Banner Top POST

Il resoconto degli ”Amici di Madre Lalìa” dopo l’Udienza con il Papa

IL RACCONTO DELL’INCONTRO CON IL PAPA

Il resoconto degli ”Amici di Madre Lalìa” dopo l’Udienza con il Papa

Gli Amici di Madre Lalìa, lo scorso 14-15-16-17 gennaio sono stati a Roma.

Erano ben 50 persone accompagnate da quattro sacerdoti: don Giuseppe Sunseri (assistente spirituale), don Giuseppe Pomi, don Giuseppe Bruno e don Antonio Todaro (membro del Consiglio Direttivo e Vicario Episcopale).
Sono stati giorni intensi di preghiera, convegni, concerti e Liturgie, ma soprattutto il cardine dei festeggiamenti dell’Anno Giubilare, aperto a Misilmeri lo scorso 20 maggio, è stato il 15 gennaio, dove il Papa ha incontrato nell’Udienza Generale gli Amici di Madre Lalìa.
E’ stato ricordato da Sua Santità l’Anno Centenario della morte della Serva di Dio Madre Antonia Lalìa ed un particolare saluto è stato rivolto alle Suore e a tutti gli Amici presenti.
Alcuni membri dell’Associazione hanno avuto anche il privilegio di poter parlare con Papa Francesco, il quale si è fermato durante il consueto giro all’inizio dell’Udienza davanti al gruppo di fedeli di Misilmeri. Il Presidente ha consegnato a Sua Santità Francesco un quadro di Madre Lalìa realizzato in tre sole copie originali con l’iscrizione in latino “Anno Centenario della nascita al cielo di Suor Maria Antonia Lalìa – Udienza con Papa Francesco 15 gennaio 2014”, di cui una è stata consegnata dallo stesso Presidente al Pontefice, una alla Madre Generale e una si conserva negli archivi dell’associazione.
Entusiaste tutte le persone che hanno preso parte al viaggio. Durante la riunione di Sabato 8 febbraio presso l’oratorio di San Gaetano, saranno portate le testimonianze e il video dell’udienza papale. Sarà inoltre possibile iscriversi e rinnovare il prezioso contributo annuale.
Infine alle 18:30 la Celebrazione Eucaristica presieduta da don Salvatore Scardina per ricordare il 121° anno di Fondazione della Congregazione da parte di Madre Lalìa, avvenuto il 17 gennaio 1893. Sarà festeggiato, insieme alla comunità domenicana, qualche settimana dopo a motivo del Pellegrinaggio a Roma, che convogliava tutti gli AML di tutta Italia a Roma e anche per le esigenze logistiche dovute alla inagibilità momentanea della Chiesa del Collegio.
L’Anno Giubilare del Centenario si concluderà il 9 Aprile a Ceglie Messapica.

Una interessante intervista ad alcuni associati

Inviato da Daniele Bruno, Presidente dell’associazione
Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)

4 Commenti

  1. CLAUDIA

    Vedere queste immagini è davvero commovente. Bravi...avrei voluto venire...essere in quella occasione con tutti questi sacerdoti sarà stata una grazia particolare. Grazie per il contributo a Misilmeri!

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Emyr Stampa
Emyr Stampa

Articoli Consigliati