Banner Top POST

Rapina a Banca Intesa-Sanpaolo. Dipendenti e clienti chiusi in una stanza

Tre uomini a volto coperto hanno fatto irruzioni nella filiale di Corso Vittorio Emanuele

Rapina a Banca Intesa-Sanpaolo. Dipendenti e clienti chiusi in una stanza

Una giornata di San Valentino che difficilmente dimenticheranno  impiegati e clienti della filiale Intesa-Sanpaolo di Misilmeri. Ieri infatti tre uomini a volto coperto sono entrati dentro l’agenzia di Corso Vittorio Emanuele ripulendo le casse. Prima però hanno rinchiuso in uno stanzino dipendenti e clienti.

Sull’accaduto stanno indagando i Carabinieri della Stazione di Misilmeri, che hanno già sentito impiegati e clienti, sono state inoltre acquisite le immagini del sistema di videosorveglianza.

Mi Piace(3)Non Mi Piace(2)

2 Commenti

  1. Ciro costanza

    Scusate ma come hanno fatto ad entrare?
    E poi come hanno fatto ad entrare a volto coperto?
    Che arma hanno usato e soprattutto come hanno fatto ad uscire se hanno rinchiuso dipendenti e clienti nello stanzino?
    Attendiamo aggiornamenti riguardo la dinamica....

    Mi Piace(10)Non Mi Piace(5)
    Rispondi
  2. anthony

    Slve Ciro. Non fanno controlli o quantomeno li fanno di rado. Ogni volta che vado in questa banca cosa accade? ho u orologio al polso tutto in acciaio che pesa non so quanto. Ho 2 bracciali in metallo, ho un anello in metallo; roba che l'allarme dovrebbe scattare immediatamente, come daltronde accade quando entro in qualche altra filiale. Diciamo piccola incuria .

    Mi Piace(4)Non Mi Piace(1)
    Rispondi

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Emyr Stampa
Emyr Stampa

Articoli Consigliati