Banner Top POST

La Passione di Cristo della ”Chiesa Nuova”, stasera si replica

In scena stasera alle 20:30

La Passione di Cristo della ”Chiesa Nuova”, stasera si replica

Giunti al quinto anno consecutivo, la Passione di Cristo, rappresentata dai ragazzi della Parrocchia Cuore Immacolato di Maria, si rinnova. Tante infatti saranno le novità introdotte quest'anno.

L'evento, a differenza degli altri anni, si terrà al chiuso e precisamente nell'Aula Magna Rocco Chinnici della Scuola Media "Cosmo Guastella" in Contrada Gabatutti.

La rappresentazione verrà ripetuta per ben 2 volte, nei giorni 6 e 7 aprile alle ore 20:30

Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)

51 Commenti

    1. pina

      Sono curiosa invece di sapere chi ha scritto questa battuta di cattivo gusto ! è più facile criticare quando il commento è anonimo !

      Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
      Rispondi
    2. Donatella

      Soddisfatto di aver sentito il kaifa in dialetto veneto? O la tua curiosità ti ha ucciso ancora prima che la recita sia andata in scena?

      Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
      Rispondi
  1. Giovanni

    La performance dei ragazzi della chiesa nuova è una dimostrazione di grande umiltà e impegno.

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
  2. la mantia gaetano

    mi fa veramente piacere che si organizza qualcosa di buono nel nostro paese,cerchiamo sempre di organizzare qualcosa non lo trascuriamo ese cercassimo di creare qualcosa per le persone anziane ,e delle strutture per i giovani,no che si chiudono nei bigliardi e sprecano i migliori anni della sua vita dietro una macchinetta. un saluto a Misilmeri ,e un saluto a Misilmeri blog che ci tiene informato di tutto.

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
  3. Il sinedrio mozzato

    Ma le scenette scolastiche non si fanno a fine anno? Uno scempio e un'offesa alla storia.. Mi fermo qui' !! Comunque da apprezzare l'impegno e complimenti a miriam di pisa.

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
    1. lilian

      ci mancava il commento costruttivo in questo post ed è arrivato puntuale come un orologio svizzero.
      Magari continua il tuo commento e ci illumini..

      Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
      Rispondi
    2. ADELE

      Potrebbe, cortesemente, spiegarmi perchè non esita a definire "scempio" una rappresentazione che è -comunque- costata tanta fatica a tanti giovani volenterosi e seri?

      Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
      Rispondi
    3. FBI

      Le rispondo anche qui nel caso non arrivasse a leggere tutti i commenti, sa com'è vista la sua carriera da GRANDE ATTORE/REGISTA, sarà molto impegnato!!! ;)..immagino bene chi tu possa essere, e per conto di chi tu scriva. Lascio a te lo spiccato ''gusto'' artistico e culturale,frutto di numerosi anni di studio teatrale e NON (vor diri nenti) che tanto ti ''contraddistingue'', consentimi solamente di dire a te e quanti come te questo semplice messaggio:''L'invidia appartiene ai mediocri, agli inutili, ai falliti, a coloro che hanno bisogno di sminuire la vita degli altri per sentirsi appagati.''Certa che in virtù della tua profonda perspicacia tu possa interpretare da solo, ti pongo i miei più cordiali saluti e ci vediamo il 12-13aprile :). UN GROSSO COMPLIMENTO A QUESTI RAGAZZI CHE COME OGNI ANNO CON MOLTA UMILTA' OTTENGONO GRANDI RISULTATI.

      Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
      Rispondi
    4. francezco

      Carissimo/a, il vino buono sta nelle botti piccole. Ti assicuro che è più difficile mettere grandi scene in piccoli spazzi. 🙂

      Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
      Rispondi
  4. osservatore

    Spettacolare rappresentazione degna dei veri professionisti complimenti anche quest'anno alla Madonna la scena della pietà molto commovente.

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
  5. Giuseppe Bonanno

    Devo fare i complimenti a tutti voi per la magnifica rappresentazione messa in scena ieri sera, le "innovazioni" sono state molto gradite, vi migliorate ogni anno di più. Conosco i sacrifici che ci sono dietro la preparazione di tutto l'evento e devo dirvi che visto dall'esterno è qualcosa di veramente bello. P.s. Ho l'impressione che il prossimo anno devo ritornare a prendere il posto di Giacomo 😉 ... bravo Vincenzo, è stata una strana sensazione rivedermi 🙂

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
    1. vincenzo la lia

      Giuseppe miii dispiaceee oramai abbandonati i panni di procolo (il mio ex personaggio ), quella parte è miaaa, o al limite potremmo sempre dividercela giacomo uno e giacomo due !!! Ovviamente scherzo giuseppe, invece mi farebbe enorme onore e piacere che tra un anno tu fossi nuovamente dei nostri a reinterpretare la parte di Giacomo, buona pasqua giuseppe Bonanno

      Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
      Rispondi
  6. FBI

    @sinedrio mozzato immagino bene chi tu possa essere, e per conto di chi tu scriva. Lascio a te lo spiccato ''gusto'' artistico e culturale,frutto di numerosi anni di studio teatrale e NON (vor diri nenti) che tanto ti ''contraddistingue'', consentimi solamente di dire a te e quanti come te questo semplice messaggio:''L'invidia appartiene ai mediocri, agli inutili, ai falliti, a coloro che hanno bisogno di sminuire la vita degli altri per sentirsi appagati.''Certa che in virtù della tua profonda perspicacia tu possa interpretare da solo, ti pongo i miei più cordiali saluti e ci vediamo il 12-13aprile :). UN GROSSO COMPLIMENTO A QUESTI RAGAZZI CHE COME OGNI ANNO CON MOLTA UMILTA' OTTENGONO GRANDI RISULTATI.

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
  7. Enza

    SMETTETELA !!! almeno loro a differenza di altri mio caro @sinedrio dimezzato, non si fanno chiamare attori pur non avendo i titoli nè i requisiti per farlo, non fanno pagare 5euro di biglietto, e soprattutto non rompono le palle e criticano tutto e tutti come fate voi...Ma chi siete? cu un vi canusci cari v'accatta...il 12-13 aprile dimostrate le vostre grandi doti artistiche e nel frattempo meditate non spettegolate!

    Mi Piace(1)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
    1. ciro costanza

      enza scusa ma a chi hai sentito spettegolare? io ho fatto i complimenti a nome del nuovo teatro stabile e voi v'appricate ai nick anonimi e trascurate i commenti VERI scritti da gente vera? comunque attendo con ansia un solo gesto..frase o altro detto da UNO solo dei componenti del nuovo teatro stabile!! vediamo di smetterla con le offese gratuite o a buon mercato e se proprio dovete farlo fatelo a viso aperto come faccio io...sai come definisco i nick? CONIGLI MANNARI.... giudicate i fatti...ieri sera abbiamo trascurato impegni per venire alla vostra rappresentazione e lo abbiamo fatto con piacere..applaudendo e manifestando stima e apprezzamento...quindi le chiacchiere stanno a zero...riguardo il costo del biglietto...dobbiamo fare quadrare le entrate con le uscite e il costo del cinema e' PESANTISSIMO per compagnie del nostro livello che non usufruiscono di aiuti da parte di nessuno...come del resto voi lo so bene! se fosse dipeso da noi lo avremmo fatto anche gratis e sono sicuro anche voi...di teatro a questi livelli si perdono solo i soldi!!
      Siamo tutti sulla stessa barca e dobbiamo remare tutti insieme affinche' misilmeri possa rinascere e uscire dall'oblio in cui e' entrato...quindi io mi sono limitato a smorzare le inutili polemiche e per questo sono stato attaccato inutilmente...chi mi conosce e chi ci conosce sa bene che siamo persone umili che fanno teatro per puro divertimento e lo dimostra il fatto incontestabile che agli inizi della vostra avventura...enzo garofalo con il consenso di tutti i componenti del nuovo teatro stabile vi ha dato una mano...lo rifarei di nuovo e nessuno e' pentito di questo! siete persone perbene e mi dispiace che per colpa di un nick si sia scatenato un putiferio evitabile...da parte nostra c'e' il massimo della collaborazione e gioiamo quando nascono nuove compagnie...magari ce ne fossero cento..mille...sarebbe stupendo!
      ricordo i bei tempi degli anni 70 quando misilmeri era in fermento culturale e adesso sembra essere tutti contro tutti...dai finiamola e cerchiamo di collaborare tutti insieme...vi aspettiamo al cinema king..saludos

      Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
      Rispondi
  8. FABIOLAAL.

    BASTA!BASTA! BASTA! Trovo inutili e sterili queste polemiche tipiche della gente mediocre,le trovo ancor più inutili laddove l'oggetto della questione sia un argomento sacro.Ragion per cui, io personalmente mi astengo dal commentare chi non avendo niente,evidentemente, di meglio da fare,si diverte a lanciare cattiverie in maniera gratuita e soprattutto ANONIMA, il che è piuttosto facile e meschino.Ma ben si sa:'' Dove l'ignoranza parla, l'intelligenza sorride in silenzio''.Credo che gente simile non necessiti di ulteriori commenti, si commenta già da sola. Nel complimentarmi con tutto il gruppo della Chiesa Nuova, per le splendide serate trascorse insieme per la preparazione di questo nostro UMILISSIMO spettacolo, voglio rivolgere un grosso ''In bocca al lupo'' alla compagnia del Nuovo Teatro Stabile, in particolar modo @Ciro Costanza, @Luca costanza, @Lina ed Ernesto Graditi, persone cui sono particolarmente legata da un rapporto di stima ed affetto.Impegniamoci per una Misilmeri costruttiva, non vittima dei soliti ''curtigghi popolari''.

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
  9. Ciro costanza

    Invito tutti a smetterla con i curtigghi e le polemiche e faccio un in bocca al lupo alla compagnia teatrale della chiesa nuova per stasera... Un saluto a fabiola aleppi figlia del mio amico di sempre!!

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
    1. GIANNI BP.

      Carissimo Sig. Costanza Lei e artisti del suo calibro, sbagliate nel classificarci...NON siamo nè vogliamo essere una ''Compagnia Tetrale'' Noi molto onestamente ammettiamo ciò che siamo realmente, non ci nascondiamo dietro ''finti titoli e studi '' inesistenti. Il nostro è solo uno dei tanti modi di evangelizzare,siamo solo dei semplici credenti e così che ci definiamo anche nei confronti delle numerose persone che hanno acquistato un biglietto per il nostro, come già citato dalla sua nonchè ''MIA/NOSTRA''carissima amica, UMILISSIMO spettacolo.
      p.S lEI STESSO IN QUALITA' DI ''CRITICO'' IERI SERA AVRA' AVUTO MODO DI NOTARE, CHE NEL NOSTRO PICCOLO CI STAVA ANCHE GENTE DAVVERO BRAVA A RECITARE....
      DETTO CIò LE AUGURO UNA SANTA PASQUA

      Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
      Rispondi
  10. Ciro costanza

    Francamente faccio fatica a seguire il tuo discorso che scusami sa molto di "coda di paglia"!!! Io ho scritto in bocca al lupo alla tua compagnia teatrale... e' un'offesa? Ho solo voluto farvi un complimento e non alimentare critiche...invidia e altro non fanno parte del NOSTRO stile e le lasciamo ai poveri di mente!! ho apprezzato molto l'impegno e il sacrificio e per questo vi stimo! Riguardo gli attori bravi hai ragione... Ne ho visti di bravi! Ricorda che le critiche fanno solo bene e aiutano a crescere e noi ne abbiamo ricevuto e ne riceviamo a bizzeffe... Alcune le accettiamo e altre no... Tutto qui'... Cosa ci trovi di strano! Concludo dicendo che non sono un esperto critico e nella compagnia teatrale di cui faccio parte ci sono dilettanti con tanta passione per il teatro come voi!! Quindi non capisco il tuo commento stizzoso... Ma forse e' solo una mia impressione che se vorrai potrai sfatare! Gli altri curtigghiari anonimi mi scuseranno se non rispondo... Sono una persona educata e parlo solo con i miei simili!! Il nuovo teatro stabile di misilmeri si dissocia da commenti distruttivi scritti da chi vuole mettere solo zizzanie da paesello del terzo mondo! Ciao e in bocca al lupo per stasera!

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
  11. giù

    Bravissimi ... Almeno abbiamo visto VISI nuovi! E non le solite facce ... Complimenti davvero a tutti voi ragazzi

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
  12. Giusto Lo Gerfo

    @ Il sinedrio Mozzato. Gentilissimo Amico/a accettiamo la sua critica e guardiamo al prossimo anno fiduciosi che lei si possa unire a noi e darci una mano alla ricostruzione della storia che ieri,a suo parere,abbiamo offeso. Gente umile come noi ha bisogno di artisti come lei per migliorare ogni anno quello che è, uno spettacolo organizzato da ragazzi,uomini e donne che con tanti sforzi si impegnano per raccontare la Passione.Sicuri che saprà rendere partecipi anche noi del suo spessore culturale artistico aspettiamo di conoscerla per potere iniziare un percorso teatrale insieme magari mettendoci la faccia come noi e non nascondendosi dietro un finto nome .

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
  13. Angelo P.

    Credo sia il caso di raccogliere l'invito di Ciro e di qualche altro a mettere insieme le forze per la rinascita culturale del nostro paese. La critica è sacrosanta e guai a demonizzarla. Isoliamo però i parrucconi che demoliscono ogni iniziativa per partito preso. Probabilmente anche questi ultimi, se isolati, potrebbero trasformare in positivo i loro pensieri negativi.

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
    1. ciro costanza

      angelo sarebbe il mio sogno...vedere a misilmeri tutti per uno e uno per tutti....10-100-1000 associazioni culturali...compagnie teatrali..cantanti..attori..scrittori ecc. ecc. uniamo le forze e misilmeri rivivra' e ci divertiamo tutti!!

      Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
      Rispondi
  14. Laura

    Non ho visto la rappresentazione ,sicuramente apprezzo l'impegno,l ho vista due anni fa.........bravi,dico coraggiosi, si mettono in gioco!!!!!!!però non perdo da anni la passione del nuovo teatro stabile;mi fa venire i brividi è stupenda, sono bravissimi, le musiche da pelle d oca.imparagonabile...,in quanto alle 5 euro,se ne spendono tanti per cretinate ricariche smalti per unghia..almeno si incrementa la cultura e l arte per il bello.

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
  15. Nuovo Teatro Stabile di Misilmeri

    L'Associazione "Nuovo Teatro Stabile di Misilmeri" si dissocia dalla polemica sterile e del tutto inutile che in queste ore sta cercando di contrapporla all'Associazione Teatrale del Cuore Immacolato di Maria. Vogliamo ricordare che lo scopo di tali rappresentazioni, in questo periodo particolare, è quello di sensibilizzare gli animi e le coscienze attraverso le emozioni legate alla passione e morte di Nostro Signore. Entrambe le associazioni, con lo spirito di sacrificio, di impegno e di trasporto che le ha sempre caratterizzate, hanno sempre centrato, e ci auguriamo continuino a farlo ancora per molto, l'obiettivo prefissato. Lasciarsi andare a commenti semplicemente puerili come se le due associazioni fossero in concorrenza tra di loro (noi siamo più bravi di voi!!!!) vuol dire non aver capito il messaggio che tutti gli addetti ai lavori(da entrambe le parti)devono trasmettere agli spettatori. Noi diciamo che di fronte al dramma DELLA PASSIONE E DELLA MORTE DI GESU'TUTTI ABBIAMO L'OBBLIGO MORALE DI RIMANERE IN RELIGIOSO SILENZIO! Sperperare la nostra intelligenza per infime beghe di pseudo protagonismo ci mette allo stesso livello di coloro che hanno decretato la morte di Nostro Signore. Nell'augurio, pertanto, che una volta per tutte questa sceneggiata di basso profilo abbia definitivamente termine auguriamo Buona Pasqua a Tutti. Il Nuovo Teatro Stabile di Misilmeri

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
    1. nino c.

      Per amore della verità; il Signore Gesù Cristo, deliberatamente ha accettato la croce, per salvare me e tutti quelli che credono in questo sacrificio. Buona notte.

      Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
      Rispondi
    2. giuliana...

      VERGOGNATEVI....cmq rinnovo i complimenti a questo splendido gruppo di dilettant, ieri sera mi avete emozionata come pochi attori sono riusciti a fare. i piccoli dfetti, hanno messo in luce la vostra umiltà, la vostra passione, la vostra unione che vi fortifica e che vi rende da ormai ben 5 anni un bel gruppo di cristiani, oltre ad essere delle splendide persone dal punto di vista umano. Bravo FRancesco, brav ragazzi....

      Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
      Rispondi
  16. Trilly

    Complimenti a tutti gli attori siete stati fantastici!! Mi sono davvero commossa... continuate sempre cosi 🙂

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
  17. Francesco Lo Gerfo

    Cari amici con grande gioia e a nome di tutti ringrazio le persone che sono venute a vedere lo "spettacolo" quest'anno siamo stati particolarmente bravi. Il locale che con grande disponibilità c'è stato messo a disposizione dalla preside della scuola Cosmo Guastella a contribuito nella riuscita. Quest'anno abbiamo cambiato qualche scena, qualche attore, abbiamo cercato di perfezionarci. Noi abbaiamo voluto rappresentare la vita di Gesù ognuno di noi ha dato il massimo. Per noi era importante annunciare il vangelo . Abbiamo portato Gesù Cristo la sua passione cercando di riviverla a modo nostro. Nessuno di noi ha la presunzione di pensare di essere attore . Noi siamo Chiesa tempio dello Spirito Santo. Siamo come gli apostoli tutti diversi di età e di mestieri ci siamo ritrovati tutti insieme a fare festa. Spero che al migliaio di persone che sono venute hanno gradito e sia arrivato il messaggio. Noi e la squadra del Nuovo teatro stabile siamo amici e non siamo in competizione . Penso che rappresentiamo la passione di Gesù sotto due profili diversi . Noi non siamo professionisti, loro hanno più esperienza di noi ma questo non significa che loro non apprezzino il nostro lavoro e impegno. Anzi Enzo Garofalo ci ha aiutato nelle prime edizioni . Ci ha anche rubato qualche attore (preso in prestito) ci ha anche corretto il copione quindi non penso e non do credito a chi vuole mettere zizzania tra "paesani" a chi ha bevuto il calice amaro dell'invidia stia attento nel seminare . Cosa si semina si raccoglie da Francesco Lo Gerfo un saluto a tutti voi e un abbraccio al prossimo anno se è nel progetto di Dio. Un abbraccio a tutti . Grazie per la vostra presenza.

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
  18. Francesco Lo Gerfo

    ho dimenticato a scrivere, gli apostoli si chiedevano chi fosse il più grande tra di loro il più grande è Gesù Cristo morto e Risorto . Noi siamo grandi perché ci uniamo per realizzare dei progetti nel nostro territorio misilmerese. Ricordo paese abbandonato e dimenticato da tutti. Siamo in pochi a volere bene al nostro paese questo e un modo anche per dire io so fare questo e do il mio contributo in questa maniera e a tu che tipo di contributo dai? e nella nostra comunità misilmerese. Io per quanto mi riguarda ho indossato è indosso il grembiule del servizio la corona la lascio al più grande . Forse sei tu? co me dice Gesù amatevi gli uni e gli altri come io ho amato voi Pace Le critiche se servono a costruire noi le gradiamo il resto conservatelo per preparare la corona di spine che con la cattiveria l'uomo prepara infliggendola nel corpo di Gesù .Una Santa Pasqua a tutti . Francesco

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
    1. contrariosa

      Non credo che enzo ha rubato qualche attore... Il contributo non si da solo con la manifestazione religiosa ma anche con altre cose ... non si fa cortile... e credo che molte volte si fa ed è anche pesante...

      Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
      Rispondi
  19. Per amore di chi?

    Contrariosa...Tutto il Paese non fa altro che parlare di questa competizione, che da parte della Parrocchia Cuore Immacolato non c'è mai stata, nonostante, le azioni cattive e infamanti da parte di qualcuno , che con molta superbia si ritiene di poter essere chissà chi. Chiudiamo Capitolo sono stati molto bravi loro, e su questo non si discute, ovviamente i commenti anonimi sono da parte di qualcuno che dall'alto delle altezze si è sentito ''spodestato'' dal ruolo di prima donna...tranquilli tra amici e parenti i biglietti i vinniti u stisso... E a voi cari ragazzi, e non, siete stati semplicemente grandi nella vostra umiltà...BRAVISSIMI

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
  20. Giuseppe Ingrassia

    Mi associo a chi dice che i commenti sterili e sotto forma anonima lasciano davvero il tempo che trovano. Le due associazioni come ha ben sottolineato Francesco Lo Gerfo, hanno sempre collaborato in questi anni, dandosi consigli, prestandosi i materiali di scena ecc.. Voler alimentare inutili polemiche per far apparire qualcosa che non c'è, una competizione INESISTENTE, è davvero un gioco molto puerile e subdolo. Nonostante il"Nuovo Teatro Stabile di Misilmeri" si sia ufficialmente dissociato dalle polemiche scritte su questo blog, c'è ancora chi gli attribuisce la paternità di quei commenti, e questo non fa che riprovare il fatto che in giro probabilmente c'è qualcuno che gode nel mettere zizzania e che non avendo meglio da fare probabilmente si diverte a fare la parte del guerrafondaio. Chi parla di superbia e competizione tra le due associazioni è probabilmente molto poco informato sulla reale situazione delle cose. Io posso solo dirvi,conoscendo molto da vicino alcuni membri del Nuovo Teatro Stabile, che ieri sera erano molto dispiaciuti e anche un po' infastiditi per essere stati tirati in ballo, tra capo e collo, in una POLEMICA INESISTENTE e che si fonda su menzogne inventate da chissà chi. E sono sicuro che anche i componenti dell'Associazione del Cuore Immacolato di Maria sono consapevoli che quei commenti non sono stati scritti dai membri del Nuovo TS. Spero che questo giochetto subdolo finisca presto, perchè dimostra la poca maturità di chi scrive e soprattutto, cosa ben più grave, una clamorosa ignoranza dei fatti. Giuseppe Ingrassia

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
  21. ciro costanza

    noto con disgusto...ma anche con dispiacere..che malgrado i miei commenti atti a calmare gli animi e malgrado la presa di posizione del nuovo teatro stabile...del tutto estraneo ai pettegolezzi..SI CONTINUA ANCORA AD OFFENDERE...a sproloquiare..a denigrare i componenti del nuovo teatro stabile che in questo momento hanno ben altro a cui pensare visto che sabato e domenica si dara' la rappresentazione. cari amici della chiesa nuova...francesco, vincenzo, fabiola e tutti gli altri....perche' attribuire a noi ogni commento negativo? quindi evitiamo di scendere a bassi livelli...io ho letto robe che neanche nei sobborghi dello Z.E.N. si sentono dire!!! prendersela con un nick lo trovo scusate....ridicolo!! se qualcuno e' a conoscenza di atti infamanti o di superbia manifestate da qualcuno ha due scelte....FARE I NOMI O TACERE!! qualche giorno prima della vostra rappresentazione ho avuto il piacere di parlare con Vincenzo La Lia...persona splendida e ragionevole a cui faccio appello per mettere fine a questa inutile sceneggiata che non fa bene all'arte..non fa bene ne' a noi ne' a voi!!! caro Vincenzo noi abbiamo parlato...chiarito e alla fine un abbraccio ha coronato tutto....ricordiamoci di quell'abbraccio e uniamo le forze per misilmeri!!!! qui' non ci sono attori o registi professionisti...ma solo uomini donne e ragazzi/e che si vorrebbero divertire in un paese che non offre un bel niente!! poi scusate mi fa ridere chi critica i post anonimi e lo fa usando un nick....aahahahahah!!!! auguri di buona pasqua a tutti e spero di non dover leggere piu' commenti offensivi da ambedue le parti!

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
    1. Giuda

      siete stati invitati proprio per dare un segno visilbile di ciò che ci accomuna:" voglia di fare, di incentivare ecc..quindi perchè mao dovremmo pensar male di voi? proprio noi che sin da subito ci siamo diasociati da queste "serpi" mandate a distruggere ciò che di buono si crea. Lungi da noi pensare che gli autori di un Isolato gesto di cattiveria sia qualcuno tra voi. Amareggiati nel leggere il suo commento sig. Costanza..Detto cio a nome di tutta la nostra comunità vi auguriamo il meglio. Ponete fine a questo tristw spettacolo mediatico

      Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
      Rispondi
    2. ciro costanza

      giuda anch'io sono amareggiato di dover leggere ancora offese gratuite e pesanti verso persone che non c'entrano niente!
      e poi scusa..... amareggiato per cosa? credo di essere stato equidistante e fatto un appello a TUTTI...non solo a voi!

      Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
      Rispondi
    3. VINCENZO LA LIA

      Ciro Costanza sono due giorni che leggo e rileggo i commenti postati , non immaginavo si potesse arrivare a tanto, non ci si rende conto che tutto ciò denigra l'arte teatrale e non solo, mi permetto di dire che :chi fa polemica e non critica (sono due cose totalmente diverse e diametralmente opposte per natura e genesi)non ama il teatro bensì vanifica la vera mission dell'arte, l'epigrafe posta sull'architrave del teatro Massimo riporta “L'ARTE RINNOVA I POPOLI E NE RIVELA LA VITA" ...mi chiedo se chi si ostina a criticare in modo gratuito e sterile abbia mai riflettuto sul significato della suddetta epigrafe. Vanno bene le critiche ma solo se costruttive, quando si sfocia sul personale allora e' li che si tocca il fondo, se poi tutto ciò e' fatto in modo anonimo e con spirito disgregativo non solo diventa squallido ma anche patetico e rivela la vera essenza di chi muove tal critiche. Ciro Costanza farei altre 10 100 e anche 1000 volte ciò che ho fatto sabato ovvero di cercare di spianare le spigolosità che si erano venute a creare tra le due associazioni, ho apprezzato moltissimo la vostra decisione di venir ad assistere alla nostra manifestazione e ho avuto anche l’occasione di abbracciarvi salutarvi e di notare nei vostri visi interesse ed apprezzamento. I miei ragionamenti mi portano a dedurre che evidentemente c’e’ chi si diverte ad annichilire lo sforzo comune di entrambi associazioni al voler creare qualcosa di buono in questo contesto oramai di provincia abbandonata e ghettizzata . Spero che in ultima analisi adesso a tutto ciò segua il silenzio e la comune consapevolezza che i post tanto discussi non siano opera di nessuno delle due associazioni ma che sono frutto di personaggi che hanno intenti poco chiari,ne approfitto per salutarti e non solo te ma tutto il gruppo augurandovi buona Pasqua

      Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
      Rispondi
  22. Sergio

    Le vere giuste parole le ha dette padre Vincenzo parroco della chiesa nuova: "questo non è uno spettacolo" ma un momento di riflessione e raccoglimento religioso, realizzato grazie ai sacrifici e all'impegno di questi ragazzi. Dal mio punto di vista proprio quest'anno nonostante i ragazzi hanno avuto pochissimo tempo per provare e' stata una delle più belle passioni messe in scena in questi anni. Per cui VERGOGNATEVI di strumentalizzare un momento religioso con inutili sterili ''critiche'' , forse non avete capito il vero significato di queste rappresentazioni e della PASQUA . E sono sicuro che sabato e domenica prossima anche i ragazzi del nuovo teatro stabile sapranno fare del loro meglio senza alcuna competizione. Ps..... Statevene a casa se non gradite....

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
    1. Pippo D M

      Scusa Sergio, ma non sono d'accordo con te e con padre Vincenzo. Un momento di raccoglimento e di riflessione religiosa è una cosa, una rappresentazione teatrale un'altra. Che la rappresentazione teatrale su un tema religioso possa indurre anche momenti di riflessione è una banalità, come dire che un corpo immerso in un liquido esce bagnato. Ma è soprattutto un momento di spettacolo -non dobbiamo scandalizzarci ad usare il termine spettacolo - che ha le sue regole, un linguaggio ed una forma attraverso cui si manifesta e veicola i propri contenuti. Per cui io con l'aspetto religioso valuterei principalmente la performance e lascerei ad ognuno la libertà di esprimere giudizi o opinioni sulla resa teatrale. Si è sempre passibili di miglioramento, anche quando si fa molto bene.

      Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
      Rispondi
  23. vincenzo

    Per cortesia cercate di finirla con queste pettegolezze,leggo solo rivalita' e protagonismo,da tutte due parti,Misilmeri anche queta volta non si smentisce,invidiosi,,,

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
  24. Sergio

    caro PIPPO DM insisto... vattene al Teatro massimo, o al Politeama la Prossima volta, sono sicuro che lì troverai rappresentazioni Teatrali all'altezza della tuo livello Culturale, è proprio vero a misilmeri non puoi fare nulla, siamo e saremo sempre il paese dei commissariamenti e dell'immondizia, tutto il resto è noia.....

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
  25. vincenzo la lia

    Ciro Costanza sono due giorni che leggo e rileggo i commenti postati , non immaginavo si potesse arrivare a tanto, non ci si rende conto che tutto ciò denigra l'arte teatrale e non solo, mi permetto di dire che :chi fa polemica e non critica (sono due cose totalmente diverse e diametralmente opposte per natura e genesi)non ama il teatro bensì vanifica la vera mission dell'arte, l'epigrafe posta sull'architrave del teatro Massimo riporta “L'ARTE RINNOVA I POPOLI E NE RIVELA LA VITA" ...mi chiedo se chi si ostina a criticare in modo gratuito e sterile abbia mai riflettuto sul significato della suddetta epigrafe. Vanno bene le critiche ma solo se costruttive, quando si sfocia sul personale allora e' li che si tocca il fondo, se poi tutto ciò e' fatto in modo anonimo e con spirito disgregativo non solo diventa squallido ma anche patetico e rivela la vera essenza di chi muove tal critiche. Ciro Costanza farei altre 10 100 e anche 1000 volte ciò che ho fatto sabato ovvero di cercare di spianare le spigolosità che si erano venute a creare tra le due associazioni, ho apprezzato moltissimo la vostra decisione di venir ad assistere alla nostra manifestazione e ho avuto anche l’occasione di abbracciarvi salutarvi e di notare nei vostri visi interesse ed apprezzamento. I miei ragionamenti mi portano a dedurre che evidentemente c’e’ chi si diverte ad annichilire lo sforzo comune di entrambi associazioni al voler creare qualcosa di buono in questo contesto oramai di provincia abbandonata e ghettizzata . Spero che in ultima analisi adesso a tutto ciò segua il silenzio e la comune consapevolezza che i post tanto discussi non siano opera di nessuno delle due associazioni ma che sono frutto di personaggi che hanno intenti poco chiari,ne approfitto per salutarti e non solo te ma tutto il gruppo augurandovi buona Pasqua

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
    1. ciro costanza

      vincenzo ero sicuro di una tua risposta...so riconoscere una persona per bene da un millantatore!
      io sono convinto che soltanto unendo le forze buone potremo vincere....le guerre sono buone solo per chi sta a casa a dirigere...non certamente per i soldati....e noi siamo tutti soldati che non hanno bisogno di capi...noi siamo tutti teste pensanti e questo paese ne ha bisogno!
      insieme ci possiamo divertire e fare divertire...certo..la competizione..quella sana e' giusto che ci sia...e' il sale e lo stimolo che aiuta ad andare avanti...non a metterci l'uno contro l'altro!
      un caloroso abbraccio a te e a tutta la compagnia della chiesa nuova!

      Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
      Rispondi
  26. Giovanni

    @Ciro costanza dovrebbe prestare piú attenzione a quello che lei e chi con lei in puvblica "piazza" dice. io personalmente ho avuto modo di asdistere indirettamente a cattiverie gratuite e deningranti non solo per lo spettacolo dal p.v prettamentr oggetttivo ma anche sulle persone facenti parte.(figli di grandi amici inclusi) ...mediti in prossimitá della santa pasqua . a vincenzo la lia e francesco e tutto ilgruppo va un grosso applauso

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
    1. ciro costanza

      giovanni non so di cosa parli ma in ogni caso non discuto con i vigliacchi che non hanno il coraggio di firmarsi!!!
      francamente mi avete rotto i cxxxxxni con ste chiacchiere da salone!
      se poi vogliamo parlare di cattiverie ci diamo un appuntamento....magari davanti una PARRUCCHIERIA....e con questo chiudo con queste schifezze...se qualcuno con le "palline" ha il coraggio di incontrarmi sa come trovarmi...a viso aperto come si fa tra uomini!
      approfitto per rinnovare i miei auguri al gruppo teatrale della chiesa nuova...ho tanti amici in entrambi i gruppi e non permetto a nessuno di infangarne la dignita'!!
      il prossimo commento allusivo e offensivo presentero' una bella denuncia alle forze dell'ordine!
      adesso mi aspetto una presa di diatanze da parte degli amici della chiesa nuova nei confronti del coniglio mannaro GIOVANNI....ESATTAMENTE come abbiamo fatto noi prendendo le distanze da chi denigrava gratuitamente!!!
      adesso mi fai un favore please? togliti dai gingilli grazie....
      per quanto mi riguarda questo e' il mio ultimo post su questo argomento...

      Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
      Rispondi
  27. Marco Bonanno

    Mi permetto sommessamente di chiudere questa diatriba, che credo proprio abbia toccato il fondo. Toni esasperati, naturalmente dagli anonimi, che cercano soltanto di distruggere quello che di buono si fa in questo paese. Solo chi si mette in gioco sa quanti sacrifici si fanno per realizzare qualsiasi evento, quindi non permettiamo agli anonimi di denigrare il lavoro di tutte le associazioni misilmeresi. Detto ciò faccio un grosso in bocca a lupo agli amici del Nuovo Teatro Stabile.

    Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
    Rispondi
    1. Ognuno ama la propria opera

      Finalmente, parole di saggezza in questa giungla Africana dove persino una prova così lodevole viene trasformata in occasione di scontro.
      Vorrei pacificare gli uni e gli altri invitandoli a riflettere su questo vecchio adagio. " Quando due persone fanno la stessa cosa,la cosa non è la stessa. Non perchè le cose non siano uguali,ma perchè non lo sono quelli che le fanno".Buona Pasqua a tutti .

      Mi Piace(0)Non Mi Piace(0)
      Rispondi

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Emyr Stampa
Emyr Stampa

Articoli Consigliati