Banner Top POST

Scuola, il Traina per la solidarietà in un contesto inclusivo

La scuola elementare sosterrà anche l’Associazione Piera Cutino e Telethon

Scuola, il Traina per la solidarietà in un contesto inclusivo

Il 3 dicembre 2017 ricorre la “Giornata internazionale dei diritti delle persone con disabilità” come stabilito dal “Programma di azione mondiale per le persone disabili” istituito nel 1981 dall’Assemblea generale dell’ONU.
Quest’anno l’evento si pone in avvio all’Anno Europeo del Patrimonio Culturale 2018, che indica tra i suoi obiettivi prioritari “la promozione della diversità culturale, del dialogo interculturale e della coesione sociale”.
L’appuntamento annuale offre pertanto l’occasione per valorizzare in tutti gli ambiti sociali il diritto degli individui ad una partecipazione piena ed attiva alla vita lavorativa, culturale, artistica e sportiva e costituisce un appuntamento strategico di portata internazionale per sensibilizzare l’opinione pubblica sui temi della dignità e sulla necessità di abbattere ogni tipo di barriera, per porre in essere i cambiamenti necessari al miglioramento delle condizioni di vita delle persone con disabilità.
Con lo slogan “Un giorno all’anno tutto l’anno”, la nostra scuola si mette in gioco come agenzia educativa coinvolgendo alunni, genitori e docenti in attività e momenti di riflessione per un cammino di crescita comune in cui tutti diventano protagonisti del tentativo di abbattere la povertà, l’ignoranza e l’intolleranza.
Tale processo ci consente di sostenere le iniziative umanitarie dell’Associazione Piera Cutino da anni impegnata a sostenere la qualità della vita dei pazienti talassemici e a Telethon per sostenere la ricerca sulle malattie genetiche rare.
In tale occasione a partire da giorno 06 dicembre la scuola organizza una Fiera di Beneficenza aperta al pubblico e  un seminario dal titolo ” A SCUOLA DI EMOZIONI Diversità…Inclusione… Ben – Essere”  che vede come relatore il dott. Maurizio Gentile psicologo e psicoterapeuta.
La scuola è lieta di invitare la cittadinanza ai suddetti eventi.

Mi Piace(2)Non Mi Piace(0)

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Emyr Stampa
Emyr Stampa

Articoli Consigliati