Banner Top POST

Poesie per il teatro Biondo: è di Vincenzo La Lia la più votata!

L’autore misilmerese è stato prima selezionato e poi premiato dal voto popolare

Poesie per il teatro Biondo: è di Vincenzo La Lia la più votata!
  •  
  •  
  •  

Nei giorni scorsi il teatro Biondo di Palermo ha selezionato dieci poesie in occasione di un concorso laterario per celebrare l’amore.
Tra queste, è stata selezionata la poesia di un misilmerese , Vincenzo La Lia dal titolo ” DI L’ AMURI CHI NI SACCIU”.
I dieci i brani sono stati successivamente interpretati da attori professionisti , tramite dei video creati dalla regista Elisa Parrinello, sono stati e pubblicati sul sito del Teatro Biondo e per diversi giorni sono stati votati grazie ad un voto demoscopico, tramite giuria popolare.
La poesia di Vincenzo con 1230 voti è risultata la più votata.
Molto emozionato il nostro concittadino, che da appassionato, negli ultimi anni ha intrapreso un percorso che già da tempo gli regala soddisfazioni, esordisce subito dicendoci che non ha semplicemente vinto il suo brano ma i sentimenti che in esso sono contenuti, poi pubblicamente ringrazia, l’attore Antonio Silvia, Noa Blasini , Beatrice Boccali, Elisa Parrinello e la direttrice del teatro Biondo, Pamela Villoresi. Ringrazia anche, tutti i Misilmeresi e tutti coloro, che hanno cliccato ed apprezzato la sua poetica.
“Abbiamo vinto tutti….. Hanno vinto i nostri cuori, le nostre anime, le nostre emozioni, ha vinto la bravura delle attrici e degli attori, ribadisco, ha vinto Elisa Parrinello e la sua grande professionalita’, ha vinto la direttrice Pamela Villoresi e le sue mega fantastiche iniziative, ha vinto il teatro Biondo, luogo fisico e d’anima, tempio d’amore. ha vinto la cultura, il bello, ha vinto l’amore. Hanno vinto tutti, uno, per uno, tutta la gente che ha messo un like e dedicato la loro attenzione ai nostri video e alle nostre parole.

Grazie ai 1230 amici che mi hanno votato, grazie cu’ tuttu u cori”.

Complimenti a Vincenzo, per aver dato lustro con questo suo successo al mondo della cultura misilmerese.

Chi non avesse ancora visto l’opera targata La Lia, vi riportiamo il brano di seguito:

https://www.facebook.com/watch/?v=480689729976994

Mi Piace(13)Non Mi Piace(1)

1 Commento

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Emyr Stampa
Emyr Stampa

Articoli Consigliati