Banner Top POST

Rifiuti fuori orario, multato a Misilmeri il Sindaco di Villabate

Rifiuti fuori orario, multato a Misilmeri il Sindaco di Villabate
  • 179
  •  
  •  

Ha suscitato curiosità e stupore la notizia della multa elevata dai vigili urbani di Misilmeri al Sindaco di Villabate Vincenzo Oliveri.

Innanzitutto perchè una multa elevata dai vigili urbani di Misilmeri è di per se una notizia, e poi perchè è stata presa al Sindaco di Villabate, l’irreprensibile ex presidente della Corte d’appello di Palermo che abita nella frazione misilmerese di Portella di Mare.

La notizia è stata subito diramata, e come capita spesso in questi casi ha fatto subito il giro del web, provocando le reazioni degli internauti.

Il primo cittadino di Villabate ha già provveduto a presentare il reclamo, che vi proponiamo integralmente.

Il sottoscritto Vincenzo Oliveri nato a Villabate l’8 Dicembre 1939 ed ivi residente in via delle Alpi, 7 in atto temporaneamente soggiornante nella via l24 n3 in Portella di Mare

PROPONE

Reclamo avverso il verbale di contravvenzione in oggetto per i motivi che di seguito si espongono:

  • Lo scrivente questa mattina, alle ore 08.25, è stato fermato da una pattuglia automontata di Vigili Urbani del Comando di Misilmeri nell’attimo in cui, disceso dalla propria autovettura, aveva depositato a fianco dei cassonetti stracolmi un sacchetto di spazzatura dopo avere atteso che i conducenti di altre tre Autovetture che lo precedevano (una della quali aveva ostruito il transito) compissero la stessa operazione. E’ strano, dunque, che le atre tre autovetture non siano state fermate e sanzionate allo stesso modo.

  • Ritiene comunque , il reclamante, che tale comportamento fosse del tutto legittimo e non comportasse ne comporti alcuna violazione dell’ O.S. n 99 del 28/07/2015 dal momento che:

  • Quand’anche fosse già trascorsa l’ora prescritta per il conferimento la spazzatura non era stata ancora ritirata dagli operatorio ecologici e, per di più, era in atto la raccolta con la presenza di un compattatore in loco.

  • Teoricamente- come sostenuto dai Vigili accertatori – se lo scrivente avesse gettato il sacchetto nel compattatore non sarebbe stato passibile di sanzione, mentre il fatto di averlo deposto per terra integrava la violazione amministrativa contestata.

  • Pro bono pacis, il reclamante ha già provveduto al pagamento della sanzione, come da copia del bollettino postale che si allega, ma non può omettere di sottolineare che, verosimilmente, si è trattata di un’ operazione mirata e ben orchestrata da chi pensa di potere mettere, anche in questo modo , in difficoltà il sindaco di Villabate nella vana speranza di indurlo ad abbandonare il campo.

  • Tale sospetto che è divenuto oggi realtà deriva dal tamtam che ha seguito l’istituzione del servizio di raccolta differenziata a Villabate, nel corso del quale sono state messe in giro insistenti e ricorrenti voci di fotografie scattate al Sindaco e alla propria moglie nell’atto di abbandonare immondizie a Portella di mare fuori dall’orario consentito.

  • Finalmente, la montagna ha partorito il topolino, la trappola è scattata con la piena soddisfazione di chi l’ha orchestrata: in verità magra soddisfazione che non sortirà di certo gli effetti sperati e che, anzi, carica di più il Sindaco nel portate avanti le iniziative di cambiamento e rinnovamento.

  • Mi preme sottolineare che ho sempre depositato i sacchetti della spazzatura durante i miei soggiorni a portella di mare dopo l’ora di cena o nelle prime ore del mattino ed è stato solo un caso che oggi lo abbia fatto in un’ora diversa fidando, com’è avvenuto , nella presenza dell’auto compattatore.

  • Mi auguro che le varie testate giornalistiche, cui frettolosamente è stata fornita la “sensazionale “notizia” non sbordino dalla verità e non mi costringano a sporgere querela per tutelare la mia reputazione.

  • Alle signorie Loro chiedo, comunque di annullare il verbale di contravvenzione con rinuncia da parte del reclamante della ripetizione delle somme.

Dott. Vincenzo Oliveri

Mi Piace(21)Non Mi Piace(4)

27 Commenti

  1. castro

    Qualcuno dei lecchini, abituati solo a dire brava Ro', complimenti Ro' per paura che quest'ultima li sculacci, spieghi al nostro "sindaco", che vincenzo oliveri non è ciccio fruttolo, e che continuare a fare sfregi, non è strada che spunta. Poveri noi

    Mi Piace(27)Non Mi Piace(7)
    Rispondi
  2. merlino

    Che nessuno offenda la propria e l'altrui intelligenza tirando fuori discorsi del tipo "hanno fatto bene, le regole sono uguali per tutti, ecc ecc." Discorsi sacrosanti, ma applicabili in Germania, svizzera o cmq nei paesi normali dove le cose funzionano normalmente. Non a Misilmeri, paese nel quale i vigili sono fantasma, e sui quali sono state scritte alcune tra le più esilaranti barzellette.
    Una multa elevata alle 08.00 del mattino a Portella di Mare, può essere solo uno sfregio, io i motivi non li conosco,li saprà evidentemente Oliveri, è da quel che ha scritto, a suo modo, ne è consapevole .
    Ora io mi chiedo, a cosa ci serve fare incazzare come una iena una persona come Oliveri, che prima di tutto è una signore ed una persona per bene, poi è anche il Sindaco di un paese confinante col nostro e l'ex Presidente della Corte d'Appello. Stiamo parlando di uno con i contro coglioni, e il Comune non solo gli manda i vigili a fare 50 euro di Multa (che non credo proprio sia un importo che risolleva le nostre case), ma per giunta poi da la notizia a tutta la stampa, sputtanandolo in maniera indecorosa.
    A che serve fare queste cose ? Perchè piuttosto non ci si concentra sui tanti problemi di Misilmeri.
    E' mai possibile che nessuno intervenga? E' mai possibile che suo marito, gli assessori non le dicano nulla ?
    E pure sembrano persone ragionevoli, almeno loro.
    Prima lo sfregio dei manifesti all'associazione Misilmeri Oscar, poi al fruttivendolo,ora all'ex Presidente della Corte d'appello. Spiegatele, per favore, che a meno che non abbia intenzione di trasferirsi all'estero, tra 3 anni, non appena i cittadini la manderanno a casa, sarà una cittadina come gli altri.
    E soprattutto che i suoi gesti, sono rappresentativi di 30.000 persone, e che il nostro paese è in difficoltà e con lei è anche a rischio.

    Mi Piace(24)Non Mi Piace(8)
    Rispondi
    1. Maria

      Tu offendi il senso civico. Noi quindi in misilmeristan dobbiamo proteggere i titolati da multe e le occupazioni di suolo etc.
      Ma fatemi il piacere...
      Se avete prove su abulsiasi abuso dell'amministrazione denunciate alle autorità competenti così evitiamo opinioni inutili.

      Mi Piace(10)Non Mi Piace(5)
      Rispondi
  3. o tutti o nessuno

    Un po' di anni fa, una mattina un vecchietto esce fuori di casa per farsi la sua consueta passeggiatina. Con se aveva un sacchettino dell'immondizia e passando dal cassonetto, prende il sacchetto e lo mette dentro. Da li passa una pattuglia dei vigili urbani e vede la scena: il vecchietto che butta un sacchettino. Il vecchietto è stato multato in maniera pesante; abbastanza pesante da cunsumarlo. Cunsumarlo perché il povero vecchietto ha dovuto spendere quel pò di pensione per pagare la multa. I vigili a tal proposito dissero: è stata una multa esemplare perché esiste la legge che l'immondizia si deve gettare solo ed esclusivamente in degli orari ben precisi. Morale della storiella? che differenza passa tra il povero vecchietto che è morto dopo poco tempo da dispiacere ed il sindaco di Villabate?

    Mi Piace(20)Non Mi Piace(12)
    Rispondi
  4. Ciro costanza

    Non ci credo... Per me è una bufala ma per scrupolo mi riservo di verificare la veridicità e dopo scriverò ciò che penso.
    Mi sembra una roba da folli o frutto di un delirio di onnipotenza!
    Capisco il caldo che può dare in testa ma Non può essere vero... Pertanto non ci CREDO.... NON CI CREDO!!
    A stasera ore 20,40 dopo il tg1

    Mi Piace(20)Non Mi Piace(8)
    Rispondi
  5. Questa è bellissima.

    Questa è bellissima i vigili di Misilmeri che fanno una multa al sindaco di villabate,sto morendo di ridere ahahahahahaha. Ma poi proprio i vigili di Misilmeri che le multe forse neanche li sanno fare ahahahahahaha sicuramente avranno fatto qualche corso!!!. Comunque levando l'ho scherzo questo paese sembra na corrida.

    Mi Piace(16)Non Mi Piace(2)
    Rispondi
  6. liborio

    Arrampicarsi negli specchi solo per dimostrare l'autorità di ex magistrato ed attuale sindaco? Forse meglio far passare la cosa in silenzio come fanno parecchi cittadini che pagano i verbali senza fiatare.
    L'altro giorno ho pagato un verbale perchè avevo la macchina posteggiata un po' di traverso in zona senso unico con un'infinità di spazio per la circolazione ed esattamente a p.zza fontana nuova,quando mai si sono fatti verbali in quella zona? Andiamo a vedere il sabato sera d'avanti ai pub con le macchine posteggiate in tripla fila quanti verbali sono stati elevati, eppure l'ho pagato ma non ho contestato nulla al sindaco ed anche a me' sono state fatte foto dei vigili per certificare l'infrazione.

    Mi Piace(9)Non Mi Piace(3)
    Rispondi
  7. giovanni

    Forse è conseguenza dell'artico pubblicato qualche giorno fa da un consigliere comunale di Villabate?
    Se così fosse è veramente grave.

    Mi Piace(11)Non Mi Piace(2)
    Rispondi
  8. Ciro Costanza

    X O TUTTI O NESSUNO…INTANTO RISPONDO A TE E TI DICO CHE I VIGILI CHE HANNO MULTATO UN VECCHIETTO…AMMESSO SIA VERA STA MINCHIATA ANDREBBERO PRESI A CALCI A DUE A DUE FINCHE’ NON DIVENTANO DISPARI…PRIVARE DI 50 EURO UN VECCHIETTO CHE CAMPA DI PENSIONE LO CONSIDERO IMMORALE OLTRE CHE INUTILE E DANNOSO TRA L’ALTRO PER UNA CAZZATA FRUTTO DI UN’ADEMPIENZA DEL COMUNE VISTO CHE NEI PAESI CIVILI LA RACCOLTA SI FA PORTA A PORTA E SI FA LA DIFFERENZIATA CREANDO MENO PROBLEMI AL CITTADINO CHE OLTRE A TUTTE GLI ADEMPIMENTI SI DEVE SOBBARCARE ANCHE L’ONERE DI BUTTARE LA MUNNIZZA!!!
    MA TORNIAMO A NOI…UN SINDACO DI UN PAESE A NOI CONFINANTE CHE HA L’UNICA COLPA DI ESSERE “QUALCUNO” A PRESCINDERE DALLA CARICA DI SINDACO..UN SINDACO CHE NELLA SUA VITA HA FATTO SICURAMENTE “COSE” SERIE E IMPORTANTI SENZA L’AIUTO DI POLITICANTI DA STRAPAZZO COME QUELLI A CUI SIAMO ABITUATI A VEDERE DA QUANDO ABBIAMO STA SPECIE DI AMMINISTRAZIONE…UN SINDACO CHE HA ACCETTATO DI FARE IL SINDACO…RINUNCIANDO ALL’INDENNITA’…IN UN PAESE AD ALTA DENSITA’ MAFIOSA…CONFINANTE PERO’ CON UN PAESE IN CUI LA MAFIA NON ESISTE…UN SINDACO CHE SI SAREBBE POTUTO GODERE LA MERITATA PENSIONE E DECIDE DI FARE QUALCOSA PER IL SUO PAESE…INFATTI E’ DI DUE GIORNI FA LA NOTIZIA CHE A VILLABATE PARTE LA RACCOLTA DIFFERENZIATA PORTA A PORTA E QUINDI SPARIRANNO I CASSONETTI…UN SINDACO COLTO, INTELLIGENTE, SERIO, PERBENE, DI OTTIMA FAMIGLIA DI PERSONE ONESTE… A DIFFERENZA DI QUATTRO SINNACHICCHI DEI PAESI LIMITROFI CHE SONO ABITUATI A LECCARE PIU’ CHE LAVORARE. UN SINDACO CHE NON POSTEGGEREBBE MAI LA SUA AUTO DAVANTI CASA DI QUALCUNO CHE L’HA CRITICATO…NE TANTOMENO USEREBBE LE SUE IMPORTANTI CONOSCENZE PER FINI DI VENDETTA...SEMPLICEMENTE PERCHE’ UN SINDACO CHE SI RISPETTI E’ LO SPECCHIO DEL PAESE CHE AMMINISTRA E NON PUO’ E NON DEVE SCENDERE A CERTE BASSEZZE.
    DETTO CIO’ IL SINDACO OLIVERI REO DI AVER BUTTATO NIENTE DI MENO CHE UN SACCHETTO DI SPAZZATURA…INVECE DI BUTTARLO DENTRO L’AUTOCOMPATTATORE ( NON SAREBBE STATO PASSIBILE DI MULTA), IN MODO SECONDO ME NATURALE…VISTO CHE STAVANO TOGLIENDO LA MUNNIZZA PROPRIO IN QUEL MOMENTO E I CASSONETTI ERANO STRAPIENI..LO HA BUTTATO PER TERRA…E GUARDA CASO DUE ZELANTI VIGILI CHE SE NE FOTTONO DEGLI ATRI DUE DAVANTI AL SINDACO CHE STAVANO FACENDO LA STESSA COSA E SI DIRIGONO VERSO IL POVERO “VECCHIETTO”…CHE LORO POVERINI NON CONOSCEVANO…FORSE LO PEDINAVANO DA SETTIMANE MA NON LO CONOSCEVANO…NESSUNO CONOSCE IL SINDACO OLIVERI NONCHE’ EX PRES. DI CORTE D’APPELLO…E GLI APPIOPPANO UNA STUPIDISSIMA MULTA DI BEN 50 EURO..E ALLORA MI CHIEDO…PERCHEEEEEEEEEE’??? PERCHE’ STA MINCHIATA? CHE CAZZO HA FATTO DI COSI’ GRAVE? SE AVESSE BUTTATO IL SACCHETTO DENTRO L’AUTOCOMPATTATORE SI SAREBBERO ATTACCATI AL TRAM E ALLORA MI E VI CHIEDO…FINO A QUANDO DOVREMO ANCORA ESSERE SULLA BOCCA DI TUTTI? PRIMA LA VENDETTA DEI MANIFESTI A MISILMERI E’ VIVA COLPEVOLE DI ESSERE VICINISSIMA ALL’UNICA VOCE LIBERA DI MISILMERI(NESSUNO RICORDA UNA MULTA SIMILE DA QUANDO ESISTE IL CASTELLO)..POI LA MACCHINA DEL SINDACO POSTEGGIATA IN MODO VERGOGNOSO DAVANTI UN FRUTTIVENDOLO REO DI AVER MANIFESTATO CRITICHE LEGITTIME VERSO UN’AMMINISTRAZIONE E ADESSO LA MULTA AL SINDACO DI VILLABATE REO DI ESSERE UNA PERSONA CHE CONTA A PRESCINDERE DALLA SUA CARICA DI SINDACO CHE ANZI GLI TOGLIE TEMPO, SOLDI E IMPEGNO…MA SI SA LA GELOSIA E L’INVIDIA VERSO CHI STA FACENDO MEGLIO PUO’ ESSERE DEVASTANTE…DIRETE VOI MA LA LEGGE E’ UGUALE PER TUTTI…VERO E’..PROBABILMENTE IL SINDACO OLIVERI IN QUEL MOMENTO DI TRAFFICO NON HA VOLUTO BUTTARE IL SACCHETTO DENTRO L’AUTOCOMPATTATORE VISTO CHE STAVANO TOGLIENDO I RIFIUTI..E ALLORA? LA LEGGE E’ UGUALE PER TUTTI TRANNE CHE PER QUESTA AMMINISTRAZIONE CHE NOMINA SENZA COLLOQUI E CURRICULUM A CAPO AREA DEL SETTORE PIU’ IMPORTANTE IL COMPARE E TUTTO TACE…NOMINA UN CONDANNATO IN PRIMO GRADO COME FIGURA CHIAVE DELL’UFFICIO TECNICO ED E’ NORMALE… E’ NORMALE PURE CHE IL CONSORTE DI UN SINDACO NON DEBBA AVERE CONFLITTI DI INTERESSI VISTO IL RUOLO DELLA CONSORTE ED E’ NORMALE ANCHE QUESTO??
    E’ NORMALE CHE ANCORA NEL 2016 CI DEBBANO ESSERE CASSONETTI PIENI DI MUNNIZZA LUNGO IL CORSO?? E SI PRETENDE CHE I CITTADINI RISPETTINO L’ORARIO? MA ANDATE A QUEL PAESE…GANDHI DICEVA…RIPETO..GANDHI NON FARAONE O IL BOY SCOUT RENZINO…L’UNICO MODO PER SCONFIGGERE UN GOVERNO E’ NON PAGARE LE TASSE…IO ADORO GANDHI…LA STESSA COSA VARREBBE PER I SERVIZI… PAGHIAMO TASSE SU TASSE E ANCORA DI RACCOLTA DIFFERENZIATA MANCO SE NE PARLA! ORA PURE STA MINKIATA DEI PUNTI RACCOLTA PLASTICA CHE NON SERVE A NULLA? MA LO VOLETE CAPIRE CHE SIAMO STUFI DI TANTA IGNORANZA, ARROGANZA, SUPERBIA, INCOMPETENZA E CATTIVERIA? PER QUANTO MI RIGUARDA SEGUIRO’ ALLA LETTERA IL PENSIERO DI GANDHI.
    IO NON SONO NESSUNO PER GIUDICARE LA LEGITTITA’ DELLA MULTA MA UNA COSA LA POSSO E LA VOGLIO DIRE…NELLA VITA COSI’ COME NEL LAVORO E SPECIE QUANDO SI RIVESTONO CARICHE PUBBLICHE..CI VUOLE NASO..NON CODA… CI VUOLE BUON SENSO… E RISPETTO DI BUON VICINATO.
    LA MULTA SE IN TORTO ANDAVA FATTA…A ME LA COSA CHE FA PIU’ SCHIFO E’ LO SPUTTANAMENTO SU TUTTI I GIORNALI E IL FIDO LECCHINISSIMO MARCHESE GIORNALISTA SUPINO E SENZA UN BRICIOLO DI AUTONOMIA CEREBRALE…GUARDA CASO HA PUBBLICATO SUBITO LA NOTIZIA COME SI TRATTASSE DI UN MAFIOSO, UN DELINQUENTE!!! MA STATE CUGGHIUNIANNO? MA CE L’AVETE UN BRICIOLO DI MATERIA GRIGIA DENTRO QUELLE TESTE? E POI LA FOTO DEL SINDACO CHE BUTTA LA MUNNIZZA CHE GIRAVA DA GIORNI IN PAESE…CIOE’ QUALCUNO LO HA PEDINATO E FOTOGRAFATO????? MA LO CAPITE CHE STIAMO PARLANDO DI UNA PERSONA SERIA E PERBENE? POTREI CHIEDERE A QUESTA PSEUDO AMMINISTRAZIONE E AI VIGILI ZELANTI QUANTE MULTE SONO STATE FATTE AGLI OPERATORI DEL MERCATINO VISTO IL PORCILE CHE LASCIANO IN MEZZO LA STRADA? POTREI SAPERE QUANTE MULTE PER DIVIETO DI SOSTA SONO STATE ELEVATE IN QUESTO ANNO?
    NOOOOOO…..QUINDI NON SI TRATTA DI VENDETTA…RIPICCA…SUPICCHIARIA PER AFFERMARE UN SENSO DI SUPERIORITA’ O DI RIVALITA’ TRA DUE PAESI…SOLO COINCIDENZA FU’!!!!
    DUE DEI NOSTRI TRENTASETTE VIGILI…SICURI DEL FATTO CHE A MISILMERI CI FOSSERO GLI ALTRI 35 COLLEGHI SI SONO ALLONTANATI E CON FARE DA EROI CHI FANNU??? CI FANNU 50 EURO RI MULTA O SINNACO R’ABBATE!!! ROBA DA MEDAGLIA AL VALORE…FRANCAMENTE MI PARE MALO NEI CONFRONTI DEI VILLABATESI AI QUALI CHIEDO SCUSA A NOME DI TUTTE LE PERSONE CON RAZIOCINIO DI STO PAESE.
    AL SINDACO DI VILLABATE DICO SOLAMENTE….SI NNI FUTTISSI E CONTINUI CON IL SUO LAVORO!
    OVVIAMENTE I VIGILI MICA SONO STATI MANDATI!!??? RIPETO SICCOME A MISILMERI C’E’ UN ESUBERO DI VIGILI E NON CI SONO PROBLEMI DI TRAFFICO, COSTRUZIONI ABUSIVE, MERCATINO UN BORDELLO, AUTO IN DOPPIA FILA, EVASORI MANCO L’OMBRA ALLORA HANNO PENSATO BENE DI SPOSTARE LA LORO ATTENZIONE A PORTELLA DI MARE….E PURTROPPO PER CASO…TRA LE TANTE PERSONE CHE BUTTAVANO I SACCHETTI APPROFITTANDO DELLA PRESENZA DELL’AUTOCOMPATTATORE CHI SCELGONO A CASO? U SINNACO R’ABBATE!!!
    MI VENI RICHIANCIRI….SIG. SINDACO MA CHI LA CONSIGLIA? MA LO CAPISCE CHE TRA CIO’ CHE SI PENSA E CIO’ CHE SI FA CI VUOLE UN FILTRO? SE LO FACCIA CONTROLLARE SARA’ ATTUPPATO RA BELLA!!!

    Mi Piace(32)Non Mi Piace(11)
    Rispondi
    1. anthony

      Salve Ciro. La storia del vecchietto te la confermo io. Abitava lato a me. Adesso sto vecchietto è morto da un 4 anni. Non ti dico il nome e cognome per privacy. Dico io: ai tempi fu proprio l' ex sindaco Badami ad emettere l'ordinanza che l'immondizia si deve buttare da tot ora a tot ora. Ai tempi il paese è stato tapezzato con questi fogli. In questa ordinanza veniva specificato nero su bianco che i trasgressori verranno multati con ammende che andavano da tot euro a tot euro in dipendenza della trasgressione.

      Mi Piace(2)Non Mi Piace(0)
      Rispondi
  9. SOLITE CAGA...TE!

    L'informativa che avvisa i cittadino al conferimento in orari predefiniti, era esposta? Io non credo! Il Giudice Oliveri poteva infatti, non essere a conoscenza di tale ordinanza , pertanto non perseguibile. Ma questo non sono di certo io ad insegnarlo al sindaco di Villabate. Persono di indiscussa moralita' e di certa legalità . Potevate posteggiare la macchina con l"IDEA" davanti il comune di Villabate. Immagino grasse risatone nelle stanze del potere PD. STENDIAMO UN VELO PIETOSO.

    Mi Piace(10)Non Mi Piace(3)
    Rispondi
  10. ADELE

    Al signor Ciro Costanza ed all'architetto Nino Pizzo, nonchè a tutti i misilmeresi che condividono i loro commenti,avendo subìto più volte torti analoghi dalla locale polizia municipale.
    Alludo ad un passo carrabile, regolarmente autorizzato nel 1995 e sottoposto a tassa per occupazione di suolo pubblico, per il quale la sottoscritta è stata multata più volte A TORTO da zelanti controllori. La prima volta denunciai l'accaduto a "Ditelo a RGS". Intervenne in trasmissione un tale fumatore di sigaro,allora assessore, sostenendo che non avevo titolo perchè la concessione era stata intestata a mio padre. Dovetti fornire la documentazione di regolare successione...ma la multa non mi fu tolta. Una seconda volta, pagai ancora, ma pretesi la documentazione dalla quale si evinceva chiaramente che mi si contestava altro...che si riferiva ad un civico diverso da quello di casa mia. E fu così che mi fu tolto il saluto.
    Venga qualcuno in zona scuole Traina per vedere come funziona il conferimento rifiuti nonchè la raccolta della spazzatura. A tutte le ore c'è un viavai ininterrotto di persone che buttano sacchetti dentro o intorno ai cassonetti sempre stracolmi.....e la mattina alle cinque l'autocompattatore percorre a ritroso duecento metri circa di strada in salita, per raggiungerli e svuotarli. Gli operatori sono attorniati da un codazzo di cani abbaianti che si muovono al ritmo assordante del camion che arranca .E così felicemente inizia la giornata.....

    Mi Piace(15)Non Mi Piace(2)
    Rispondi
    1. anthony

      @Adele. Ci fu un periodo che i vigili a Misilmeri passavano con la macchina e facevano foto a tutto e poi mandavano i verbali. A me ne arrivo uno inquanto io ero posteggiato in sosta vietata. Il bello che la via descritta era sotto casa mia dove non ci sta nessuna sosta vietata. Il verbale arrivo proprio alla fine della decorrenza del termine per la presentazione di un ricorso. Per me fu una barzelletta pagare 36,50 euro per divieto di sosta sotto casa mia. Da ora mi affitto una gru cosi quando posteggio sotto casa mia, mi faccio sollevare di qualche metro la macchina cosi non sono più in divieto di sosta.

      Mi Piace(2)Non Mi Piace(0)
      Rispondi
  11. F.l.

    Se la multa al sindaco di Villabate sia legittima o no ,io non lo so. Se è stata fatta per una ripicca o vendetta io non lo so. Però mi chiedo : " Come mai sti vigili urbani si svegliano la mattina e guarda caso vanno a fare la multa " solo" al sindaco di Villabate e a tutti gli altri 300.000 trasgressori , no? Allora la Legge non è uguale per tutti ! A MISILMERI ci sarebbero varie categorie di persone che andrebbero multate per fargli levare il vizio di trasgredire la Legge e le regole e rimanere impuniti : 1) padroni di cani che li fanno defecare per le strade senza raccogliere le cacche; 2) persone che parcheggiano male o in doppia fila; 3) ragazzini acefali ( senza ciriveddo) che vanno ad imbrattare le mura del castello; 4) Canazzi che girano x il paese con lo stereo auto a tutto volume ; 5) gente che butta rifiuti speciali nei normali contenitori delle immondizie; 6) gente che esce ubriaca da un noto ristorante sito in via Gen. Sucato che sbraita e ride in orari notturni quando i residenti del quartiere dormono; 7) gente che butta immondizie in orari non consentiti ; 8) ragazzini che fanno schiamazzi notturni in zona Scuole elementari Traina; 9) gente che fa le corse con le proprie auto/moto lungo tutto il corso principale ; 10) gente che inquina il fiume Eleuterio ; 11) gente che ruba l'acqua del consorzio irriguo della diga di Caccamo .....e potrei continuare all'infinito.

    Mi Piace(10)Non Mi Piace(1)
    Rispondi
  12. Ciro Costanza

    x f.i. allora forse non hai capito che a questa amministrazione non ce ne fotte un azzzzz di amministrare...l'unica cosa che ci interessa e' colpire chi non la pensa ESATTAMENTE come le lor signorie...il sindaco di villabate sicuramente non e' avvezzo all'arte del lecchinaggio e quindi SCATTA IL CONTROLLO!!!!! ma andate a fare la cacca allo scoppo dell'acqua!!!!
    come mai nessuno e' mai intervenuto al mercatino? li va tutto bene? a parte due STUPIDE ordinanze del 2015 e due del 2016 che non solo manco si sa se siano state attuate ma non sono servite a diminuire il TOTALE ABUSIVISMO... la mia delusione e' totale nei confronti di chi credevo avesse un briciolo di ideologia e invece si e' lasciato ingabbiare anche nel vortice del NULLA.
    cioe' a misilmeri TUTTI gettano i rifiuti all'orario? io per prima NO e la getto quando mi stuio il culo semplicemente perche' e' DOVERE DI UN'AMMINISTRAZIONE FARE LA RACCOLTA PORTA A PORTA E QUINDI MI RIFIUTERO' DI PAGARE ANCHE LE TASSE...LA MIA PROTESTA E' LEGITTIMATA DA UN CERTO GANDHI.....cioe' io arrivo a casa stanco morto...faccio la doccia pantofole, divano e tv e avissi puru a scinniri a ghiccari a munnizza????? se siete capaci mi sorvegliate...mi fotografate e mi sbattete su tutti i giornali come avete fatto con il PRES. OLIVERI...con una differenza pero'...io non credo che il sindaco Oliveri e' narciso....io LO SONO DA CREPARE ed essere sulle prime pagine per me non ha prezzo....pagherei non 50 ma 500 euro!!!
    saluti

    Mi Piace(20)Non Mi Piace(11)
    Rispondi
  13. Maria

    Mi sembra di capire che al sindaco di ivillabat in quanto sindaco e ex non so che non era passibile di multa. Tra l'altro il sacchetto non l'aveva messo dentro il cassonetto ma fuori.
    Tutti in questo blog avete una strana idea sulle regile civili da seguire. Voi promuovete l'occupazione abusiva di suolo pubblico e il non rispetto delle ordinanze comunali sul conferimento dei rifiuti.

    Mi Piace(17)Non Mi Piace(21)
    Rispondi
  14. BRucia la citta'

    maria non hai capito nulla ma stai tranquilla non e' un tuo problema ma quello di oltre 6000 misilmeresi.
    mal comune mezzo gaudio...si consoli.

    Mi Piace(13)Non Mi Piace(8)
    Rispondi
    1. Maria

      Sicuramente avete ragione voi "gomblottisti". Voi si che avete capito tutto, voi che vivete tiranneggiati dalle cattiverie della sindaca. In un paese che sguazza nel non rispetto minimo delle regole civili, farle applicare è visto come minaccia o come strumento di tirannia. Per fortuna che avete capito tutto, io mi accontento di essere stupida e stupita dal vostro acume politico.

      Mi Piace(9)Non Mi Piace(4)
      Rispondi
      1. Aristide

        Gentile signora Maria, gradirei il suo illuminato parere su una multa elevata ieri ad un ragazzo disabile nella zona del Buon Forno. Vero è che gli orari dovrebbero essere rispettati da tutti, ma mi saprebbe spiegare perchè si vuole iniziare ad educare al rispetto delle regole e degli orari iniziando da un cittadino meno fortunato? Meno, certamente, di chi ha ritenuto di dovere elevare la multa per dare un esempio di civiltà. Civiltà che manca nella stragrande maggioranza dei nostri concittadini, compresi i controllori che andrebbero, a loro volta, controllati , redarguiti e ripresi (nel doppio senso di cazziatone e di filmato) se si acquattano per sorprendere un "poverino" mentre l'intero paese sguazza nell'anarchia più assoluta.

        Mi Piace(6)Non Mi Piace(0)
        Rispondi
        1. Maria

          Caro sig. Aristide,
          Il buon senso spesso aiuta a dirimere questioni delicate. Non conoscendo la persona di cui si parla evito di pronunciarmi in merito. Le regole valgono per tutti e bisogna appurare se il malcapitato lo ha fatto per conto suo o conto terzi. Tempo fa questo blog ha messo online i servigi di un raccoglitore porta a porta sui generis https://youtu.be/kDx2rT4nFQc se la cosa fosse configurata in questo modo la multa dovrebbero farla ai mandanti non al povero malcapitato.

          Mi Piace(4)Non Mi Piace(0)
          Rispondi
  15. Ciro Costanza

    NINUZZO DAMMI IL TEMPO DI ANDARE DA UN CENTRO ESTETICO...LO SAI CHE TENGO MOLTISSIMO ALLA MIA IMMAGINE DI BUON NARCISO...MA NON ANDRO' IN UN CENTRO ESTETICO DI PORTELLA DI MARE...MI HANNO RIFERITO CHE NON SI OTTENGONO BUONI RISULTATI...PERO' SICCOME SUGNU MASCULU PREDILIGO LA CACCIA...COSA C'E' DI PIU' AFFASCINANTE NEL SENTIRSI BRACCATO...CACCIATO, PEDINATO E QUINDI USI CIO' CHE ABBIAMO INSITO NEL DNA...LA DIFESA E L'ISTINTO DI SOPRAVVIVENZA...TI NASCONDI..LI DISORIENTI...LI PRENDI DA DIETRO E OSSERVI LE LORO MOSSE...LORO SANNO CHE CI SEI MA NON SANNO DOVE...E ALLORA COMINCIA LA FASE FINALE...LA SOPRAVVIVENZA DELLA SPECIE DEVE AVERE LUOGO!!
    ALLORA AFFERRI IL SACCHETTO...LO CAMUFFI DENTRO UNO ZAINETTO...GUARDI L'OROLOGIO...MANCANO TRE MINUTI PER ESSERE FUORI ORARIO...SUDI, ADRENALINA A 1000...LORO CI SONO...NASCOSTI COME LADRUNCOLI CHE SCRUTANO L'ORIZZONE MA NON TI VEDONO...TU SI PERCHE' HAI IL VENTO A TUO FAVORE...LA CACCIA HA INIZIO!!
    CON UN'AZIONE DI DISORIENTAMENTO MANDI ALCUNI VOLONTARI A BUTTARE LA MUNNIZZA..LORO GUARDANO I VOLTI..NON TI VEDONO E SINNI FUTTINO...E A TE CHE CERCANO...E A TE CHE DEVONO ROMPERE IL CAZZO...SOLO TU GLI SERVI PER SODDISFARE LA LORO SETE DI VENDETTA!! ASPETTI MA LORO SI SENTONO FURBI E FANNO FINTA DI ANDARSENE...TU NON CADI NEL TRANELLO PERCHE' LA LORO TECNICA DI CACCIA E' TROPPO MODERNA...LA TUA E' ARCAICA..BRADA..PREISTORICA E NON HA SUBITO MODIFICHE GENETICHE...E' PURA... QUINDI ASPETTI...ASPETTI CHE PASSA UN AUTUCOMPATTATORE...LORO FANNO FINTA DI PRENDERE UN CAFFE' NASCONDENDO UNA MACCHINA FOTOGRAFICA SOTTO LA GIACCA...SI CREDONO FURBI...LI VEDI E QUATTO QUATTO TI AVVICINI...GLI SGUARDI SI INCROCIANO..SIAMO GIA' BEN OLTRE L'ORARIO DI CONFERIMENTO DEI RIFIUTI...TI PIACE PERCHE' LA VITTORIA SARA' PIU' IMPORTANTE...PRENDI LO ZAINETTO E LORO FANNO CENNO DI AVVICINARSI...FAI FINTA DI APRIRE LO ZAINO E LORO SI AVVENTANO...MA SORPRESA...ESCI DALLO ZAINETTO UN OMBRELLO E GLI FAI IL FAMOSISSIMO SEGNO DETTO...."SEGNO DELL'OMBRELLO" E VAI VIA VERSO ALTRI LIDI...VERSO ALTRI CASSONETTI MENO IN VISTA...PRENDI IL CAZZO DI ZAINETTO LO APRI E LO SBACANTI CON TUTTA LA TUA FORZA DENTRO UN CASSONETTO!!
    ANCHE PER OGGI L'HAI FATTA FRANCA E PUOI ANDARE SERENO E TRANQUILLO A DIVANIZZARTI E PANTOFOLARTI SENZA DOVER SCENDERE DOPO CENA PER BUTTARE UN SACCHETTO.... CHE DOVREBBERO VENIRE A RITIRARLO A CASA!!!

    Mi Piace(20)Non Mi Piace(8)
    Rispondi
    1. Maria

      BR vedo che i tuoi argomenti sono solidissimi, comprati una scala tu che ne hai più bisogno di me!

      Mi Piace(6)Non Mi Piace(3)
      Rispondi
  16. Che schifo

    Se la cosa che ha scritto Aristide fosse vera credo che qualche bellimbusto si dovrebbe vergognare di esistere e invito il disabile a denunciare questa amministrazione per non aver abbattuto neanche una barriera architettonica

    Mi Piace(10)Non Mi Piace(0)
    Rispondi

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Bonanno assicurazioni
Bonanno assicurazioni

Articoli Consigliati