Banner Top POST

Notte bianca della Legalità: un successo tutto misilmerese

Diverse migliaia di presenze alla terza edizione dell’evento di Misilmeri è viva

Notte bianca della Legalità: un successo tutto misilmerese

Partecipazione da record per la terza Notte Bianca della Legalità di Misilmeri,evento organizzato dall'associazione Misilmeri è viva.

Il pubblico entusiasta ha preso parte ai diversi spettacoli e alle diverse attrazioni organizzate per l'occasione dalle associazione e gli artisti locali, che hanno ancora una volta sposato una causa comune, mettendo il loro talento e la loro professionalità al servizio della città, manifestando apertamente in favore della legalità.

La notte bianca si è aperta in maniera insolita, ospitando l'assegnazione del Premio Rocco Chinnici a Pif. Presente l'intera triade commissariale, Antonio Rametta Presidente della Fondazione Rocco Chinnici, l'Avvocato Giovanni Chinnici, figlio dell'indimenticato consigliere istruttore martire della lotta alla mafia, con loro alcune tra le più alte autorità civili e militari della Provincia di Palermo. Il talk show condotto da Antonella Folgheretti e Giovanni Furnari si è concluso con l'assegnazione del Premio Chinnici al regista e attore palermitano Pierfrancesco Di Liberto, noto appunto come Pif, che alla fine della cerimonia di premiazione si è intrattenuto con i tanti giovani che hanno voluto una foto ricordo con il regista palermitano.

Ospiti autorevoli e contenuti impegnativi ma altrettanto interessanti anche nel "palco degli autori" presentato dalla stessa Folgheretti con la partecipazione del fumettista Giuseppe Lo Bocchiaro. Apprezzati anche gli intermezzi delle Majorettes città di Misilmeri e del giovane mago misilmerese Gianluca Falletta.

Buona musica e la coinvolgente comicità dei soldi spicci hanno intrattenuto il numeroso pubblico assiepato nei pressi del palco del collegio. Sul palco presentato da Giuseppe Bonanno e Francesca Landolina si sono alternate le esibizioni della Sicily Music Academy, tante bravissime cantanti che hanno animato ''palcoscenico donna", il duo Fàilte composto da Daniele Bruno e Federica Di Raffaele, anche qui il mago Gianluca Falletta, particolarmente apprezzata l'esibizione del duo comico "I Soldi Spicci" composto dalla misilmerese Annandrea Vitrano e da Claudio Casisa, dopo la mezzanotte ha avuto luogo il concerto degli "Oro Blu", poi spazio alle esibizioni libere che hanno animato oltre le 02.00 di notte.

Spettacolo fino a tarda notte anche nel palco di piazza Comitato, i presentatori Lino Campagna e Deborah Ragusa hanno ben presentato gli spettacoli proposti da Tropicana Dance, Spazio Danza, la partecipata sfilata Children for peace a cura della boutique La chicca, il concerto del trio acustico di Miriam Di Pisa e poi ancora musica live fino a notte fonda con le esibizioni di Antonella Rizzo ed Erika Spuches. Intervallando lo spettacolo "AttorInsensati" di Ernesto Graditi con la partecipazione di Lina Graditi e Elena Tripoli che ha avuto luogo alla fontana grande.

Grande interesse ed ilarità per le attrazioni della tradizione siciliana a cura della congregazione San Vincenzo Ferreri, in particolar modo per "u jocu ri pignateddi" e a "tagghiarinata n'to scanaturi". Interminabile la fila per visitare i sotterranei della Madrice, con Giuseppe Giordano costretto a far da Cicerone per oltre 10 volte, grande partecipazione anche al Cortile Oratorio per la mostra medievale del Palio dei Sestrieri,  mentre l'animazione per bambini "Contro la mafia io penso a colori" a cura dell'Arci ragazzi si è trasferito lungo il corso animando la serata di tanti bambini. Interesse e curiosità anche per la mostra ornitologica che ha avuto luogo nell'oratorio Acli e la mostra fotografica "Sutta l'arco".

Numerose ed apprezzate anche le installazioni lungo il percorso come: la performance pittorica di Enzo Garofalo, "dillo con un selfie" la campagna di sensibilizzazione su tematiche legate alla legalità voluta da Misilmeri è viva, la mostra di moto storiche abbinata ad una campagna di sensibilizzazione sull'utilizzo del casco  di Misilmeri Racing,uno stand di sensibilizzazione sull'autismo e la diversabilità a cura di Giovanni Cupidi, lo stand il valore della solidarietà della San Vincenzo,mentre l'associazione Progresso per L'europa ha ricordato l'importanza della donazione degli organi, il simulatore di guida sicura e poi ancora l'Expo Vergine e Madre degli Amici di Madre Lalia con la personale di Giovanni di Raffaele sul tema della donna.

"Un sentito ringraziamento a tutti coloro che hanno lavorato in funzione di questa notte bianca, siamo riusciti ancora una volta tutti insieme a regalare una serata magica alla nostra cittadina- commenta Vito Lo Franco Presidente dell'associazione Misilmeri è vivariuscendo anche a lanciare stimoli culturali e a tema con la legalità, comunicando in maniera diversa cercando di far arrivare i messaggi soprattutto ai giovani. faccio mia una celebre frase del beato Pino puglisi, proprio oggi che ricorre l'anniversario della sua nascita e della sua scomparsa: Se ognuno fa qualcosa…allora si può fare tanto"

Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)

14 Commenti

  1. Alice

    Una serata semplicemente fantastica!! Tutto ciò che ho visto è stato molto bello, mi è piaciuta molto la sfilata dei bambini, veramente molto dolci e anche i comici al palco del collegio. Bravi veramente tutti.

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
  2. ciro costanza

    siete stati fantastici....misilmeri vuole cambiare! Misilmeri vuole rialzare la testa...alla notte bianca ho capito che i misilmeresi CI SONO...i misilmeresi hanno FAME di legalita' per troppo tempo calpestata a favore di piccoli e beceri interessi personali! MISILMERI EV......VIVA!!!! A quanti credono che misilmeri sia sinonimo di mafia dico......ANDATE AFFFFFFF....io sono misilmerese e non sono mafioso e con me la stragrande maggioranza dei misilmeresi! La notte bianca e' stato un esempio di organizzazione encomiabile....visto che tutto e' stato realizzato solo con gli sponsor e con la passione dei ragazzi di misilmeri e' viva! Una nuova misilmeri sta per nascere.... Adesso senza che nessuno si offende e non abbia attacchi di gelosia..voglio ringraziare Vito Lo Franco...e' da oltre un mese che gira per il paese per organizzare l'evento...l'ho visto a tutte le ore del giorno con il caldo, pioggia e vento con la sua cartellina in mano...parlare, organizzare, convincere ecc. VITUZZO hai fatto davvero un grande lavoro!!!!

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
  3. Mariella

    Una serata fantastica, ho apprezzato molto l'angolo dei Libri. Eccellente Antonella Folgheretti. Interessante Aldo Penna, Piero messina e Rosalba Di Gragorio.

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
  4. Guglielmo

    Bravi ragazzi e complimenti, adesso non potete più fermarvi la prossima tappa sono le elezioni comunali, andate avanti, possibilmente da soli, non fate inciuci con nessuno, solo cosi sarete credibili ed avrete il nostro consenso.

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
  5. Marcello

    anche per il comitato pro rimborso abbonamenti è stato un successo quasi 500 persone hanno firmato sabato sera presso la cgil di misilmeri. la raccolta continua per portare le nostre richieste al prefetto. ci vediamo martedi alle 18 presso sempre la cgil per fare il punto della situazione. grazie a tutti e soprattutto ai tanti genitori che haanno sacrificato parte della loro serata per raccogliere le firme.

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
  6. Quando LEGALITA' non è farsa consumata in danno dei cittadini.

    Presidente! Possiamo dire che VITO ha fatto GOOOOOOOOOOOL?.Bravo Lei e bravi tutti per la perfetta sceneggiatura d'insieme. ADELE.

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
  7. Agatino pensa bene

    Notte bianca riuscita alla grande,bravi ragazzi.Mi dispiace soltanto che il premio Rocco Chinnici è stato un fallimento vista la scarsità del pubblico,devo tirare le orecchie a chi era dentro lo spazio della fontana grande visto che mentre sul parco si parlava di Rocco Chinnici loro provavano le loro casse.

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
    1. Non carenze,ma un orario penalizzante

      Non mi risulta affatto che la cerimonia di assegnazione del premio Chinnici si sia risolta in un fallimento.Al contrario, relativamente all'ora, è stata consistente la presenza di autorevoli rappresentanti, tutti di notevole caratura istituzionale e morale.Il pubblico ha attivamente partecipato manifestando interesse e gradimento. Il fallimento , semmai, sta certamente altrove : là dove non si riesce a prescindere dall'abbraccio mortale tra mafia e politica dei candidi colletti. E dall'invidia scaturisce la critica gratuita. Adele.

      Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
      Rispondi
    2. Ciro costanza

      Agostino quello che dici e' palesemente falso e facilmente dimostrabile da un mare di testimoni!
      Durante il premio Chinnici nessuno provava le casse perche' erano gia' state messe in opera alle 15 con notevoli sacrifici!
      I componenti del gruppo hanno pure assistito alla premiazione insieme a moltissima gente!
      Ricordo invece un premio Chinnici organizzato dalla comm straordinaria al cine king in cui eravamo in 7!!!
      Rinnovo i complimenti a tutti gli organizzatori e a quanti a titolo gratuito hanno dato qualcosa di se!!

      Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
      Rispondi
    3. Agatino pensa male e agisce peggio

      Ciro, non ha scritto Agostino, ma Agatino (come il Man di Modestina).Agatino (dal bianco collettino) vorrebbe insinuare dubbi sulla evidente e specchiata riuscita del talk show condotto dalla signora Folgheretti e dal nostro regista Furnari lanciando una pietra mentre si nasconde dietro un pietrone. LA CULTURA DEL FEUDO NON VUOLE TRAMONTARE.

      Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
      Rispondi
  8. Angelo

    La notte bianca è stata un successo strepitoso e non sono d'accordo con chi dice che il Premio Chinnici è stato un fallimento, anzi tutt'altro,l'ho trovata una formula più snella più vicina al popolo e soprattutto piu vicina ai giovani visto anche il premiato.Semmai l'unica cosa non intelligente è stata fissare l'orario alle 19... Se lo avessero fatto alle 22 o alle 23 sarebbe stato visto da migliaia di persone!!!

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Emyr Stampa
Emyr Stampa

Articoli Consigliati