Banner Top POST

Elezioni comunali: Quando torneremo a votare?

Un DDL approvato in giunta regionale potrebbe allungare ulteriormente i tempi

Negli ultimi giorni è diventato uno degli argomenti preferiti dai misilmeresi, in tanti si confrontano sulla possibilità e sulla tempistica del ritorno al voto per eleggere la futura amministrazione comunale.

A far interrogare i Misilmeresi ci ha pensato il Governo Regionale, con l'approvazione in giunta di un DDL sulle aree metropolitane.

Qualora questo DDL fosse approvato dall'ARS infatti, diremmo addio a 52 Comuni Siciliani, che verrebbero accorpati, all'interno di tre aree metropolitane, di Palermo, Messina e Catania.

Le aree metropolitane inghiottirebbero 21 comuni nel palermitano, 19 nel catanese e 13 nel messinese. Tra i paesi del palermitano figura anche Misilmeri.

Se l’iter sarà celere e la proposta legislativa del governo regionale verrà accolta, almeno nelle grandi linee, avremo in Sicilia, sostanzialmente, due moduli organizzativi nel territorio: l’area metropolitana, come quella di Palermo, legata alle sorti della città principale, e da essa di fatto amministrata, e i consorzi, nati tra i paesi e le città esclusi dalle aree metropolitane, che consegneranno ai comuni funzioni e prerogative fino a ieri affidate alle province. Una polarizzazione nel primo caso, decentramento nel secondo. Cinquantadue comuni in totale, che perderanno sindaco, giunta e consigli comunali ed avranno un presidente della municipalità.

Non è chiaro quali sono le competenze che verrebbero affidate ai presidenti delle nuove città metropolitane, nella cui sfera decisionale ricadrebbero settori attualmente sotto il controllo regionale, come i rifiuti  e quali invece resterebbero ai vecchi Comuni, trasformati in «municipi». Da una relazione preliminare redatta dall’assessore alle Autonomie Locali, Patrizia Valenti, si evince che il sindaco metropolitano al pari dei consigli metropolitani verrebbero eletti direttamente dai cittadini.

Per quanto riguarda i municipi (cioè i vecchi Comuni), l’elezione diretta dovrebbe interessare solo i consigli municipali che verranno drasticamente ridotti. Per il nostro Comune di dovrebbe passare dai 20 ai 7 consiglieri. Dovrebbero essere successivamente i consiglieri municipali a scegliere il presidente.

In che modo gli abitanti dei singoli municipi contribuiranno all’elezione dei consiglieri metropolitani (35 per l'area di Palermo) non è ancora chiaro, diverse le opzioni sul tavolo dell'Assessore Valenti: dai collegi uninominali, con divisione del territorio in base al numero di abitanti, a un sistema proporzionale con un collegio unico.

A questi organi istituzionali si aggiungerebbe la conferenza dei municipi, un organo di controllo non elettivo, formato dai presidenti dei vari municipi e che affianca il consiglio metropolitano nell’azione di controllo delle attività del sindaco. Uno scenario ancora poco chiaro che attende di essere regolamentato.

I misilmeresi a questo punto quando torneranno a votare ?

Nel caso di approvazione di questo DDL e della successiva attuazione della riforma, potrebbe prefigurarsi un ulteriore commissariamento, nelle more dello svolgimento delle comuni elezioni con tutti gli altri Comuni interessati ?

Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)

179 Commenti

  1. Gianni La Barbera

    Questo interessantissimo articolo mi ricorda l'elettricista della fabbrica dove ho lavorato per 8 anni; Monsieur Forti. Italiano e interista. Ogni volta che gli dicevo che la macchina della quale ero responsabile aveva un problema, invece di cercare la soluzione, mi rispondeva " eeeh dobbiamo modificare questo punto della macchina con l'ingegnere". Vedo che in Sicilia, come del resto in Italia, invece di risolvere i problemi, si adotta il principio Forti .... si modifica. Pensa te che casino! La catastrofica esperienza COINRES ripropoposta in grande scala. AIUTOOOOOOOO

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
    1. Cittadino

      Caro sig la barbera il coinres come tutti gli altri ato non hanno funzionato perché ai sig sindaci stava bene così,perché se avessero pagato la quota che spettava pagare non ci sarebbero state mai emergenze,e se non avessero fatto assunzioni a casaccio,ma solo il personale che serviva oggi sarebbero il fiore all'occhiello della Sicilia,saluti.

      Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
      Rispondi
  2. Enzo

    Misilmeri Blog, effettivamente nel ddl c'è parecchio confusione, anche se, da qualche tempo, pensano di spostare le elezioni per l'autunno prossimo, certo, se passa questo tipo di ddl, Misilmeri logorerà ancora, complimenti a Crocetta e grillini, così si fanno le cose, prendendo tempo, e senza nessuna idea chiara.

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
  3. Marisa84

    Mai, la verità è che non ci vogliono far tornare al voto, ed in parte hanno ragione, ce lo siamo meritati. Basta guardare quello che abbiamo fatto negli ultimi 20 anni

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
  4. VIVERE MISILMERI

    L'AREA METROPOLITANA CI FA SENTIRE PIU' EUROPEI VISTO CHE DI EUROPA SI STA MORENDO MORIREMO ANCHE NOI

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
  5. peppa pig

    per risolvere definitivamente il problema bisognerebbe eliminare i consigli comunali che servono solo a fare inciuci e non producono nulla! eliminare i sindaci che sono solo frutto di accordi e accordicini e nella pratica non sanno prendere decisioni che non siano frutto di accordi pre-elettorali! affidare la gestione dei comuni a dittatori con potere di vita o di morte per chi non fa il proprio dovere! un'assemblea costituita da 500 cittadini si occupera' di verificare l'operato del dittatore, con un unico compito...destituirlo in caso di gravi inadempienze!

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
  6. Info

    Penso di poter rispondere alla domanda finale dell'articolo. Il ddl prevede una fase transitoria nella quale il sindaco di Palermo (Messina, Catania) diventa sindaco della città metropolitana ed i comuni (Misilmeri, ad es.) si trasformano in municipalità con il corpo politico eletto secondo la previgente norma elettorale. Dunque non ci saranno ulteriori rinvii a quella che dovrebbe essere l'ordinaria scadenza elettorale.

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
  7. elezioni

    Siete tutti affannati a capire quando si vota,come se fosse la cosa più importante. Ma non lo è,forse potrebbe esserlo per chi ha premura di fare affari correndo alle elezioni, con la speranza di essere eletto, quello che comporta il ddl è cosa sarà per i cittadini, i pro e i contro.

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
  8. Enzo

    Sig./ra Elezioni, non mi sento chiamato in causa, però mi voglio tirare fuori dalla mischia, capisco anche che la sua è o potrebbe essere una provocazione, giusto per essere precisi voglio mettere i puntini sulla "i": per quanto mi riguarda Misilmeri potrebbe fare la stessa fine che ha fatto negli ultimi 15/20 anni (specie durante l'azione dei prefetti) anche per i prossimi 100 anni, io stesso ho fatto richiesta specifica al mio movimento politico Forza Italia per una possibile candidatura a sindaco avendo già da tempo scritto un programma elettorale con i miei lavoratori, le assicuro, che da parte mia, non c'è nessuna ambizione politica e di poltrone, ma soltanto la voglia e la necessita di cambiare un paese rimasto vecchio per certi versi, io il mio lavoro, le mie attività c'è li ho, gli affari li faccio con il mio lavoro, ed è normale che scendendo in campo ho la fiducia di essere eletto sindaco, per questo vorrei che le persone contribuissero ad un progetto liberale di cambiamento radicale, dove non c'è spazio per quelle persone che fanno politica a Misilmeri da quando sono nate, finito questo progetto, tonerei a fare i mio lavoro, infine, penso che questo DDL per le città metropolitane potrebbe essere buono per quei paesi piccoli, per esempio Campofelice di Fitalia, ma non per una cittadella grande come Misilmeri.

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
  9. Settimo Treppiedi

    non si riesce a capire la legge bene come è riportata sopra ma io gia lo scaricata personalmente dal cittaadino all'ars siragusa lui se ne occupa

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
  10. LUCA

    CONSORZIAMO PURE LE FAMIGLIE. PRENDIAMO TRE QUATTRO FAMIGLIE E LI FACCIAMO VIVERE INSIEME NELLA STESSA CASA,UNIAMO I LORO REDDITI,E FACCIAMOLI SEDERE NELLA STESSA TAVOLA,QUANTO PENSATE RESISTERANNO? DICE UN ANTICO DETTO: OGNUNO PER SE' DIO PER TUTTI. QUESTI SPERIMENTI SERVONO SOLO A SPERPERAREDENARO FACENDO CREDERE CHE SI DOVREBBE RISPARMIARE,E A CREARE CONFUSIONE E DISOCCUPAZIONE. CROCETTA VAI A GIOCARE CON LE BOCCE CHE E' MEGLIO.

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
  11. pasquale

    come fòra bello se a misiimeri non si voterebbi più per le prossimi 50 anni. con tante angurie a chi cci à pistiato una vita sdisonestamenti di trovaisi un vero lavorotravaglio. componareamenti abbisognerebbi creari nuovi corse con angela merchel quella tedesca della germania per nsignare alle nostri giovani a fari politica e inviari un superprefetto di ferro che affiancherebbi le commissari per controllari le nostri impiegati comunali,a cchi sbaglia a casa immediatamenti.......comi goderebbi per una cosa così...speriamo. arrivedeici

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
  12. ringhio

    MA CHI SONO QUESTI politici MISILMERESI????? FATE QUALCHE NOME GRAZIE, E COSA PENSATE CHE FARANNO PER IL NOSTRO BELLISSIMO PAESE.

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
  13. ADELE

    Scusi, PASQUALE KARO,Lei non considera-nel caso in cui il suo sogno si avverasse- la mala sorte dei tanti sciagurati, esibizionisti che puntualmente si affannano a "cantarcele dal palco". Chi ci prometterà che il traffico non sarà più convulso e,nelle ore di punta,persino delirante? Che i vigili riprenderanno divisa e fischietto? Che non saremo più disturbati dal fracasso folle dei venditori dello "scaro" e di tutti gli ambulanti che girano intorno a tutte le ore con impianti stereo al massimo volume senza rispetto di orari?Chi ci assicurerà che saranno multati gli incivili padroni dei cani che defecano liberamente sui marciapiedi ed abbaiano scompostamente per ore su strada in attesa del turno dal veterinario? Chi ci difenderà dai gruppi di teppisti ubriachi che a fine settimana lasciano dappertutto bottiglie vuote , fetore e sporcizia? Chi si impegnerà a far tornare l'acqua alla gestione pubblica? Chi ci racconterà che gli "spazzini" torneranno a pulire strade e marciapiedi? Che le tasse saranno eque e spariranno gli abusivi? Che i servizi saranno efficienti e gli impiegati meno arroganti e maggiormente consapevoli dei loro ruoli? Che saranno predisposti per tempo progetti atti a catturare fondi europei? Che il Piano Regolatore decollerà ? Che ci saranno controlli,si rispetteranno le regole,le Istituzioni saranno presenti? Pasquale, Lei si è chiesto che fine farebbe il popolo bue senza le illusioni di cui abbisogna per sopravvivere? Ma, soprattutto, da chi sarà dileggiato?

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
  14. CONZA PANARAS

    Oheee mpari pascqua' ma unn'aviti statu ***** ni persimu ri vista cu sti cummissari ni finiu u passatempu,nca prima porca ra miseria faciamu belli siritini ri sparrari anticchia a chistu anticchia a chiddu e pocu chiu pocu menu cocchi cosa a viniamu a sapiri, schifiu ri quant'avi chi vinniru chisti un si sapi chiu' nenti ri stu municipio. ma chi cosa è sta metropolitana ca ricica un ceni chiu' sinnacu e cumanna chiddu ri palermu? mpari pascqua' ma chi ni vonnu pigghiari pu ***,a quannu aquannu avanteri vinni n'amicu cà si voli purtari pi sinnacu e io u canuscio ri picciriddu,un sinni po' fari chiu' sinnacu a musulumeli,ma raccussi'c'avemu a fari taliari sempri televisioni? prima si scinnia a l'acli o sutta ni chimardi e si riscurria ri tutti li ****** chi cumminavanu u sinnacu e i cunsigghera e ora chi c'è ri sturiari? pascqua'viremu ri farini un partitu puru nui e daccussi ci nzignamu a rucazioni a stu crucetta ca tutti i chiu' tinti pinzati ci vennu ariddu. ni sentimu unnn'abbanunamu. Ni stannu cunzannu pi festi mischinu a berluscuni u futteru e u vonnu fari iri o cunfinu,ci putissimu riri siddu u fannu veniri ccà ca ninniamu a ballari ogni sira cu l'anziani ci miscamu cocchi picciutedda nto menzu ca a iddu sti cosi ci piacinu e n'allianamu puru nuatri a ballari.chi ni pinzati mpari pascqua'.

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
  15. CONZA PANARAS

    na cosa mi scurdavi pascqua' ciu' putissimu riri puri a chista amica tua ancilina marchell siddu voli veniri a ballari puru idda ca macari mi l'accollu io ancora si po' maniari,e chissa i picciuli l'aviiii facitici na telefonata e mu sapiti addiri si veni.

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
  16. Misilmerese

    Se ma tantu un cancia niente, sindaco o non sindaco nessuno ha mai risolto i problemi di questo paese, sono 20 anni che sento parlare di munnizza, raccolta porta a porta e il "famoso" bus navetta

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
  17. pasquale

    @adele ma per questo cè beiluscone lui nni fa credere puri che cè lo scecco che abbola e i peisoni lo vuotano lo stesso,meglio troppo meglio fa mmeci letta quello lo dici chiaro e tondo davanti ai nostri facciazzi che ci guaidiamo il teleggioinale:nienti ò fatto, nienti posso fari e nienti farò.a...cosabbona aimeno è sincero. è bero si pistia il stipendio paro paro, ma aimeno lo dici. @conzapanara simio signori, lo rincrazzio del benvenuto che mi porci in questo posteggio, per ora non ci ò stato per motivi di famiglia familiari, ma ora che ò toinato ci riascoitiamo. cci vorrebbi diri dui palori che non mi trovano d'accoido con lei medesimo di peisona. ma che foise lei avrebbe stato contento dei uitimi vente anni di politica misiimeresi? se fora così mi dispiaci troppo moito assai per lei. i nostri politichi ànno avuto compoitamenti inguaidabboli e incualificabboli, aitro che la signora geimanesa della geimania ankela meichel. peiciò venisse lei a fari coisi di politica alle nostri ciovani e poi ne pailiamo di vuotare di nuovo.arrivedeici

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
  18. Gianni La Barbera

    Io non capisco! Tutti parlano di Ancilina Merckx di qua, Ancilina Merckx di là. Io volessi proprio videre la "sasizzedda tedesca" che si cantida a sindaco a Misilmeri, e e e doppo se riescisse a mettersi d'accordo con le teste di ficiligno paesanazze. Volessi videre se non ci regala una Mercedes a ogni membrio della famiglia se glile acconsentirebbiro di fari il sindaco e pure formare una ciunta. Io penzo che i tedeschi vuotano con la testa, noi con le piedi.

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
  19. gamba di legno

    io spero che a votare ci andremo presto, rivoglio un sindaco, e mi auguro che la persona che ho in mente si decida a candidarsi, sarebbe un sindaco di cui poter andare orgogliosi, finalmente

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
  20. Gianni La Barbera

    A proposito di elezioni. Mi fa ridere Berlusconi; oggi afferma "Misure economiche poi il voto" Ridicolo, molto ridicolo, anzi pazzesco. Io vedo berlusconi come il tizio, macho e possessivo, che esce dall'aula del tribunale, dove il giudice ha appena dichiarato dissolto il suo matrimonio, e costui dice alla moglie -Rusulia vattinni a casa; passannu accatta u pane; e si 'ncontri a quarcuno calati l'occhi 'nterra. Amunì camina- Ora dico io, ma nel SUO partito non c'è nessuno che lo può avvisare che é stato condannato e dunque per il bene del SUO partito dovrebbe farsi da parte senza stare a rompere le scatole e far scivolare ancora di più in un baratro l'Italia tutta?

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
    1. Enzo

      Salve Sig. Gianni La Barbera, sto dando un'occhiata in questo blog ed ho letto il suo commento, naturalmente la penso completamente all'opposto di come la pensa lei, le vorrei ricordare una cosa perchè mi pare che lei l'abbia dimenticato, cioè: la sentenza definitiva (forse) che ha subito il Presidente Berlusconi è politica, il Presidente della repubblica non ha mosso un dito come Presidente del CSM, che il Presidente Berlusconi da 20 anni subisce, da 20 anni le persone lo votano, da 20 anni ci sono stati 1.000 magistrati che si sono occupati di lui con i nostri soldi, da 20 anni la sinistra dice che Berlusconi politicamente è morto compreso l'ultimo arrivato della sinistra Grillo, ancora nessuno vuol capire che gli unici che possono togliere il consenso al Presidente sono gli elettori, e non un colpo di penna dei magistrati, ieri Grillo diceva: se gli italiani alle prossime elezioni voteranno ancora il Partito Democratico o Forza Italia esco dalla scena politica, chi se ne frega, perchè non se ne và, un rompiscatole in meno, abbiamo già una parte della magistratura che rompe e ha fatto diventare questo paese non democratico, visto che lei scrive di baratro, le ricordo che nel 2011, il governo Berlusconi lasciò la disoccupazione all'8,4%, adesso senza il governo Berlusconi la disoccupazione è quasi al 14%, di cosa vuole parlare?.

      Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
      Rispondi
    2. Gianni La Barbera

      Caro Enzo, so bene che abbiamo dei punti di vista differenti su Berlusconi, ma che ci vuoi fare... così va il mondo. Buona giornata.

      Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
      Rispondi
    3. Enzo

      Dispiace solo che le persone che non si occupano di politica, che non gli interessa occuparsene perchè dicono che sono tutti uguali, possano credere a certe insinuazioni non veritiere, ma le persone sono abbastanza inteligenti.

      Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
      Rispondi
  21. aldairr

    Berlusca vattene a casa sei alla frutta tu e i tuoi lecchini vi immaginate brunetta e santanche'che vergogna .......

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
    1. Enzo

      Aldairr mi scusi, questa è una frase in cui si evince che lei è alla frutta, non c'è inventiva, si inventi qualche altra cosa, tatno tutto quello che potrebbe scrivere è inventato.

      Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
      Rispondi
  22. aldairr

    Se nella politica non si cambia la cultura, cioe' dare e non avere non cambiera' mai niente ,vedi i periodi politici che stiamo attraversando in questo momento in ITALIA ,VEDRETE CHE LA ELETTORALE NON LA CAMBIERANNO.

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
  23. ATO - ARO- SRR

    Qualcuno sa dirmi 1) qual è l'orientamento dei signori commissari in ordine alla costituzione di SRR o ARO? 2) essendo stato raggiunto l'accordo Regione-Anci per incrementare il bilancio dei comuni con 30.000 abitanti; per effettuare interventi di riqualificazione urbana etc....usufruiremo anche noi di tali fondi? Ossia, il nostro paese conta 30.000 abitanti? Gradirei una risposta documentata,non i soliti "chiacchiari e tabbaccheri ri lignu".Grazie.

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
  24. Giusto Lo Franco

    Elezioni a maggio (Commissari permettendo)...Misilmeri politica è già in fermento...e comunque posso assicurarvi che sono sempre gli stessi...da più di un anno nessuno di loro si è fatto vivo, lasciando la nostra Misilmeri in balia della spazzatura ed all'abbandono totale...e adesso verranno con il sorriso a chiederci il voto...cari concittadini...secondo me dobbiamo avere il coraggio di mandarli via rendendoli ridicoli...e votare secondo coscienza la persona più onesta che ci sia che non ha fatto politica nell'ultimo quinquennio...

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
    1. Enzo

      Stia più attento lei, io parlo con documenti e prove alla mano, non ascoltando programmi di sinistra che fanno processi in diretta pagati con soldi pubblici, si parla con le prove, e visto che prove non ce ne sono, ma solo pregiudizi, mi smentisca se ne è capace.

      Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
      Rispondi
  25. Non berlusconiano

    Enzo. va scupa u mari camina, finalmente i nodi al pettine si vedono, se vai a rileggere tutte le ******** che hai scritto da quanco scrivi in questo blog viene da vomitare, come viene da vomitare assistere ai momenti pietosi che stiamo assistendo dai lecchini di un delinquente condannato in cassazione perchè LADRO.Effettivamente sarei felice che lei sarebbe il designato come sindaco referente di Berlusconi a Misilmeri, avremmo un D'Aì bis.

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
    1. Enzo

      Sig. NON BERLUSCONIANO, le dò del lei perchè la mia educazione mi porta a dire questo con le persone che non conosco al contrario della sua di educazione anzi, della sua ineducazione, sono due cose separate, ma non penso che lei è in grado di capire, a spazzare il mare ci vado pure io con l'impresa di pulizie durante gli appalti per pulire le spiagge quando ce bisogno, non mi tiro indietro, è un modo per rilassarsi, NON BERLUSCONIANO, può fare l'elenco delle cavolate che io avrei scritto da quando scrivo in questo blog?, non penso di avere offeso mai nessuno, non penso di aver detto un qualcosa che non rispondesse a verità anche quando ho scritto di Berlusconi, il suo è pregiudizio e odio verso un leader e per chi lo sostiene, non rispondo sul "delinquente e condannato perchè è ladro", ma capisco che lei non ha la mente così lucida da capire il vero motivo della condanna inflittagli a Berlusconi e per esprimersi in modo disprezzativo nei miei confronti (senza conoscermi) come referente sindaco Berlusconiano (anche se non c'è niente di niente in merito) di Misilmeri, arrivando addirittura a paragonare un D'Aì-2, secondo me lei starà vivendo un brutto periodo per il suo stato d'ansia, le consiglio un periodo di riposo anti depressivo.

      Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
      Rispondi
  26. Vincenzo

    POVERO BERLUSCONI SONO SCAPPATI TUTTE LE COLOMBE DAL PICCIONAIO LE COLOMBE SI CHE SONO FURBE. BAI BAI.........CHE SCEMI QUESTI FALCHI....

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
    1. falchi e colombe

      Bai Bai? Forse volevi dire by, by? Invece dovrai dire BAU BAU, esattamente come il tuo collega Dudù.

      Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
      Rispondi
  27. Non berlusconiano

    Comunque rimane il più grande ******* d'italia. Enzo il periodo più brutto della sua vita lo sta passando lei mi sa, con la morte politica del suo leader, e non mi venga a dire che la colpa è dei magistrati per favore,non posso credere che tutte le procure d'italia sono tutte contro il suo Dio,apra gli occhi, e non mi faccia credere che anche lei crede alla nipote di Mubarak, o che Berlusconi con le bambine a Palazzo Grazione ha giocato a mosca cieca.

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
    1. Enzo

      Sig. NON BERLUSCONIANO, innanzi tutto le dico che qualunque parola sia nascosta dietro quelle stelline indirizzate al Presidente, le rimando al mittente, perchè stà parlando di una persona che mi rappresenta in parlamento, per l'ennesima volta lei crede nella morte politica di Berlusconi, ma l'esperienza ventennale non è servita a nulla?, tutto questo non è partito dal 2 Giugno, ma anche dal 2 Giugno, mi può spiegare perchè non dovrei credere alle dichiarazini spontanee di Ruby, a tutti quelli che sono indagati per falsa testimonianza tra cui ufficiali della questura, ecc, ecc, ai 104 testimoni che non sono stati ascoltati difensori di Berlusconi, e credere invece nelle calunnie e cavolate della Signora Boccassini?, fino ad ora le procure hanno fatto credere a gente come lei che hanno ragione loro, sente in giro parlare di magistrati e pm che fanno politica, si informi, anzi apra gli occhi, mi dica, ci sono prove del palazzo Grazioli), Sig. NON BERLUSCONIANO, lei parla senza prove, comunque, se lei a prescindere non l'hè simpatico il cavaliere, è inutile che stò a parlare con lei e farmi trasportare in discussioni inutili, le perone in buona fede non credono in tutto quello che lei pensa.

      Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
      Rispondi
  28. Giusto Lo Franco

    Picciotti...ma ancora di Berlusconi dobbiamo parlare...basta...poverino, ormai è alla frutta...lo hanno capito anche i suoi amici di partito e piano piano lo stanno isolando...sicuramente lo faranno per il suo bene...dovete sapere che ha una certa età...e bisogna compatirlo...vedete che quanto prima convolerà a nozze con la sua nuova fidanzatina e voleranno alla volta di Antiqua...finalmente ci libereremo da questa camurria...W Alfano...

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
    1. gilgamesh

      Il signor ENZO come il soldato Bondi….

      Dall’articolo dell’unità:

      “SALVATE IL SOLDATO BONDi….

      Abbiamo visto cose in diretta tv, che voi umani… La faccia di Berlusconi mentre smentiva (come sempre) se stesso, in base (come sempre) ai suoi interessi, non la potremo dimenticare mai. Era la faccia di un uomo che non esita di fronte a niente, né ha vergogna di ordinare ai suoi killer a mezzo stampa l’uso del metodo Boffo contro i «traditori», per poi tradire lui stesso, dopo aver mandato avanti il povero Bondi, per colpirlo alle spalle.

      I cosiddetti «cattivi consiglieri» sono stati fottuti dal più cattivo di tutti: Silvio Berlusconi, che, appena ha capito di aver perso la battaglia parlamentare, si è subito schierato dalla parte dei vincitori. E per la prima volta, perfino Sallusti è apparso un ingenuo, che, nella rissa contro Cicchitto martedì a Ballarò, aveva accusato l’ex socialista di essere passato dalla parte dei giudici e della sinistra, di essere un vigliacco e un traditore, come ha scritto ieri sul suo spaventoso Giornale. E la povera pitonessa? Tutti, tutti sono stati abbandonati al loro sfegatato, inutile livore, quando il boss ha capito che gli conveniva mollare sia i berlusconiani di ferro che i cosiddetti diversamente berlusconiani. D’altra parte, che cosa ci si può aspettare da un condannato, che è ancora sotto processo per reati come prostituzione minorile e corruzione di senatori?

      Perfino il professor Luttwak, trucido alleato in guerre ingiuste, sempre a Ballarò, aveva detto cose che in Italia neppure i peggiori «comunisti» hanno il coraggio di dire. Per esempio che Berlusconi dovrebbe essere in galera per un reato considerato in America (e ovunque) particolarmente infamante per un politico, come la frode fiscale. E Vittorio Feltri, ieri pomeriggio al Tg3, ha invocato l’intervento degli infermieri, ritrovandosi furibondo e esterrefatto di fronte a «una fiction che ha sostituito la politica, dentro un partito governato da una logica decisionista, che improvvisamente decide di non decidere». Ci associamo.”
      SIGNORI del BLOG basta prendersela con il signor enzo e come sparare oggi alla croce rossa.
      Ieri è successo un fatto importante per la prima volta nel partito monarchico di re Berlusconi qualcuno ha cominciato a pensare…e il re si è contradetto annichilendo i vari BONDI, BRUNETTA SALLUSTI, SANTACHE', ETC ETC…

      Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
      Rispondi
    2. Enzo

      Gilgamesh, il nome è tutto un programma, è un personaggio della metologia mesopotamica, Re dei Sumeri, quinto Re di Uruk, il più antico aglomerato urbano dell'Iraq, si trova nelle vicinanze del Golfo Persico, per due terzi divino e per un terzo umano, è un sovrano tirannico, vede Sig. Gilgamesh, la storiella che lei ha scritto, e frutto di una leggenda metropolitana tanto quanto la storia del personaggio in sè, purtroppo io non leggo e non faccio affidamento ai pagliacci che scrivono quel giornale ridicolo che porta il nome "L'Unità", anche perchè di "Unità" non ha nulla, tutti quelli che si sono messi contro Belusconi o che gli hanno girato le spalle per chi sà quale tipo di incarichi politici sono stati spazzati via dalla volontà popolare, non dalla volontà dei giudici politicizzati, non si preoccupi che il Presidente non ha perso, c'è rimasto molto male per quello che ha fatto Alfano dando pane da vivere alla sinistra, e come sinistra intendo Partito Democratico, Sel, Grillo e Compagnia bella, ma anche noi siamo rimasti perplessi da questo comportamento ignobile, io anche ogni tanto vedo Ballarò, ma lo vedo per sentire se hanno cambiato modo di comunicare o se invece descrivono le attualità con il loro modo di fare gionalismo osceno, opto per la seconda, posso dirle che in America non c'è la giustizia che c'è in Italia, non hanno la magistratura che abbiamo in Italia, certo, se in giro ci sono persone come lei che credono ancora che in Italia ci sia una giustizzia giusta non politicizzata e che non fà politica contro a personam e che non paga mai quando mette in galera una persona con sentenza definitiva per poi assolverla dopo 20 anni di galera per non aver commesso il fatto, e noi paghiamo, Sig. Gilgamesh, non ho problemi di confrontarmi nè con lei nè con gli altri anche in pubblico, ho u'età e le idee abbastanza chiare per poter tenere testa a lei e a chiunque, non ho problemi, le assicuro che il progetto Forza Italia anche a Misilmeri inizierà in tempi brevi, a Misilmeri molte cose devono cambiare, non si possono lasciare le sorti di un paese in mano a gente che la pensa come lei, che prova odio senza un motivo, solo perchè in Italia da un ventennio le persone danno fiducia (nonostante le sentenze politiche) al Presidente Berlusconi, d'altronde si è visto negli ultimi 15-20 anni Misilmeri com'è scivolata non in basso, ma sotto terra, per via delle politiche attuate dai vari sindaci succeduti, sarei felice di fare una diretta televisiva con lei, documenti alla mano.

      Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
      Rispondi
  29. Gianni La Barbera

    Mannaggia! Berlusconi che ci teneva tanto a fare il Capo di Stato a Roma, adesso si deve accontentare di fare il capo stazione a Rho. Inutile negarlo... sono doddisfatto per quanto sta avvenendo. W l'Italia.

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
    1. Enzo

      Sog. La Barbera, io pure sarò soddisfato, poi vedremo chi riderà, sia a Roma, sia in Sicilia, sia a Misilmeri.

      Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
      Rispondi
  30. Non berlusconiano

    Enzo, sa che nella "metologia" americana per frode fiscale buttano la chiave? Forse no, lei conosce solo la "metologia" berlusconiana.

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
    1. Enzo

      Sig. NON BERLUSCONIANO, sa che in america non ci sono i giudici politicizzato che abbiamo in Italia, e che se sbagliano li cacciano a pedate, ma lei nemmeno sà di che cosa si parla, a lei interessa solo l'estremismo.

      Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
      Rispondi
  31. Giuseppe

    per il Sig. Enzo. Come si permette di offendere la Sig.ra Boccassini? Lei è peggio del suo padrone Berlusca. Inizi a tremare, la Sig.ra Boccassini verrà a prenderlo personalmente tramite l'indirippo IP del suo computer. Vedremo allora chi ha detto le cavolate.

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
    1. Sillabario

      METOLOGIA-INDIRIPPO-DODDISFATTO-PALAZZO GRAZIONE...Forse è meglio se ripassate una buona grammatica.Ne avete bisogno.Per le idee, quelle si lavano con l'acido muriatico.

      Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
      Rispondi
    2. Enzo

      Sig. Giuseppe, ieri sera prima di imbarcarmi in aereo per Palermo, le ho risposto, ma stamane non ho visto il mio post, lo riepilogo in altre parole: il suo post mi e sembrato ironico, d'altronde confermo quello che ho scritto nei confronti della Boccassini, ignobile senza prove la richiesta di condanna, altrettanto ignobile la sentenza politica del giudice addirittura un anno in più rispetto alla richiesta di condanna, spero di una querela per diffamazione dalle parti offese.

      Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
      Rispondi
    3. Giugiolotto

      Enzo rassegnati il tuo boss e' alla frutta e' finito okay?
      Bastaaaa persino i suoi schiavi se ne sono accorti e tu ancora lo difendi?
      Hai per caso una figlia di venti anni a casa con la stanza tapezzata con le foto del cavaliere?

      Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
      Rispondi
    4. Enzo

      Sig. Giugiolotto, le rigiro la domanda, ha per caso qualche figlia che a casa ha la sua stanza tapezzata con qualche politico di turno? si rassegni, perchè non finirà, siamo solo all'inizio, e i 10.000 mila misilmeresi che l'hanno votato lo sanno, stiamo lavorando e stò lavorando anche per loro, si rassegni lei e tutti gli altri, dispiace che prima o poi la corte europea condannerà l'italia per questi crimini ad personam.

      Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
      Rispondi
    5. paperoga

      enzo la supplico non parli di cose di cui non ha neanche la piu' pallida idea!
      negli stati uniti un politico si dimette solo per il sospetto di aver pensato di fare un millesimo di quello che ha fatto il suo dio berlusconi!
      ma cavolo impari ad avere rispetto per chi vorrebbe un parlamento di persone perbene!
      siamo diventati gli zimbelli dell'europa, durante i suoi governi non e' cambiato nulla in meglio e lei ancora c'atturra con le sue visioni e cavolate?
      ma la smettaaaaaaaaaaa.....
      ma si rende conto che la legge e' uguale anche per berlusconi o no?
      ma quanti esempi le potrei fare delle cavolate del suo leader?
      pero' mi siddia e la lascio nella sua profonda e ineguagliabile ignoranza!

      Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
      Rispondi
    6. Enzo

      Paperoga, non mi risulta che in America ci sia la stessa magistratura politicizzata che abbiamo noi in Italia e che qualcuno l'ha trasformata in Bibbia, e non mi risulta nemmeno che in America ci sia un accanimento sopra un solo soggetto, io avrò rispetto verso le persone che vogliono un parlamento pulito solo quando le stesse persone avranno rispetto verso 10 milioni che a Febbraio hanno dato il loro voto al Presidente, impari a studiare politica tecnica se non vuole fare brutte figure, e vada a vedere chi veramente ha fatto del male a questo paese prima che Berlusconi scendesse in campo nel '94, vada a studiare la storia com'è andata invece di dire cavolate, certe cose le dica agli ingenui, a quelle persone che magari la credono ripetendo sempre le stesse cavolate come un disco rotto, si vergogni lei per l'ignoranza e per le cose distorte che scrive, la legge è uguale per tutti ma non per Berlusconi, vada a leggere l'art. 25 della costituzione poi legga la legge Severino e dica quello che ha capito, ci sono molti costituzionalisti (anche di sinistra) che si stanno litigando.

      Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
      Rispondi
    7. paperoga

      in america soltanto per un sospetto di aver mentito il popolo americano Clinton stava subendo la corte marziale!!
      in america esiste una legge sul conflitto degli interessi rigidissima ed e' impensabile che un imprenditore che possiede televisioni, giornali, radio, banche e mezza italia ..possa solo pensare di fare politica!
      uno come berlusconi in america non si sarebbe potuto candidare neanche come responsabile di condominio!
      comunque francamente mi siddio'...parlare con lei e' come lavare la testa a un tignuso!
      i dieci milioni che hanno votato beqrlusconi?
      non e' un mio problema!

      Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
      Rispondi
    8. Enzo

      Quella è stata una gatta da pelare che si son voluti prendere i nostri giudici per fare carriera, il conflitto di interesse (per me legge ignobile ed assurda) esiste in una legge del '57, il Presidente si è dimesso da tutte le sue aziende nel '93, semmai doveva essere indagato e condannato Confalonieri, lui è il presidente Mediaset, lui era quello che firmava i bilanci in quel biennio, prima di sparare cavolate per poi arrampicarsi sugli specchi, si informi e vada a studiare, anzi, li ha letti l'art. 25 della costituzione e la legge Severino?, o vuole continuare a colpire alla cieca?.

      Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
      Rispondi
  32. un ex di sinistra

    Sono sempre stato di sinistra non me ne sono mai vergognato come in questi giorni. Probabilmente Berlusconi non potrà più candidarsi, peccato, perché io da ora in poi lo voterei e non sto scherzando. Ora potete insultarmi quanto e come volete, nemmeno risponderò, ho detto la mia. Cibarsi di odio politico, che orrore.

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
  33. gilgamesh

    Per il signor Enzo Signor enzo la prossima volta che fa un copia incolla da wikipedia abbia il buon gusto di dire da dove ha tratto le sue fonti…glielo dico io http://it.wikipedia.org/wiki/Gilgamesh (io l'ho fatto citando l’articolo dell’unità). Se non le piace il mio nome anonimo come il suo enzo mi può chiamare Vicè oppure iachino etc etcc. Per quanto riguarda Forza italia 2.0 a Misilmeri sono meglio i commissari almeno fanno meno danno....sei lei rappresenta la Forza italia del 61 a 0 che con una maggioranza plebiscitaria non ha fatto nulla per la nostra bedda sicilia oggi cosa dovebbe fare? nulla o meno di nulla. Il programma del suo partito monarchico filo fondamentalista non è interessante(sperando che lei non faccia un copia e incolla da qualche altra parte). Siete un disco vecchio di millenni e ……..il vostro programma è ormai merce scaduta ..... Sono un moderato che si è rotto di essere rappresentato da una destra fondamentalista nelle mani di un solo padrone. Berlusconi ha vinto in passato alcune tornate elettorale ma non ha saputo governare. PS: sentenza alla mano il suo leader è stato condannato per frode fiscale(un reato infamante in tutto il mondo o quasi)...in altri paesi un vero leader non un pulcinella che prima vuole fare cadere il governo e poi da la fiducia quando i numeri non lo sostenevano si sarebbe dimesso ma ormai siamo al psico-dramma descritto da feltri (un uomo palesemente di destra). Si senta l’intervento di BONDI che prima sfiducia il governo LETTA e dopo un poco a quel governo gli viene data fiducia dal suo MONARCA… Abbiamo fatto ridere tutto il mondo…. Si senta l'intervento di LUTWAK(un altro uomo di destra) e tutti quelli di destra che hanno criticato il suo monarca. Signor enzo cominci a pensare con la sua testa ….. e non dica concetti se prima non li ha completamente digeriti….

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
    1. Enzo

      Sig. Gilgamesh, 1) Io non ho bisogno di copiare, la mia fonte è nei libri delle leggende metropolitane, la sua fonte è tratta da un giornale che da sempre si definisce L'unità ma che di unità non ha nulla, poco credibile, giornale di estrema sinistra. 2) Il mio nome se lei ci crede è quello vero, non falso come il suo e come tutto quello che scrive. 3) Non rappresento, non voglio, e non rappresenterò nessuno, non voglio parlare di politica concreta perchè capisco i suoi limiti, mi rendo conto che il famoso 61 a 0 lo ricorda ancora a distanza di anni, penso che nessuna parte politica (nemmeno la sua, se ne ha una, ma penso di sì) raggiungerà mai quel risultato,forse con un nuovo centro-destra più concreto con la gente, non ho mai copiato nessun programma come hanno fatto nelle ultime amministrative a Misilmeri tutti i candidati sindaci fra di loro, tranne qualcuno che ha scritto cose diverse ma senza contenuto, lei dice di essere moderato, fino ad ora non mi risulta leggendo quello che scrive, i veri moderati sono altri, in Italia Berlusconi è stato eletto 4 volte Presidente del consiglio, e rivotato nelle ultime politiche, e le persone sapevano che la magistratura rossa lo stava colpendo, non mi risulta che altri fantomatici leader abbiano fatto meglio o più di lui tranne che stare seduti in parlamento da soli 30 anni, a me sembra che il disco rotto in questo momento sia rappresentato da Grillo e le varie anime della sinistra. 4) se in Italia ci fosse una magistratura giusta, che avesse fatto e trovato al 100% i fatti allora tanto di cappello, ma la magistratura in italia sentenzia per fare carriera sopra le spalle delle persone e sopratutto quando c'è in ballo la condanna di un pezzo grosso, quindi rifiutiamo la condanna anche se passata giudicata, e lo faremo come lo sta facendo il presidente nelle sedi opportune, le ricordo la buffonata che c'è stata ieri, la condanna assolutamente politica, per una frode che poteva benissimo essere condonata per come hanno fatto con altri personaggi, vedi Rossi, ecc, se eravamo in america questi giudici verrebbero cacciati a calci, in altri paesi, una vera magistratura, non quella cosa che abbiamo in Italia, dopo anni di indagini e prove non trovate, invece di spendere soldi pubblici, avrebbe già archiviato il caso nel dubbio, se le chiesto perchè dopo le condanne a persone innocenti e ritenuti tali dopo 20 anni di galera, quel giudice non paga, Sig. Gilgamesh non dica cavolate e ragioni con criterio e civiltà, se non mi conosce, come fa a dire tutte queste cose riguardo un programma che è in fase di elaborazione, non e detto che mi presenti, se per rilanciare e far rinascere questo paese le liste che mi dovrebbero appoggiare coalizzandosi non approvano il mio di programma, non scendo mica in campo, Misilmeri per me può restare per com'è per molti anni ancora, per favore sia meno estremista, ed odi di meno, la vita è bella.

      Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
      Rispondi
  34. Non berlusconiano

    Il "comunista" Feltri ieri diceva che necessita lo psichiatra. Uno solo? Quì ci vuole un esercito di psichiatri accompagnati da infermieri con la camicia di forza.

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
  35. nino c.

    Caro Enzo, per me Enzuccio perché credo di aver capito chi sei, ma comu un ti siddia, ullu viri ca stai pittinannu un tignusu. Non me ne volere, ti voglio bene.

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
    1. Enzo

      Sig. Nino C., dato che state giocando al gioco del " Focherello " lo stesso che facevo quand'ero piccolo, dato che crede di aver capito chi sono, mi dica, chi sono?

      Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
      Rispondi
    2. Enzo

      Sig/ra Paperoga, devo ammettere che ho dovuto cercare del dizionario siciliano la fra che lei ha scritto, devo dire che sono due parole contrastanti, perchè " Ammucca " significa: Abboccare, cioè: ritenere veritiera una notizia falsa, invece "Baddottola " significa: Donnola, che in italiano significa: piccolo mammifero carnivoro dal corpo allungato, ora, siccome la parola "Baddottola" non ha un significato logico all'interno della discussione non la prendo in considerazione, invece siccome ho capito quello che lei vuol dire con la parola "Ammucca", le rispondo che, siccome lei non conosce me nè io a lei, e siccome io sono abituato a dire la mia soltanto quando conosco e sento il diretto interessato, lei può pensare quello che vuole, per me è una persona frà 30.000.

      Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
      Rispondi
  36. gilgamesh

    Signor Enzo La sua morale non odi nessuno la vita e bella la faccia ai zerbini del suo monarca. La finisca di scrivere chilometri di cavolate di FINTO MODERATO perché se questi sono i SUOI CONVINCIMENTI NON potrà migliorare il risultato elettorale a Misilmeri del Pdl (domani Forza Italia) che nelle ultime elezioni comunali ha preso circa il 2,5. PS: le ricordo che ha parte il 2012 ha da vent'anni che la classe dirigente del suo monarca guida questa nostra "bedda sicilia"...risultato in sicilia unaviemu mancu l’occhi pi chianciri….

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
    1. Enzo

      Sig/ra, Gilgamesh, ho scritto la verità, le sue parole sono di rabbia e odio, sopratutto d'odio, io credo che "Zerbini, Monarca, Finto Moderato" non sono altro che definizioni estremistiche di odio, le parole che le ho scritto " Non odi nessuno" " La vita è bella " sono rivolte alla sua persona e non di convizione generale, inoltre, le voglio ricordare, che a Misilmeri i moderati di centrodestra ed in particolare di Forza Italia sono la maggioranza, e questa maggioranza di persone rivoterebbe un sindaco di Forza Italia se questo si presentasse con un programma in fatti concreti avendo come riferimento Silvio Berlusconi e non pseudo politici di Misilmeri che hanno militato o militano ancora oggi nel Popolo della Libertà che sta per diventare Forza Italia e che hanno usato il nome "Berlusconi" a fini personali per poi andarsi a candidare in altre liste per qualche favore fatto spacciandosi per berlusconiani, se no, non si capisce il motivo, che più della metà dei misilmeresi alle politiche da il voto non ai candidati ma a Berlusconi, comunque, le consiglio di studiare chi sono stati i presidenti degli ultimi 20 anni della Sicilia, certo, se la devo mettere sulla base "Si stava meglio quando si stava peggio", guardando l'operato di Crocetta, con i suoi amici della CGIL, per la serie "Non c'è foglia che la CGIL di Susanna Camusso non voglia, a proposito di occhi per piangere, mi viene da ridere.

      Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
      Rispondi
  37. Non berlusconiano

    METOLOGIA-INDIRIPPO-DODDISFATTO-PALAZZO GRAZIONE Congiuntivi, verbi e congiunzioni a sproposito.Oggi la lega chiede che gli immigrati sappiano parlare e scrivere in italiano prima di accedere ad ogni ordine e grado delle nostre scuole, forza italia appoggia la tesi della lega difendendo la Bossi _Fini. Ma non vi vergognate di esistere=?, ci scommetto che molti di voi la domenica va a messa e prende la comunione.Diceva mia madre: quella comunione si deve trasformare in soletta di scarpe appena il prete ve la mette in bocca .Gli animani verso i suoi simili hanno grande rispetto.

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
    1. Enzo

      Penso e credo che si dovrebbero vergognare tutti quelli che vorrebbero aprire le porte a tutti i clandestini, saranno circa 2 milioni entro 20 anni o quelli che saranno, in Italia devono entrare solo i rifugiati politici veri, per le altre persone, si da un tempo per cercarsi un lavoro, altrimenti ritornano nei loro paesi d'origine, non possiamo rischiare di aumentare la malavita, anche perchè, queste persone non avendo nulla da fare, vengono attirati dalla malavita, non ci vuole un genio per capirlo, già abbiamo la nostra di malavita, la Bossi-Fini non và abolita, và migliorata, semmai.

      Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
      Rispondi
  38. gilgamesh

    signor Enzo la mia verità le rode e le fa male. Ed è per questo che secondo lei io sono intriso di odio di rabbia e che scrivo cavolate etc etc...è il vostro modo di fare... Finisca di fare sermoni e non metta nella mia bocca atteggiamenti che sono solo nella sua mente. Io non odio nessuno e mi godo la vita. La finisca di vestirsi dell'abito della moderazione perché lei non è un moderato. Infatti nel vostro DNA per salvare il culo di uno eravate disposti con un gesto estremista di fare saltare il governo. Poi non avendo i numeri l’avete data(che brutta figura). Ragione ha il comunista feltri(colui che ha demolito fini) siete da ricovero. PS:la bossi fini va abolita e riscritta di nuovo pugno e condivido a pieno il giudizio di NON BERLUSCONIANO. Il suo programma comincia avendo come riferimento silvio Berlusconi ...ora dite una cosa ..sfiducia al governo letta tramite BONDI e subito dopo dite un’altra cosa dando la fiducia con BERLUSCONI...se cambiate idee ogni 5 minuti anche i programmi saranno cambiati in 5 minuti appena vi insediate? DOPODICHE’ SI CANDIDI E VEDIAMO COSA RIESCE A FARE…IN PRECEDENZA AVETE PRESO IL 2,5 PROPRIO PER LA VALIDITA’ DEL PROGRAMMA ELETTORALE. GOOD NIGHT

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
    1. Enzo

      Cosa c'è di verità negli insulti che ha scritto, e di tutto quello che ha scritto, nulla, non mi risulta di aver scritto qualcosa di non moderato al contrario di suo, non mi sembra di averla definita Zerbino o Finto Moderato e via dicendo, sono ancora convinto che l'esperienza di governo delle larghe intese (che per quanto mi riguarda di intese non ha nulla)voluto dal Presidente (altrimenti stavamo aspetta ancora Bersani, che dopo non aver smacchiato il leopardo, ha perso tempo 2 mesi con Grillo) poteva finire lì, anche perchè, oltre il 1 Agosto con la sentenza Mediaset, è arrivato un prendere o lasciare da parte di Letta sull'iva (o si amuntano le tasse o aumenta l'iva quando già gli si era data una strada per prendere i soldi per la copertura dell'iva) non si poteva accettare un simile ricatto, comunque non sono convinto che questo governo andrà lontano, i numeri c'erano, Alfano ha fatto quello che non doveva fare, non ha capito che a livello individuale i voti in Italia ce li hanno solo due, Berlusconi e forse Bossi, Sig. Gilgamesh, se noi siamo da ricovero gli altri sono da patologie inreversibili da manicomio, fatevi curare, noi non cambiamo ogni 5 minuti, abbiamo seguito, seguiamo e seguiremo sempre le direttive del Presidente, questo è stato un piccolo incidente di percorso, non facciamo come sono abituati gli altri movimenti, dove il leader dice una cosa e gli altri fanno l'opposto, a parte che il Popolo della Libertà a Misilmeri nelle ultime elezioni ha preso quel risultato ignobile non per il programma (impresentabile come tutti gli altri programmi dei candidati sindaci che si sono presentati) ma perchè a Misilmeri non ci state fino a questo momento persone degne di appartenere a quest movimento, sono il primo a dire,che queste persone hanno usato e sfruttato il simbolo ed il nome del Presidente a fini personali, tutti i programmi elettorali di tutti i partiti hanno fatto schifo, erano quasi copiati l'uno dall'altro, fare politica a Misilmeri non è difficile, basta fare quello che si promette, ma capisco anche la rabbia dei Misilmeresi specie gli elettori di Forza Italia, di cosa vuole parlare ancora?

      Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
      Rispondi
  39. gilgamesh

    Signor Enzo dimenticavo ..anche io le consiglio di studiare, ma non dagli opuscoli di forza italia...e poi a differenza sua non frequento e non ho amici in nessuna segreteria di partito e di sigla sindacale.

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
    1. Enzo

      Nell'opuscolo di Forza Italia al massimo posso scrivere il programma, invece le consiglio di studiare ed informarsi, perchè vedo che ne ha bisogno, per mettere i puntini sulle "i", io non ho nessun amico nella mia segreteria politica (giusto la conoscenza dei dipendenti) tranne quando ci sono le riunioni, se parla di sindacato, l'unico che conosco è l'UGL, ma non ci veda quasi mai, mi dica invece, lei per chi simpatizza a livello di movimenti politici, e quale sindacato frequenta?

      Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
      Rispondi
  40. Non berlusconiano

    Signor Enzo questa la dedico a lei e a tutti quelli che la pensano come lei.Spero che abbia ogni giorno pane da sfamare i suoi figli. "Generalmente sono di piccola statura e di pelle scura. Non amano l’acqua, molti di loro puzzano perché tengono lo stesso vestito per molte settimane. Si costruiscono baracche di legno ed alluminio nelle periferie delle città dove vivono, vicini gli uni agli altri. Quando riescono ad avvicinarsi al centro affittano a caro prezzo appartamenti fatiscenti. Si presentano di solito in due e cercano una stanza con uso di cucina. Dopo pochi giorni diventano quattro, sei, dieci. Tra loro parlano lingue a noi incomprensibili, probabilmente antichi dialetti. Molti bambini vengono utilizzati per chiedere l’elemosina ma sovente davanti alle chiese donne vestite di scuro e uomini quasi sempre anziani invocano pietà, con toni lamentosi e petulanti. Fanno molti figli che faticano a mantenere e sono assai uniti tra di loro. Dicono che siano dediti al furto e, se ostacolati, violenti. Le nostre donne li evitano non solo perché poco attraenti e selvatici ma perché si è diffusa la voce di alcuni stupri consumati dopo agguati in strade periferiche quando le donne tornano dal lavoro. I nostri governanti hanno aperto troppo gli ingressi alle frontiere ma, soprattutto, non hanno saputo selezionare tra coloro che entrano nel nostro paese per lavorare e quelli che pensano di vivere di espedienti o, addirittura, attività criminali… …….Si privilegino i veneti e i lombardi, tardi di comprendonio e ignoranti ma disposti più di altri a lavorare. Si adattano ad abitazioni che gli americani rifiutano purché le famiglie rimangano unite e non contestano il salario. Gli altri, quelli ai quali è riferita gran parte di questa prima relazione, provengono dal sud dell’Italia. Vi invito a controllare i documenti di provenienza e a rimpatriare i più. La nostra sicurezza deve essere la prima preoccupazione". OTTOBRE 1912: Relazione dell’Ispettorato per l’Immigrazione al Congresso Americano sugli immigrati italiani negli Stati Uniti

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
    1. Gianni La Barbera

      Sulla terra, da che mondo é mondo, esistono migranti e indigeni. Spesso differenti in mille cose tra di loro; vedi colore della pelle, religione, cultura etc. Ma la differenza sostanziale non é tanto tra migranti e indigeni, bensi tra uomini buoni e cattivi che popolano le due parti. (Pensiero di un emigrato)

      Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
      Rispondi
    2. Enzo

      Sig. NON BERLUSCONIANO, non siamo nel 1912 ma nel 2013, non siamo in America ma in Italia e specie in Sicilia, bisogna pur mettere un freno, non possiamo lamentarci se poi combinano guai o se qualche avvocato per visibilità si schiera con loro per il crocifisso nei luoghi pubblici che queste persone non vogliono, queste persone se lei lo ricorda, arrivano nelle barche, noi li accogliamo come di giusto che sia, tanta solidarietà, magari sono e restano senza lavoro, e vorrebbero dettare legge, ripeto, la Bossi-Fini va solo modificata (tranne il nome Fini, quello si che si dovrebbe togliere)per esempio i centri di accoglienza sono riservati a questi immigrati, anzi si stanno spendendo più risorse per accoglierli nel migliore dei modi, ma perchè non darli alle nostre famiglie, quelle che non si possono permettere una casa e sono senza lavoro, " Diceva Bossi, prima i nostri, dopo gli estranei ".

      Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
      Rispondi
  41. Giusto Lo Franco

    @Enzo... Visto il putiferio che sta scatenando in questo blog per la sua convinzione di difendere oltre misura il suo padre padrone politico ovvero Silvio Berlusconi....mi permetto e mi permetta di farle una domanda...Visto il lavoro che lei svolge con la sua impresa, quante volte i magistrati comunisti o di sinistra o altri lo hanno danneggiato durante la sua attività? Io credo mai, in quanto se lei svolge con la massima legalità il suo lavoro, nessuno può permettersi di accanirsi contro di lei e contro la sua impresa...quindi la invito a non fare caciara sul blog...quasi tutti non la pensiamo come lei...se ne faccia una ragione...

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
    1. Enzo

      Sig. Giusto Lo Franco, io non ho un "padre padrone" ed è mancanza di rispetto verso una persona che non si conosce, non voglio generalizzare, ma capisco che a Misilmeri si ragiona così, "finchè non toccano a me me ne frego", non si tratta nemmeno di agire con la massima legalità, quella non manca a nessuno, le assicuro che il caso Berlusconi è solo la punta dell'iceberg, sa quante persone, imprenditori subiscono quello che ha subito con la sua condanna il Presidente, basta anche che il mio consulente sbagli un qualche calcolo involontariamente, e succede quello che i giudici vogliono, ci sono imprenditori che sono entrati in questo vortice da anni, da anni perchè non fanno politica, e anche perchè non hanno messo il bastone fra le ruote alla sinistra, Sig. Lo Franco, io non ho detto che bisogna pensarla come me, ma almeno dire la verità, in fin dei conti ho avuto a che fare non con "quasi tutti", ma con 4-5 persone su 30.000 Misilmeresi

      Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
      Rispondi
  42. Non berlusconiano

    Enzo, fai impresa al nord,sai che sei un terrone schifiato dai tuoi amici leghisti? questo lo sai vero? Abbiamo sprecato troppe parole mi sa,quando si ha a che fare con persone come lei è bene non rispodere,ci scusino tutti i lettori, siamo caduti in un discorso demenziale, non si può continuare un discorso demenziale.

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
    1. Enzo

      Io l'mpresa la faccio al nord come la vorrei iniziare a fare a Misilmeri, per quanto mi riguarda sul discordo di essere mal voluto dai leghisti la devo smentire categoricamente, non mai ricevuto offese sia direttamente che indirettamente sia per sentito dire, poi, se lei ha avuto brutte esperienze personali o tramite altre persone sono fatti suoi, al contrario, mi sono sempre trovato bene, anzi, vogliono investire loro a Misilmeri tramite mè, lei mi prende per demente perchè non ha altri argomenti, ha fatto tutto lei, tutto quello che ha scritto glie l'ho rispedito al mittente, cosa vuole di più, dica, i lettori si son fatti quattro risate con le cavolate che ha sparato lei, anzi, spero un giorno di poterli incontrare per un dialogo civile è cordiale, scambiandoci anche delle opinioni.

      Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
      Rispondi
  43. Giusto Lo Franco

    @Enzo... Comunque sia una cosa è certa... io vivo nella legalità, nella trasparenza e nel rispetto delle regole e la magistratura pertanto non può farmi paura...anzi personalmente sono felice di vivere in un paese democratico qual'è l'Italia, dove la magistratura funziona e bene...chi si lamenta di solito sono sempre gli stessi, Berlusconi in testa...condivido invece la linea tenuta da Angelino Alfano che finalmente inizia a camminare con le sue gambe com'è giusto che sia...

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
    1. Enzo

      Sig. Giusto Lo Franco, quando si è imprenditori, e si fa politica a certi livelli, è difficile capire certe cose se non si viene colpiti, essendo personaggi pubblici, e facile entrare in un vortice del genere, ora, che lei dica che in Italia la magistratura funziona bene, io con tutto lo sforzo possibile che possa fare, se penso i processi di Berlusconi, la durata dei processi civili e penali, gente che sta in galera non so quanti anni per poi essere assolti dopo aver perso lavoro, famiglia e dignità con i giudici che non pagano mai sui loro sbagli, una riflessione gli Italiani guardi che se la pongono, poi, se lei vede la giustizia che funziona, per favore mi dica dove funziona e per che cosa, perchè io andando in giro sento tutt'altro, su Alfano stendo un velo pietoso, i panni sporchi si lavano i famiglia.

      Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
      Rispondi
  44. Giusto Lo Franco

    @Enzo... Dimenticavo di dirle una cosa...per padre padrone intendo ovviamente politicamente...quindi non intravedo nessuna mancanza di rispetto nei suoi confronti...poi pensi pure quello che vuole...

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
    1. Enzo

      Politicamente non ho un padre padrone, ma un padre che ci ha guidati, ci guida e ci guiderà, poi lei pensi quello che vuole.

      Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
      Rispondi
    1. Enzo

      Sig. Nino C., io non le dico nulla, il mio cognome lo scritto in un lettera aperta ai misilmeresi, ce ne siamo molti a Misilmeri che ci chiamiamo allo stesso modo, guardi, io in questi giorni sono a Misilmeri, problemi di incontrarla non ne ho, se lei vuole ci rincontriamo se ci conosciamo, se non ci conosciamo avremo modo di conoscerci davanti un caffè per parlare due minuti, scelga lei.

      Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
      Rispondi
    2. Enzo

      Sig Nino C., sto leggendo il suo invito, guardi, a quell'ora è difficile che io accenda il computer o che mi possa trovare a far colazione in un bar, anche perchè la colazione la faccio a casa con mia moglie prima di uscire, poi arrivato al bar dovrei chiedere di lei, e non è cosa mia anche perchè ci sono i cellulari, quindi, mi lasci la sua email e vediamo come fare, grazie.

      Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
      Rispondi
  45. gilgamesh

    Signor Enzo Mi dispiace contraddirla ma nelle sue filippiche si evince che lei non è un moderato ma soprattutto che non pensa con la sua testa ma con quella del suo presidente. L’affermazione di zerbino si evince quando di suo pugno scrive” seguiamo e seguiremo sempre le direttive del Presidente“ sensa se e sensa ma , altrimenti non l’avrebbe a morte con ALFANO. I moderati non sono riconducibili nella sigla di un unico partito quale quello del PdL. E’ lo stesso errore che si faceva con la democrazia cristiana che tutti i cattolici votavano DC. QUANTO AL SUO INVITO DI STUDIARE GLIELO RISPEDISCO AL MITTENTE LO FACCIA LEI NE HA PIÙ BISOGNO. dopodiche’ si candidi e vediamo cosa riesce a fare.In precedenza avete preso il 2,5 proprio per la validità del programma elettorale. DIMENTICAVO SOLO LE PERSONE DEGNE DI QUEL NOME VI HANNO VOTATO? OVVIAMENTE QUI LEI NON HA OFFESO UN INTERA COMUNITA DI 30.000 PERSONE NELL’AFFERMAZIONE PRECEDENTE. COSA INTENDE PER DEGNE? PRIMA DI DIRE CHE LE PERSONE VI STANNO INSULTANDO FATEVI UN ESAME DI COSCIENZA. CON QUESTA AFFERMAZIONE HA INSULTATO ANCHE LEI. IO SONO UNA PERSONA DEGNA E NON HO BISOGNO DI VOTARE PDL PER ESSERLO. GOODNIGHT ANZI BUONA CAMPAGNA ELETTORALE….

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
    1. Enzo

      Sig. Gilgamesh guardi, io sono la persona più moderata che c'è a Misilmeri, in ogni movimento politico c'è, anzi, ci dovrebbe essere un leader che detti le regole, capisco che per le altre forze politiche e per lei viene difficile capire questo concetto, però è così, io non mi sento zerbino solo perchè ho scritto determinate cose, in un movimento politico, come in una normale famiglia, ci vuole qualcuno che tenga la line dritta, sicuramente non succede nel Partito Democratico, ma succede nel Movimento 5 Stelle con Grillo come succede in SEL con Vendola, il nostro elettorato ha visto che Alfano questa linea dritta non la tiene, usa quella morbida che per questo tipo di sinistra e magistratura che abbiamo in italia non va bene, Sig. Gilgamesh, io ho studio, studio e studierò fino a quando DIO mi terrà in vita, è lei che non vuole studiare e non le và di capire perchè vuole camminare dritto come i cavalli senza voler sentire ragioni, per la vicenda Misilmeri, non ho capito quello che ha scritto, ma penso di aver capito il suo pensiero, le rispondo, che in fin dei conti, il Popolo della Libertà a Misilmeri si è ridotto con quella percentuale, solo perchè ci sono state delle persone che con il simbolo del partito hanno solo fatto i propri interessi, e che non sono degni di rappresentare il partito con il nome di Berlusconi, non ho scritto che lei non è una degna persona se non vota Popolo della Libertà, non mi permetterei mai, altresì ribadisco, che bisogna rifondare il movimento dalla base con la nuova Forza Italia, con nuove persone, e che queste persone devono riparlare alla pancia dell'elettorato misilmerese di Forza Italia che a Misilmeri è forse più della metà com'è sempre stato, le ricordo che non sono in campagna elettorale, e non lo sarò fino a quando il mio partito con gli alleati non approvano prima la mia eventuale candidatura (semmai ci fosse) e dopo il mio programma elettorale già scritto e ben conservato, posso vivere senza far politica, ma Misilmeri non può aspettare l'assenza di una politica seria, aspettando che la stessa si dia una mossa, e non penso che a Misilmeri ci siano persone che possono cambiare davvero Misilmeri, non hanno la voglia, perlomeno i capi, quelli che spostano i voti.

      Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
      Rispondi
  46. Giusto Lo Franco

    @Gilgamesh... Condivido in pieno il tuo ultimo commento indirizzato a tale Enzo...costui e lo ha detto chiaramente...avrà sempre bisogno di Silvio Berlusconi come padre che lo ha guidato e che lo guiderà anche in futuro...quindi nel suo dire è abbastanza chiaro e significativo il fatto che prima di prendere una decisione politica e non, deve avvisare il padre viceversa lo sculaccia...vedi a che punto siamo arrivati...dipendere da altri mah...che dire...lo stesso Enzo parla male della magistratura pur sapendo che lui non è mai stato punito da nessun magistrato, il che significa che ha lavorato e lavora onestamente e nella legalità e questo lo nobilita e molto...ma quello che non mi riesce facile comprendere e questa sua estenuante ostinazione a difendere un indifendibile, mi chiedo come fa a non capirlo da solo visto che ha studiato e continua a farlo...comunque w la libertà di espressione...w gli uomini e gli spiriti liberi...w la legalità...w la giustizia...

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
    1. Enzo

      Sig, Giusto Lo Franco, non riesco a capire come si possa ribaltare un'espressione libera, ho solo detto che per i milioni e milioni che hanno votato fino ad ora il Popolo della libertà con Berlusconi Presidente, una guida politica, un punto di riferimento come un padre per i figli volendo fare una metafora, ma se non si riesce a capire nemmeno la metafora cos'è siete messi davvero male, Sig. Giusto Lo Franco, l'operato della magistratura e sotto gli occhi di tutti, in Italia la magistratura è stata santificata, è intoccabile come fosse la bibbia, lo stesso Presidente Napoletano si lamenta per una riforma della giustizia, una magistratura che non paga mai per le cavolate e gli sbagli fatti, questo l'ho scritto già ma vedo che sorvolate e continuate a santificarla, come dire, siccome quello che hanno combinato i magistrati negli anni passati lo abbiamo dimenticato continuamo a fare finta di nulla, si ricorda che fine gli hanno fatto fare a Enzo Tortora, eppure non abbiamo sentito da nessun magistrato o giudice scusa per quello che hanno combinato, il vostro cancro è Berlusconi, come se Berlusconi fosse l'unico caso, anzi l'unica vittima, li avete seguiti i due casi uguali Mediaset Trade e Mediaset, sono uguali con nomi diversi, solo che nel primo caso è stato assolto, nel secondo caso identico al primo il giudice di turno era come il giudice Esposto lo ha condannato in primo grado senza un motivo ma solo perchè gli stava sulle balle, e mai possibile che non riesce a capire il meccanismo e la giustizia italiana, purtroppo mi sono accorto (e non sono l'unico purtroppo) che a Misilmeri quando si parla di giustizia ci dobbiamo inchinare perchè si tratta di magistrati, io per quanto mi riguarda non ho mai creduto della magistratura Italiana (ma questa è una convinzione personale) aldilà di Berlusconi ma prendendo esempi come il caso Tortora, che prima lo hanno fatto morire facendolo cadere in depressione per poi assolverlo con formula piena per non aver commesso il fatto, io capisco del lavoro fatto dal giudice Chinnici, ma penso che in Italia gli unici due giudici che hanno fatto qualcosa di utile fino in fondo sono Falcone e Borsellino, che hanno combattuto loro sì veramente la mafia, e hanno usato i soldi pubblici per uno scopo ben preciso, invece il CSM cosa ha fatto, a spostato 1000 magistrati da compiti di cui sicuramnte potevano essere utili, e ha dato la caccia al nemico politco, Sig. Lo Franco di cosa stà parlando, mi dica invece cosa c'è di difendibile nell'operato della magistratura in Italia in generale, siamo stati multati perfino dall'europa, le rigiro la domanda: come fà a non capire la magistratura in Italia com'è ridotta?, io ho studiato e studio perchè prima di dire la mia ci devo vedere chiaro, a me pare che lei sia come la magistratura, quando si parla di Berlusconi il verdetto di infamia deve essere scontato anche senza prove, allora le chiedo: che senso ha scrivere W la Giustizia, e come se uno và in chiesa e poi all'esterno condanna le persone.

      Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
      Rispondi
  47. paperino

    giusto lo franco ho un presentimento!! enzo potrebbe essere il figlio di berlusconi o il nipote non credi? neanche i suoi piu' stretti collaboratori ormai lo difendono come fa lui!

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
  48. Giusto Lo Franco

    @Paperino... @Enzo... E questo il punto...non capisco come fa oggi il signor Enzo a difendere a spada tratta Silvio Berlusconi e a buttare fango sull'operato della magistratura...fa finta di non comprendere le parole profferite da Angelino Alfano e dai 25 parlamentari del PDL che hanno le tasche piene del loro capo politico e gliele hanno cantato e suonato al loro leader...non capisco per l'appunto di cosa stia parlando il signor Enzo...lo invito a riflettere...ha due gambe ed un cervello bene, li azioni..cammini da solo e sopratutto sia autonomo mentalmente...non si avvilisca più di tanto contro chi non la pensa come lei, il mondo è bello per questo...invece, lei ha un nome ed un cognome e sono convinto che non ha bisogno di Silvio Berlusconi per poter vivere nella massima legalità sia politica e non...d'altronde lei lo sta già facendo con la sua impresa, da lavoro e questo per lei ed anche per me è un motivo di orgoglio quindi, porti avanti il suo programma, le sue dee e dopo chissà...per chiudere caro signor Enzo le ribadisco la mia solidarietà ai nostri magistrati, spero vivamente che lei conosca i numeri dei nostri eroi, soppressi ed assasinati dalla mafia e non per avere fatto il loro dovere...quindi per favore non parli senza cognizione di causa contro chi a lei personalmente non ha mai tolto un capello senza motivo...ci ragioni sopra se ne farà un'opinione positiva e si ricordi che cambiare opinione quand'è giusto e sinonimo di intelligenza...non è lo studio che forma culturalmente...

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
    1. Enzo

      Sig. Giusto Lo Franco, attenzione, non svii i discorsi, non ho gettato fango sull'operato della magistratura contro le mafie ed il quotidiano nel combattere la malavita, ho solo scritto che non ho fiducia nella magistratura quando sbaglia, mette gente in galera, sbaglia e non chiede scusa, non paga, questo gli risulta o no, le auguro di non passare mai determinati sbagli, e non dica che se uno si trova nella legalità i magistrati non lo disturberanno mai perchè può succedere a tutti, riguardo Angelino, lui ha fatto esattamente quello che voleva la sinistra, spaccare il partito, ma il partito s'è spaccato per 1/3, Berlusconi lo ha accontentato con la fiducia, ma c'è fermento, questi signori non hanno cantato e suonato niente a nessuno,sanno bene che s'è fondassero un movimento sarebbe quello dello zero virgola, Sig. Lo Franco, il mio cervello funziona abbastanza bene, non ho bisogno che il Presidente dica qualcosa o scriva programmi elettorali, c'è democrazia e libertà in Forza Italia, non voglio far cambiare idea a nessuno, ma non mi piaccio no le falsità, per carità, io conosco e mi sono sempre inchinato e sono sempre andato negli anniversari di quei magistrati morti negli anni '80 e '90, ma da mani pulite fino ai nostri giorni vorrei vedere anche qualche PM e giudice in galera, secondo lei ad Antonio Ingroia, con la notizia che è uscita oggi che gli faranno?, Sig. Lo Franco, il mio studio si basa sulle leggi ed i libri di storia, non ho tempo per leggere i libri, ma di studiare le leggi mentre sono in macchina o in viaggio sì, che ci vuole fare io sono ignorante, non cambio idea su certe cose, difficile che lo faccia.

      Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
      Rispondi
  49. Paperino

    Enzo come ti permetti a dire che paperino e' un nome inventato??????? Tu non sei degno neanche di nominare quel mito!! Ciao schiavo di berlusconi...

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
    1. Enzo

      Paperino è un personaggio immaginario, io posso anche non nominarlo, non mi piace, e lei che non è degno di portarlo, io non sono schiavo di nessuno, e lei schiavo del suo cervello.

      Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
      Rispondi
    2. paperino

      enzo finalmente lo hai capito....io sono schiavo del MIO cervello, perche' uso il mio e non quello degli altri!
      Pero' credo che anche tu ce l'hai...almeno fisicamente e allora usalo!!

      Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
      Rispondi
  50. gilgamesh

    Signor Enzo Strumentalizzare il caso tortora e affiancarlo alle vicende giudiziarie di Berlusconi è veramente poco decoroso. E' come confrontare l’uoru cu chiummu. Le ricordo che a suo tempo le figlie di Tortora nel maggio del 2011 risposero : “Le figlie di Tortora: Distanza siderale tra nostro padre e Berlusconi”. ( http://www.lapresse.it/politica/le-figlie-di-tortora-distanza-siderale-tra-nostro-padre-e-berlusconi-1.330419 ) Gaia Tortora “Non si paragaoni a mio padre”. ( http://video.corriere.it/gaia-tortora-replica-berlusconi-altra-storia-altra-persona/27c35c90-ba6b-11e2-b7cc-15817aa8a464 ) Sintetizzo la vicenda: Tortora si è difeso nel processo e non dal processo come ha fatto Berlusconi con le leggi ad personam. Si dimise da parlamentare e andò ai domiciliari. Tortora, iscritto ai radicali, fu eletto europarlamentare nel 1984. Nel 1985, in seguito alle accuse, poi rivelatesi infondate, di traffico di droga e camorra, si dimise(cosa che non fara mai Berlusconi). E’ quando gli chiesero 'perché lo hai fai?', rispose: 'Perché sono un italiano e sto al fianco di gente come me'. La situazione in cui si venne a trovare Enzo Tortora la affrontò nel rispetto della legge e del suo popolo e mai insultando la magistratura come fa lei e tutti i seguaci di Silvio Berlusconi. E infine Enzo Tortora non si servì in alcun modo del proprio ruolo pubblico(per intenderci legittimi impedimenti e robbe simili). Per questo non ha niente in comune con Silvio Berlusconi. Good Night.

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
    1. Enzo

      Sig. Gilgamesh, io presi la vicenda di Tortora come esempio, certo lo sò che sono due vicende separate, ma attenzione non "L'Oro con il Piombo", ma semplicemente perchè Tortora, per fortuna sua subì solo un'accusa infamante, Berlusconi ha subito 51 processi (quelli che si sanno) perchè può essere che si andranno ad inventare altri processi, il Presidente si è difeso in un processo (il processo SME)ma dato che i processi sono iniziati esattamente quando lui scese in politica ('94) per la magistratura, come per lei ed altri, Berlusconi doveva stare sempre in aula anche quando è stato capo del governo senza poter governare, anzi, anzi era meglio che si dimetteva da parlamentare, così magari non faceva più politca, perchè l'obbiettivo della sinistra e del suo braccio destro chiamato Magistratura Democratica ero quello, siccome non è successo quello che questi signori volevano, allora giù di brutto senza pensare e fregandosene del volere popolare, questa è la magistratura e la sinistra italiana, complimenti, Sig. Gilgamesh, gli avversari politici si vincono alle urne, e la sinistra in venti anni non c'è mai riuscita, tranne con Prodi, due volte e durando poco facendo delle ammucchiate pur di abbattere l'avversario di sempre.

      Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
      Rispondi
  51. Giusto Lo Franco

    @Enzo... E allora rimanga sempre se stesso...non insegua chimere forse irraggiungibili...cammini con i piedi per terra....ami il suo prossimo anche se sbaglia nei suoi confronti, anche se per motivi economici non ha potuto studiare, anche se povero, anche se irriverente, si metta a disposizione di tutti coloro che per un motivo od un altro incontrano miriadi di difficoltà per potere vivere una vita più dignitosa...allora si che può ergersi in alto e nel guardare il volto di quelle persone potrà dire: E' bello aiutare il prossimo, spendersi per ognuno di loro senza secondi fini...ma secondo me questa è solamente utopia...

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
    1. Enzo

      Sig. Giusto Lo Franco, tutto quello che lei ha scritto sopra lo faccio ogni giorno quasi, e la chimera la inseguo, perchè è raggiungibile, basta volerlo.

      Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
      Rispondi
  52. Giusto Lo Franco

    @Enzo... Denoto ancora una volta la sua incoerenza nel parlare dei magistrati...io le dico semplicemente che i nostri magistrati sono preparati a tutti i livelli, specialmente coloro che trattano l'intoccabile Silvio Berlusconi ai quali faccio riferimento...purtroppo lei ancora non vuole capire o fa finta di non capire che il cavaliere, ha le mani in pasta, ha una miriade di processi da affrontare e prima o poi dovrà presenziarli e dovrà accettare la sentenza finale...io credo nella buona fede dei magistrati, cosi come credo nella malafede di Silvio Berlusconi...alias l'onnipotente...egregio signor Enzo spero che lei si ravveda dai suoi cattivi pensieri, (generati per la difesa oltre misura del cavaliere di Arcore), riguardanti i magistrati di Milano, di Palermo e sopratutto di Napoli...mi creda questi per davvero stanno operando nella massima legalità...ma a quanto pare, anche se dura da digerire, la verità viene sempre a galla e fa sempre male...comunque, visto che lei studia...la invito a leggersi un detto di Gesù scritto sui Vangeli e cioè: "NON VI E' NULLA DI NASCOSTO CHE NON DEBBA ESSERE SVELATO". Lei saprà sicuramente che ognuno di noi è in obbligo con la propria coscienza...La conclusione ovviamente la scriva lei se vuole...

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
    1. Enzo

      Sig. Giusto Lo Franco, la conclusione la scrivo sperando di non essere lungo: non si può e non si deve nascondere l'accanimento giudiziario di certi magistrati intoccabili per lei e santificati da certa politica amica, purtroppo io ho capito (come milioni di italiani) che il Cavaliere è in una miriade di processi inventati di sana pianta, in parte affrontati ed in parte no (aggiungo giustamente) io non accetto le sentenze politiche (anche perchè rileggendo gli atti, ascoltando alcune intercettazioni, vedendo filmati delle famose cene di Arcore) la magistratura e andata ben oltre l'ignobiltà non rispettando la privasy degli ospiti essendo una villa privata, se lei crede nella malafede di Berlusconi, perchè io devo crede nella buona fede dei 1000 magistrati che si sono occupati e si occupano di lui con i nostri soldi?, credendo fra l'altro alle oscenità di un signore che si chiama De Gregorio ex senatore prima dell'IDV e poi del Popolo della Libertà e che si è fatto prestare circa 3 milioni di euro da Berlusconi per mettere su una TV che si chiamava "Italiani nel Mondo" per poi ripagarlo con l'accusa infamante delle mazzette, non parlo di Milano e Palermo perchè mi allungo, creda lei a me, questi magistrati stanno operando ad accuse infamanti fregandosene della reazioni che il popolo di Silvio che consiste in decine di milioni di persone, lo sanno benissimo che non ci sono prove, hanno persino rifiutato di vedere i documenti della vicenda Mediaset arrivati dalla Svizzera per conto di Agrama che scagionano il Presidente, io spero solo che questi signori mettono da parte la loro sete di potere e si mettano una mano sulla coscienza davanti agli occhi di DIO.

      Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
      Rispondi
  53. gilgamesh

    Signor Enzo Io le sue certezze di Pasdaran in nome dall’ayatollah Silvio Berlusconi non c’è l’ho. Io rispetto le sentenze di uno stato sovrano dove la legge è uguale per tutti. Berlusconi oggi è un condannato per frode fiscale. Questi sono i fatti e gli atti giudiziari il resto è letteratura o chiacchiericcio di parte e ideologia politica. lei dice “questi magistrati stanno operando ad accuse infamanti fregandosene della reazioni che il popolo di Silvio ha ” ma si rende conto della C******E che sta dicendo. E’ come dire il condannato Vattela a Pesca è accusato di menate varie ma siccome il suo popolo crede alla sua innocenza il magistrato ha il dovere di salvargli il culo. Non credo che il suo ragionamento fa parte delle regole di uno stato democratico. Il suo pensiero è solo una delle tante barzellette che gli ha raccontato il suo buon padre silvio Berlusconi. GOODNIGHT

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
    1. Enzo

      Sig. Gilgamesh, io parlo con i fatti documenti alla mano, lei rispetta le sentenze per non ha subito 51 processi, perchè evidentemente non si è mai immedesimato in una persona che subisce 51 processi, la condanna sul processo Mediaset è frutto di una sentenza politica, invece di parlare in questo modo, mi dica, ma lei, l'intervista di Esposito l'ha sentita?, l'intervista di Agrama l'ha sentita? il documento che è arrivato dalla Svizzera che scagiona Berlusconi e che assolve Agrama perchè era tutto alla luce del sole la letta?, o le pare che io difenda Berlusconi (come io milioni di persone)solo perchè è il presidente del mio partito o senza sapere quello che scrivo e dico, le cavolate le spara lei, la reazione (che non c'è stata per fortuna) potrebbe essere la risposta alla rivoluzione di Grillo, io quando andai a Roma per la manifestazione a Piazza del Popolo, c'erano dei grillini che urlavano odio, intendo dire questo, se anche il popolo di Silvio si mettesse a fare questo per difendere il proprio leader chi sa cosa verrebbe fuori, in fin dei conti i grillini sono arrivati in parlamento non per cambiare le cose, ma per fare casino, quella si chiama "delinquenza", detto questo, siccome io non credo (e non solo per Berlusconi, ma di quello che vedo in giro)a certa magistratura, sarebbe ora che anche l'oro pagassero per i loro sbagli, ci sono famiglie che si sono rovinate per colpa loro, hanno perso tutto, e alla fine non hanno nemmeno avuto il coraggio non solo di trovargli un lavoro, ma anche di chiedere scusa, mi scusi, ma è lei crede alle barzellette dei giudici.

      Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
      Rispondi
  54. Tempo perso con Enzo

    Enzo mi viene di dirle: quando Berlusconi è condannato sono i magistrati di sinistra, tutte le volte che è stato assonto sono magistrati della sua corrente politica magari pagati da lui? Mi faccia il piacere va va.La smetta e abbia rispetto per tutte le procure italiani che hanno condannato un ladro dichiarato in cassazione.

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
    1. Enzo

      Bella questa, allora, Sig. Tempo perso con Enzo, tutte le volte che il Presidente è stato assolto, e perchè c'è stato un giudice terzo, il ladro, è stato dichiarato ladro, perchè lo hanno fatto passare per ladro, dato che, non lo possono abbattere politicamente, secondo me lei ha problemi nel capire, io non ce l'ho con le procure, perchè le procure sono fatte da muri, sono più preciso, io non credo in quei magistrati che per sete di potere decisionale, e per la loro carriera invertono la verità, questo è un cancro italiano, non faccio di tutta l'erba un fascio, mi dica: perchè i giudici del primo processo Mediaset dopo sette anni avevano assolto con formula piena Berlusconi per poi riaprire il caso e condannarlo, ovviamente giudici diversi?

      Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
      Rispondi
  55. Giusto Lo Franco

    @Enzo... Da persona moderata quale ,mi reputo...le dico solamente che il signor Berlusconi, cittadino italiano, quindi soggetto alle leggi del nostro stato, invece che evadere dalle aule dei tribunali di mezz'Italia, adducendo le più banali delle scuse, avrebbe presenziato a tutti i suoi processi senza pretendere rinvii ad hoc...sicuramente sarebbe già fuori da tutti i casini che si è procurato da solo...infine mi pare opportuno farle presente che Grillo non attaccherà mai frontalmente Silvio Berlusconi in quanto hanno molto n comune...si aggiorni...magari si colleghi in internet ed approfondisca...

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
    1. Enzo

      Questo è quello che faceva gola alla sinistra ed a tutti quelli che la pensano come lei, difendersi dai processi, andare in aula praticamente una volta a settimana significava e significa dimettersi da capo del governo e da parlamentare sempre per i soliti processi, anzi, magari ogni mese c'è ne uno in più, dimettersi significava e significa non fare più politica perlomeno dentro il parlamento, anche perchè un processo in media dura 10 anni, se pensiamo che ne ha subiti 51 i conti sono fatti, Sig. Giusto Lo Franco, lo ricordo a lei e spero che lo leggano tutti, gli avversari politici di sconfiggono con il voto democratico del popolo, non attraverso vie giudiziarie con gli amici di magistratura democratica, questa è una storiella che dura da 20 anni, un giorno molto lontano, quando il presidente si ritirerà dalla scena politica, i magistrati, i loro amici, la politica, i poteri forti, non avranno più di che mangiare, perchè non parleranno di di Silvio, anzi, una casta l'avrà cosa fare, quella dei magistrati, colpiranno sempre il leader del centrodestra, perchè si ricordi, il berlusconismo non morirà mai, anche quando il Presidente non sarà più in questo mondo pazzi, riguardo Grillo le dico, che l'unica cosa che li accomuna, e che non sono politici di professione ma prestati alla politica.

      Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
      Rispondi
  56. ADELE

    Adesso basta.Pensate piuttosto a quanto sia reale ed imminente il pericolo di restare SENZ'ACQUA e chissà per quanto tempo.Cinquantadue comuni del palermitano resteranno a secco se il Tribunale di Palermo si pronuncerà per il SI sul fallimento di APS.Buon bagno a tutti.

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
    1. Enzo

      Sig.ra Adele, io non mi pongo il problema quella mia è privata, ma se ci fosse questo problema, metterò a disposizione il mio avvocato (gratis) querelando l'APS prima ed il comune dopo, inoltre mi farei carico di tutte quelle persone che potrebbero rimanere senz'acqua e che non si possono permettere di comprare l'acqua dai camionisti, facendomi fare le fatture e presentando il conto al comune e all'APS per vie legali, mettermi a disposizione quello lo posso fare.

      Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
      Rispondi
  57. Giusto Lo Franco

    @Enzo... Allora continua nella sua direzione con il paraocchi stile cavallo per intenderci...glielo ribadisco per l'ennesima volta..ognuno di noi se chiamato a rispondere a ragione o a torto ad un magistrato, abbiamo l'obbligo giuridico, morale e quant'altro per presentarci spontaneamente davanti a colui che ci accusa ed in quella sede con i suoi legali può difendersi e dire le sue discolpe...cosi come hanno fatto migliaia di politici gliene ricordo due a caso Totò Cuffaro e Giulio Andreotti...quindi di cosa farnetica...sia realista....mi dica, secondo lei prima del 1994 ai tempi della fondazione di Forza Italia chi era Silvio Berlusconi...lei fa finta di non saperlo ed io glielo metto per iscritto...era amico di Marcello dell'Utri e di Vittorio Mangano, due uomini in odore di Santità...e allora...basta...ognuno deve espiare la pena seconda la propria coscienza...

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
    1. Enzo

      Sig. Giusto Lo Franco, lei non vuole capire, allora glielo ribadisco io per l'ennesima volta, i venti anni di processi a Berlusconi sono stati messi in piedi per non farlo governare, non si tratta di un processo, ma di 51 processi, cioè, uno comincia ed uno finisce, 34 volte assolto, 4-5 caduti in prescrizione (che significa non avete trovato prove concrete ma solo dubbi) ed altri 3-4 o quelli che sono (ho perso il conto) in corso, fra cui uno con condanna definitiva senza una prova, ma lei, ha ascoltato l'intervista del giudice Esposto, l'intervista di Agrama, le ricordo (perchè per me lei non lo vuole capire) che per lo stesso reato che Berlusconi è stato condannato, Agrama è stato assolto perchè non era socio occulto, per il reato copia di Mediaset Berlusconi era stato assolto dopo sette anni di processo, voglio vedere i giudici cosa faranno con Ingroia, lui, che è indagato per rivelazione di ufficio al Fatto Quotidiano, sulle conoscenze del Presidente prima del '94, che vuole dire, era amico di Dell'Utri che a sua volta era amico di Mangano, e allora, se io sono un imprenditore e conosco lei, io che ne so delle amicizie che ha lei?, se mi presenta qualcuno per farlo lavorare io non le chiedo il certificato antimafia, sto con la sua fiducia, non si può parlare di Dell'Utri se non lo si conosce, sono abituato che tutto quello che sento prima devo riscontrare la notizia se è veritiera al 100% e poi dico la mia, invece vedo che lei ha bisogno di poco per gettare fango, ma per favore.

      Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
      Rispondi
  58. Gilgamesh

    Signor Enzo Noi come lei gentilmente dice nel blog abbiamo problemi a capirla(chissà perché? ) ma una cosa l’abbiamo capita, e benissimo che nella repubblica Italiana in nome del popolo italiano ( E SOTTOLINEO IN NOME DEL POPOLO ITALIANO …tutto) il signor Silvio Berlusconi è stato condannato per frode fiscale. La sentenza è stata emessa da un tribunale italiano non in un talk show quale può essere QUINTA COLONNA, BALLARO’, PORTA A PORTA e quant’altro. I tribunali televisivi, i comizi e il blog non sono agli atti di un processo e non scagionano nessuno. Possiamo chiacchierare all’infinito ma il fatto è uno, Silvio Berlusconi è stato condannato per frode fiscale. Tutto il resto sono il nostro curtigghiu con le nostre valutazione soggettive e di parte ideologica. goognight

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
    1. Enzo

      Sig. Gilgamesh, "Nel nome del popolo Italiano?", secondo me è più giusto dire in certi processi "Nel nome dei giudici Italiani", le ricordo che Berlusconi è stato condannato con una sentenza politica nello stesso processo in cui è stato condannato Agrama, dove lo stesso Agrama è stato assolto per lo stesso processo in Svizzera per "non aver commesso il fatto", cioè, in Italia i giudici lo condannano, ed in Svizzera i giudici per lo stesso processo lo assolvono dopo aver letto le prove dell'innocenza e del presunto reato, perchè? ancora questo Sig Gilgamesh lei non lo sa spiegare.

      Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
      Rispondi
  59. Giusto LO FRANCO

    @Enzo... Quindi secondo lei, la scesa n campo di Silvio Berlusconi, politicamente parlando, è solo frutto dello stesso...quindi lei sta dicendo che Silvio Berlusconi si è formato da solo...che illusione la sua...il Cavaliere viene da una storia turbolenta... in un attimo di riflessione lei comprenderebbe il vero motivo del fatto che il buon Silvio ha tenuto dentro la propria proprietà un uomo a nome di Vittorio Mangano amico di Marcello dell'Utri, per fare cosa... governargli i cavalli striglia compresa...ma si rende conto che stiamo rasentando il ridicolo...si vada ad ascoltare l'intervista fatta dal giudice Paolo Borsellino, visto che è stato un grande magistrato e soprattutto un uomo credibile...solo in un punto convengo con lei...Silvio Berlusconi, prima di introdurre certi buontemponi a casa sua era un bravo imprenditore, capace di sviluppare positivamente il suo talento...poi si è dovuto inginocchiare alla mafia, viceversa non avrebbe ricevuto nella sua residenza il vigilante Mangano....ovviamente questa è una mia opinione...

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
    1. Enzo

      Sig. Giusto Lo Franco, siamo stati in quasi 9000 le persone che querelammo per diffamazione Antonio Ingroia, il PM aveva detto che Forza Italia era un movimento con possibili infiltrazioni mafiose, siccome io non ho letto il certificato antimafia degli iscritti a quel partito di cui facevo parte e di cui ero tesserato, quindi Ingroia ha parlato anche di me senza conoscermi e per questo è partita la querela, non riconosciamo Berlusconi un potenziale mafioso ma semmai vittima della mafia (se lei ascolta la telefonata Berlusconi si rivolse alla questura di Milano per quello che stava subendo) per pizzo e tentata rapina nella villa di Arcore, io credo che la sua ricostruzione nei confronti del Presidente sia indecente, non c'è nessun tipo di collegamento in tutto quello che dice lei, e non c'è una parola detta (direttamente o indirettamente)dal giudice Borsellino, che faccia capire qualcosa pro o contro Berlusconi o Dell'Utri, vada a leggere lei l'intervista a Borsellino, perchè lei non ha capito nulla e diffama le persone, quindi, secondo la sua ricostruzione tutto quello che ha fatto Berlusconi con Forza Italia (compresa la discesa in campo) è frutto di amicizie poco chiare possibilmente mafiose, ovviamente queste sono le sue povere insinuazioni, mi dica, se io a lei la facessi lavorare nella mia villa presentatomi da un amico sulla base della fiducia, io posso mai pensare che lei è un mafioso?, la prego di smetterla di insinuare cose che non reggono in piedi, spero solo che lei scriva tutto questo per farmi parlare, altrimenti siamo alla follia.

      Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
      Rispondi
  60. gilgamesh

    Signor Enzo Le sentenze in svizzera vengono fatte con le leggi svizzere in italia con le leggi italiane. I due processi non possono essere messi sullo stesso livello perché la svizzera e l’italia hanno ordinamenti giuridici diversi. Mi di spiace se non le piacciano le regole in italia vada in svizzera ma attenzione li il falso in bilancio è un reato. Capisco anche che i suoi discorsi nascono leggendo un giornale di parte quale il “IL GIORNALE” filo berlusconiano ma come in un TALK SHOW le rispondo con quanto scrivono nel corriere della sera: “Sul Corriere della Sera l’ottimo cronista di giudiziaria Luigi Ferrarella fa a fette la bufala di Farouk Agrama e della sentenza svizzera che scagionerebbe Silvio Berlusconi, che è andata molto di moda negli ultimi tempi sui giornali vicini al Cavaliere: < >. Non sapevo che Agrama ero socio di Berlusconi…. Il TALK SHOW è finito se vuole mi racconti un’altra delle sue verità di partito e poi buona domenica.

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
    1. Enzo

      Sig. Gilgamesh, lei è poco attento, i due processi Mediaset e Mediaset Trade sono uguali, il processo Mediaset Trade e uno stralcio del processo Mediaset, solo che per il primo c'è stata l'assoluzione, non si capisce perchè per il secondo ce stata la condanna, sono uguali, identici, dato che, la legge italiana per lo stesso processo assolve prima e condanna poi entrando in confusione, le dico siamo messi male,lei però mi conferma che tutto quello che scrive sul Presidente lo scrive per sentito dire, la informo, che anche quando Il Giornale scrivesse qualcosa su Berlusconi o altri, lo documenta con le prove non solo con articoli, comunque di una cosa sono sicuro, siete partiti con il post pubbligato dalla redazione di questo blog sulle prossime elezioni amministrative di Misilmeri, e come sempre si svia il discorso parlando di Berlusconi.

      Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
      Rispondi
  61. Gianni La Barbera

    Enzo /// Si hai ragione, il post parla d'altro. Forse é colpa mia. Infatti, il 30 settembre, dopo che il silenzio era calato sull'argomento, ho avuto la felice idea di parlare di Berlusconi... non l'avessi mai fatto! Comunque tu di commenti ne hai scritti una montagna; eppure sono certo che non sei riuscito a far cambiare idea a nessuno dei tuoi avversari (a mia tu poi scurdare). Ti auguro una buona Domenica.

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
    1. Enzo

      Sig. La Barbera, per fortuna Misilmeri e questo Blog non sono fatti da 4-5 persone, non voglio far cambiare idea a nessuno (anche perchè se uno è di parte o la pensa in quel modo si può essere oro colato, si può avere tanto di ragione, ma la sentenza è scritta compreso il post) ma vorrei, perlomeno, che le persone avessero la cortezza di leggere le prove e documentarsi prima di dire la loro opinione in modo del tutto sbagliato, ma peggio ancora, sviare o ribaltare a loro modo le cose, esattamente come fà la sinistra, e come sinistra intendo anche i 5 stelle.

      Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
      Rispondi
  62. Giusto Lo Franco

    @Enzo... A volte lei è poco attento a ciò che viene scritto...nel mio post le avevo detto che convenivo con lei in un solo punto...le ho scritto che Silvio Berlusconi prima di imparentarsi, metaforicamente parlando, con il duo Dell'Utri - Mangano, era un bravo e diligente imprenditore...poi si è piegato presumibilmente a qualcuno molto potente e quindi anche per me lui è vittima della mafia...ed allora mi domando e le chiedo...se lui veramente è stato vittima della mafia, (e ne sono più che convinto), perchè non ha avuto il coraggio di denunciare questi ignoti malviventi a quei stessi magistrati che oggi l'accusano? Quindi dove sta la verità...io credo che solo lui possa svelarla un giorno...se innocente in tal proposito non mi sembra giusto che egli debba pagare il conto per tutti...allora che parlasse con la voce della verità...

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
    1. Enzo

      Sig. Giusto Lo Franco, tutte queste precisazioni su Berlusconi riguardo la mafia o la metafora (che poi cosa ci sia di metaforico) le sta facendo adesso, c'è una intercettazione telefonica dove si sente che il Presidente parlando con Dell'Utri non solo denuncia l'accaduto a quest'ultimo (nel fargli capire che tipo di persone gli ha portato in casa) ma che ha denunciato il tutto alla questura, di cosa stiamo parlando, Sig. Lo Franco, lei dimentica che in Italia da 20 anni vige un attacco giudiziario nei confronti del Presidente senza precedenti, può essere l'uomo più pulito del mondo, ha avuto solo una colpa (in fin dei conti sua madre e tutti i più stretti stretti collaboratori lo avevano avvisato) di scendere in politica evitando che la gioiosa macchina da guerra di Occhetto prendesse il potere, da quel momento non ha avuto più pace, 20 anni di attacchi giudiziari vergognosi che sicuramente non fanno onore alla magistratura.

      Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
      Rispondi
  63. nino c.

    Ciao Enzo, quella mattina al bar emyr c'era anche Giusto Merendino, ma non è di questo che voglio parlarti. Questo comune mortale, compare di Craxi e suo cognato Pillitteri, negli anni 70, ha ricevuto da costoro tutto quello che ha chiesto, anche "u latti r'asceddu", quindi è diventato ricco oltre modo e di conseguenza, è riuscito a diventare Presidente del Consiglio. Entrando e uscendo da Palazzo Chigi per vent'anni, è riuscito a portare l'Italia indietro di sessant'anni, e tutti noi, ceto medio basso, ne stiamo piangendo le conseguenze. Se ne vadi a quel paese, "ca cchiù fiura cc'ha ccucchia".

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
    1. Enzo

      Sig. Nino C. lei continua a scrivere di bar e persone che a me onestamente non me ne fregano nulla, non addebiti responsabilità da persone a persone, quello che lei scrive della prima repubblica è una grande bufala ed un grande bluff, per tutto il resto non mi esprimo, non merita commenti.

      Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
      Rispondi
  64. ADELE

    Il 16 Ottobre in Prefettura si discuterà sul rischio che i rubinetti rimangano a secco in 52 comuni del Palermitano. Da Live Sicilia 11 Ottobre 2013.Signor Enzo,signor Lo Franco, non vorrei ca mentri u mericu sturìa u malatu si nni va....e ci toccherà organizzare le barricate in difesa dell' acqua.

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
    1. Enzo

      Sig.ra Adele, per quanto ne sò, sono stati invitati i sindaci in prefettura per fare il punto della situazione quindi penso che la commissione straordinaria sarà presente.

      Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
      Rispondi
  65. gilgamesh

    Il signor Enzo si crede l’unto del signore e in nome della fede in Silvio Berlusconi asserisce che lui solo dice la verità. Signor Enzo le sue prove, i suoi documenti certi di parte ideologia non mi interessano, perché sono faziosi, privi di fondamento e sono un insulto continuo alle nostre istituzioni. Continui con la sua propaganda elettore e si ricordi che l’ultima volta il PdL a Misilmeri ha preso il 2,5 . GoodNight

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
    1. Enzo

      Sig. Gilgamesh, lei ha un problema, non cerca, non legge, non si informa, quei documenti sono atti pubblici non di parte, se a lei non interessano, se pensa che siano faziosi e privi di fondamento, se pensa che sono un'insulto alle istituzioni, sono problemi suoi, io non faccio propaganda elettorale, non mi interessa farlo, la percentuale delle passate amministrative a Misilmeri del Popolo della Libertà non me ne frega nulla, cosa vuole sapere di più?

      Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
      Rispondi
  66. enzino

    enzo bastaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa! scusa ma non lavori? sei sempre attaccato al blog? va vuscati u pani va'!!! neanche sua figlia lo difende cosi' e il suo avvocato e' in cura psichiatrica perche' ha problemi di identita'! ok enzo berlusconi e' un santo e lo candideremo a vice-dio....sempre che lui si accontenta!

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
    1. Enzo

      Sig. Enzino, scusi se le rispondo in ritardo, guardi, io faccio un lavoro bellissimo, che mi appaga, guadagno quanto voglio perchè sono i clienti che mi fanno guadagnare,libero, posso gestirmi il tempo per come voglio, non ho i problemi di un impiegato, non devo rendere conto a nessuno perchè le aziende sono mie e del mio gruppo, anzi al contrario posso stare davanti il computer quanto e quando voglio, invece mi dica,lei che lavoro fà?

      Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
      Rispondi
  67. Giusto Lo Franco

    @Cittadino... Hai pienamente ragione...il signor Enzo è rimasto ancorato al tempo del 1994...e non si rende conto che sono trascorsi 20 anni...fatti di non politica da parte del suo cavaliere arcoriano ...ma solamente aule giudiziarie ad oltranza...povero Berlusconi tutto il mondo, tranne un migliaio di persone fra milioni è contro di lui...non capisco perchè non se ne va ad Antiqua, ha una giovane fidanzata che lo accudirebbe amorevolmente fino alla fine dei suoi giorni ed invece si ostina a rompere ancora.......e a cummattiri chi magistrati...mahh....

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
    1. Enzo

      Sig. Giusto Lo Franco mi scusi pure lei per il ritardo, purtroppo la devo smentire per l'ennesima volta, il ventennio berlusconiano come tutti sanno è stato caratterizzato dai giudici e pm di sinistra che in un certo senso hanno limitato l'azione governativa del Presidente, per il resto dica quello che vuole, tanto non ha effetti indesiderati.

      Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
      Rispondi
  68. gilgamesh

    Sig. Enzo e lei che ha un problema …. cerca, legge,si informa, e parla di documenti e atti pubblicati dal “il giornale”, trasmissioni TV ect etc che fanno PROPAGANDA POLITICA a favore di Silvio Berlusconi. Cambi Editore, giornale, tv... PS:SONO CONCORDE CON "ENZINO", "CITTADINO" E "GIUSTO LO FRANCO".

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
    1. Enzo

      Sig. Gilgamesh, leggere le notizie solo dai giornali sarà un suo limite, mi può fare un elenco di tutti i programmi pro-Berlusconi?

      Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
      Rispondi
  69. Ignazio

    Se dovessi esprimere sconcerto verso i berlusconiani, come il Sig. Enzo o gli "anti" come tutti quelli che lo attaccano, onestamente avrei l'imbarazzo della scelta. Entrambi gli "schieramenti" hanno immobilizzato l'Italia. Pace e bene

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
  70. gilgamesh

    Signor Enzo glielo dico molto affettuosamente... mi siddio' sentire la sua faziosa e sterile propaganda politica !!!! si tenga il suo secondo Dio...io non ho nessuno da idolatrare(sono cattolico cristiano e vado in chiesa)....GoodNight!!

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
    1. Enzo

      Sig Gilgamesh, io non faccio discorsi di parte e nemmeno discorsi non veritieri, perchè fino a prova contraria tutto quello che è successo è nella storia, è scritto, in cui magistrati, ex magistrati, e giuristi anche e sopratutto quelli di sinistra, hanno forti dubbi sulle sentenze politiche, l'unico DIO che ho è in cielo.

      Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
      Rispondi
  71. nino c.

    16/10/2013 - Superburocrate in pensione a 57 anni, polemica all'Ars PALERMO. Il dirigente generale dell'Assemblea regionale siciliana, Giovanni Tomasello, va in pensione a 57 anni e scoppia la polemica. A sollevare il "caso" è il deputato regionale Marco Forzese (Drs), appena "defenestrato" dalla presidenza della commissione Affari istituzionali, perché "sfiduciato" dalla maggioranza dei componenti, che si sono dimessi. Il parlamentare parla di spending review "alla Ardizzone", puntando il dito contro il presidente dell'Ars, Giovanni Ardizzone. Ieri il Consiglio di presidenza ha preso atto della decisione di Tomasello che lascerà l'incarico il primo novembre, nominando all'unanimità al suo posto Sebastiano Di Bella. "In un solo giorno Ardizzone aumenta le spese dell'Ars per 2 milioni di euro - dice Forzese - mandando in pensione a 57 anni un segretario generale eccellente come Giovanni Tomasello, senza obiettare su quella che è una scelta 'per motivi familiari' e aggrava così di ben 500 mila euro l'anno il fondo pensioni dell'Ars". "Per non parlare del milione e mezzo di euro di liquidazione legittima che l'Ars dovrà sostenere come spesa subito", aggiunge il deputato. "In tutto ciò Ardizzone propone e assume il suo capo di gabinetto come segretario generale che - sostiene Forzese - come è noto, ha un compenso di mezzo milione di euro. Alla faccia della tanto blaterata spending review". Il cambio al vertice dell'Assemblea regionale siciliana con la nomine di un nuovo segretario generale che prende il posto del suo predecessore andato in pensione a soli 57 anni suscita polemiche. Neo grand commis del Palazzo dei Normanni è Sebastiano Di Bella, 60 anni. È lui attuale capo di gabinetto del presidente del parlamento siciliano, Giovanni Ardizzone a prendere il posto di Giovanni Tomasello che andrà in quiescenza con una maxi-buonuscita, ancora non calcolata dagli uffici ma che non sarà inferiore a 1,5 milioni di euro, visto che viene erogata in base all'ultimo stipendio che è stato di oltre 13 mila euro per sedici mensilità. All'incirca la stessa cifra dovrebbe essere erogata a Di Bella. A innescare le polemiche è il deputato regionale Marco Forzese (Drs), appena «defenestrato» dalla presidenza della commissione Affari istituzionali, perchè «sfiduciato» dalla maggioranza dei componenti, che si sono dimessi. «In un solo giorno Ardizzone aumenta le spese dell'Ars per 2 milioni di euro - dice Forzese - mandando in pensione a 57 anni un segretario generale eccellente come Tomasello, senza obiettare su quella che è una scelta 'per motivi familiarì e aggrava così di ben 500 mila euro l'anno il fondo pensioni dell'Ars. Per non parlare del milione e mezzo di euro di liquidazione legittima che l'Ars dovrà sostenere come spesa subito», aggiunge il deputato. «In tutto ciò Ardizzone propone e assume il suo capo di gabinetto come segretario generale che - sostiene Forzese - come è noto, ha un compenso di circa mezzo milione di euro all'anno. Alla faccia della tanto blaterata spending review». Tomasello prese il posto di Gianliborio Mazzola andato in pensione nel 2007. «Mi sono sentito un deficiente quando ho firmato la sua liquidazione di un milione 770 mila euro mila euro», disse l'allora presidente dell'Ars Gianfranco Miccichè. NO COMMENT

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
  72. ARTIGIANO

    Queste sono le vergogne della SICILIA da tantissimo al niente.Artigiano 20 anni di contributi pagati cnteggio INPS 238.OO euro al mese VERGOGNA

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
  73. Giusto Lo Franco

    @Enzo... Chissà di quale storia è di sua conoscenza...la storia, quella vera sta scritta in maniera indelebile...non passa mai di moda...invece la storia quella non menzionata nei relativi libri...secondo me è da considerare temporanea e quindi non vera...signor Enzo se ne faccia una ragione...

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
    1. Enzo

      Sig. Giusto Lo Franco, la storia che conosco io la conoscono tutti, quale leggenda metropolitana ha letto.

      Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
      Rispondi
  74. chupa chupa

    sig enzo la prego la smetta di prendere in giro se stesso e non scherzi! io non ci credo che lei crede davvero in quello che scrive, almeno cambi suonata o cambi giornali, oltre a rete 4 esistono anche altri tg! credi davvero che su 50 processi in corso san silvio non sia almeno colpevole in uno? crede davvero alle sue menzogne in cui si dichiara innocente su tutto e per tutto? negli stati civili e normali ci si dimette solo per un sospetto di non aver pagato una multa o per aver copiato 20 anni prima una tesi di laurea e lei ancora c'atturra? e basta!! che si goda la vecchiaia da miliardario e lasci in pace noi italiani che gia' sentiamo troppe cavolate! la prego...ci risparmi la storiella dei giudici comunisti a convenienza? non metto in dubbio che la magistratura e' politicizzata...ma lo e' a destra e a manca e passa per il centro! san silvio ha governato con larghissime maggioranze e non gli ho visto fare nulla di cio' che aveva promesso.....ma certo...la colpa e' dell'opposizione quando si governa e del governo quando si sta all'opposizione! ma lo capisce che ci stanno prendendo per i fondelli o no cavolo? ma si vuole svegliare da questo sogno? ti potrei fare mille esempi di bugie...smentite..promesse non mantenute ma francamente e' come lavare a testa a un tignuso!!

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
    1. Enzo

      Sig/ra Chupa Chupa, io non scherzo mica, però o la sensazione che a Misilmeri (per carità queste persone ci sono anche in altri paesi, siccome io sono di Misilmeri e o casa a Misilmeri parlo di Misilmeri) ci sono persone che vorrebbero prendere in giro il resto della popolazione misilmerese, ovvero quelle persone che non capiscono nulla di politica, non ne vogliono capire nulla, e che magari quando gli si dice quello che non è vero loro ci credono perchè sono persone non abituate ad informarsi, per il resto le dico che, non guardo quasi mai telegiornali perchè non ho tempo, guardo le prime pagine di tutti i giornali attraverso la rassegn stampa prima di andare a dormire, se mi interessa la notizia di qualcuno di loro l'indomani lo compro, io credo davvero che in tutti i processi il Presidente sia innocente, le faccio una domanda: perchè dovrei credere il contrario? i giudici, quale prova schiacciante hanno trovato per far si che io creda in loro e nel loro operato, mi può fare un elenco delle menzogne (per come le chiama lei) dette dal Presidente, però mi dovrebbe fare anche l'elenco delle verità dei giudici che lo accusano e che lo hanno condannato lavorando anche di sabato e di domenica se era o è necessario, se la giustizia in Italia funzionasse con questi tempi, sa quanti colleghi imprenditori avessero risolto i loro problemi, la magistratura per la storia è stata sempre a sinistra specie quei giudici che comandano e che decidono la carriera del giovane giudice di turno, nei suoi governi Berlusconi non ha fatto tutto quello che aveva promesso in campagna elettorale, però mi scriva il suo "nulla" di quelle cose promesse, vede, mi rendo conto che a Misilmeri c'è stata e c'è brutta informazione, però mi rendo conto che con la stessa ci sono persone a Misilmeri che fanno campagna elettorale, che si divertono a prendere in giro quelle persone disinformandoli a loro piacimento, secondo me e lei che si sta facendo prendere in giro magari da qualche programma, o magari giornale, a addirittura da qualche politico da quattro soldi arrivato da poco in parlamento, Sig/ra Chupa Chupa, io sono sveglio come 10 mila misilmeresi ed oltre 12 milioni di italiani.

      Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
      Rispondi
  75. Giusto Lo Franco

    @Enzo... Signor Enzo...io faccio parte dei non 10 mila misilmeresi...non capisco nulla di politica...ma sono il più bravo concernente la storia...quella reale...quando vuole posso darle alcune lezioni relative alla storia, ovviamente gratis...il mio genio non lo spreco con chiunque ma vista la circostanza le do la mia disponibilità...poi le faccio presente che in Sicilia non esistono metropolitane e quindi neanche a Misilmeri...le consiglio di aggiornarsi se non vuole rimanere indietro...dia retta a quello che ha appena scritto Chupa chupa corrisponde alla sacrosanta verità...il Cavaliere (ancora per poco) non può definirsi puro di cuore, in quanto come tutti gli esseri umani, me e lei compresi siamo dei peccatori...sarebbe più opportuno per lui confessare le sue malefatte... a tutto vi è un rimedio...

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
    1. Enzo

      Sig, Giusto Lo Franco, il problema non è capire o no la politica, ma se vuole qualche lezione a tempo perso glie la do volentieri, mi creda, le metropolitane esistono perchè vengono raccontate nell'inventario delle persone, vede, io ieri sera a casa mia quì a Misilmeri, ho visto intorno la mezzanotte un programma su Rai 2 dal titolo " Presunto Colpevole", fra cui han fatto vedere la storia di un ragazzo di 35 anni che si doveva sposare, lo stesso ragazzo stava per vendere la propria macchina ad un tipo che l'aveva conosciuto giusto per discutere della vendita, il ragazzo non sapeva che il tipo era un pregiudicato e che erano intercettati, morale della favola: il ragazzo due mesi prima del matrimonio è stato messo in galera per quasi 2 mesi, accusato di traffico internazionale di droga ed armi, ha rischiato 30 anni di galera se l'avvocato non trovava le prove per farlo scagionare, per ultimo il giudice lo assolse per non aver commesso il fatto, per il pm ed il giudice che aveva firmato la custodia cautelare in carcere il ragazzo era colpevole, facendo un riassunto, il ragazzo e sua moglie non credono in questa giustizia italiana, di casi così in italia ce ne sono a migliaia, solo che il personaggio più noto e Berlusconi,di cosa vuole parlare ancora?, cosa dovrebbe confessare il Presidente con la magistratura giudicante che ci ritroviamo, sono d'accordo con lei, a tutto c'è un rimedio, certi magistrati e pm dovrebbero farsi un esame di coscienza e chiedere scusa, fra l'altro mediaset a già pagato al fisco per questa vicenda la parte evasa con tutti gli interessi 11 milioni.

      Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
      Rispondi
    2. chupa chupa

      sig enzo ho saputo che da lezioni di politica....mi dice come contattarla?
      e' un genio e io ho tanta voglia di imparare da lei...ovviamente non bado a spese!
      la prego mi aiuti, mi dia la possibilita' di imparare qualcosina!
      lei e' un cervello sprecato e in fuga dalla sua testa lo prendaaaaaaaaaaaaaa!!!

      Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
      Rispondi
    3. Enzo

      Sig. Chupa Chupa, leggo la sua ironia, io non ho da insegnare niente a nessuno, invece leggo che è lei a dare lezioni contrapersonam, peccato, i tipi come lei dovrebbero lavorare nei programmi dei cervelloni tipo da Santoro, darebbe un grande contributo, si troverebbe bene nel suo abitat naturale, io la vorrei incontrare, ma non appena sarà e se ci sarà l'opportunità, cioè, in un dibattito politico pubblico, magari in campagna elettorale, davanti a tutti, con le telecamere che riprendono, allora sì.

      Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
      Rispondi
  76. ADELE

    Signor CHUPA-CHUPA : Ad impossibilia nemo tenetur.Eccepisco sul "si goda la vecchiaia da miliardario".Il fatto è che non glielo consentiranno perchè,al di là di colpe vere o presunte,il fine ,mai apertamente dichiarato ma ormai palese a tutti, è L'ANNIENTAMENTO DEL NEMICO . Pertanto Berlusconi, se pure volesse,non potrebbe andare lontano. Con questo processo abbiamo superato ogni record di disgustosa vergogna in assenza di prove incontrovertibili e al di là di ogni ragionevole dubbio.Senza voler difendere un uomo che "non mi dice nulla" e guardando con occhio attento all'atteggiamento tenuto,per converso, verso un giudice "chiaccherone" non posso che giungere a questa conclusione.SUMMUM IUS SUMMA INIURIA:applicare la Legge senza la necessaria attenzione alle situazioni concrete porta a commettere gravi ingiustizie.Ed a me sembra evidente,nel nostro Paese, l'applicazione, sempre più frequente, di pesi e misure diversi in relazione alla diversa professione politica .Ma si sa:le leggi sono moltissime quando lo stato è corrottissimo.

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
  77. Giusto Lo Franco

    @Adele... Mi sto meravigliando del suo dire e della sua difesa verso un uomo...poverino che da più di trent'anni vittima o carnefice che sia ha fatto di tutto e di più...e gli spiego qualora lui fosse stato vittima, non capisco il motivo per la quale egli da persona onesta leale rispettosa dell'ordine costituito e delle attuali leggi vigenti quale si crede, lui non abbia avuto il coraggio di denunciare i suoi aguzzini a quelle stesse persone o magistrati che lo accusano...viceversa se non vittima abbiamo il dovere quantomeno di ascoltare cosa dicono i suoi accusatori...le dirò di più...si ricorda cosa scrisse Veronica Lario, ex moglie del cavaliere? Non so se giovedi ha visto il programma di Santoro...le chiedo ma lei personalmente davvero crede all'innocenza del cavaliere? Io non ci credo...non so se ha ascoltato le persone invitate da Santoro nel suo programma tutti contro di lui...pronti a spolparlo vivo...quindi di cosa stiamo parlando...Silvio Berlusconi non si è mai presentato (eccezione a parte) nelle aule dei tribunali per rispondere alle domande dei magistrati inquirenti e difendersi alle accuse a lui imputate...cosi come ha fatto Giulio Andreotti o Totò Cuffaro o milioni di altri imputati...

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
    1. Enzo

      Sig. Giusto Lo Franco, ora capisco di tanto accanimento, vede il programma di Santoro nemico storico di Berlusconi ex parlamentare europeo del PDS (ex partito comunista) che ogni settimana per quasi 3 ore bombarda le persone attraverso il suo programma contro il nemico Berlusconi, quel programma è un'aula di tribunale di parte, con il pubblico di parte, infatti si applaude solo quando parlano gli ospiti di sinistra e Travaglio spara quelle cavolate, perchè penso che lei lo sà che Travaglio prende € 1.800 a puntata per leggere tutte quelle infamità contro il Presidente, Santoro è stato cacciato dalla televisione di stato per questo motivo, perchè nel suo programma si parla sempre delle stesse cose e sempre della stessa persona, invece di sentire le balle di Santoro, perchè non si informa lei attraverso siti di informazioni terzi che non stanno nè a sinistra nè a centro nè a destra, Santoro la telefonata della denuncia di Berlusconi alla questura di Milamo l'ha fatto sentire? mi sembra di no, Sig. Giusto Lo Franco, mi scusi, come può paragonare la vicenda di Cuffaro (che io reputo innocente)e Andreotti a quella di Berlusconi, lei non ha capito che il nemico politico Berlusconi poteva e può scendere dal cielo o essere un uomo modello, lo avrebbero condannato lo stesso per come lo hanno condannato e per come lo condanneranno (mi auguro di no) sa la brutta figura quando la faranno i giudici italiani, quando fra qualche anno la giustizia europea lo assolverà, in quel caso, ne vedremo delle belle, almeno che, non faranno di tutto per affidare le pratiche alla nipote del giudice Esposito anche lei giudice, a proposito sig Lo Franco, ha sentito la notizia che il CSM va verso l'archiviazione del caso Esposito?

      Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
      Rispondi
  78. chupa chupa

    sig. adele e allora che facciamo? lo so benissimo che abbiamo il primato per la corruzione ma che facciamo giustifichiamo tutto e tutti? per quanto mi riguarda in parlamento non ci si dovrebbe stare neanche per uno scontrino non emesso di dieci centesimi! quindi chi sbaglia deve pagare e se politico dovrebbe pagare doppio!

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
    1. Enzo

      Sig.ra Adele scusi, mi permetto di rispondere, Sig.ra Chupa Chupa, No, nel dubbio (per come hanno fatto con Cuffaro) teniamo un innocente in galera, ed un colpevole in libertà, non possiamo giustificare tutti, dobbiamo avere paura della magistratura e stare attenti nel parlare anche al cellulare, se poi un innocente paga per un reato mai commesso, pasienza, se ne farà una ragione, lei ha ragione quando scrive "chi sbaglia paga e se è un politico deve pagare doppio" ma il problema è che i giudici non pagano mai, sono come i cani sciolti, liberi di fare quello che vogliono, tanto c'è chi li difende.

      Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
      Rispondi
    2. chupa chupa

      enzo....si certo cuffaro e' innocente, berlusconi un santo, bersani un apostolo, letta e vendola sono angeli custodi e i magistrati tutti brutti, monelli e cattivi!
      io non ho paura di parlare al cellulare e mi metto in lista per essere intercettato!
      invece i politici dovrebbero essere intercettati per legge!!

      Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
      Rispondi
    3. Enzo

      Sig. Chupa Chupa, ha dimenticato alcune persone, per esempio, i grillini che hanno fallito la rivoluzione tanto gridata, dove li mettiamo?

      Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
      Rispondi
    4. chupa chupa

      enzo sei a conoscenza di reati commessi dai grillini?
      hai qualche informazione riguardo un solo sospetto di aver commesso o pensato di commettere un reato?
      se sai qualcosa informaci grazie!

      Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
      Rispondi
    5. Enzo

      Sig/ra Chupa Chupa, infatti io parlavo della rivoluzione mancata dei grillini anche sè, un reato l'anno fatto cancellando il reato di clandestinità, certo Beppe Grillo in persona non è santo, è stato condannato per triplice omicidio (pena mai scontata perchè beneficiò della condizionale) avendo ucciso padre, madre ed il loro figlio di 9 anni, pensi un pò se fosse accaduto al Presidente Berlusconi cosa sarebbe accaduto.

      Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
      Rispondi
    6. chupa chupa

      enzo dio mio quanto sei ignorante....
      grillo ha ucciso tre persone?
      le tre persone sono morte a seguito di un gravissimo incidente stradale e siccome alla guida c'era lo stesso grillo e' stato condannato per OMICIDIO COLPOSO!
      questo e' il mio ultimo commento...non la ritengo all'altezza ma la lascio con un consiglio...CAMBI SPACCIATORE!

      Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
      Rispondi
    7. Enzo

      Sig/ra Chupa Chupa, certo io sarò ignorante, ma lei è il re degli ignoranti, o fuori o dentro come lo vuole chiamare l'incidente suicidio? non le dico altro e non voglio alimentare parole sopra parole per un fatto mio di educazione, quindi non mi abbasso ai suoi livelli con determinate risposte, la lascio nella sua ignoranza.

      Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
      Rispondi
  79. ADELE

    @ SIGNOR GIUSTO LO FRANCO. Io non difendo nessuno,valuto l'insufficienza e la contraddittorietà delle prove da un lato e le mostruosità giuridiche che scaturiscono da certi atteggiamenti su un altro versante : è evidente che non penso esclusivamente a Berlusconi.Riguardo a Sant'Oro (scrivo volutamente così per rimarcarne la scadente caratura,essendosi,secondo la mia modestissima concezione, autodeclassato da GIORNALISTA ad OSPITE DI DONNETTE prezzolate in cerca di notorietà e soldi)le assicuro che da tempo ho rinunciato ,a vantaggio della mia salute fisica e mentale,ad assistere a questo tipo di trasmissioni.Preferisco ignorare sia Sant'oro quanto i suoi accoliti moralisti da strapazzo dediti alle orge gay.

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
  80. ADELE

    @Chupa chupa. Mi sovviene di una bella foto, postata da Vito Lo Franco qualche tempo fa,ritraente D'Aì e Badami subito dopo le elezioni ed introdotta dal titolo: "L'onore delle armi".Già; un tempo vigeva l'onore delle armi riconosciuto al nemico vinto anche se non era affatto facile rendergli onore.In tempi più moderni,anche la politica rispettava la regola. Oggi,invece, abbiamo "saltato il fosso". La corruzione e la spregiudicatezza morale dilaganti; la mancanza di onore e correttezza;nei casi limite l'inclinazione delinquenziale, impongono di applicare all'avversario politico le Forche Caudine. Bisogna VINCERE a tutti i costi: vincere, azzoppare,offendere, screditare,abbattere. Queste le nuove regole; questa la cinicità e la grettezza che creano consensi. Ma non tutti siamo pecore belanti con il muso a terra, intente soltanto a brucare erba per riempire lo stomaco. Noi osserviamo, valutiamo,concludiamo:chi sbaglia, paghi.A CONDIZIONE CHE - A PAGARE- SIANO TUTTI.Altrimenti mi ritroverà ancora qui a difendere un uomo di cui fino a poco tempo fa non mi importava assolutamente nulla.E credo sia evidente che non lo faccio per simpatia verso l'uomo Berlusconi, ma per quello che rischiano di farlo diventare: il martire di valutazioni malsane,inficiate da rancori politici e valutazioni che esulano da una oggettiva, imparziale applicazione delle regole giuridiche.

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
  81. Giusto Lo Franco

    @Adele... Lei non può ignorare quelle donnette che hanno accerchiato per decenni il cavaliere e adesso per spillargli altri soldi si mettono in prima linea per attaccarlo pubblicamente...ed hanno ragione, conoscono la sua vulnerabilità... quindi secondo me Veronica Lario aveva delle buone ragioni per chiudere il rapporto sentimentale con Silvio...lo ha anche scritto che moralmente vale meno di zero...quindi faccio appello al suo buon senso di cittadina modello al di sopra delle parti...lei non può essere paragonata al signor Enzo...al quale non risponderò più...troppo di parte e poco democratico e non ha nulla da insegnare a nessuno ne tantomeno a me...lei è lei...la signora Adele, insegnante perbene che ha lasciato buon odore in tutte le aule dove ha insegnato e sono tante ed ha distribuito sempre buon senso e buoni insegnamenti...le auguro una buona domenica...

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
    1. Enzo

      Sig. Giusto Lo Franco, mi sembra che di parte estremista c'è lei, una persona che commenta è ragiona con il cervello di Santoro vedendo i suoi programmi che non sono programmi normali ma sono vere e proprie aule di tribunali cosa vuole che le dica di più, io non voglio insegnare niente a nessuno, lei non conosce nè me, nè tanto meno il Presidente, le parole della Signora Veronica troveranno il loro tempo in un'altra vita la storia recente parla di tutt'altro, le ho fatto l'esempio del programma Rai e non ha risposto, non ha risposto a tante altre domande, non c'è più sordo di chi non vuole sentire, lei vuole essere sordo per gettare fango addosso alle persone, lei non mi vuol rispondere perchè non ha risposte, le consiglio una cosa, prenda esempio dalla signora Adele o perlomeno ci provi, detto questo io non posso combattere con lei che non vuole capire che fra l'altro non vuole più rispondermi semplicemente perchè le dico la verità.

      Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
      Rispondi
  82. Giusto Lo Franco

    @chupa chupa... Non ti conosco ma sei un grande...mi piace ciò che scrivi e non denoti nessuna paura...abbiamo qualcosa in comune...prima o poi mi farebbe piacere offrirti un caffè e conoscerti...ti auguro una buone domenica...

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
    1. chupa chupa

      giusto lo franco mi conosci benissimo e se pubblichi la mail ti contatto e ci vediamo!
      adele ho capito benissimo il tuo pensiero e la mia non voleva essere una critica!
      pero' consentimi di dirti che sono stufo di vedere trasformare in martire un uomo che ha fatto della giustizia un fatto personale fregandosene dei bisogni degli italiani!
      non si puo' dire che non e' stato al governo con maggioranze solide...dove sono andate a finire le sue promesse di voler cambiare l'italia?
      a chi dobbiamo dare la colpa se non a chi ci amministra?
      non ci sto a dare la colpa al governo quando si e' all'opposizione e all'opposizione quando si sta al governo!
      quindi siccome berlusconi non lo ha prescritto il medico e ha fallito non mantenendo neanche una promessa credo che dovrebbe farsi da parte e lasciare spazio a giovani motivati e senza interessi personali!

      Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
      Rispondi
  83. Giusto Lo Franco

    @Enzo... Evidentemente lei ha frainteso...e fraintende volutamente ciò che io scrivo...le ripeto io sono un vulcano in piena...non sono estremista...sono semplicemente un cittadino italiano che ha votato per il PDL e sono stato ingannato dal suo leader... mi aspettavo da parte del presidente Berlusconi, dopo la prima condanna, un passo indietro, (senza infangare l'onorabilità di molti magistrati che ad oggi esplicano quella mansione liberamente e con buoni risultati) e ritirarsi in un convento di frati Francescani a riflettere su tutto ciò che ha fatto negli ultimi venti anni...io personalmente non posso impedirle di seguire ad occhi bendati una persona come il cavaliere...purtroppo per lei è innocente...per me no...tutto quà...se capiterà di incontrarci avremo modo di parlare più liberamente...

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
    1. Enzo

      Sig. Lo Franco mi scusi nell'avere ritardato la mia replica, io penso che lei abbia votato Berlusconi ma non è berlusconiano, e non ha letto nemmeno i documenti quindi presuppongo che lei parla ad occhi bendati, sull'onorabilità della magistratura, se io devo farmi quattro risate me li faccio, ripeto una domanda di cui lei non sa darmi una risposta: ha le prove in mano in quello che scrive?.

      Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
      Rispondi

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Emyr Stampa
Emyr Stampa

Articoli Consigliati