Banner Top POST

Grave incidente stradale, muore un misilmerese

E’ Roberto Milito, grave anche Antonio Sucato

Grave incidente stradale, muore un misilmerese

Sabato sera fatale per Roberto Milito, ventisettenne misilmerese che ha perso la vita a causa di un tragico incidente stradale avvenuto in Viale Regione Siciliana, nei pressi di Via perpignano.

Roberto avrebbe perso il controllo del veicolo per cause ancora da accertare, morendo praticamente sul colpo. Con lui in macchina anche un altro giovane misilmerese, Antonio Sucato, ricoverato in gravi condizioni in Ospedale a Palermo

I nostri due concittadini stavano percorrendo Viale Regione Siciliana, in direzione Catania, probabilmente per tornare a casa dopo una festa di carnevale. L’incidente si è verificato intorno alle 05:30

La redazione di Misilmeri Blog si stringe attorno al dolore della famiglia Milito, pregando per il giovane Antonio Sucato

La foto non si riferisce ai fatti narrati.

Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)

31 Commenti

  1. DANIELE LO PINTO

    SONO MOLTO DISPIACIUTO, PERCHE SIA ROBERTO CHE ANTONIO SONO AMICI MIEI, PREGO IL SIGNORE CHE RIIMPASTI ANTONIO E LO FACCIA USCIRE DAL COMA..

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
  2. Misilmeri Blog

    L'associazione "I cavalieri dell'Emiro" nel formulare le più sentite condoglianze alla famiglia Milito, rende noto che non appena appresa la tragica notizia è stata immediatamente interrotta la manifestazione "Carnevale in pony" organizzata presso piazzale vittime di Nassiriya.

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
  3. MisilmeriBlog

    AGGIORNAMENTO SUL CARNEVALE MISILMERESE: Gli organizzatori del Carnevale hanno deciso di effettuare ugualmente la sfilata carnevalesca, pur effettuando all'inizio della manifestazione un minuto di raccoglimento dedicato al giovane misilmerese morto all'alba in un incidente stradale. Il mal tempo però sta contribuendo a scoraggiare il gruppo radunatosi a Piazzale Nassiriya già provato dal tragico accadimento.In ogni caso non sono previste esibizioni sul palco. Queste le informazioni attualmente in nostro possesso.

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
    1. Francesco

      Misilmeresi,vergognativi mi riferisco agli organizzatori del carnevale,non avete avuto rispetto del dolore di un paese,che pur volendo n'è fate parte.

      Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
      Rispondi
    2. simona Monachello

      Credete davvero che Un minuto di silenzio vale davvero la vita di un ragazzo che non c'è più o di uno che lotta ogni secondo x restare tra noi? Potevate posticipare... e raccontare ai vostri figli che la "vita" vale più di una ***** di festa!

      Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
      Rispondi
  4. angela schimmenti

    vergogna volevo vedere se era il figlio di qualche organizzatore se non si faceva più la sfilata invece gli organizzatori marito e moglie che ballavano come matti complimenti che ne vale avere studi e cultura?????

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
  5. annalisa

    Con la trovata del minuto di silenzio vi mettete la coscienza a posto così poi potete fare tutto quello che volete...persino una parata di carnevale! Ipocriti!!

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
  6. Gianni La Barbera

    Sentite condoglianze ai familiari del ragazzo deceduto; pur non conoscendoli mi associo al loro immenso dolore. Per il ragazzo ferito, l'augurio che possa guarire al più presto.

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
  7. ANTONIO

    Non c'erano Diritti Televisivi. V E R G O G N A T E V I Il minuto di raccoglimento non e' servito a niente, se poi durante la sfilata si Suonava e' si Ballava a tutto GAS. Non c'e' rispetto nemmeno davanti ad un grandissimo ed enorme LUTTO.

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
  8. carlo

    vergognatevi vergognatevi se era vostro figlio si faceva lo stesso la sfilata ? che gente come avete avuto il coraggio di ballare voi che avete organizzato vergognaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa avete la laurea quando andate in bagno asciugatevi il c............

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
  9. Giuseppe

    Difronte alla morte di un ragazzo e un'altro in coma Misilmeri e gli organizzatori come rispondono? Facendo finta di niente, come se nulla fosse successo. Vergognatevi vergognatevi pensate solamente ai divertimenti e balli in maschera, tanto la tragedia non li riguarda. Rimango senza parole.

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
  10. cristian truden

    Ci rendete conto di come ragionate a Misilmeri? Ma con quale cuore dopo avere un paese in lutto, più che altro bel rispetto che portate alla famiglia milito... Vergognaaaaaaaaaaaaaaa.... Bhoooo!!! Ma dove vivo... Mi schifo

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
  11. Sonia

    Premetto tutte le ragioni di questo mondo, chè è un evento organizzato da luglio, ci hanno creduto, ci hanno messo il cuore, hanno lavorato.Alla famiglia, del povero Roberto, dico sicuram , non gli cambierà ragione di vita se questo carnevale si faceva o no, ma avrebbero visto un paese che si stringeva a loro dolore.Rispetto, solidarietà,dico purtroppo da persone di prima linea impegnati in chiesa!!non è corretto, io nemmeno mi sono affacciata al balcone, ripeto non canosco il ragazzo ma ho una pena infinita per lui per la famiglia, e una tristezza immane per la nipotina, ho visto delle foto che mi hanno chiuso il cuore.La polemica va non solo agli organizzatori ma anche a chi ha parteciato eccetto i bambini.E' una vergogna!!!!!!!vergognatevi!!!!!!!

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
  12. Sonia

    E potevo capire se eravamo ad Acireale dove il carnevale era un istituzione dico forse non si poteva gestire la cosa, ma dico Cera giovedì grasso, martedi grasso, domenica prossima.....non è stato corretto.A vendere biglietti di solidarietà siamo bravi tutti bravi,poi per la vera solidarietà sulla carta facciamo il minutino di silenzio.Arrizza u pilo

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
  13. DANIELE LO PINTO

    CHE SCHIF0 !!! MA COME SI FA A DORMIRE LA NOTTE !!! IO NON MI SAREI SENTITO APPOSTO CON LA MIA COSCIENZA... SONO INDIGNATO.. E POI MI PIACE CHE CRITICANO I PALERMITANAZZI.... MA FATEMI IL FAVORE CHE VOI SIETE PEGGIO DELLE BESTIE... SCHIFO

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
    1. mariella

      Misilmeri è un paese che pensa solo alle apparenze... già ... ora si va tutti al funerale...si commenta... e poi di nuovo alla sfilata... solo bravi a criticare, ma senso civico e solidarietà voto 0
      Bravo Lo Pinto

      Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
      Rispondi
  14. giuseppe

    e lei cara mia professoressa quendo torna in classe e ci parlerà di rispetto verso gli altri di solidarietà di lutto di fare i buoni in classe , noi alunni come dobbiamo rispondere??????' stia zitta la prima lei dietro ai carri ballare più degli altri senza avere rispetto x una mamma che piange il figlio da un dolore enorme . se oggi sono assente in classe sappi che il mio dolore è tanto grazie professoressa x il suo grande insegnamento

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
  15. vanessa

    Salve. Ho sentito adesso di questo tragico fatto. Per prima cosa condoglianze ala famiglia ed un caro augurio di pronta guarigione all'altro ragazzo. Adesso voglio dire una mia solita fesseria. Tempo fa qua in paese doveva esserci una manifestazione, ma ci fu il caso del decesso della bimba. Manifestazione sospesa. Dopo muore un bimbo e neanche fu scritto un trafiletto. Adesso di colpo il paese è teatro di una tragedia: Un ragazzo morto ed un altro in gravi condizioni, e a quanto ho letto: un misero minuto di silenzio. Bene!! questo fa capire che qua in paese un c'è manco rispetto per i morti a meno che non si tratti del figlio o parente o lontano parente di personaggi di punta. Ancora condoglianze alla famiglia Militi.

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
  16. Partecipante alla sfilata,non di parte

    Capisco il disappunto e le critiche contro la manifestazione,contro il carnevale,contro tutto quello che vogliamo. Ma una cosa voglio dirla :non prendiamocela con gli organizzatori che hanno appreso la notizia alle 13:30 circa quando già tutto era in movimento. Bambini,gruppi,gente che veniva dai paese limitrofi. Non pensate che queste persone siano senza cuore perché credetemi,un cuore ce l'hanno,sono anche loro genitori e ieri hanno sorriso ma il cuore era triste. Io credo che a quel punto non potevano tornare indietro. Di fronte alla gente che aspettava questo momento da tanto tempo. Quella stessa gente che ha subito un lutto,che entra e esce dagli ospedali,che non ha un lavoro e che ogni giorno è rinchiusa in casa ad asciugarsi le lacrime. Cosa ne sappiamo noi? Siamo solo bravi a giudicare. Non sappiamo quanto è stato difficile per loro ieri prendere la decisione di andare avanti,non conosciamo la tristezza che nonostante la musica era nei loro cuori. Anche perché molti di loro conoscono le famiglie dei due ragazzi. Io dico a chi si è sentito il dovere e la coscienza di rimanere a casa che è stato giusto e doveroso farlo,ma non prendiamocela con chi ha organizzato il carnevale. Non è giusto! Non usiamo questo blog solo per sentenziare,in fondo tutte queste energie,tempo,denaro,sono stati spesi solo allo scopo di far sorridere per una volta Misilmeri e sono sicura che se Roberto potesse rispondere sarebbe d'accordo con me. Lui non avrebbe fatto fermare il carnevale,non è questa la mancanza di rispetto alla sua famiglia e al loro dolore. Vogliamo essergli vicini? Allora preghiamo,non accusiamo,non giudichiamo,quel minuto di silenzio fatto,vi assicuro,è stato fatto veramente col cuore ed è valso molto più delle polemiche e dei giudizi che non portano mai bene a nessuno.

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
    1. Di Parte ma NON PARTECIPANTE

      LA SUA E' SOLO DEMAGOGIA E IPOCRISIA....PROPRIO PER I MOTIVI CHE HA ELENCATO DOVEVA ESSERE SOSPESA DAGLI ORGANIZZATORI..PER LORO RIMANE SOLO UNA PAROLA V.E.R.G.O.G.N.A.

      Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
      Rispondi
    2. vanessa

      Salve non voglio litigare. Stamattina ho visto la casa dove abitava il ragazzo morto. Ora mi immagino la scena di ieri: Parenti e familiari del giovane distrutto mentre fuori si son dovuti sorbire a tarantella. Ho detto tutto da parte mia stop commenti benchè non c'è più altro da dire.

      Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
      Rispondi
  17. Anthony

    @tutti. Faccio le mie più sentite condoglianze alla famiglia del caro Roberto. Adesso dirò una cosa e potete assaltarmi, criticarmi, se volete potrete anche offendermi tanto la realtà dei fatti non cambia, resta sempre tale. Ognuno in questo minuto urla alla vergogna al disdegno ecc ecc. Ma fino a questa notte ci stavano solo 5 commenti, adesso da stamattina tutti i commentatori sdegnati son comparsi come i babbaluci. Ieri perchè per tutta la giornata ci son stati solo 5 commenti? forse perchè tutti erano occupati a sgranchirsi le gambe appresso i carri e musica brasiliana?

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
    1. anonima sgomenta

      il vero e adeguato silenzio andrebbe fatto oggi,, ieri il corso era stracolmo di cittaDINI MISILMERESI CHE SORRIDENTI HANNO AMMIRATO IL CORTEO,,,SE PROPRIO VOLEVANO DIMOSTRARSI TUTTI CONTRARI E MOSTRARE QUESTO LORO DISAPPUNTO SI DOVEVANO STARE CHIUSI A CASA, LUCI SPENTE,,,,E INVECE ERANO LI IN PRIMA FILA E NN DITE CHE NN E' VERO,,,QUINDI CORTESEMENTE SILENSIO,,,,NN IMMAGINATE CHI ERA LI DENTRO LA MANIFESTAZIONE ,LA FINZIONE IL DOLORE, PERSONE TOCCATE PROFONDAMENTE DA LUTTI, MALATTIE PROBLEMI ECONOMICI SERI, BIMBI TRISTI ,AI QUALI E' STATO REGALATO UN MOMENTO DI SORRISO,, ROBERTO DA LASSU SICURAMENTE INSIEME A GESU' CRISTO HA AMMIRATO TUTTO CIO' VI PREGO CONCITTADINI SILENZIO

      Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
      Rispondi
  18. Partecipante alla sfilata,non di parte

    @Di Parte ma NON PARTECIPANTE Premetto che all'inizio del mio commento ho cercato di non offendere nessuno,poi la mia può essere tutto,tranne che 'demagogia',tanto meno ipocrisia. Ma io non mi offendo,lei non mi conosce e non conosce come sono fatta. Il mio voleva essere solo un invito a smettere di usare un evento così doloroso come scusa per farci la guerra a suon di commenti. In questo momento dobbiamo solo pregare per l'anima di Roberto per la guarigione di Antonio. Buona giornata.

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
    1. Giusto Monachello

      Condoglianze alla famiglia Milito per la perdita del loro caro figlio Roberto.Un'abbraccio a tutta la comunità misilmerese.

      Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
      Rispondi
  19. Mora

    Anche secondo me la sfilata potevano evitare di farla...come ha detto qualcuno bisogna insegnare ai bambini a mettere da parte il divertimento in certe circostanze,ma si sa, Misilmeri ,come dimostra quest'ultimo evento, è un paese abbastanza frivolo...e togliete le foto che ci fate più figura!!

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
  20. Sasso

    Mi dispiace tanto. Condoglianze alla famiglia, amici e tutta la cittadinanza. Colgo l'occasione però per esortare i giovani all'attenzione alla guida. Probabilmente i nostri ragazzi viaggiavano tranquilli e solo Dio sa come è andata veramente la vicenda, ma molti hanno incidenti per l'alta velocità o l'eccessivo consumo di alcol a breve distanza dalla messa alla guida... esorto tutti i giovani a fare molta attenzione perchè perdere la vita è un soffio! Pensi di avere il controllo fino a quando non lo perdi... ed allora è ormai troppo tardi, purtroppo...

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
  21. Daniela

    Non e'giusto accanire gli organizzatori del carnevale hanno fatto bene in mezzo ai carri balli e musica tanta gente malata povera disperata che per qualche ora ha dimenticato i propri pensieri e a sorriso.Io credo che questo ragazzo cosi come ho letto gli piaceva divertirsi frequentare locali anche lui amava il carnevale difatti e morto in un incidente tornado da una serata in maschera.Io penso che regalare un sorriso a chi non sorride piu da tempo e stato molto bello e che anche il povero ragazzo da lassu sara stato felice.Approfitto per fare le piu sentite condoglianze

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Emyr Stampa
Emyr Stampa

Articoli Consigliati