Banner Top POST

Prove antisismiche alla Scuola Landolina [foto e video]

La simulazione tenuta dalla Protezione civile “Organizzazione Europea Vigili del fuoco”

I fatti accaduti ad agosto 2016 nel centro Italia sicuramente hanno riportato l’attenzione su un evento imprevedibile e devastante quale può essere un terremoto.

Durante questi eventi catastrofici i luoghi più sensibili sono sicuramente le scuole dove si concentrano centinaia di bambini, proprio per questo motivo è importante fare prevenzione.

Infatti giovedì mattina durante le ore di lezione alla scuola Landolina e Monsignor Romano si è tenuta una simulazione di terremoto, frutto della collaborazione tra l’istituto scolastico e il gruppo di Protezione Civile “Organizzazione Europea Vigili del fuoco”  della sezione di Misilmeri e Partinico.

A dare l’inizio della simulazione è stato il preside Matteo Croce attraverso il suono della campanella della scuola, dopo meno di un minuto tutti i bambini sono usciti dalle aule  in fila indiana guidati dagli insegnati.

A questo punto circa 15 uomini della protezione civile sono arrivati sul posto con mezzi di soccorso tra cui un’ambulanza. Mentre tutti gli studenti si sono ritrovati nell’atrio della scuola, per rendere più realistica la prova di evacuazione è stata recuperato un ferito rimasto sotto un banco in aula condotto in barella nell’ambulanza.

Al termine della prova si è tenuta una lezione nell’anfiteatro della scuola cercando di far capire agli studenti l’importanza di tale esercitazione, è stato sottolineato l’importanza di instradare i bambini ad ogni evenienza, istruirli sul cosa fare in caso di pericolo, insegnare loro a gestire le situazioni e a non farsi sopraffare dal panico.

Mi Piace(8)Non Mi Piace(0)

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Emyr Stampa
Emyr Stampa

Articoli Consigliati