Banner Top POST

Cortocircuito, fumo e fiamme: Paura a Misilmeri

Tempestivo intervento del commissariato di Polizia di Bagheria

Cortocircuito, fumo e fiamme: Paura a Misilmeri

Le scintille sono inizialmente partite dal vano contatori in pochi minuti  le fiamme e il fumo hanno invaso ieri  la tromba delle scale di una palazzina in via Stesicoro.

Gli inquilini inquilini si sono barricati in casa o a spostati in balcone. Alla fine sono state 10 le persone tratte in salvo dalla polizia e dai vigili del fuoco.

Tra queste una donna incinta, un’anziana e una bambina di 7 anni. L’incendio che ha liquefatto tutti i dispositivi che rilevano i consumi sarebbe stato provocato da un cortocircuito.
L’allarme è stato lanciato dai vicini  ed in pochi minuti dapprima i poliziotti del commissariato di polizia di Bagheria e successivamente due squadre dei vigili del fuoco

L’ intera palazzina è stata evacuata così da lasciare  ai vigili del fuoco lo spazio di manovra necessario per un intervenire in sicurezza.  Non si sono registrati ingenti danni né feriti, grazie, asseriscono i presenti, al provvidenziale  intervento della polizia, qualche poliziotto infatti è rimasto intossicato

Mi Piace(12)Non Mi Piace(1)

1 Commento

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Emyr Stampa
Emyr Stampa

Articoli Consigliati