Banner Top POST

“Misilmeri”, la poesia di Fabio Strinati

Vi proponiamo la poesia scritta per la nostra cittadina

“Misilmeri”, la poesia di Fabio Strinati
  • 23
  •  
  •  

Riceviamo e pubblichiamo la poesia, scritta da Fabio Strinati,  “Misilmeri”, luogo molto importante e significativo per lo stesso autore.

MISILMERI ( di te uno scorcio )
Con quel volto dipinto al viso dell’Eleuterio,

m’immergo nei tuoi temperati occhi

col mio tocco d’anima calda

ch’è Conca d’Oro,

e nel vederti al sole,

che di dorati agrumeti riecheggi!

 

Ricordo quel tuo vino al tatto sincero;

calice divino degustato

a sorsi di baci deglutiti e rurali…

e lo sguardo sul Castello dell’Emiro,

che notturno s’avvolge di Sicilia

che di tutte le regioni

svetta al cuore cocente e Suprema,

 

il tocco intenso della Donna!

FABIO STRINATI

 

Mi Piace(6)Non Mi Piace(0)

1 Commento

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Emyr Stampa
Emyr Stampa

Articoli Consigliati