Banner Top POST

Buona la prima per la Don Carlo Misilmeri, 1-0 contro il Gangi

Palla al Centro, la rubrica di Antonino Di Fede

Buona la prima per la Don Carlo Misilmeri, 1-0 contro il Gangi
  • 26
  •  
  •  

Ottimo avvio per la Don Carlo Misilmeri che , alla prima giornata del Girone H di Prima Categoria, non fallisce il colpo, neutralizzando gli avversari del Gangi in un Piano Stoppa inzuppato come una spugna. La forte pioggia non ha comunque condizionato né la gara né la presenza degli spettatori, sia di casa che ospiti, che hanno contornato a suon di cori quello che è stato un match molto piacevole.

Inizialmente parte meglio la compagine ospite, che nei primi minuti si dimostra aggressiva e mette in leggera difficoltà la retroguardia bianco-celeste. Dopo circa 15 minuti inizia a giocare anche il Misilmeri, alzando il baricentro e proponendosi diverse volte nell’area avversaria. Al 20’ gol annullato al Gangi per un fuorigioco che ha scaturito diverse proteste da parte dei madoniti, ma che è sembrato abbastanza netto. Due azioni misilmeresi nella seconda metà del primo tempo nel giro di pochi istanti ed entrambe con medesimo fine: prima Galluzzo centra la traversa con un bolide calciato da posizione defilata, poi Reina apre il piattone che scavalca il portiere ma impatta sul legno. Primo tempo che termina con il risultato di 0-0.

Nella ripresa ci mette poco la squadra di casa a trovare il vantaggio, con il bomber Raffaele Reina, il quale sfrutta la leggera spizzicata del compagno Crini e di testa insacca il pallone alle spalle dell’estremo difensore avversario. Secondo tempo in cui il Misilmeri regge meglio il campo, nonostante le molte assenze e un infortunio a gara in corso che condiziona mister Lo Bue a rimaneggiare i suoi 11. Al 12’ ha ancora poca fortuna Galluzzo, che vede uscire al lato un suo spettacolare tiro al volo. Nel finale il Gangi prova a spingersi in avanti, ma la difesa misilmerese capitanata da Nino Sole e Gianni Cangialosi regge alla perfezione. Finale 1-0.

Ottimi segnali, dunque, per i ragazzi di Lo Bue, artefici di una buona prestazione e che adesso dovranno affrontare fuori casa lo Sparta Palermo.

Mi Piace(4)Non Mi Piace(0)

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Bonanno assicurazioni
Bonanno assicurazioni

Articoli Consigliati