Banner Top POST

Via Giuseppe Verdi: Senz’acqua da quasi due anni !

L’urlo di rabbia dei residenti per questa incredibile vicenda

Via Giuseppe Verdi: Senz’acqua da quasi due anni !

Siamo rimasti increduli ad ascoltare le loro parole, pensate, in una via del centro abitato misilmerese, da circa due anni, precisamente da quando sono stati effettuati dei lavori, l’acqua è diventata un miraggio.

“L’acqua ci arriva una volta al giorno, per un periodo di tempo che va da cinque minuti a massimo mezz’ora al giorno, comprenderete che in questo periodo di tempo non c’è nemmeno la possibilità di far riempire le cisterne. Abbiamo reclamato più volte con gli impiegati e con gli amministratori, ma a sentir parlare loro, è come se dicessimo fesserie, come se dai nostri rubinetti uscisse sempre acqua, ma così non è”.

L’esasperazione di questi abitanti si può toccare con mano, due anni di sacrifici, di attese, con la speranza di veder scorrere dai loro rubinetti finalmente l’acqua, ed invece il nulla, anzi, una razione giornaliera d’acqua, di 10, 20 minuti, per poi tornare a secco.

Una vicenda singolare e grottesca che ci auguriamo possa risolversi il prima possibile.

Siamo naturalmente a disposizione dei tecnici o degli amministratori comunali per eventuali chiarimenti.

Mi Piace(3)Non Mi Piace(2)

9 Commenti

  1. Ciro costanza

    In un paese normale ci sarebbero già migliaia di cittadini a manifestare... ma siccome amministra il PD NIENTE bandiere rosse e falci e Martelli di sta minkia piazza piazza!!!
    Due anni senza acqua e nuddu parra????
    Ma fatemi il favore.....andate al municipio durante il consiglio comunale e FATE CASINO invece di subire passivamente !

    Mi Piace(89)Non Mi Piace(3)
    Rispondi
    1. Giuseppe

      Caro Ciro hai ragione in Italia si scende in piazza solo per i concerti per le cose importanti ci si lamenta ma non si agisce, ma poi ho notato che l'amministrazione é troppo impegnata a servire i loro amici gli altri cittadini che pagano le tasse non contano e per come si dice i "LASSANU SBATTIRI" !!! MA IL SNDACO IN TUTTO QUESTO DOV'É?

      Mi Piace(3)Non Mi Piace(1)
      Rispondi
  2. Giuseppe

    Complimenti al nostro Sindaco e agli addetti ai lavori che di tutto sanno parlare tranne che di acqua. Ma chi li ha messi a fare questo lavoro Topogiggio?

    Mi Piace(4)Non Mi Piace(1)
    Rispondi
  3. Alfonso

    È una vergogna avere in questo paese i soliti problemi d acqua....spero che chi rappresenta abbia le capacità di risolvere il problema....ma ne dubito

    Mi Piace(2)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
  4. Antonio

    In questi giorni leggo continuamente sui principali giornali siciliani dei problemi idrici che attanagliano la nostra amata Sicilia. Tantissimi comuni stanno prendendo provvedimenti nell'erogazione dell'acqua con turnazioni. Come sempre il Comune di Misilmeri ha intuito tutto questo con largo anticipo (circa due anni fa) ed ha iniziato una turnazione rigida che come conseguenza ha lasciato quasi a secco il quartiere "Giardino Grande". Tutto questo è coinciso con un guasto avvenuto appunto due anni fa che non hanno saputo risolvere e che ha lasciato senza una goccia d'acqua il suddetto quartiere per un mese intero. Alla fine la soluzione è stata quella di un bypass su un'altra conduttura. E da lì sono iniziati i guai. L'erogazione dell'acqua avviene soltanto in alcuni giorni della settimana e non sempre gli stessi per una durata complessiva di circa 2 o se va bene 3 ore. La portata dell'acqua è abbastanza scarsa e non permette di riempire le cisterne per il fabbisogno quotidiano degli inquilini. Effettivamente la crisi idrica era già iniziata due anni fa solo che i giornali non ne hanno parlato. Mi risulta che in altri quartieri di Misilmeri (probabilmente ci abita gente più importante) l'acqua viene erogata tutto il giorno. Probabilmente quando il comune ci manderà le bollette dell'acqua si ricorderà di questa "piccola" differenza.

    Mi Piace(3)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
  5. La terra dei morti

    Io non ho avvertito nessun urlo di protesta.
    Quei decerebrati , teoricamente responsabili, ma evidentemente affetti da DEMENZA CIVILE, che ignorano un problema tanto grave che comporta disagi quotidiani per gli abitanti, vanno rimossi.
    RIBELLATEVI!!!!!!!! Sbarrate il passo a chiunque tenti di entrare nto iardinu ranni; costruite barricate in Piazza Comitato, scrivete al Prefetto,a Mattarella, a chi vi pare.... ma fatevi sentire.
    Signora sindaca, anche lei e tutte le sue ciance elettorali andate in malora.Si annachi meno e provveda con urgenza a ripristinare LA NORMALITA' nel quartiere.

    Mi Piace(6)Non Mi Piace(1)
    Rispondi
  6. Giuseppe

    Io non capisco da chi si deve andare x avere delle risposte al comune xchè sembrano tutti di passaggio.

    Mi Piace(5)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
  7. GIUSEPPE

    Ad oggi non è cambiato nulla ....gli scienziati o nulla facenti stanno lavorando .........GRAZIE SIGNOR SINDACO ..........A BUON RENDERE

    Mi Piace(1)Non Mi Piace(0)
    Rispondi

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Emyr Stampa
Emyr Stampa

Articoli Consigliati