Banner Top POST

Musica: I Taligalè alla notte bianca della Legalità

Nel nome della band l’anagramma di legalità

  •  
  •  
  •  

A chiudere idealmente la notte bianca sarà un gruppo musicale che ha la legalità nel nome, Infatti il nome Taligalè è l'anagramma (esatto contrario delle sillabe) di “Legalità”.

La band nasce a Villabate in provincia di Palermo nel 2002. Nei loro concerti si vuole sensibilizzare il popolo siciliano a lottare ogni giorno per la Legalità e per la Pace.

Con la Regia di Roberto Greco la band ha partecipato al suo ultimo spettacolo teatrale, rappresentato al teatro Politeama Garibaldi di Palermo il 5 gennaio 2008, "lamentu per la morte di peppino impastato". Lo spettacolo racconta, attraverso un film di montaggio della durata di circa 90’ e l’intervento di 5 attori e due band musicali (taligalè e Kaiorda), la storia della Sicilia e della mafia dalla strage di Portella della Ginestra fino al 1978, anno della morte di Impastato, realizzato con il patrocinio delle principali associazioni che si occupano di anti-mafia e legalità.

Nel maggio 2008 hanno partecipato alla manifestazione Stop Mafia a Villabate dividendo il palco con Massimo Minutella, i Tinturia e gli ‘Nkantu d’Aziz.

Nel luglio 2008 la band è stata ospite al Festival Pub Italia, grande manifestazione musicale a Barcellona P. G. con ospiti di grande livello nazionale: Franco Fasano, Tony Esposito, Giò Vescovi e Pietra Montecorvino.

Il 14 ottobre 2008 sono stai ospiti a Radio TIME alla trasmissione “Spariamo sul Pianista” di Mario Caminita e Alessandro Torcivia…. 2 ore di puro spasso e divertimento per la promozione della Band.

Nel novembre 2008 insieme all’Associazione Caprifoglio di Roma e molti artisti siciliani hanno organizzato una serata al Blow UP di Palermo per beneficenza in favore dei progetti della stessa Associazione in Africa unitamente agli Nkantud’Aziz e Aida Satta Flores.

Nel 2009 hanno partecipato a un mini tour denominato "da Giovanni a Paolo" con tre date in tre paesi della provincia di Palermo unitamente ai Lello Analfino, nkantu d^Aziz e Massimo Minutella.

Nel 2009 hanno partecipato alla serata del festival Pub Italia a Palermo denominata ONE Appening.

Nel 2011 la band si è esibita a Caltabellotta e a Ramacca in occasione del Dedalo Festival.

La Band vanta diverse performance in vari locali di Palermo e provincia e in numerose feste de l'Unità e feste di Piazza.

Il 25 settembre 2011 è stato presentato il primo cd dal titolo "Figli dei Vespri".

La band è composta: Batteria: Salvo Lo Cicero,Basso: Giovanni Villafranca,Chitarra: Diego Arrivas,Chitarra: Marco Pignoletto,Voce: Claudio Fiscelli

Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Emyr Stampa
Emyr Stampa

Articoli Consigliati