Banner Top POST

Misilmeri, mille metri quadrati trasformati in discarica

Trovati presso contrada Marraffa cumuli di eternit, lana di vetro, rotoli di guaina bituminosa etc etc

Misilmeri, mille metri quadrati trasformati in discarica

Una vera e propria bomba ecologica, quella sequestrata dai forestali del distaccamento di Piana degli Albanesi in località Marraffa a Misilmeri, in provincia di Palermo.

Nell’area in cui sono scattati i sigilli sono stati trovati cumuli di eternit, lana di vetro, rotoli di guaina bituminosa, vecchi mobili, tantissimi sacchetti di rifiuti e parti di autovetture. L’area è stata affidata in custodia giudiziaria al Comune di Misilmeri.

La Procura della Repubblica di Termini Imerese ha convalidato il sequestro e ha delegato le indagini al  Distaccamento Forestale per accertare la provenienza e la natura dei rifiuti. Sono in corso le comunicazioni per iniziare la bonifica della zona.

Foto d’archivio

Tratto da LiveSicilia

Mi Piace(5)Non Mi Piace(0)

1 Commento

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Emyr Stampa
Emyr Stampa

Articoli Consigliati