Banner Top POST

Vandali in azione: La piazza al buio e il Municipio sembra una discoteca (Video)

Ennesimo atto vandalico, il paese è senza controllo !

Ancora un evento che lascia sgomenti e basiti, un episodio che ancora una volta dimostra lo scarso amore verso la cosa pubblica, questa volta unito anche ad una discreta dose di incoscienza.

Per diverse sere è capitato di trovare Piazza Comitato completamente al buio, ad un tratto infatti l’illuminazione pubblica viene spenta di colpo, lasciando le persone che frequentano i bar, i pedoni e gli automobilisti pericolosamente al buio.

Qualche sera fa si è forse raggiunto l’apice dell’inciviltà, quando ad un tratto gli increduli passanti hanno notato i faretti del municipio accesi e spenti quasi a voler ricreare un ideale effetto discoteca.

Abbiamo cercato di capire la causa di questo fenomeno e l’abbiamo trovata in un contatore dell’energia elettrica sito proprio in Piazza Comitato. La manipolazione di questo contatore, che pur essendo chiuso con un lucchetto nel tempo è stato divelto, permette l’accensione e lo spegnimento a proprio piacimento delle luci di Piazza Comitato. Un operazione che prima di essere incivile è pericolosissima per l’incolumità di chi la compie.

Ci auguriamo che presto il contatore possa essere messo in sicurezza, ammettendo tuttavia che le misure di sicurezza standard non bastano per questo paese in cui alcuni cittadini pur di divertirsi (?) sono disposti a ridicolizzare il palazzo municipale mettendo a repentaglio anche la propria vita.

Misilmeri sempre più senza controllo.

 

Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)

24 Commenti

  1. Marco

    Ma stiamo scherzando? Questo paese è arrivato al degrado!!! Ma non avete proprio amore per il paese? Ognuno deve contribuire a rendere il paese vivibile! VIA L'INCIVILTA' DA MISILMERI.

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
  2. rosangela

    Finalmente qualcuno cerca di essere creativo con le opere pubbliche...e viene criticato!! Questo e' quello che qui a Londra chiamerebbero modern art!!!!

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
    1. Valex

      Io apprezzo quello che hanno fatto i 5 stelle venerdì mattina pulendo la fontana e piantando fiori. Con la gente che c è fra qualche mese ritornerà come prima

      Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
      Rispondi
  3. pietrangelo

    Poi dicono che il municipio è inutile... Invece serve Che vergogna, cmq siamo senza controllo i Carabinieri fanno quello che possono i vigili è vero che sono pochi ma dove sono? quei pochi stessi un minimo di controllo del territorio potrebbero farlo, anche se comunque più che dare la colpa agli altri c'è da darla a chi fa queste cose. vergognatevi

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
  4. Anonimo

    Prima questa cosa succedeva in Piazza Fontana Nuova, ora in Piazza Comitato. Se uno uno fa due, fate voi mente locale e troverete la soluzione.........

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
    1. giovanna

      Ora succede in piazza comitato perché hanno capito che alla fontana nuova e stata adottata da tanti cittadini che hanno deciso di far capire che anche se lo stato è latitante i cittadini ci sono e amano il proprio paese e non sopporta più il degrado e il pessimismo che danno humus a questi soggetti spero che tante iniziative di tante associazioni volte al recupero del proprio territorio questi sorgeranno subito.

      Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
      Rispondi
    2. Ammuccia,ammuccia ca tuttu pari.

      Trovata la chiave del rebus, il problema rimane: chi è preposto ai controlli NON VUOLE CONTROLLARE. Giocano a scaricabarile anche per le cose più semplici!!!!1

      Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
      Rispondi
    3. ADRIANO

      Non capisco perché non ti firmi sicuramente sarai un INVIDIOSO che non sei riuscito a concludere niente nella tua vita io invece sono orgoglioso di quello ke ho fatto e rifarò alla fontana nuova e di quello ke sto facendo in piazza !!!

      Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
      Rispondi
  5. ciro costanza

    siamo diventati la barzelletta d'italia... l'unica cosa che mi aspetterei adesso e' il gabibbo che improvvisamente affaccia dalla finestra del municipio e dice.....SIETE SU SCHERZI A PARTE!!! Tutto cio' non puo' essere vero..per me stanno girando un film su mala amministrazione pubblica!!!

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
  6. DANIELE LO PINTO

    BE CHE DIRE DOPO ANNI DI ABILI HO VISTO QUALCOSA CHE MI HA FATTO SORRIDERE. .. MI HA RICORDATO LA 1? EDIZIONE DELLA NOTTE BIANCA... SI PROPRIO QUELLA CHE COSTO' AL COMUNE 250 MILA EURO. ...NON SO VOI MA IO HO AVUTO QUESTA SENSAZIONE.

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
  7. cammellone

    Speranza è forse ancora l'unica parola a cui aggrapparsi.... Il degrado che si vive a misilmeri è qualcosa di vergognoso che dovrebbe far vergognare tutte le istituzioni e in particolare chi è preposto a garantire l'ordine pubblico! Capisco le difficoltà in cui spesso si trovano a lavorare le forze dell'ordine ma non comprendo come alcune "zone critiche" di misilmeri, che tutti conosciamo, siano state totalmente lasciate fuori controllo.... Conosciamo tutti lo stato in cui da diversi anni versa PIAZZA FONTANA NUOVA, il degrado, la sporcizia, i "personaggi" che ci gravitano attorno, gli "interessi", eppure sembra che si debba far finta di nulla.... O ancora la zona della CHIESA EVANGELICA dove anche lì si è creato un "ambientino" niente male con personaggi loschi che curano i loro "interessi" commerciali tenendo sotto scacco i residenti.... E il numero impressionante di abusivi zona PIAZZALE NASSIRIYA? Meglio non continuare...........

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
  8. Misilmerese

    Secondo me invece sono quelli del comune a fare questo, per sparagnare na bulletta ra luce hihihihih

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
  9. anthony

    @tutti. Atti vandalici? levare la luce all'improvviso è nulla rispetto a quello che giorno dopo giorno accade al castello, on capisco il perchè mai nessuno ne parla. Una settimana fà ci son salito con un parente, ho provato vergogna. Alcuni muri son stati diverti volontariamente, scritte ovunque, alcune lastre d'alluminio che proteggevano le stanze, son state levate e storte e buttate, assorbenti usati gettati ovunque e non solo assorbenti.. Ora vi dico una cosa: non tanto io perchè io non son misillmerese, ma voi paesani al castello dovreste avere le radici: Bonanno, Ventimiglia ecc ecc ecc. Il castello Si potrebbe dire che appatiene A voi come è appartenuto ai vostri avi, e cosa si sta facendo? Un si sta facennu nente picchi nente ci nni futte a nuddu.

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
  10. Giuseppe Giordano

    Schifo di paese (non mi stancherò mai di dirlo!), dove vige l'anarchia più totale.... dove tutti possono permettersi di fare tutto....invadere piazze, parcheggiare le automobili sulla piazza dinanzi al palazzo municipale, spegnere le luci per favorire la "giusta atmosfera", lasciare le macchine in tripla fila, "cunzari barracchi e barraccheddi", diffondere musica ad alto volume fin oltre la mezzanotte... e nessuno fra gli ordini preposti è capace di spendere una parola o di fare un atto concreto....

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
  11. ciro costanza

    quando i soldati sono indisciplinati la colpa e' SEMPRE del comandante!!!!!! comandanti e vice comandanti.....che cacchio fate????? io ero convinto che tutta sta pagliacciata che dura ormai piu' di due anni fosse un film....invece no!!!! Mi hanno informato che e' tutto vero..... commissari e sovraordinati il vaso e' colmo....avete rotto ******!! Non riuscite neanche a fare spiccia amministrazione...ormai misilmeri sembra una barca in balia della risacca oceanica!!! per colpa vostra e solo vostra tutti i paesi circostanti ci prendono per i fondelli....siamo diventati lo spasso della provincia! ormai non si compra piu' il giornale di sicilia....si chiede...."ma oggi chi succiriu a musulumeli?". Siamo diventati la discarica di paesi tipo minzagno...agghiastro ecc. ecc. ormai vengono qui a fare turismo ecologico...nel senso che vengono con le macchine...sdivacano a munnizza e se ne tornano a casuccia...tanto chi controlla? i carabinieri sono impegnatissimi a scovare ladri di ferri da stiro e sterei usati...il controllo dl territorio e' inesistente!! ovviamente so bene che la colpa non e' dei carabinieri...LA COLPA E' DEL NOSTRO PREFETTO...che invece di pensare a potenziare le forze dell'ordine togliendo qualche migliaio di uomini dalla poltrona e buttarli in mezzo la strada che fa'??? NOMINA PUZZO comandante dei vigili urbani....... scusate ma ho solo voglia di vomitare!!!! arrivare al punto di trasformare una piazza in discoteca e' ai limiti della fantascienza!!!

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
    1. Peccati di gola

      La cosa molto triste è che i "cugini di città" adesso imitano i "cugini di campagna" perciò si vive nell'anarchia totale ,nell'indifferenza totale,nel degrado totale.E nessuno ritiene giunto il momento di dover intervenire. Tutta colpa dei cannoli di...Filippo.

      Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
      Rispondi
  12. CARMELO

    Devo dire BRAVI ai ragazzi di Misilmeri Blog perchè, devo dire non capita spesso, hanno fatto un un servizio "di pancia". Spero che le persone colpevoli, prima dello scempio di piazza fontana nuova, dell'albero morto ecc. ecc.. si sentano un pochino più sole e più isolate, almeno culturalmente, dopo questo articolo. Ovviamente tutti sappiamo di chi stiamo parlando ma per non mettere in difficoltà il blog stesso nessuno li sta nominando.

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
  13. pena di morte

    Petizione per la pena di morte. Forni crematoi,Camere a gas, Ghigliottine,plotoni di esecuzione, Lavori forzati nelle cave,Carcere a pane e acqua e palla da 10 kg,ai piedi,20 FRUSTATE AL GIORNO. Questo ci vuole per gli incontrollabili delinquentucci da strapazzo che deturpano e inquietano giornalmente il nostro paese.

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
  14. ADRIANO di Martino

    Venite in piazza ragazzi ke vi firmate sempre con l anonimo e valutate anziché dire stronzate !!!

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
    1. Jessica

      Carissimo Adriano Di Martino, ti scrive chi la piazza la frequenta. Posso assicurarti che tutto ciò che é stato scritto in questa sede non sono stronzate. Purtroppo la realtá è proprio questa, non credo sia un'opera d'arte moderna appropriarsi indebitamente di quella che è la luce pubblica. E poi diciamoci la verità, i colpevoli o presunti colpevoli che compiono questi atti non sono poi così sconosciuti al grande pubblico misilmerese. Sarebbe pure bello vedere il paese in balia dell'arte contemporanea e moderna, con effetti luce da lasciare a bocca aperta. Il problema è un'altro, non di certo l'effetto che può essere più o meno accettabile. Il problema è il gesto, l'abuso di potere, il sentirsi un gradino sopra gli altri pensando di fare la cosa più d'effetto e non accorgendosi che si sta facendo la cosa più stupida. Il problema è la mancanza di rispetto nei confronti del paese, dei cittadini, di chi svolge il proprio lavoro, di chi decide di passeggiare per le strade del paese. Carissimo Adriano Di Martino, non puntare il dito sostenendo che ciò che è stato detto siano solo stronzate. Penso che ognuno di noi debba mettersi una mano sopra la propria coscienza e valutare realmente le condizioni di questo paese e di come sta diventando col tempo. Io amo profondamente Misilmeri, con tutti i suoi difetti e il degrado a cui quotidianamente assistiamo. Ma credo che qualcosa possa cambiare e sono sicura che cambierà.

      Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
      Rispondi

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Emyr Stampa
Emyr Stampa

Articoli Consigliati