo alla promozione alla salute nel territorio di Misilmeri e Portella di Mare.

Tra le tante attività previste dal progetto, alcune delle quali già in fase di realizzazione ed altre ancora da espletare, sono senz’altro da menzionare:

> gli incontri di formazione/informazione su una corretta educazione alimentare rivolti ai genitori della scuola dell’infanzia, della scuola primaria e al corpo docente svolti in collaborazione con la U.O. Educazione alla Salute del Distretto Sanitario 36 di Misilmeri, e tenuti dalla Responsabile Dott.ssa Maria Teresa Spinelli;

> l’attivazione di un “Progetto Pedibus”, in sinergia con l’Amministrazione Locale e l’Associazione Auser di Misilmeri, per incentivare il mantenimento della forma fisica e per prevenire problemi come l’obesità, per rendere la zona circostante la scuola meno inquinata e pericolosa , per socializzare, per imparare ad essere pedoni consapevoli, etc.;

> la dotazione di un braccialetto vivofit3 della Garmin a tutti gli alunni di una classe campione della scuola per monitorare qualità del sonno e attività motoria giornaliera. I dati saranno forniti alla scuola inglese capofila e serviranno per uno studio comparativo nell’ambito di una ricerca dell’Università di Worcester;

> un corso di Yoga per tutte le classi terze della scuola;

> la realizzazione di iniziative di educazione ambientale e stradale oltre che di promozione alla salute con la presenza delle famiglie come una “Domenica in bici” programmata per la fine di maggio.

Il Progetto prevede, inoltre, anche degli incontri transnazionali tra le scuole partner per docenti e alunni a due dei quali, quelli presso le scuole di Toledo (Spagna) e Worcester (Inghilterra), programmati per il prossimo anno scolastico, parteciperanno anche alcuni bambini della nostra scuola primaria.

Nella settimana dal 21 al 25 maggio una delegazione di docenti e il dirigente scolastico del nostro istituto prenderanno parte all’incontro di progetto che si terrà presso la Szkola Podstawowa nr 1 im.B. Chrobrego a Miedzyzdroje, in Polonia.

La nostra scuola ospiterà i partners stranieri nel mese di marzo 2019.

Per maggiori informazioni sul progetto è possibile visitare il sito internet (in lingua inglese) ad esso dedicato al link https://mindbody-ahealthiertomorrow.weebly.com

Mi Piace(2)Non Mi Piace(0)

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Emyr Stampa
Emyr Stampa

Articoli Consigliati