Banner Top POST

“Operazione Cosmo Guastella”, al via il progetto di recupero storico e simbolico

Il progetto nasce dalla collaborazione tra SiciliAntica Misilmeri, il circolo auser “Rocco Chinnici” e il Comune di Misilmeri

“Operazione Cosmo Guastella”, al via il progetto di recupero storico e simbolico

Dal patto di collaborazione tra l’Associazione SiciliAntica Misilmeri e il circolo auser “Rocco Chinnici” con il Comune di Misilmeri, nasce il progetto “OPERAZIONE COSMO GUASTELLA”.
La forza dell’identità rubata, ha dato inizio ad un progetto di recupero storico e simbolico dell’illustre filosofo misilmerese. La prima fase dell’operazione ha visto i volontari dell’associazione SiciliAntica Misilmeri insieme agli operai comunali all’opera nella riqualificazione dell’area esterna alla casa natale del filosofo, con il restauro conservativo dell’antica farmacia ottocentesca “landolina” e la pulitura della lapide commemorativa.

La seconda fase dell’operazione vedrà il ritorno del busto scultoreo di Cosmo Guastella, rubato nel 2014, che sarà riprodotto su iniziativa e a cura dell’Associazione culturale SiciliAntica Misilmeri e del circolo auser “Rocco Chinnici” .
Dette associazioni, sensibili e attente alla valorizzazione e conservazione dei Beni Culturali, promuovono una iniziativa volta a ridare alla luce quest’opera, attraverso un complesso procedimento tecnico e innovativo che ricreerà il busto in 3D con un nuovo materiale plastico, assumendo solamente le spese della realizzazione del busto.

“Il fine è di contribuire alla salvaguardia della memoria e dell’identità della nostra collettività, ridando anche dignità e bellezza a un luogo deturpato dal crimine e dall’incuria. Un’operazione che su Misilmeri accende i riflettori della cultura e del turismo” dichiara Marco Giammona, presidente dell’associazione SiciliAntica Misilmeri.

“OPERAZIONE COSMO GUASTELLA”

Programma : Venerdì 12 Aprile

– Ore 9.30 Conferenza sul filosofo Cosmo Guastella presso l’aula magna della scuola secondaria di I grado ” Cosmo Guastella” c.da Gabatutti.

Interverranno:
Rosalia Stadarelli, Sindaco di Misilmeri
Rita La Tona, Dirigente scolastico
Domenico Tubiolo, cultore di studi filosofici
Marco Giammona, Presidente SiciliAntica Misilmeri
Giovanni Giannone, Circolo auser Misilmeri

– Ore 11.30 Cerimonia e posa del nuovo busto scultoreo di Guastella, rubato nel 2014, riprodotto su iniziativa e a cura dell’Associazione culturale “SiciliAntica Misilmeri” e del circolo Auser “Rocco Chinnici”. ( presso la casa natia del filosofo)

Inviato da SiciliAntica Misilmeri

Mi Piace(9)Non Mi Piace(2)

1 Commento

  1. Nel ricordo di Teresa, Gino, Dino

    Il migliore antidoto contro l'incubo delle bufere che sempre più si addensano sull'umanità per travolgerla. Sottrarre questo luogo alla violenza dell'oggi che tutto cancella intorno a sè è un grande merito di chi ha profuso impegno e ferrea volontà per il recupero di questo nostro sito degno di memoria. Rivedrò, dunque, riportato all'antica dignità, un luogo della mia infanzia dove rivivranno echi di nostalgia e bei ricordi.Un sentito grazie a tutti quanti.
    Prof.ssa Angela Orlando

    Mi Piace(6)Non Mi Piace(2)
    Rispondi

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Emyr Stampa
Emyr Stampa

Articoli Consigliati