Banner Top POST

La Solidarietà in Calligrammi, premio letterario per la Scuola Guastella

Il premio indetto dalla San Vincenzo de Paoli

La Solidarietà in Calligrammi, premio letterario per la Scuola Guastella
  • 22
  •  
  •  

Per il secondo anno consecutivo la scuola secondaria di primo grado “Cosmo Guastella” di Misilmeri si è aggiudicata il primo premio per aver partecipato alla seconda edizione del concorso Grafico – letterario:

“ Il volontariato, ovvero la gioia di un impegno sociale disinteressato” indetto dall’Associazione  San Vincenzo.

In questa seconda edizione i Calligrammi l’hanno fatta da padrone. Gli alunni della classe I C dell’istituto, coordinati dalle docenti Teresa La Lia, Leda Magno e Vincenza Vaccaro, hanno pensato di trattare un argomento così importante, quanto mai attuale, in maniera creativa e dinamica.

Un turbinio di parole, idee, sentimenti ed entusiasmo, quello degli alunni che hanno non solo dato una voce alla solidarietà ma anche una forma.

Ecco allora un alternarsi di cappelli, aquiloni, tavolozze e treni carichi di parole dalle rime e dal significato profondo. Simbolo di tutto ciò diventa un albero che “ con i suoi rami protesi al sole, regala a tutti il suoamore”.

Leggendo i Calligrammi si avverte quanto il tema della solidarietà e dell’impegno sociale abbia assunto sfumature diverse, di come esso non si traduca semplicemente in un gesto empatico, ma nel lavoro di squadra dove uno sguardo complice o un sorriso furbetto servono a non lasciare indietro nessuno.

L’originalità con cui il tema è stato trattato ha spinto la commissione esaminatrice ad istituire all’interno del concorso una nuova sezione interamente dedicata ai Calligrammi.

Notizia questa che ha riempito di orgoglio i piccoli scrittori che si sono detti pronti ad accogliere nuove sfide creative e a portare avanti il loro impegno sociale con nuove iniziative.

Un grazie, dunque, va all’associazione San Vincenzo per la splendida iniziativa che ha dato l’opportunità ai nostri alunni di cimentarsi in qualcosa di nuovo e di così grande valore. Un grazie speciale va anche al nostro dirigente scolastico, la Prof.ssa Rita La Tona, sempre pronta ad accogliere nuove iniziative ponendo sempre al centro gli alunni, affinché la scuola non sia solamente un luogo di mera trasmissione di sapere, ma anche palestra di vita.

Mi Piace(1)Non Mi Piace(0)

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Bonanno assicurazioni
Bonanno assicurazioni

Articoli Consigliati