Banner Top POST

Calcio: Don Carlo Lauri, ”Non siamo falliti”

La società si distinta nei tornei giovanili

L’A.C.D. Don Carlo Lauri comunica:

In virtù delle dichiarazioni pubbliche fatte su un social network dal socio e Mister Terzo, il quale dichiara che la società è “fallita”, noi come componenti del direttivo della Don Carlo Lauri affermiamo che tutto ciò non è vero.

Queste dichiarazioni sono prive di fondamento ed hanno come unico scopo di denigrare la società calcistica.

Pertanto rendiamo noto a tutti che l’A.C.D. Don Carlo Lauri quest’anno ha partecipato ai campionati regionali e con gli allievi allenati da mister Lo Bue Gianpaolo si è classificata al secondo posto e con le altre categorie ha partecipato a numerosi tornei distinguendosi con risultati eccellenti.

I soci dell’A.D.C. Don Carlo Lauri dichiarano quindi a tutti che la società non è fallita, che continuerà ad esistere per il bene dei ragazzi e soprattutto per il loro divertimento e l’importanza di condividere certi valori che in questo momento sono essenziali per la crescita e la formazione dei nostri ragazzi.

 

La Dirigenza

Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)

12 Commenti

  1. Tifoso

    si è vero che si è distinta nei campionati giovanili ma una società che non ha una prima squadra non so quanto senso possa avere....

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
    1. francesco

      caro tifoso per portare avanti una prima squadra ci vogliono i soldi.
      quelli che mancano,a me piacerebbe ma il discorso troppo complesso x spiegartelo.

      ciao

      Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
      Rispondi
  2. Misilmerese

    Ci sono paesi molto piu' piccoli di Misilmeri è hanno prime squadre che giocano in Promozione,e a Misilmeri invece niente. Ho giocato da ragazzino nel Misilmeri e poi nella Virtus Misilmeri,e non avevamo nemmeno un pulmino per le trasferte.....,a differenze di altre squadre di altri paesi,tipo Marineo o Villabate

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
  3. Giusto Lo Franco

    Il prossimo sindaco di Misilmeri...oltre all'acqua ed alla spazzatura dovrà garantire, sborsando dei soldi, anche una squadra di calcio, cosi poniamo fine a questa ennesima vergogna ereditata da lor signori politici che si sono susseguiti al nostro consiglio comunale...

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
  4. Voci di Paese

    Secondo indiscrezioni di paese il Calcio di Prima Squadra stà per tornare la gente seguirà la prima squadra !!

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
  5. panay

    la don carlo lauri non fallisce finche c'è franco gentile 🙂 poi a misilmeri fare calcio è impossibile. so per certo che il centro sportivo è senza luce (tagliata) , tribune inagibile, spogliatoi da africa nera (perche nord africa è paradiso) terreno stile "stratella". senza custode. siamo senza sindaco. e quando c'è aumenta la tarsu e non pensa a dare soldi alle associazioni. vediamoci " u sky" e buonanotte 🙁

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
  6. Giuseppe Terzo

    Dopo che a settembre del 2012 ho assistito alle dimissioni del Presidente fondatore, ideatore e vero polmone della società G.Sucato e alle attuali ed ufficali dimissioni del Direttore sportivo Franco Gentile a partire dal 30 giugno 2013, di cui ho personalmente copia autografata dallo stesso,( se qualcuno me la chiede posso inviargliela ) ho capito che alla Don Carlo era finita ed in un commento retorico su facebook deducevo che la Don Carlo era fallita "tecnicamente" in quanto anch'io ero propenso ad allontanrmi. Fondatori ad onorem e veri polmoni della Don Carlo gli ultimi baluardi gettavano la spugna. Poichè a dire del Gentile nella lettera di dimissioni, la nuova società diretta dall'attuale Presidente, era stata poco collaborativa e pressochè assente a tutte le attività giovanili e ravvisato che si è sentito solo ne promulgava le dimissioni motivandole in ben due pagine. Lungi da me dichiarare il falso contro una società che personalmente ho costruito anche prima dell'avvento dello stesso Gentile, andato a trovare in quell'anno migliore gloria altrove. Mi scuso con i tifosi della Don Carlo e con gli amici dirigenti. Non temete per la nuova attività che stiamo per iniziare sarà solo imperniata sul sociale e nient'altro. Da noi giocheranno e troveranno ampio spazio solo quelli che voi non reputerete all'altezza delle Vostre ardue imprese cordiali saluti Mister Giuseppe Terzo

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
  7. Gt

    Non rammaricatevi a breve nascerà nuovamente la prima squadra, ci avevo tentato vincendo un campionato di III cat. e facendo bene in II, potevamo fare la prima già due anni orsono ma proprio per una diversa veduta con l'attuale dirigenza della don carlo è stata nuovamente dismessa. Confido nell'aiuto morale di tutti e siamo pronti a partire o meglio ripartire

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Emyr Stampa
Emyr Stampa

Articoli Consigliati