Banner Top POST

ORA LEGALE. Stanotte lancette avanti di un’ora

  •  
  •  
  •  

Alle due di notte di domenica 27 marzo 2011 scatterà l’ora legale, che ci accompagnerà fino al mese di ottobre. Lancette avanti di un’ora quindi, giornate più lunghe e risparmio energetico, quantificato in oltre 90 milioni di euro.

Stando ai calcoli di Terna, la società responsabile in Italia della gestione dei flussi di energia elettrica sulla rete ad alta tensione, per mezzo dell’ora legale, dal 2004 al 2007, l’Italia ha risparmiato in totale oltre 2,5 miliardi di kilowattora, per un valore di 300 milioni di euro.

Da un sondaggio effettuato dal Codacons, è emerso che gli italiani sono per il 50% a favore e per il 50% contrari all’ora legale, ma la maggior parte degli intervistati si è detta favorevole all’abolizione dell’ora solare. Una soluzione che porterebbe all’adozione dell’ora legale tutto l’anno, che eliminerebbe lo stress derivato dal cambio dell’ora.

In Italia l’ora legale è stata adottata per la prima volta nel 1916 e dopo varie fasi altalenanti il regime definitivo è entrato in vigore nel 1996, in seguito all’accordo europeo.

 

Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Bonanno assicurazioni
Bonanno assicurazioni

Articoli Consigliati