Banner Top POST

Presepe A’ Merca, Si replica il 5 e 6 Gennaio

Torna l’appuntamento col presepe vivente

Presepe A’ Merca, Si replica il 5 e 6 Gennaio

L’Associazione Culturale “Palio dei Sestrieri”, che si occupa di rievocazioni storiche, a chiusura dell’anno 2013, ha voluto fare rivivere l’atmosfera storico-sociale dell’Evento più grande di tutti i tempi: la nascita di Gesù. Tra le varie espressioni figurative che si tramandano dal Medioevo, quella del presepe appare come la migliore combinazione tra spirito religioso, folclore e rappresentazione artistica. In questa rievocazione, messa in scena dal “Palio dei Sestrieri”, singoli quadri affrontano il tema della Natività: dall’Annuncio a Maria a quello dei pastori, l’incontro con S. Elisabetta, dalla tenda del censimento romano a quella degli orientali al seguito dei Re Magi ed infine la Taverna, riferimento alla locanda che in Betlemme aveva negato ospitalità a Maria e Giuseppe.  Scorrendo la nostra rappresentazione, si avrà l’impressione di una certa laicizzazione dell’evento, ma è stata cercata come presenza “dell’assoluto nel tempo” ; si vedranno scene medievali e scene dell’impero romano, gli oggetti dei conviti dei ricchi e dei sogni dei poveri, gli animali dei campi e dei cortili, annullando ogni differenza di tempo e di luogo. L’incantevole sito  e gli oltre cinquanta personaggi che partecipano, infondono nel cuore dei visitatori, un’atmosfera di suggestione e mistero, tali da restituire alla nascita del Bambin Gesù un senso di pace e di fede: questo e tanto altro è il suggestivo presepe vivente “A MERCA”, organizzato dall’associazione PALIO DEI SESTRIERI che si svolgerà ancora  nei prossimi 5-6 gennaio. dove uno scenario naturale che ben si presta alla rappresentazione della natività,  suscita emozioni, meraviglia, sorpresa,  fa bene all’animo del visitatore,  crea un turbamento interiore, fa capire che ci troviamo davanti a qualcosa di soprannaturale,  fa riscoprire la magia del Natale, che non è quella proposta dai centri commerciali,  dalla musica assordante, dal caos, dalla confusione di uomini e cose o dai cine-panettone. Un risultato a portata di mano perché il presepe si tiene in una delle vie più belle di Misilmeri, dove i visitatori sono accolti dai fuochi che i vecchi del paese accendevano nelle piazze,  nelle vie e dalla melodia delle nenie natalizie, dove ogni angolo è avvolto in un’atmosfera mistica, magica. Gesù Bambino è tra noi, a Betlemme come a Misilmeri: questo dice il presepe. Un presepio dove, per incanto, si riscoprono la magia e le emozioni del Natale di una volta, il sito è una “cartolina” d’altri tempi e regala al visitatore un senso di pace e benessere, facendo sorgere spontanea la domanda: a quale pagina della storia siamo arrivati? Tutto questo è “Presepe Vivente “A MERCA” … Lo spettacolo più bello da vedere nelle feste di Natale!.

Inviato da Enrico Venturini

 

Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)

4 Commenti

  1. pikaciu

    Scenario d'altri tempi ho vissuto il 28 dicembre e sono sicuro che anche il 5 e 6 quest'associazione superera'se stessa oltre ogni aspettativa. In bocca al lupo ragazzi!!!

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
  2. valila

    Bel presepe, affascinante e suggestivo, atmosfera perfetta. Si ritorna davvero indietro nel tempo in un batter d'occhio:) complimenti davvero! La quota d'ingreso è di 2 €

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Emyr Stampa
Emyr Stampa

Articoli Consigliati