Banner Top POST

L’acqua e le beffe di Aps!

La segnalazione di una lettrice

  •  
  •  
  •  

A TUTTI I LETTORI: L'ACQUA E LE BEFFE DI APS. Ci era stato promesso che avremmo pagato una bolletta APS ridotta per via dei disagi dei mesi scorsi, causati della intermittente erogazione di acqua sporca (è un eufemismo che sta per "fanghiglia").

In questi giorni stanno arrivando bollette salate, senza sconto alcuno e, per di più, doppie, dal momento che le bollette di Febbraio NON ERANO STATE RECAPITATE AGLI UTENTI.Questo disservizio mortifica noi tutti e rende risibili quelle associazioni che si erano lasciate allettare da false promesse, trasmettendo a noi quell'ottimismo che oggi si appalesa come una BEFFA.

Gradirei il parere di esperti, in special modo del signor COSTA VINCENZO, di ADOC; non la solita retorica vuota ed inconcludente e promesse mai mantenute, ma risposte concrete e valutazioni oggettive e realistiche. Lei, signor Costa, sa a che cosa mi riferisco.

Inviato da Adele

 

VUOI SEGNALARE ANCHE TU DEI DISSERVIZI O FARE DELLE PROPOSTE…CLICCA QUI

Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)

43 Commenti

  1. Andrea

    Signora Adele l'ha delusione é forte e sconcertante, ma se non ci sono richieste scritte da parte degli utenti all'APS avoglia di aspettare.....a Misilmeri si ama fare demagogia, armiamoci e partite, vai avanti tu che io ho da fare,magari sui blog facciamo i gradassi e quando c'é da muoversi per i propri diritti si sono presentati solamente Ciro Costanza e il Signor Costa. A Mezzojuso non so se ha letto il GDS nei scorsi ha dato notizia che il Signor Costa ha fatto conguagliare sulla bolletta soldi non dovuti e nello specifico sul canone fognario, facendo ritornare per tutti gli utenti della cittadinanza complessivamente ben 170.000 € e di questi tempi sono soldini. Cordialmente

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
    1. ADELE

      Gentile signore QUI NON CI SONO GRADASSI e l'espressione :"Armiamoci e partite non mi appartiene".In previsione dell'incontro con i Commissari, avevo fatto avere al signor Costa la mia mail, nonchè il mio numero di telefono, e dichiarato telefonicamente la mia disponibiltà ad accompagnarlo.SONO RIMASTA PER TUTTO QUESTO TEMPO IN ATTESA DI QUELLA RISPOSTA.Evidentemente, a Mezzojuso non ci sono signore Genoverfe che lo condizionano.

      Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
      Rispondi
    2. nino c.

      INSIEME ALLA SIGNORA ADELE, l'abbiamo quasi supplicato ad incontrarci per affrontare e risolvere il problema, ma Lui, come Bersani con Grillo, voleva essere seguito in una cosa nella quale si era impuntato, che noi non condividevamo, perché secondo noi non era la soluzione definitiva del vero problema. L'UNICO MIO INTERESSE E CREDO ANCHE DELLA SIGNORA ADELE, E' DI AFFRONTARE E RISOLVERE IL PROBLEMA. Via l'APS da Misilmeri e il ritorno alla gestione pubblica dell'acqua. Tutto il resto sono chiacchiere.

      Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
      Rispondi
  2. VIVERE MISILMERI

    MA NON SI ERA PARLATO CHE DAL 1 GIUGNO LA GESTIONE TORNAVA AL COMUNE ?????? IL REFERENDUM A CHE COSA E' SERVITO????

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
    1. Adele

      Teoricamente APS dovrebbe fare le consegne il 15 Giugno.Ma sono certa che ciò non accadrà,avendo SENTITO DIRETTAMENTE da addetti APS che non recederanno di un solo passo.Chi dice la verità?

      Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
      Rispondi
  3. LO PINTO DANIELE

    SIGNOR COSTA FORZA SI FACISSI AVANTI...!!! E' UNA VERGOGNA...IN QUESTO PAESE NESSUNO FA MAI NIENTE??

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
  4. adele

    Ho riletto l' articolo pubblicato da Misilmeri blog il 4 Aprile, dal titolo "Incontro Commissari-Comitati civici...".Il resoconto dell'incontro tra il Commissario del Comune , dottor Mondello, ed i Comitati civici "Misilmeri pulita" e "Liberacqua" recita così:"in relazione al problema acqua ci eravamo lasciati con il Commissario a Dicembre con la certezza che la gestione dell'acqua sarebbe passata fin da subito al Comune. Il dottor Mondello ci ha informati che questo passaggio in realtà è già avvenuto in data 31 Marzo c.a., ma aspettano ancora la comunicazione della Regione per la consegna degli impianti da parte di APS al Comune. Tutto questo dovrebbe avvenire nei prossinìmi giorni....". REPETITA IUVANT : il ritorno della gestione dell'acqua al nostro Comune è cosa fattibile o destinata a restare semplice utopia? Per noi sempre e solo parole, parole, parole,come suggerisce Gaetano? Signor Marcello Fascella, a quando una risposta CONCRETA?

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
  5. nino

    Non dobbiamo pagare se prima non ci rimborsano i soldi che abbiamo pagato fino a ora, acqua sporca per acqua potabile io non PAGO.

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
  6. giovanni cirrincione

    In questi giorni stanno arrivando bollette che oltre ad essere salate per tutta quella specie di contabilità che loro mettono nella fattura così non se ne capisce nulla o quantomeno le persone più anziane, mettono pure l'avviso che le fatture che loro non hanno spedito sono scadute e devono essere pagate indicando solo l'importo e il periodo per chiarimente e avere la ristampa della bolletta si deve andare nelle loro sedi.ma dico io ansiche mandare solo l'avisso non potevano allegare la fattura così ognuno si controllava i suoi dati e la pagava!

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
  7. Maria Concetta Schimmenti

    Invece di criticare sempre l'operato degli altri, cercando sempre di mettere in cattiva luce tutto ciò che gli altri si sforzano di fare, e presumere in partenza che questi sforzi siano risolutivi, esultando di contro,quando i sindacati con il comitato civici perdono il ricorso al TAR, che alzino il fondo schiena dalla loro sedie, si costituiscano anche loro in comitati civici anche diversi da liberacqua,organizzino manifestazioni e incontri con i commissari,facciano querele e ricorsi, si sforzino anche loro per i loro stessi interessi e provvedano a risolvere da se i propri problemi.Forse avranno più fortuna dei comitati già esistenti nel territorio.

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
  8. Adoc Mezzojuso

    @ Adele e tutti, nelle fatture dell'Aps che sono state recapitate in questi giorni ai Cittadini misilmeresi non viene ridotta del 50 la tariffazione in quanto quanto deliberato nella conferenza dei Sindaci nel dicembre 2012 (riduzione della tariffazione in caso di distribuzione di acqua non potabile da parte dell'Aps) è diventato operativo il 13 aprile 2013; pertanto la suddetta riduzione avverrà nella prossima fatturazione. @Nino c. ti ho invitato a vederci per prenderci un caffè un sabato pomeriggio, ma hai detto che avevi da fare da allora non ho più tue notizie. @ Adele l'avevo invitata a partecipare alla prima riunione da noi fatta con i Commissari, Lei mi ha risposto che non partecipa a riunioni ecc. ecc. @Tutti possiamo garantire che dal 1° febbraio ad oggi abbiamo lavorato costantemente per risolvere la problematica dell'acqua ed altro; presto organizzeremo un'Assemblea Cittadina. Saluti, Vincenzo Costa Responsabile Territoriale dell'ADOC.

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
    1. Adele

      Signor COSTA. Io risposi testualmente:" Non partecipo a riunioni dove sia presente la signora M.C.S." Il motivo dovrebbe esserle chiaro, essendo stata più volte offesa e tacciata come..... dalla signora in questione."Preferisco non regnare, piuttosto che perdere la mia libertà" disse il lupo al cane che gli enumerava tutti i privilegi di una vita alla catena.Cordialmente.

      Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
      Rispondi
    2. Maria Concetta Schimmenti

      Signor Costa, penso che almeno Lei mi possa rispondere: chi sarebbe questa MCS presente alle riunioni con L'Adoc, presente quando L'Adoc ha avuto gli incontri con i Commissari o presente a tutte le iniziative lodevoli che l'Adoc ha condotto?
      Essendo all'oscuro di tutto ciò, io vorrei capire chi è questa persona o questo movimento. Grazie

      Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
      Rispondi
  9. Maria Concetta Schimmenti

    Tanti nei loro commenti in questo blog mettono la sigla"S.M.C." non so cosa darei per decifrare.

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
  10. il principe degli ignoranti

    andrea il problema non e' cosa ha fatto adele a mcs...il vero problema e' cosa ha fatto mcs ad adele! adele e' sempre stata offesa, denigrata e umiliata da una personcina che per non cadere nell'errore di una volgarita', definirei "piccola"! personalmente non parteciperei mai ad una riunione in cui sono presenti cafoni e ignoranti, riguardo il problema aps stiamo ancora aspettando l'esito delle analisi sull'effettiva potabilita' dell'acqua! stiamo ancora aspettando l'inizio della raccolta differenziata promessa dai commissari...stiamo ancora aspettando che si risolva il problema della viabilita' visto che adesso abbiamo un nuovo super vigile..stiamo ancora aspettando tante di quelle cose che se ne risolvessero almeno una sarei felice! in questo momento l'unico "felice" e' il nuovo super vigile! in fondo cosa possiamo pretendere dai commissari, vice questori,super ingegneri ecc. loro in fondo vengono gratis, svolgono un'opera missionaria! Perche' non credo che per quello che fanno vorrebbero essere pagati!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
    1. Maria Concetta Schimmenti

      La sua Costanza continua a scrivere mcs,sarebbe movimento cinque stelle?
      Cos'avrebbe fatto questo movimento in questione ad adele di così offenzivo? fate riassunto prego, e specificate bene a cosa corrispende questa sigla, è bene specificare,sono molto curiosa.

      Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
      Rispondi
    2. Andrea

      "principe" e in tutto quello che tu elenchi cosa centra mcs e l'adoc, come hai visto c'é molta gente che si camuffa dietro a una scusante puerile e che invece di andare a prendere aria, socializzare all'aria aperta, socializza stando seduta/o dietro a un PC,aspettando una fantomatica telefonata o resoconti non dovuti in quanto non rappresentano nemmeno se stessi.
      "QUI" nel contesto l'unico che si é messo al servizio del problema "Acqua" é stato CIRO COSTANZA altri hanno vantato forza e abilità che non possiedono

      Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
      Rispondi
    3. occhi torti

      "gentile, educatissima, rispettabilissima e bellissima " schimmenti ma lei non aveva detto che non avrebbe risposto ai nick?
      le posso consigliare un buon psichiatra?
      secondo me m.c.s. potrebbe significare Mxxxx Che Scrive ma e' una mia opinione!
      potrebbe significare anche Movimento Cani Sciolti oppure Madame Cucuzza Storta oppure faccia lei io non lo so.

      Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
      Rispondi
  11. Maria Concetta Schimmenti

    Scusate, M.C.S. sta per M come Movimento, C come Cinque, C come Stelle? E le signore Genoverfe chi sono?

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
    1. Maria Concetta Schimmenti

      Infatti navigano nel sivo, era quello che intendevo, hai centrato in pieno,infatti non rispondono.

      Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
      Rispondi
  12. osservatore

    Salve a tutti, premesso che in un comunità è giusto che, ciascuno esprima il proprio punto di vista, secondo il principio del libero pensiero, ma non bisogna mai dimenticare il buon senso dialettico e la necessità di conoscere i contenuti degli argomenti che si affrontano. Se l'interesse a una problematica è reale, allora basta interagire con chi di questa problematica si sta veramente occupando e se vi fossero dei dubbi basta semplicemente chiedere,parlare con disponibilità e propositi costruttivi. Altrimenti tutto si riduce a una mera polemica sterile. Gentile signora Adele, lei come tutti ha le sue ragioni ed è giusto che la renda noti, però se le sembra che il problema dell'acqua a Misilmeri venga affrontato con superficialità, si informi, proponga delle soluzioni e non si irretisca della presenza di nessuno. Il confronto va affrontato anche alla presenza di chi la può pensare diversamente da noi, il principio del libero pensiero è valido per tutti. Pertanto attaccare e criticare chi come il sig.Costa si da realmente da fare,non mi sembra costruttivo ne giusto. Cordiali saluti a tutti

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
  13. Gianni La Barbera

    Come già detto altre volte, io sono nato, tantissimi anni addietro, in via Ugo Foscolo. I ricordi legati a quella strada sono tantissimi; innanzitutto i vicini di casa. C’era Donna Flavia a piripinzì, Donna Rosa a luppinara, Donna Carmelina a minzagnota, u zu Ddecu, i tammurinara, i puddastredda, ecc. Forse non ci crederete, ma anche allora, parlo del 1960, a Misilmeri c’erano i palermitani; ricordo che mia Madre non voleva che noi figli li avvicinassimo, perché erano ubriaconi e pieni di pidocchi. Non passava giorno che in quella strada le donne non si insultassero e si prendessero per i capelli. Delle scene patetiche, penose, al limite del grottesco; la causa? la qualsiasi era buona per attaccare briga. Forse qualcuno si starà chiedendo perché vi parlo della mia infanzia; semplice! leggendo certi commenti su questo blog rivivo quell’infanzia perduta …. e non ne sono per nulla fiero.

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
    1. Andrea

      .......nel frattempo, la storia é andata avanti, nel frattempo il progresso é andato avanti, la tecnologia é andata avanti, la civilazzazione é andata avanti, adesso " u curtigghiu" si fa sui blog e su facebook, fattene una ragione non si vive di solo pane e l'infanzia non si perde MAI, ma nemmeno si può riviverla, l'importante é non avere rimpianti.

      Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
      Rispondi
  14. adele

    Osservatore .1)Qui non si tratta di pensarla diversamente, bensì di dire "pane al pane e vino al vino". Qui si tratta di dire CHIARAMENTE che le cose stanno diversamente da come ci sono state rappresentate :APS non andrà via nè la gestione dell'acqua ritornerà al Comune.2) Lungi da me l'idea di criticare o-peggio- attaccare signor COSTA.So con quanta abnegazione spende se stesso per le cause comuni.Semplicemente, non ha mantenuto fede alla mail che mi ha inviata il primo marzo u.s.( ma questi sono fatti che devono interessare solo gli attori:lui e me). A tutti i falsi amici ed ai rinDronati , dedico questi versi di Totò dal titolo Ricunuscenza: "Amico mio, serpente i' songo nato!...chi nasce serpe è 'nfamo e senza core! perciò taggia mangià! Ma t'he scurdato ca ll'omo, spisso, fa cchiù peggio ancora?"

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
  15. Adoc Mezzojuso

    @ Maria Concetta Schimmenti, Lei non è stata mai presente alle riunioni avute con i Commissari del Comune di Misilmeri e l'Adoc, Associazione che rappresento territorialmente. Alle riunioni hanno partecipato di volta in volta Cittadine e Cittadini misilmeresi, otre ad alcuni tecnici da noi convocati. Per quanto riguarda la Sig.ra MCS, che non ho il piacere di conoscere, non ha mai partecipato alle nostre riunioni! Saluti, Vincenzo Costa Responsabile Territoriale dell'Adoc.

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
  16. Maria Concetta Schimmenti

    Occhi Storti, si vada a rileggere il mio appunto riguado i nick, io non rispondo a nick sconosciuti quando l'argomento è "mafia". Inoltre ho risposto a nick di cui so benissimo chi sono le persone che li usano.

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
  17. LO PINTO DANIELE

    IO HO INVIATO L' ENNESIMA SEGNALAZIONE A STRISCIA LA NOTIZIA CHE FINALMENTE MI HA RISPOSTO... MA MI HANNO SPIEGATO CHE IL PROGRAMMA CHIUDE TRA QUALCHE SETTIMANA E POTEVANO FARSI VIVI A SETTEMBRE... GUARDATE L'EMAIL CHE MI E' STATA INVIATA: Gentile Daniele, sono Letizia l'assistente di Stefania Petyx, la prego di scriverci la sua segnalazione per poterla valutare anche se ormai, i tempi brevi di messa in onda (la trasmissione chiude tra una settimana) non ci permettono di seguire altre segnalazioni ma potremmo valutarla per settembre. grazie attendiamo sue notizie

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
    1. Adele

      Signor Lo Pinto. Anche altri sono pronti a fare la stessa segnalazione alla sede palermitana di Striscia. L'indirizzo è : striscia.sicilia@gmail.com ? Mi confermi se è corretto;essendo un servizio pubblico,penso che possa essere divulgato senza incorrere in violazione di privacy.Grazie.

      Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
      Rispondi
  18. salvino

    Occhi torti. Significa forse movimento citrulli storti , movimento cani senza (collare), misilmeri conosce i sicari ?

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
  19. giovanni

    Scusate, da molto tempo non leggo questo blog ma mi rendo conto che le cose non sono cambiate e come sempre l'ignoranza sul settore idrico regna sovrana. Vi spiego io per bene come stanno le cose così le potete raccontare anche al commissario se volete. L'acqua sporca di cui parlate è in realtà solamente "torbida" e questo è dovuto al fatto che la sorgente Risalaime è una sorgente superficiale e non sotterranea per cui ogni volta che ci sono forti piogge questa situazione è da considerarsi assolutamente normale. Cosa c'entra APS in tutto questo? Vi faccio presente che ciò si verificava anche con il comune e si continuerà a verificare in futuro perchè non è pensabile di inserire un depuratore per la torbidità che funziona solo una volta l'anno. Inoltre voglio farvi notare che se anche questo avvenisse non si farà altro che aumentare ancora la bolletta dell'acqua perchè APS non fa di certo beneficenza. L'acqua depurata ha un costo e qualcuno lo deve pagare. Per gli ignorantissimi faccio notare che in realtà la sorgente Risalaime non è mai stata gestita da APS ma dall'AMAP (i tecnici dell'APS sostengono che AMAP non consente loro neppure di entrare nella sorgente, figuriamoci di depurare l'acqua). Sul passaggio di consegne al comune nessuno ha mai stabilito una data e nemmeno che questo avverrà in quanto è notizia di questi giorni che il presidente della provincia sta tentando di consegnare la gestione del servizio ad un nuovo gestore privato, altro che gestione pubblica. Ripeto ancora una volta che il referendum è stata una grossa bufala servita solo a tentare di riordinare il tutto ma anche la nuova legge regionale non escluderà che la gestione sia fatta da privati seppure con un guadagno inferiore ma sempre privati sono. Onestamente non mi pare che la gestione pubblica a misilmeri sia mai stata da esempio per qualcosa quindi siamo gli ultimi a poter parlare di ripubblicizzazione del servizio (mi vengono i brividi solo a pensarlo). Se qualcuno volesse qualche approfondimento sono a disposizione.

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
  20. adele

    @ GIOVANNI . Dunque, ho ragione.1) Non si chiamerà più APS ( società già in liquidazione), ma avrà altra sigla con gli stessi o con altri operatori:avremo gli stessi disservizi e le medesime bollette salate. A questo punto porrei le solite domande spontanee:1)"La comunicazione dalla Regione per la consegna degli impianti da parte di APS al Comune" è mai arrivata? 2)L'acqua (che è stata e continua ad essere SPORCA),è destinata a rimanere TORBIDA in eterno? 3) "Il finanziamento di circa due milioni di euro destinati per interventi sul depuratore e sull'intera rete affinchè vengano eliminati problemi relativi alle acque reflue ecc.." è partito o deve ancora partire? Post scriptum : le mie citazioni sono state tratte dal "peana di vittoria" intonato dai comitati civici a seguito dell'incontro del due Aprile u.s.con i Commissari.Comitati certamente non colpevoli per il deludente prosieguo degli eventi.Signor GIOVANNI, è tutto chiaro. In estrema sintesi, MORIREMO SOFFOCATI DA UNA BUROCRAZIA OTTUSA CHE SPERPERA DENARO ED OPPRIME CRUDELMENTE I CITTADINI.

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
  21. adele

    INTANTO il governo regionale ha approvato un disegno di Legge che definisce la nuova disciplina in materie di risorse idriche. Su Live Sicilia del 6 Giugno, articolo di Accursio Sabella.

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
  22. Giusto Lo Franco

    @Giovanni...la ringrazio per le sue delucidazioni, ma credo che è giunta l'ora di mandare a fare in culo sia l'amministrazione dell'Aps sia L'amministrazione dell'Amap...forse lei non lo sa o fa finta di non sapere...la sorgente di Risalajme è stata la sorgente che ha dissetato per intere generazioni i nostri predecessori, ovviamente parlo dei misilmeresi...quindi deve essere ancora oggi la nostra sorgente e sopratutto dovrà esserlo in futuro dei nostri figli...a me non servono le chiacchiere che sanno di politichese, a me interessano i fatti, sopratutto sapere, chi e per quale ragione ha venduto la nostra acqua ad estranei quali sono l'Amap e l'Aps....e se c'è dolo devono pagare senza alcun sconto...costoro, invece che camminare per le vie di Misilmeri, dovrebbero vergognarsi...l'acqua di Risalajme appartiene al popolo misilmerese e non si tocca...spero di essermi spiegato...

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
  23. adele

    UNA NUOVA PROPOSTA DI LEGGE, approvata dalla GIUNTA, prevede l'istituzione di sub ambiti sulla base dei bacini idrografici;la possibilità ,per i comuni,di gestione delle reti inerenti i servizi locali in forma singola o associata;la valutazione, da parte dell'autorità di regolazione, della sussistenza dei presupposti per l'eventuale revoca degli affidamenti esistenti; la valutazione della convenzione stipulata nel 2004 dalla Reg. Siciliana con Sicilia acque....Sarà rispettata la volontà espressa dal popolo attraverso il referendum?? Staremo a vedere.

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
  24. giovanni

    i cittadini si sono espressi con il referendum, peccato.....ma veramente peccato....che per dare seguito all'esito del referendum si devono revocare le concessioni ai privati pagando le penali che sono salatissime (parliamo di centinaia di milioni di euro) che deve pagare la collettività. Svegliaaaaaaa!!!!!!!!!!!!Secondo voi è possibile dall'oggi al domani revocare una gestione solo per un referendum senza provocare effetti sui gestore. A risvegliaaaaaaa!!!!!!

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
  25. giovanni

    Caro Giusto Lo Franco, le tue parole sono bellissime ma purtroppo temo rimarranno solo e soltanto parole. Forse lei non lo sa ma la sorgente Risalaime è stata ceduta all'Amap dalle precedenti amministrazioni comunali quindi temo che ci si debba fare un piccolo esame di coscienza. Questo guaio è irreparabile e lo abbiamo voluto noi perchè non avevamo i soldi per gestirla. Figuriamoci gestire un servizio!!!. Pensate si possa fare come era prima che l'acqua arrivava solo agli amici degli amici e le bollette non arrivavano mai se non in ritardo di diversi anni?. Tranne quando ci sono le riparazioni sulla condotta principale oggi l'acqua per fortuna arriva a tutti e senza chiedere favori a nessuno!!!. Ben venga la gestione privata. Dobbiamo riconoscere che i tecnici di APS hanno saputo fare cose che 30 anni di gestione pubblica non hanno saputo fare e non ci hanno messo neppure tutti sti gran soldi. Preferisco pagare 10 euro in più all'anno e non chiedere una cortesia a qualcuno per farmi arrivare l'acqua a casa.

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Emyr Stampa
Emyr Stampa

Articoli Consigliati