Banner Top POST

Piccole calciatrici coraggiose: la storia di Giada Leone

Palla al centro – la rubrica di Antonino Di Fede

Piccole calciatrici coraggiose: la storia di Giada Leone
  • 98
  •  
  •  

Il calcio a Misilmeri, ultimamente, sta espandendosi sempre di più verso la frontiera del femminile. Non è un caso, allora, che nascano nuove promesse in questo settore; ne è l’ultima rappresentazione la giovanissima Giada Leone, classe 2008, che sta ben figurando tra i suoi compagni maschietti dei  primi calci della Città di Misilmeri Calcio, allenati da Gianpiero Lo Gerfo e Roberto Urso.

La storia della piccola Giada è straordinaria e commovente: lei che a 2 anni è stata vittima di un grave incidente domestico, ma che, nonostante tutto è riuscita a lottare come una vera leonessa (non a caso il cognome) e a rialzarsi, dando prova di una notevole forza e un coraggio che adesso la contraddistingue anche sul terreno di gioco, col pallone tra i piedi.

Merito delle sue spiccate doti calcistiche va anche al papà, Giusto Leone, che da diverso si trova immerso nel settore calcistico della Città di Misilmeri Calcio e che ha sicuramente indirizzato sua figlia all’amore di questo sport, ormai non solo prettamente maschile. Egli commenta così la favola che adesso la piccola Giada sta vivendo:  “La cosa che mi lascia incredulo e che allo stesso tempo mi emoziona tantissimo è che stavo perdendo mia figlia quando era piccolissima e, invece, adesso me la ritrovo così, a seguire le orme di suo padre. Credo che non ci sia migliore esempio della storia di Giada per la frase: mai arrendersi nella vita”

E le sorprese potrebbero non finire qui: infatti, dal prossimo anno, tutte le società professionistiche dovranno obbligatoriamente avere le categorie che includono il calcio femminile; lo stesso anno in cui Giada entrerebbe di fatto nella categoria Pulcini. Chissà, quindi, se già dalla prossima stagione potremmo vedere la giovane leonessa indossare la maglia di una società importante.

Intanto, però, la sua storia ci ha insegnato che la vita ci da sempre una seconda occasione e che, se si sa coglierla in pieno, essa ci può regalare delle gioie indescrivibili.

Mi Piace(14)Non Mi Piace(0)

1 Commento

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Bonanno assicurazioni
Bonanno assicurazioni

Articoli Consigliati