Banner Top POST

SiciliAntica Misilmeri aderisce alla campagna ambientalista Isola pulita

Prevista la pulitura e la valorizzazione della postazione militare della 2 guerra mondiale in contrada “Segretaria”

SiciliAntica Misilmeri aderisce alla campagna ambientalista Isola pulita

Dopo il successo dello scorso anno, l’Associazione SiciliAntica organizza la terza edizione dell’evento ambientalista, “Operazione Isola Pulita”, con l’obiettivo di realizzare attività finalizzate a ripulire, valorizzare e conservare i siti di interesse culturale e/o naturalistico presenti nel territorio siciliano.

Venerdì 3, Sabato 4 e domenica 5 maggio 2019, la Sede Locale di Misilmeri che ha aderito all’iniziativa, procederà con i propri soci alla pulizia straordinaria e riqualificazione della postazione militare della seconda guerra mondiale (bunker) presente nel comune di Misilmeri in contrada “Segretaria”, allo scopo di conservarne, valorizzarne e promuoverne i contenuti culturali, storici e architettonici. Il 5 maggio alle ore 11 si terrà la cerimonia di posa della tabella turistica sul sito.

<< C’è un enorme museo della guerra sparso per tutta la Sicilia. Chilometri di casematte, batterie antiaeree, bunker e depositi, nascosti tra monti e coste dell’Isola. Sono frammenti diffusi dell’ultimo conflitto mondiale, pezzi di memoria del secolo scorso, che riaffiorano da un’altra epoca, come in un viaggio nel tempo.  Una volta erano presidi bellici, adesso sono diventati veri e propri monumenti in attesa di essere riscoperti.>> dichiara il presidente dell’associazione SiciliAntica Misilmeri Marco Giammona.

Info: misilmeri@siciliantica.it

Mi Piace(9)Non Mi Piace(0)

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Emyr Stampa
Emyr Stampa

Articoli Consigliati