Banner Top POST

Il lettore denuncia: “Non posso accedere agli uffici pubblici” (Foto)

Natale Alaimo costretto in sedia a rotelle denuncia le numerose barriere architettoniche

Il lettore denuncia: “Non posso accedere agli uffici pubblici” (Foto)

Il sottoscritto Alaimo Natale  nato a Villabate il 15.08.1965 e residente nel comune di Misilmeri,via San Giuseppe numero 69. Denuncia quanto segue:  a causa  di un intervento chirurgico con lesione midollare che mi ha costretto a non poter stare molto in piedi, mi muovo in carrozzina, prendo 28 farmaci al giorno per alcune patologie importanti, voi vi starete chiedendo che cosa vuole questo?

Questo come molte altre persone portatori di handicap ma non siamo andicappati, vorrei smuovere la sensibilità del Sindaco e delle autorità sanitarie per molte barriere architettoniche che ci ritroviamo davanti. Vado alla posta e ci sono problemi,vado ai servizi  sociali e ci sono problemi, vado dai vigili e ci sono problemi, vado al Municipio,  così come all’anagrafe e si trovano barriere architettoniche. Andiamo poi alla sanità:  vado all’Asl centrale e ci sono barriere e mi riferisco anche a tutti i distaccamenti nel comune di Misilmeri, i medici di base dovrebbero essere tutti a piano terra con scivolo e bagno per portatori di handicap. Io non parlo solo per me parlo anche per tutte le persone che si ritrovano in questa situazione, il signor Sindaco ha fatto mettere le strisce a pagamento dove noi come portatori di handicap dobbiamo pagare il biglietto posteggiando con le macchine.

Di molte cose di queste ho chiesto informazioni al sindaco che come risposta mi ha detto che a lei arrivano le cose da firmare e non sa cosa succede,  ho dovuto pagare davanti alla mia porta uno scivolo in suolo pubblico anche se mi spetta di diritto, ho pagato sia il geometra del comune di Misilmeri 82 euro, la striscia gialla l’ho dovuta pagare ma mi spetta di diritto ecc.

Ora in tutto questo voglio dire sia al sindaco che alle autorità  dell’ asl che intervengano per  tutte queste problematiche che si ritrovano i portatori di handicap. Dire vergogna è poco ma io credo che il comune di Misilmeri e l’asl faranno di tutto per smuoversi e  togliere molte barriere architettoniche.

Ringrazio anticipatamente passo questa lettera al blog di Misilmeri

 

Mi Piace(15)Non Mi Piace(0)

1 Commento

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Emyr Stampa
Emyr Stampa

Articoli Consigliati