Banner Top POST

Sorpresi in casa con 145 piantine di Marijuana, tre arresti

Operazione dei Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Misilmeri

Sorpresi in casa con 145 piantine di Marijuana, tre arresti

MISILMERI (PA): durante uno specifico servizio finalizzato al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti, i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Misilmeri hanno tratto in arresto tre giovani con l’accusa di produzione di sostanze stupefacenti e furto di energia elettrica. Nella fattispecie A.f. 33enne, R.g. 31enne e M.a. 30enne tutti di Palermo sono stati sorpresi all’interno di una villa ubicata nelle campagne di Misilmeri e nel corso della perquisizione sono stati trovati in possesso di 145 piante di marijuana ubicate in diverse stanze adibite a serra con lampade alogene e climatizzatori per ricreare il clima ideale.

Nel corso della perquisizione è stato appurato anche l’allaccio diretto alla rete elettrica per un danno stimato di oltre 12.000 €.

Tutti gli arrestati sono stati collocati in regime di detenzione domiciliare in attesa del rito direttissimo presso il tribunale di Termini Imerese.

L’arresto è stato convalidato e per i tre uomini è stato disposto la misura cautela del divieto di dimora nel comune di Misilmeri.

Comunicato stampa dei Carabinieri

Mi Piace(6)Non Mi Piace(0)

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Emyr Stampa
Emyr Stampa

Articoli Consigliati