Banner Top POST

Misilmeri, tenta il suicidio, salvato da tre militari

L’uomo stava per lanciarsi da un viadotto della statale 121

Misilmeri, tenta il suicidio, salvato da tre militari
  •  
  •  
  •  

Un uomo che ha tentato di suicidarsi lanciandosi da un viadotto della statale 121, all’altezza di Misilmeri, è stato salvato da un militare del IV reggimento guastatori di Palermo, che di passaggio insieme al fratello ne aveva notato l’atteggiamento, e da due carabinieri, giunti in aiuto. Per impedirgli di buttarsi nel vuoto, i tre militari hanno prima agito di fisico e poi per circa un’ora hanno convinto l’uomo a desistere dal gesto dandogli conforto. Sceso dal guardrail, l’uomo ha poi avuto una crisi epilettica ed è stato soccorso dai sanitari del 118, sopraggiunti per assisterlo.

Fonte Ansa

Mi Piace(7)Non Mi Piace(4)

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Bonanno assicurazioni
Bonanno assicurazioni

Articoli Consigliati