Banner Top POST

Covid19: Misilmeri piange ancora, è morto Giusto Tomasino

Imprenditore 55enne lascia sua moglie e due figli

Covid19: Misilmeri piange ancora, è morto Giusto Tomasino
  •  
  •  
  •  

Misilmeri piange ancora per un figlio della sua terra stroncato dal Covid19.

Si tratta di Giusto Tomasino, cinquantacinquenne misilmerese sposato e padre di due figli.

Imprenditore a capo di un’azienda edile con oltre venti operai era conosciutissimo ed apprezzato in paese prima che per le sue doti imprenditoriali per la cordialità e il carattere gioviale.

Muore dopo otto giorni di degenza ospedaliera a causa di alcune complicanze che nelle prime ore della notte hanno portato al decesso.

Giusto lascia un vuoto incolmabile nella sua famiglia e nei tanti operai, amici o semplici conoscenti che ne hanno apprezzato le sue doti umane. Tantissimi i messaggi di ricordo e cordoglio apparsi sui social, tra questi anche quello del primo cittadino Rosario Rizzolo: “”Oggi scompare una persona perbene, un grandissimo lavoratore, un amorevole padre di famiglia, la comunità di Misilmeri da oggi è più povera. Giusto Tomasino è l’ennesima vittima di questa pandemia che sta mettendo a dura prova tutte le nostre vite, alla famiglia Tomasino, come a tutte le altre famiglie che hanno subito gravi perdite va la mia vicinanza e quella della mia giunta”.

La famiglia Tomasino fa sapere che ringrazia tutti coloro stanno facendo sentire la loro partecipazione in questo difficile momento.

Mi Piace(19)Non Mi Piace(10)

1 Commento

  1. Il Quartiere delle Grazie

    Il quartiere delle Grazie, tutti uno per uno, affranti , si stringono al dolore di Finella, Marco e Federico e di tutti i familiari per la perdita del carissimo Giusto, uomo buono, semplice e dal cuore nobile.

    Mi Piace(1)Non Mi Piace(0)
    Rispondi

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Emyr Stampa
Emyr Stampa

Articoli Consigliati