Banner Top POST

Vincenzo Agnello trionfa alla Christmas Run (Foto)

Grande successo per l’evento organizzato dall’associazione Marathon

Vincenzo Agnello trionfa alla Christmas Run (Foto)

Uno sguardo rivolto al cielo ed una dedica speciale, Vincenzo Agnello, beniamino di casa attesissimo fin dalla vigilia, taglia per primo il traguardo della Misilmeri Chistmas Run, trionfando nel suo paese.

L’applauso dei tanti presenti ha sottolineato la gioia di Vincenzo Agnello e quella dedica speciale alla madre recentemente scomparsa. “Gareggiare nel proprio paese, vincere, dedicare la vittoria alla persona che da lassù mi da una forza immensa, l’applauso della gente del paese, gli abbracci e baci da parte dei parenti e amici… Un’esperienza  – commenta il campione misilmerese – che mi resterà dentro per sempre…

E dire che Vincenzo veniva da un’inattività di quasi due mesi, periodo nel quale non ha preso parte a nessuna competizione ufficiale, in gara però non si è visto,anzi,  Vincenzo ha tenuto la testa del gruppo fin dallo start, tallonato per i primi 4 km da Alessio Terrasi, altro alteta di fama nazionale, dal 4 km però Vincenzo ha deciso di innescare il turbo, imponendo il suo ritmo e per il buon Alessio non c’è stato più nulla da fare.

Tra le donne il successo è andato a Barbara Bennici della Fiamma Rossa Palermo che ha vinto il duello sportivo con Simona Vassallo del Marathon Altofonte. Terza assoluta la regolare Azzurra Agrusa del 5 Torri Trapani.

Abbiamo voluto iniziare il racconto della Christmas Run dalla fine, dal momento più emozionante, ma prima, durante e dopo Misilmeri ha vissuto una giornata diversa, di sport e comunione grazie all’organizzazione perfetta dell’associazione Marathon Misilmeri.

Il lavoro portato a compimento dal Presidente Enzo La Scala e dai suoi collaboratori è stato eccellente, regalando a Misilmeri un’intensa mattinata di sport che ha fatto respirare il centro urbano consegnando ai maratoneti e ai tanti amatori, che pur senza velleità hanno voluto prendere parte all’evento, una bellissima giornata di sport che ha visto la partecipazione di oltre 250 podisti.

Infine ma non per ultimo va ricordato che l’intero incasso della manifestazione sarà devoluto alle persone affette dalla distrofia di Duchenne. Una terribile malattia degenerativa.

La solidarietà era l’ultimo ingrediente, la cosiddetta ciliegina sulla torta, per un evento perfetto. Ancora Complimenti all’associazione Marathon.

Foto Sicilia Running.it ed Enzo La Barbera.

Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Emyr Stampa
Emyr Stampa

Articoli Consigliati