Banner Top POST

Manita della Don Carlo Misilmeri al Prizzi

Una scatenata Don Carlo Misilmeri ne rifila 5 al Prizzi e si porta a -1 dal primo posto

Manita della Don Carlo Misilmeri al Prizzi

Comincia subito in discesa la gara per i misilmeresi che trovano, nei primi 7 minuti, già 2 goal, grazie a Crini e Orlando Conti, il primo con un tap-in in area piccola e il secondo di rara fattura, con un esterno a giro dal limite dell’area.

Prova a reagire il Prizzi al minuto 25, quando, a seguito di un dubbio contatto in area, il direttore di gara assegna il rigore, che verrà, successivamente trasformato da Castellini.

Il 3-1 lo sigla Reina, a 5 minuti dall’intervallo, gonfiando la rete a porta vuota su assist di Galluzzo.

Risponde il Prizzi pochissimi minuti dopo con Di Franco, il quale di testa, sugli sviluppi di un calcio d’angolo mette a segno la rete del 3-2, risultato con cui le rose vanno a riposo.

Nella ripresa calano gli ospiti ed è dominio bianco-celeste. Il Goal del 4-2 arriva dagli 11 metri, con bomber Galluzzo che spiazza il portiere avversario al 52’. Soddisfazioni per Alberto Galluzzo, che Domenica ha anche indossato la fascia di capitano (gentilmente concessagli da Rizzo) per quella che per lui era una gara importante, contro un avversario in cui egli stesso ha militato e dove ha lasciato stupendi ricordi.

L’ultimo goal è una perla del neo entrato Salvo Bonanno: un calcio di punizione dai 25 metri sul quale non può nulla l’estremo difensore del Prizzi.

Ora, dunque, la squadra allenata da Lo Bue, sfruttando il pareggio tra le capolista Gangi e Vallelunga, si porta ad un solo punto dalle avversarie e, quindi, anche dalla vetta della classifica.

Don Carlo Misilmeri che, inoltre, sarà ospite questa sera a Monday Goal, il programma televisivo dedicato al calcio locale, dalle ore 20:30 su TSE canale 199 del digitale terrestre.

Mi Piace(2)Non Mi Piace(0)

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Emyr Stampa
Emyr Stampa

Articoli Consigliati